Successfully reported this slideshow.
Energia intelligente Smart Grid
Che cosa sono le smart grids
Un sistema a misura dei consumatori <ul><ul><li>Elimina le interruzioni di rete </li></ul></ul><ul><ul><li>Soddisfa le esi...
La concezione  dei sistemi energetici smart grid Consumatore/produttore protagonista  Consumatore passivo o suddito Basato...
 
Sistemi centralizzati di distribuzione dell’energia elettrica: monodirezionali alquanto rigidi piuttosto costosi poco effi...
Quadro di riferimento HARD Infrastructure Solutions SMART Technology Solutions Centralized Grid Architecture Distributed G...
Systemi intelligenti a scala locale System Master Controller Communication with other controllers Building Automation Reso...
Grazie  per l’attenzione
 
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Energia intelligente: Smart Grid

1,383 views

Published on

Published in: Technology
  • Bellissima presentazione! Molto chiara, e completa.
    Quando mi capita di parlarne, per spiegarla a chi non ne ha mai sentito parlare, mi piace sottolineare le analogie tra Smart Grid e World Wide Web (Rifkin la spiega così, e mi sembra un'idea eccellente).

    Casomai dovesse tornare utile a qualcuno una introduzione alle meraviglie della Smart Grid più... ridanciana, mi permetto di segnalare
    questo articolo:

    http://afterfindus.com/2012/09/08/griglia-intelligente-per-cene-stravaganti/

    Complimenti!
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Energia intelligente: Smart Grid

  1. 1. Energia intelligente Smart Grid
  2. 2. Che cosa sono le smart grids
  3. 3. Un sistema a misura dei consumatori <ul><ul><li>Elimina le interruzioni di rete </li></ul></ul><ul><ul><li>Soddisfa le esigenze individuali </li></ul></ul><ul><ul><li>Permette applicazioni intelligenti e flessibili </li></ul></ul><ul><ul><li>Risponde alle esigenze di mercato ed elimina monopoli e posizioni dominanti </li></ul></ul><ul><ul><li>Minimizza i costi e riduce gli sprechi </li></ul></ul>Consumatori protagonisti e non sudditi
  4. 4. La concezione dei sistemi energetici smart grid Consumatore/produttore protagonista Consumatore passivo o suddito Basato sul servizio effettivo reso e la qualità del prodotto Basato sulle convenienze e sui profitti dei produttori Prezzi che rispecchiano la situazione in real time Prezzi prestabiliti sui costi medi e sui ricavi da conseguire Aggiustamenti automatici. Vulnerabilità bassa. Ripristino manuale dei guasti. Vulnerabilità alta Tipologia: rete di maglie bidirezionali Tipologia: radiale monodirezionale Totalmente decentralizzato e flessibile Totalmente centralizzato e rigido Digitale e informatizzato Analogico/elettromeccanico 21 st Century 20 th Century
  5. 6. Sistemi centralizzati di distribuzione dell’energia elettrica: monodirezionali alquanto rigidi piuttosto costosi poco efficienti vulnerabili Sistemi interconnessi decentrati territoriali: bidirezionali flessibili più economici più efficienti più resilienti aperti (via super smart grids) anche verso la sponda sud del Mediterraneo Sistemi attuali Sistemi efficienti futuri:
  6. 7. Quadro di riferimento HARD Infrastructure Solutions SMART Technology Solutions Centralized Grid Architecture Distributed Grid Architecture Gestione e controlli intelligenti sugli attuali sistemi centralizzati e radiali Configurazione cellulare - produttori e consumatori intercambiabili (bidirezionale), interconnessioni intelligenti fra celle e con i grandi sistemi (super smart grids) Sistemi energetici attuali basati su modelli centralizzati e a distribuzione radiale unidirezionale (dal produttore al consumatore) Integrazione fra i sistemi di generazione distribuita e sistemi di consumo attraverso reti a maglie intelligenti (microgrids)
  7. 8. Systemi intelligenti a scala locale System Master Controller Communication with other controllers Building Automation Resource Manager Sensor Network Communication Architecture Local Thermal Storage Local Electric Storage Local Generation District Heating Remote Generation/Grid Interface Electronics Electric and Thermal Loads
  8. 9. Grazie per l’attenzione

×