Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Presentazione Destinazione Zagarolo e Rete di Imprese Pitartima - 17/10/2017

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad

Check these out next

1 of 58 Ad

Presentazione Destinazione Zagarolo e Rete di Imprese Pitartima - 17/10/2017

Slides condivise in occasione della presentazione pubblica del progetto Destinazione Zagarolo a Palazzo Rospigliosi il 17 Novembre 2017. Il Progetto promosso dalla costituenda Rete di Imprese Pitartima e presentato dal Comune di Zagarolo è stato approvato e finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito del bando Reti di Impresa.
Destinazione Zagarolo muoverà i primi passi a partire da Novembre 2017, per un anno di attività ed azioni articolato in fasi di preparazione, formazione, promozione ed animazione territoriale coordinate da Enjoy Agency, manager della Rete. Il Progetto mira a orientare e promuovere lo sviluppo del nostro territorio, moltiplicando i flussi di visitatori, valorizzando le autenticità, generando nuove professionalità.

Slides condivise in occasione della presentazione pubblica del progetto Destinazione Zagarolo a Palazzo Rospigliosi il 17 Novembre 2017. Il Progetto promosso dalla costituenda Rete di Imprese Pitartima e presentato dal Comune di Zagarolo è stato approvato e finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito del bando Reti di Impresa.
Destinazione Zagarolo muoverà i primi passi a partire da Novembre 2017, per un anno di attività ed azioni articolato in fasi di preparazione, formazione, promozione ed animazione territoriale coordinate da Enjoy Agency, manager della Rete. Il Progetto mira a orientare e promuovere lo sviluppo del nostro territorio, moltiplicando i flussi di visitatori, valorizzando le autenticità, generando nuove professionalità.

Advertisement
Advertisement

More Related Content

Similar to Presentazione Destinazione Zagarolo e Rete di Imprese Pitartima - 17/10/2017 (20)

Advertisement

Presentazione Destinazione Zagarolo e Rete di Imprese Pitartima - 17/10/2017

  1. 1. ‘DESTINAZIONE’ ZAGAROLO. TURISMO. FORMAZIONE. IMPRESE. CULTURA. ENJOYAGENCY.ORG
  2. 2. INTERVENTI INCONTRO 17 OTTOBRE. 2 WELCOME Sandro Vallerotonda - Istituzione Palazzo Rospigliosi COORDINAMENTO Luca Corradini Focus | RETI DI IMPRESA Prof. Nicolò Costa - Esperto Reti D’Impresa nel Turismo Coordinatore Corso di Laurea Scienze del Turismo UNI-Tor Vergata Prof. Giorgio De Rossi - Esperto Reti D’Impresa Esperto di Bilancio e Contabilità Focus Progetto | DESTINAZIONE ZAGAROLO Enjoy Agency CONCLUSIONI Lorenzo Piazzai - Sindaco Città di Zagarolo
  3. 3. UN PROGETTO DI RETE. “La cooperazione dal basso è il primo strumento di trasformazione dei territori.” La Regione Lazio ha finanziato il progetto ‘Destinazione’ Zagarolo proposto dalla costituenda Rete di Imprese Pitartima in collaborazione con l’amministrazione comunale, elaborato da Enjoy Agency che ricoprirà il ruolo di manager della rete. 3 La Rete di Imprese, che prende il nome dall’appellativo dialettale per la spezia che impreziosisce uno dei più tipici piatti locali, riunisce oltre 50 attori mettendo anzitutto in rete imprese ed attività economiche su strada ma anche attori protagonisti nel campo della accoglienza turistica e offerta culturale : istituzioni ed associazioni culturali, mercato contadino, operatori della offerta extra-alberghiera. PITARTIMA - Progetto di Incoming Turistico. Aggregazione delle Realtà Territoriali: IMprese e Associazioni.
  4. 4. BANDO | 17 Maggio - 30 Settembre 2016 Bando Regione Lazio - Ass. Attività Produttive DESIGN | Giugno - Settembre 2016 Progettazione e Presentazione FINANCING | Luglio 2017 Approvazione dei Progetti. Graduatoria. Finanziamento PREPARAZIONE | Luglio - Ottobre 2017 Ufficio/Operatori. Costituzione della Rete. Partneriati. ISTRUZIONEREALIZZAZIONE TEMPISTICA. 4 12 MESI IMPLEMENTATION | Novembre 2017 - Gennaio 2018 Analisi Territoriale. Piano del Marketing. IMPLEMENTATION | Febbraio - Sagra dell’Uva 2018 Formazione e Networking. Promozione. Azioni Pilota EVALUATION | Novembre 2018 Rendicontazione. Valutazione. Follow Up / Rilancio. DA MAGGIO 2016 ...
  5. 5. STAKEHOLD ERS. 5 RETE DI IMPRESE PITARTIMA COMUNITA’ LOCALE Bottom Up Erogatore Soggetto Beneficiari o Soggetto promotore
  6. 6. RISORSE. Finanziamento Regione Lazio di 100mila € 6 ORGANIZZAZIONE DELLA RETE ANALISI - MARKETING & PROMOZIONE AZIONI PILOTA - VALORIZZAZIONE ECCELLENZE FRUIBILITà / VIVIBILITà DEL BORGO CAMPAGNE SOSTENIBILITà FORMAZIONE E SUPPORTO OPERATORI
  7. 7. RISORSE. Cofinanziamento di 36mila € 7 ANALISI - MARKETING & PROMOZIONE AZIONI PILOTA - VALORIZZAZIONE ECCELLENZE FORMAZIONE E SUPPORTO OPERATORIMacro Area 6 Macro Area 5 FRUIBILITà E VIVIBILITà DEL BORGOMacro Area 3
  8. 8. RISORSE. PARTNERIATI E COLLABORAZIONI 8 DEI CASTELLI ROMANI E DEL TUSCOLO
  9. 9. IL PROGETTO. 9 La Rete di Imprese Pitartima. La Destinazione Zagarolo. Le 2 articolazioni del progetto
  10. 10. Focus 1 LE RETI DI IMPRESA Prof. Nicolò Costa Prof. Giorgio De Rossi 10 una bussola per acquisire le competenze relazionali, organizzative ed inter-organizzative, tecniche e manageriali per pensare, progettare e gestire le reti tra Piccole e Medie Imprese italiane (PMI) Il testo affronta lo sviluppo di network delle imprese in generale e di quelle operanti nel comparto turistico in modo specifico, in quanto, collaborando tra loro, potranno continuare ad essere il pilastro della struttura produttiva del nostro Paese. Le reti di imprese possono costituire il principale strumento di sviluppo locale centrato nell'ospitalità Made in Italy.
  11. 11. Focus 2 DESTINAZIONE ZAGAROLO Obiettivi chiari e condivisi rafforzano la coesione e le possibilità di divenire “destinazione” 11 PRATICARE ANALISI TERRITORIALE. RACCOGLIERE ED ELABORARE DATI. METTERE A SISTEMA E VALORIZZARE GLI ATTRATTORI AMBIENTALI E CULTURALI. POTENZIARE LA CAPACITA’TURISTICA. RAFFORZARE LE COMPETENZE DELL’INCOMING E LA CULTURA DELLA ACCOGLIENZA. PROMUOVERE IL TERRITORIO. SVILUPPARE UN PIANO DI IMMAGINE COORDINATA E IL BRANDING E MARKETING DELLA DESTINAZIONE. FARE RETE. CREARE FIDUCIA E COOPERAZIONE TRA LE IMPRESE. AUMENTARE LA COMPETITIVITà. GENERARE NUOVE PROFESSIONALITà ED ATTIVITà. POSIZIONAMENTO DI ZAGAROLO QUALE ‘DESTINAZIONE’ CAPACE DI EMERGERE. GENERARE SVILUPPO ATTRAENDO FLUSSI DI TURISTI E VISITATORI.
  12. 12. SWOT. Una analisi basica circa gli elementi di forza e debolezza del possibile sviluppo turistico territoriale. Da, approfondire e supportare con i necessari dati in fase di analisi territoriale. 12 Borgo Posizione Strategica Patrimonio Culturale Viva Comunità Locale Storia / Storie Decoro e Tutela Crisi / Fragilità e Spopolamento attività Produttive Strategie ruralità (PSR) Trend Turistici Progettualità Borghi Rete delle Reti Associazioni Città es. Borghi Autentici Reputation Roma Strategie Sistema Italia Tutela Paesaggio Climate Change - Disastri
  13. 13. DICONO DI NOI...
  14. 14. DICONO DI NOI...
  15. 15. DICONO DI NOI...
  16. 16. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO. 1. Le azioni. Parole Chiave 2. Le azioni. Descrizioni 3. Le attività 16 Cercare di rendere la complessità di una scommessa che coinvolge molte persone, un intero territorio, nella definizione di un futuro comune non è affatto semplice. Abbiamo accettato questa sfida, ma abbiamo bisogno della cooperazione di ciascuno di voi per realizzarla.
  17. 17. 1. LE AZIONI. Parole chiave. Rete di Imprese INFORMAZIONE. COOPERAZIONE. EMPOWERMENT DI COMUNITA’. Marketing ed Eventi IMMAGINE COORDINATA, DESTINATION MARKETING. BRAND REPUTATION. AZIONI-PILOTA. Servizi alle Imprese COMPETITIVITA’ ED INNOVAZIONE. INCUBAZIONE E ACCELERAZIONE. FORMAZIONE.. 17 Orientamento FRUIBILITA'. STORY TELLING. GUIDE E MAPPE. LANDMARKS. Mobilità e Sostenibilità VIVIBILITA', MOBILITA' SOSTENIBILE, VALORIZZAZIONE DEL BORGO / PEDONALITA'. Tutela delle attività produttive FACILITAZIONE, TUTELA.
  18. 18. 2. LE AZIONI. Descrizioni. Management di Rete La Rete di Imprese Pitartima opera in sinergia con l’Amministrazione Comunale per raggiungere gli obiettivi del progetto. L’attività di gestione e coordinamento della rete mira a far acquisire alla stessa le capacità di autonomia nella prosecuzione di un percorso di valorizzazione e promozione del territorio anche una volta esauriti i termini del bando, intraprendendo un percorso di empowerment della comunità che passa da una informazione attenta e dalla partecipazione e cooperazione degli attori, networking interno/ esterno ed implementazione di collaborazioni e partneriati strategici per il progetto e per la Rete d’Imprese. Marketing ed Eventi L’azione più articolata del progetto prevede l’affermazione di una immagine coordinata e condivisa del territorio e l’emersione in ambito locale, nazionale ed internazionale della specificità di Zagarolo come Destinazione turistica capace di generare flussi di visitatori escursionisti e turisti. Nel contesto dei Colli Romani (Castelli Romani e Monti Prenestini) e a due passi dalla Città Eterna e Tivoli. Attraverso lo sviluppo di un piano di destination branding & marketing, la realizzazione dei necessari strumenti e attività promozionali. La sperimentazione di azioni-pilota di promozione ed animazione territoriale orientate alla valorizzazione degli attrattori di carattere culturale ed ambientale . Servizi alle Imprese Pitartima vuole stimolare lo sviluppo economico del territorio generando nuovi flussi. A tal fine nelle azioni previste supporta la incubazione, la cooperazione, la innovazione ed accelerazione delle attività economiche attraverso il networking e la formazione degli operatori. E’ obiettivo di Pitartima aumentare la capacità e qualità della accoglienza e valorizzare e consolidare le eccellenze. Sono a tal fine previsti percorsi specifici di formazione orientati alla condivisione di strumenti, informazioni e buone pratiche utili alle imprese. Oltre che la interazione con istituti ed istituzioni di orientamento professionale dei giovani del territorio. 18
  19. 19. 19 Orientamento E’ necessario incrementare la fruibilità del territorio, sia per i visitatori che per gli abitanti. L’installazione di elementi visuali di orientamento o di lettura e narrazione del borgo, delle sue tipicità e landmarks è un passaggio fondamentale per aprirsi al mondo, ma anche per esercitare la memoria collettiva. Mobilità e Sostenibilità Valorizzare il centro storico e promuoverne la vivibilità. Migliorare l’accesso al comune di Zagarolo con progetti di mobilità integrata; perfezionare le connessioni interne e i nodi di scambio intermodale; comunicare più efficacemente l’esistente nel campo del trasporto pubblico. Promuovere la pedonalità e aumentare la consapevolezza di cittadini e visitatori sul valore della sostenibilità ambientale e della salvaguardia e tutela del paesaggio. Tutela delle attività produttive In collaborazione con lo dello sportello per le attività produttive della Città di Zagarolo, si intende supportare imprese e aziende nella gestione e amministrazione delle stesse nel quadro della legalità, facilitare l’emersione del nero, tutelare l’attivazione di nuove attività di interesse turistico e culturale. 2. LE AZIONI. Descrizioni.
  20. 20. 20 3. LE ATTIVITA’. Rete di Imprese MANAGEMENT DI RETE Coordinamento e facilitazione delle relazioni tra attori, enti, altri soggetti
  21. 21. 21 Rete di Imprese MANAGEMENT DI RETE Ufficio tecnico-operativo (già attivo da settembre 2017 in via Fabrini 48) 3. LE ATTIVITA’.
  22. 22. 22 Rete di Imprese MANAGEMENT DI RETE Percorso di inclusione degli attori (imprese e associazioni) 3. LE ATTIVITA’.
  23. 23. 23 Rete di Imprese MANAGEMENT DI RETE Monitoraggio della rete 3. LE ATTIVITA’.
  24. 24. 24 Marketing ed Eventi ANALISI TERRITORIALE Interazioni strategiche con università e centri di ricerca e formazione, istituti scolastici del territorio 3. LE ATTIVITA’.
  25. 25. 25 Marketing ed Eventi ANALISI TERRITORIALE Ricerche, raccolta e analisi di dati sulla destinazione turistica e per la tutela e valorizzazione del territorio 3. LE ATTIVITA’.
  26. 26. 26 Marketing ed Eventi REDAZIONE Creazione di contenuti, storie, editing di testi e trasposizione grafica 3. LE ATTIVITA’.
  27. 27. 27 Marketing ed Eventi REDAZIONE Traduzioni multilingue 3. LE ATTIVITA’.
  28. 28. 28 Marketing ed Eventi DESTINATION BRANDING Local Visual Group 3. LE ATTIVITA’.
  29. 29. 29 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION BRANDING Realizzazione del brand territoriale e dell’iconografia della rete (immagine coordinata)
  30. 30. 30 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION BRANDING Posizionamento sul web e sui social media
  31. 31. 31 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Materiali promozionali: cartoline, brochure, adesivi, banner...
  32. 32. 32 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Consolidamento ed ampliamento del portale Turismo Zagarolo
  33. 33. 33 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Connessione con app e piattaforme del turismo
  34. 34. 34 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Social Media marketing
  35. 35. 35 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Pubblicazione di un catalogo turistico
  36. 36. 36 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi DESTINATION MARKETING Creazione di una mappa turistica creativa
  37. 37. 37 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi PROMOZIONE Fiere nazionali, internazionali e locali nel settore turistico
  38. 38. 38 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi PROMOZIONE Logistica e coinvolgimento
  39. 39. 39 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi AZIONI-PILOTA DI ANIMAZIONE CULTURALE Passeggiata d’arte - ArtWalk
  40. 40. 40 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi AZIONI-PILOTA DI ANIMAZIONE CULTURALE Zagarolo busker friendly
  41. 41. 41 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi AZIONI-PILOTA DI ANIMAZIONE CULTURALE Pranzo assieme
  42. 42. 42 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi AZIONI-PILOTA DI ANIMAZIONE CULTURALE Temporary shop
  43. 43. 43 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi VALORIZZAZIONE ECCELLENZE Autocertificazione della qualità
  44. 44. 44 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi VALORIZZAZIONE ECCELLENZE Paniere delle tipicità locali
  45. 45. 45 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi VALORIZZAZIONE ECCELLENZE Offerta commerciale integrata
  46. 46. 46 3. LE ATTIVITA’. Marketing ed Eventi VALORIZZAZIONE ECCELLENZE Convegni e approfondimenti sul turismo sostenibile, esperienziale e d'eccellenza
  47. 47. 47 3. LE ATTIVITA’. Servizi alle Imprese FORMAZIONE Professionalizzazione degli operatori, incubazione e accelerazione
  48. 48. 48 3. LE ATTIVITA’. Servizi alle Imprese FORMAZIONE Orientamento dei giovani al settore turistico-culturale
  49. 49. 49 3. LE ATTIVITA’. Orientamento LANDMARKS TERRITORIALI Formazione e concertazione per l’immagine coordinata nel borgo: insegne
  50. 50. 50 3. LE ATTIVITA’. Orientamento LANDMARKS TERRITORIALI Consolidamento e coordinamento dei Punti d’Informazione Turistica
  51. 51. 51 3. LE ATTIVITA’. Mobilità e Sostenibilità FRUIBILITA’ DEL TERRITORIO Segnaletica stradale e cartellonistica turistica
  52. 52. 52 3. LE ATTIVITA’. Mobilità e Sostenibilità INTERCONNESSIONI Miglioramento dei collegamenti tra i sistemi della mobilità, sia per residenti che visitatori
  53. 53. 53 3. LE ATTIVITA’. Mobilità e Sostenibilità INTERCONNESSIONI Promozione e miglioramento della app di mobilità locale
  54. 54. 54 3. LE ATTIVITA’. Mobilità e Sostenibilità VIVIBILITA’ DEL CENTRO STORICO Promozione della pedonalità e della socialità openair
  55. 55. 55 3. LE ATTIVITA’. Mobilità e Sostenibilità VIVIBILITA’ DEL TERRITORIO Daje Zagarolo! Workcamp e campagne di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali
  56. 56. 56 3. LE ATTIVITA’. Tutela delle attività produttive Campagna per l’emersione delle attività produttive e attività di sportello e consulenza
  57. 57. DESTINAZIONE ZAGAROLO. UN PROGETTO AMBIZIOSO IN CUI INVESTIRE COME COMUNITA’.
  58. 58. Grazie. 58 Info e contatti Enjoy Agency: info@enjoyagency.org WWW.ENJOYAGENCY.ORG www.facebook.com/ReteImpresePitartima

×