Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Fiori di Bach per persone ed animali

444 views

Published on

Corso Base sui Fiori di Bach per persone ed Animali

Published in: Healthcare
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Fiori di Bach per persone ed animali

  1. 1. Corso Base: Introduzione ai Fiori di Bach secondo il metodo Originale Parte comune al percorso per persone e per animali
  2. 2. Docente del Corso: Elisa Irene Pasquini BFRP e BFRAP email: elisa@elisapasquini.eu sitoweb: www.in-between-emotions.com tel: 3393860123
  3. 3. Presentiamoci e strutturiamo il corso insieme Chi siamo Che obiettivi abbiamo dal corso Domande Pause
  4. 4. Programma del Corso Parte comune 1)La vita ed il pensiero del Dott. Edward Bach 2) La Floriterapia, differenze tra Fitoterapia, Omeopatia e differenze tra le varie essenze floreali 3) Il metodo originale del dott. Bach 4) I 38 Fiori: i 12 Guaritori, i 7 Aiuti ed i 19 Assistenti 5) Il Rescue Remedy e gli altri rimedi Rescue
  5. 5. Parte 1: La vita ed il Pensiero di Edward Bach Libri per approfondire: - La vita e le scoperte di Edward Bach di Nora Weeks (chiavetta) - Le opere complete di Edward Bach (edizione Macroedizioni) -
  6. 6. La vita del Dott. Edward Bach
  7. 7. Nasce il 24 Settembre del 1886 a Moseley. Bambino gracile e molto intuitivo, amava la natura e sognava fin da piccolo di trovare una cura che alleviasse le pene degli esseri umani e degli animali Dal 1903 al 1906 lavora nella fonderia di famiglia ma gli orari fissi ed il non poter stare a contatto con la natura lo rendono triste. Nel 1906 si iscrive a medicina a Birmingham e poi va a specializzarsi a Londra. Da quando si trasferisce a Londra fino al 1930 difficilmente lasciava la città, in quel periodo si dedica a studiare i pazienti negli ospedali e come mai pazienti con le stesse malattie reagissero alle cure diversamente. Nel 1913 diventa responsabile del Pronto Soccorso universitario, ma purtroppo si ammala gravemente e deve lasciare l'incarico. Appena si riprende apre il suo famoso studio ad Harley Street, frequentatissimo, dove inizia a capire i limiti della medicina tradizionale. Si appassionò alle malattie croniche e divenne assistente di batterologia, dove scoprì alcuni vaccini che aiutavano i pazienti con malattie croniche all'intestino a guarire. Trasformò i vaccini da iniezioni a vaccini per bocca per non causare dolore e gonfiori ai pazienti. Durante la grande guerra del 1914 lavora all'Ospedale universitario senza sosta fino ad ammalarsi nel 1917 di tumore e si salvò per miracolo.
 Appena ripreso continuò a lavorare alla sua opera di batteriologia ed iniziò a vaccinare i soldati che combattevano la guerra. Nel 1920 individua gli 8 Nosodi principali per la cura delle malattie croniche e intestinali ispirate dall'opera di Hahnemann (l'Oregon). Tra il 1922 ed il 1928 lavora assiduamente, aprendo anche un nuovo studio a Park Crescent, dove produce ed invia ai vari ospedali i 7 Nosodi per la cura delle malattie croniche. Nel frattempo inizia a lavorare anche sulle piante per cercare rimedi simili ai vaccini.
  8. 8. 1928/1930: la scoperta dei primi fiori. Nonostante i primi tentativi fallimentari, una sera durante un ricevimento capì che i fiori agivano in base alle tipologie di persone. Partì da Londra per andare nel Galles e scoprì: Impatiens, Mimulus e Clematis. Dopo queste scoperte decise di abbandonare Londra per dedicarsi alla ricerca di altre piante e si stabilisce nel Galles. Scopre il primo metodo di estrazione: il metodo del sole, e scrive il libro Guarisci te stesso. Una volta scritto il manoscritto va a Londra per farlo pubblicare, ma nessuno lo volle pubblicare. Deluso decise di andare a Cromer, sulla costa di Norfolk per scoprire altre piante. Li studiò profondamente l'essere umano e le loro personalità, così da arrivare a capire quello che aveva già intuito da studente, cioè che bisogna trovare i rimedi adatti alla personalità delle persone per poterli guarire e soprattutto visto che l'umore delle persona cambiava durante il giorno i rimedi dovevano essere modificati durante la giornata. Nell' Autunno del 1930 scopre altri fiori sempre vicino a Cromer: Agrimony, Chicory ,Vervain, Centary, Cerato e Schlerantus. A febbraio 1931 venne finalmente pubblicato Guarisci te stesso. A primavera del 1931 riparte per il Galles alla ricerca di nuovi rimedi, scopre Water Violet, Gentian. Torna a Londra ed apre uno studio a Regent's Park e scrive il libro Libera te stesso e sempre a Londra scopre l'ultimo dei sui 12 Guaritori il Rock Rose. Nel 1932 scrive il libro I 12 Guaritori. Con la pubblicazione dei 12 Guaritori e la ricerca di pazienti su cui provarli rischia di essere espulso dall'ordine dei medici.
  9. 9. Nel 1933 riparte alla ricerca di altri rimedi e scopre: Gorse, Oak, Heather e Rock Water. Nel 1933 scrive I 12 Guaritori e i 4 rimedi di aiuto. Sempre nel 1933 scopre Wild Oat, Vine ed Olive. Preparò la prima miscela di Rescue Remedy con Clematis, Rock Rose ed Impatience. Nel 1934 pubblica I 12 Guaritori ed i 7 rimedi di aiuto. Si trasferisce definitivamente a Sotwell e va a visitare i pazienti a Londra una volta a settimana. Cominciò a capire che i 19 Rimedi scoperti non coprivano tutti gli stati mentali, così durante il lavoro per mettere a posto la casa a Sotwell si scervella per trovare questi rimedi mancanti. I 19 Rimedi che mancano verranno scoperti perché il dott. Bach puntualmente pochi giorni prima della scoperta iniziava a soffrire delle emozioni curate dai fiori. Nel 1935 scopre Cherry Plum, Elm, Pine, Larch, Willow, Aspen, Hornbeam, Sweet Chestnut, Beech, Crab Apple, Walnut, Chestnut Bud, White Chestnut, Red Chestnut, Holly, Honeysuckle, Wild Rose, Star of Bethlem e Mustard. Tutti questi rimedi tranne uno vengono estratti tramite il metodo della bollitura. Nel 1936 Riceve un'altra lettera dall'albo dei medici che minaccia di radiarlo dall'albo e sempre nel 1936 scrive la versione finale di I 12 Guaritori e gli altri rimedi. Il 27 Novembre del 1936 ormai stanco dall'ultimo anno pieno di acciacchi si addormenta nel sonno.
  10. 10. La filosofia del Dott. Bach come reagiamo alla malattia ed alla vita
  11. 11. Il pensiero del Dr. Bach era allo stesso tempo molto semplice ed estremamente profondo, basato sulla perfezione e sulla natura spirituale dell’essere umano. Egli era convinto che la malattia fosse complessivamente "il risultato di un conflitto tra il nostro io spirituale e quello mortale". La salute e la felicità si ottengono quando siamo in armonia con noi stessi e svolgiamo il lavoro che si confà alla nostra natura. Scriveva così: "...Questo significa mandare avanti la casa, dipingere, coltivare la terra, fare l’attore su un palcoscenico o lavorare in negozio o in casa. E questo lavoro, qualsiasi esso sia, se l’amiamo più di ogni altra cosa... il lavoro che dobbiamo fare in questo mondo e l’unico che ci permette realizzare il nostro vero io." "La malattia è una reazione alle interferenze. Sono fallimenti ed infelicità che si verificano quando permettiamo agli altri di influenzare le nostre scelte e ci lasciamo prendere dal dubbio, dalla paura o dall’indifferenza." Il Dr. Bach ha suddiviso i suoi 38 fiori in sette gruppi, che rappresentano i conflitti fondamentali che ci impediscono di essere veramente noi stessi: Paura Insicurezza Indifferenza nei confronti di ciò che ci circonda Solitudine Ipersensibilità all’influenza e alle idee degli altri Scoraggiamento o disperazione Eccessiva preoccupazione per gli altri All’interno di ogni gruppo, ogni fiore di Bach copre una caratteristica specifica di un dato problema. Così ad esempio la paura può prendere le forme del terrore o panico (per cui va impiegato Rock Rose), può manifestarsi sotto forma di paure quotidiane ben definibili (Mimulus), paura di perdere il lume della ragione (Cherry Plum), oppure può essere una paura inspiegabile (Aspen) o ancora paura per i propri cari (Red Chestnut). Analogamente al modo in cui il Dr. Bach ha identificato le sette zone di conflitto che compromettono la nostra salute, egli definì anche i sette stadi della guarigione dalle malattie: pace, speranza, felicità, fede, sicurezza, saggezza e amore.
  12. 12. La Floriterapia Differenze tra fitoterapia, omeopatia e tra le varie essenze floreali
  13. 13. CHE COSA E' LA FLORITERAPIA La floriterapia (è così chiamata perché fa uso di essenze di fiori selvatici), si basa sul fatto che squilibri emozionali come ansia, insicurezza, paura, ipersensibilità, rabbia, ecc. possono portare scompensi fisici o psichici e quindi malattie. Ogni fiore corrisponde ad uno squilibrio su cui è in grado di agire per riarmonizzarlo, in maniera dolce, graduale, ma profonda. La scelta dei rimedi avviene secondo un criterio di corrispondenza e analogia tra lo stato d'animo negativo della persona e il campo d'azione del fiore scelto. Non hanno alcun tipo di effetto collaterale o tossicità, sono di facile utilizzo e sono adatti a chiunque, dai bambini, agli anziani alle donne in gravidanza o agli animali. Non esiste un rimedio standard adatto a tutti, perché uno stesso problema può derivare da squilibri emozionali diversi che cambiano da persona a persona, perciò bisogna analizzare con cura lo stato d'animo disarmonico, individuando poi i rimedi indicati per riequilibrarlo. E' una tecnica che tiene conto dell'individuo nella sua globalità ed unicità: Anima - Mente e Corpo. Non è importante quale sia il sintomo che si presenta, ma come viene vissuto dalla persona. L'essenza del fiore aiuta a realizzare la virtù opposta (per esempio in caso di paura il fiore svilupperà il coraggio). L'innovazione della floriterapia e del dr. Bach è stata quella di superare l'uso delle piante in toto e scoprire le qualità sottili dei fiori, come portatori di messaggi che vanno oltre l'aspetto terapeutico della pianta come l'energia psichica sta a quella fisica. Perchè il fiore? Perchè nel fiore è racchiuso tutto il potenziale della pianta stessa. Le radici, il fusto le foglie racchiudono la parte più materiale e già manifesta, mentre il seme ancora non manifesto, riassume in esso tutte le caratteristiche peculiari della pianta, permettendo la sua riproduzione. Il fiore è il ponte, il legame che simbolicamente e materialmente collega queste due parti.
  14. 14. FITOTERAPIA, LETTERALMENTE, SIGNIFICA: "CURARE CON LE PIANTE". E' perciò indispensabile porre nuovamente l'accento sulla parola 'Curare' (anziché enfatizzare la frase 'con le erbe' come si trattasse di una scienza 'minore'). Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ogni vegetale che contenga, in uno o più dei propri organi, sostanze farmacologicamente attive merita il nome di pianta medicinale. Quasi sempre le sostanze farmacologicamente attive presenti in una pianta medicinale sono molteplici. Questo insieme di sostanze, detto "fitocomplesso" determina le caratteristiche terapeutiche o preventive dominanti di quella pianta. Ricondotta ai suoi principi essenziali, la fitoterapia è l'impiego delle piante medicinali a scopo preventivo o curativo. Essa non è dunque una filosofia, una scuola di pensiero o una medicina "alternativa", bensì una branca, nobile ed antica, della farmacologia scientifica.
  15. 15. L'omeopatia è la più diffusa tra le medicine non convenzionali, tanto che oltre 10 milioni di Italiani sono ricorsi almeno una volta ai rimedi omeopatici (il numero di persone che segue l'oroscopo è nettamente superiore, ma questo non significa che l'astrologia predica il futuro). L'azione dell'omeopatia è più simile all'azione di un vaccino che a quella di un antibiotico. Con la medicina omeopatica si somministrano infatti sostanze simili all'agente che produce quel tipo di malattia. In questo modo si stimola una reazione immunitaria adeguata che va a rinforzare le difese dell'organismo favorendo la guarigione o prevenendo la patologia. L'omeopatia mette in primo piano il malato e non la malattia, proponendosi di curare non tanto la patologia in sé quanto il "terreno" su cu la malattia sta agendo. La prevenzione nasce soprattutto da un riequilibrio delle caratteristiche patologiche e dell'energia vitale della persona. Quando la malattia si instaura inizia infatti un disequilibrio dell'energia vitale dal quale emergono i sintomi tipici della patologia. Questo disequilibrio può essere trattato con un intervento appropriato di natura omeopatica. Nella maggior parte dei casi l'omeopatia non è una medicina alternativa ma di supporto. I medicinali omeopatici vengono infatti utilizzati da dottori in associazione alle medicine tradizionali. Un intervento omeopatico riuscirebbe quindi a migliorare le condizioni generali del paziente anche in caso di assunzione cronica di farmaci. Gli omeopatici spendono molto tempo con il paziente, ricercando gli aspetti psicologici, caratteriali e dedicandosi al dialogo con il malato. Facendo riferimento a questi aspetti soggettivi l'omeopatia migliora il rapporto medico paziente in maniera radicale, curando la dimensione umana della malattia.
  16. 16. Tipologie di Fiori presenti in commercio: Fiori di Bach Fiori australiani (Australian Bush Flowers) I fiori californiani (Fes) I Fiori australian Living: The Range of Light Le Essenze Floreali Aum Himalaya Le Essenze Floreali Himalayane Enhancers Le Essenze Floreali Italiane Flos Animi Le Essenze Floreali Francesi Deva Le Essenze Floreali Peruviane Le Essenze Floreali dell'Amazzonia Le Essenze Floreali Scozzesi Findhorn Le Essenze Floreali Alaskane Le Essenze Floreali Argentine Le Essenze Floreali dell'Arizona Le Essenze Floreali di Bailey Le Essenze Floreali Canadesi.....
  17. 17. Il metodo originale del Dott. Bach Come scegliere i rimedi Libri da leggere: Opere complete del dott. Edward Bach Libri per sperimentare:I fiori di Bach, corso pratico in 7 giorni, Stefan Ball
  18. 18. Ciascuno dei 38 rimedi scoperti dal dr. Bach è indicato per un particolare tipo di carattere o stato emotivo. Per scegliere i rimedi occorre soltanto riflettere su che tipo di persona si è e sugli stati emotivi che si stanno provando. Poi si possono prendere i rimedi che servono.
  19. 19. I 38 Fiori: i 12 Guaritori, i 7 Aiuti ed i 19 Assistenti Libri per approfondire: I 12 guaritori e gli altri rimedi
  20. 20. Agrimony - tortura mentale mascherata da un'espressione allegra Aspen - paura di qualcosa di ignoto, priva di oggetto Beech - intolleranza Centaury - incapacità di dire di no Cerato - mancanza di fiducia nelle proprie decisioni Cherry Plum - paura di impazzire, di perdere il controllo Chestnut Bud - difficoltà ad imparare dai propri errori Chicory - amore egoista e possessivo Clematis - sogni ad occhi aperti e progetti per il futuro senza agire nel presente Crab Apple - il rimedio che depura; disgusto di sé e del proprio corpo Elm - quando si è sopraffatti dall'eccesso di responsabilità
  21. 21. Gentian - scoraggiamento dopo un insuccesso Gorse - perdita della speranza, disperazione Heather - egocentrismo e tendenza a parlare sempre di sé Holly - odio, invidia e gelosia Honeysuckle - nostalgia, si vive nel passato Hornbeam - tendenza a rimandare gli impegni, stanchezza al solo pensiero di fare qualcosa Impatiens - impazienza Larch - mancanza di fiducia in se stessi Mimulus - paure concrete, con un oggetto preciso Mustard - profonda malinconia e tristezza senza causa apparente Oak - lo sgobbone che tiene duro oltre i limiti delle proprie forze Olive - stanchezza estrema dopo uno sforzo fisico o mentale Pine - senso di colpa
  22. 22. Red Chestnut - preoccupazione eccessiva per il benessere delle persone care Rock Rose - terrore e spavento Rock Water - negazione di sé, rigidità e auto-repressione Scleranthus - incapacità di scegliere fra due alternative Star of BethlehemStar of Bethlehem - traumi e stati di shock Sweet Chestnut - stati di estrema angoscia, quando è stato tentato il tutto e per tutto e non si intravede più la luce Vervain - entusiasmo eccessivo Vine - inflessibilità e tendenza a dominare Walnut - protezione dal disagio del cambiamento e dalle influenze indesiderate Water Violet - persone riservate e dignitose White Chestnut - pensieri indesiderati, continuo lavorio mentale e discussioni tra sé e sé Wild Oat - incertezza sulla propria vocazione, sulla strada da intraprendere nella vita Wild Rose - indifferenza, rassegnazione, apatia Willow - autocommiserazione e risentimento
  23. 23. Rescue Remedy: Tra i rimedi che costituiscono il metodo originale, c'è anche una combinazione definita rimedio di soccorso. Altre combinazioni pre-miscelate di rimedi, offerte da molte aziende produttrici, tendono a mancare di efficacia in quanto la selezione non avviene tenendo conto delle esigenze individuali.
  24. 24. Fine Parte comune
  25. 25. Parte umana Come usare i rimedi per le persone. Programma del corso: I fiori di Bach e la preparazione della prima miscela pronta all'uso La scelta dei fiori secondo il metodo originale ed accenni a possibili altre scelte dei metodi I rimedi tipologici ed i fiori per le varie fasi della nostra vita Test finale di scelta dei rimedi per noi
  26. 26. Le categorie in cui si dividono i 38 Rimedi All'interno di ogni categoria ci sono i fiori che possono essere assimilati a questa categoria che vanno a riequilibrare le varie emozioni.
  27. 27. Fiori per la paura Fiori per coloro che soffrono l'incertezza Fiori per l'insufficiente interesse per il presente Fiori per la solitudine Fiori per l'ipersensibilitaà alle influenze e alle idee Fiori per lo scoraggiamento o la disperazione Fiori per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri
  28. 28. Fiori per la paura Mimulus, Aspen, Rock Rose, Cherry Plum, Red Chestnut
  29. 29. Rock Rose * nome italiano: ELIANTEMO nome botanico: HELIANTHEMUM NUMMULARIUM Rock Rose...è il rimedio contro il terrore e, come tale, è un ingrediente importante del tradizionale rimedio di soccorso. Lo stato d'animo di tipo Rock Rose può iniziare come uno stato d'animo di tipo Mimulus o Red Chestnut, ma si spinge molto oltre a tutti questi, trattandosi di una paura incontrollata, piena di terrore che rende quasi impossibile pensare e decidere con consapevolezza. Il rimedio dà calma e coraggio. L'io viene dimenticato e la forza ritorna. La descrizione del dr. Bach Il rimedio di soccorso. Il rimedio di emergenza persino per i casi che appaiono senza speranza. Per incidenti o malattie improvvise, o quando il paziente è molto spaventato o terrorizzato, oppure se le condizioni sono gravi al punto da causare grande paura in chi è vicino. Se il paziente non è cosciente gli si possono inumidire le labbra con il rimedio. Potrebbero anche rendersi necessari altri rimedi in aggiunta, ad esempio, Clematis in caso di incoscienza, che è uno stato di profondo assopimento; Agrimony, se c’è tormento e così via.
  30. 30. Mimulus * nome italiano: MIMOLO nome botanico: MIMULUS GUTTATUS Mimulus...è il rimedio per la paura di cose conosciute. In altre parole, quando si è spaventati o ansiosi per qualcosa a cui si può dare un nome ben preciso, Mimulus è il rimedio da prendere. Le paure di tipo Mimulus sono le paure di tutti i giorni: paura di parlare in pubblico, del buio, dei cani feroci, della malattia oppure del dolore. Le fobie come, ad esempio, la paura dei ragni o degli uccelli, appartengono alla sfera di Mimulus, perché si può definire la causa della paura. Quando la fobia è molto forte e, ad esempio, la vista di un ragno genera puro terrore, possiamo aggiungere anche il rimedio Rock Rose a Mimulus, oppure usarlo al suo posto. Quando invece si tratta di una paura vaga, che genera uno stato d'ansia e d'apprensione senza una causa ben definita, il rimedio da considerare è Aspen. Mimulus è usato come rimedio per il tipo di carattere per le persone che tendono ad essere nervose, timorose e generalmente timide. Talvolta queste persone possono facilmente arrossire o balbettare e solitamente evitano tutte le occasioni mondane o qualunque situazione in cui possano trovarsi al centro dell'attenzione. Mimulus è il rimedio per stimolare quel coraggio e quella forza pacati che si nascondono in queste persone, cosicché esse possano affrontare le prove quotidiane della vita con fermezza. La descrizione del dr. Bach Paura delle cose del mondo: malattie, dolore, incidenti, povertà; paura del buio, di essere soli, della fortuna avversa. Le paure della vita quotidiana. Queste persone sopportano i propri timori silenziosamente e in segreto, non ne parlano liberamente ad altri.
  31. 31. Cherry Plum nome italiano: MIRABOLANO nome botanico: PRUNUS CERASIFERA MIRABOLANUM Cherry Plum...è uno dei rimedi del gruppo che il dr. Bach ha definito per la 'Paura'. La paura di tipo Cherry Plum è molto specifica ed è la paura che si stia perdendo il controllo di se stessi e che si possa fare qualcosa di orribile, come far del male ad altri oppure contemplare il suicidio. Cherry Plum è anche il rimedio da usare qualora si sia già perso il controllo, proprio per la paura e il panico deliranti associati a questo stato (basti pensare alla paura di un bambino piccolo che urla in un momento di rabbia irrazionale). Anche la paura di impazzire e di agire irrazionalmente fanno parte delle paure di tipo Cherry Plum. Cherry Plum è uno degli ingredienti del tradizionale rimedio di soccorso. La descrizione del dr. Bach Paura che la mente si sovraccarichi, di perdere la ragione, di fare cose spaventose di cui si temono le conseguenza, cose non volute e che si sanno sbagliate, eppure assale il pensiero e l’impulso di farle.
  32. 32. Aspen nome italiano: PIOPPO nome botanico: POPOLUS TREMULA Aspen...è il rimedio per la paura di cui non si riesce ad identificare una causa. La paura Aspen, da una parte, potrebbe non essere altro che un senso di presagio, un inquietante stato di ansia che stia per accadere qualcosa di spiacevole o di spaventoso. Dall'altra parte, può trattarsi di vero terrore, con veri e propri sintomi fisici, come il rizzarsi dei capelli. Talvolta si pensa che la paura di tipo Aspen assalga le persone durante la notte, in quanto le emozioni immotivate sembrano avere una natura misteriosa. Certamente, se si è sdraiati, svegli, in un locale buio e si è spaventati da qualcosa che non si sa cosa sia, Aspen sarebbe il rimedio adatto. Il dr. Bach, tuttavia, disse che se si ha paura del buio in quanto tale, il rimedio da prendere sarebbe Mimulus, in quanto si può definire la causa della paura, cioè il buio. Le paure di tipo Aspen, alle quali non si riesce a dare un nome, possono sopravvenire sia in pieno giorno alla luce del sole, sia nel buio più profondo della notte. La descrizione del dr. Bach Paure vaghe, sconosciute, per le quali non si sa dare alcuna spiegazione, né una ragione. Eppure il paziente può essere spaventato dalla sensazione che stia per accadere qualcosa di terribile, ma non sa che cosa. Queste paure vaghe, inspiegabili possono tormentare di notte o di giorno. Chi ne soffre spesso prova timore a parlare agli altri del proprio turbamento.
  33. 33. Red Chestnut nome italiano: CASTAGNO ROSSO nome botanico: AESCULUS CARNEA Red Chestnut...è il rimedio per le persone che si preoccupano per il benessere degli altri: il marito preoccupato quando la moglie esce da sola la sera, la madre in pensiero per ciò che può succedere al figlio a scuola. Le paure Red Chestnut sono delle preoccupazioni naturali, normali, ma ingrandite al punto da poter provocare un effetto negativo sulla persona oggetto della preoccupazione, distruggendone la sicurezza ed indebolendone l'autostima. Il rimedio aiuta le persone che si trovano in questo stato d'animo a pensare ai propri cari in modo sereno e tranquillo, cosicché, invece di comunicare ansietà, siano loro di conforto e di aiuto. La descrizione del dr. Bach Per quelli che trovano difficile non stare in ansia per altre persone. Molte volte arrivano a non preoccuparsi più per se stessi, ma possono soffrire molto per le persone a cui tengono, spesso aspettandosi che possano loro accadere eventi spiacevoli.
  34. 34. Fiori per coloro che soffrono l'incertezza Cerato, Schelanthus, Gentian, Gorse, Hornbeam, Wild Oat
  35. 35. Cerato * nome italiano: PIOMBAGGINE nome botanico: CERATOSTIGMA WILLMOTTIANA Cerato...è il rimedio per le persone che hanno poca fiducia nel proprio giudizio. Quando si trovano a dover prendere una decisione, contrariamente al tipo Scleranthus, non hanno esitazione né difficoltà a decidere. Tuttavia, in un secondo tempo, cominciano ad avere dei dubbi e non si sentono più così sicure di avere preso la giusta decisione. Iniziano così a chiedere opinioni e consigli agli altri e finiscono a ritrovarsi assolutamente confusi oppure addirittura a fare qualcosa che dentro di sé sanno non essere giusto. Cerato è il rimedio per far ritrovare fiducia nel proprio giudizio alle persone in questo stato d'animo, cosicché siano in grado di ascoltare la propria voce interiore e di fare affidamento sulla propria intuizione. La descrizione del dr. Bach Quelli che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per prendere le proprie decisioni. Chiedono costantemente consiglio agli altri, e spesso vengono fuorviati.
  36. 36. Schleranthus * nome italiano: SCLERANTO - FIOR SECCO nome botanico: SCLERANTHUS ANNUUS Scleranthus...è il rimedio per le persone che trovano difficile decidere tra una o più alternative. L'indecisione di tipo Scleranthus, solitamente, influenza sia le piccole che le grandi decisioni della vita; "Sarà meglio sposare Joe o Peter?" oppure "Sarà meglio comperare un quaderno rosso o uno blu?" sono entrambi degli esempi di stati d'animo di questo tipo. A volte, l'incertezza cronica della persona Scleranthus si manifesta in altri modi, ad esempio con cambiamenti di umore e persino con nausea da viaggio. Tali sintomi, tuttavia, non denotano infallibilmente la necessità per questo rimedio, ma piuttosto ne suggeriscono la possibilità. In ogni caso il rimedio viene utilizzato per aiutare la persona ad agire con più decisione e a capire ciò che veramente vuole. La descrizione del dr. Bach Quelli che soffrono molto perché non riescono a decidere tra due cose, in quanto ora pare giusta l’una ora l’altra. Generalmente sono persone quiete, e sopportano la propria difficoltà da sole, in quanto non inclini a discuterne con gli altri.
  37. 37. Gentian * nome italiano: GENZIANELLA nome botanico: GENTIANA AMARELLA Gentian...è il rimedio per quella leggera sensazione di scoraggiamento e avvilimento che si prova quando qualcosa va male. Questo tipo di sensazione tende ad andarsene da sola, non appena le cose ricominciano ad andare bene, ma il rimedio può essere usato per allontanarla prima, in modo che la persona sia in grado di fare qualcosa per migliorare la situazione, anziché solamente sperare che si sistemi da sola. Gentian viene spesso confuso con Gorse, ma, in effetti, si può facilmente capire la differenza fra i due rimedi. Le persone che si trovano in uno stato Gorse hanno deciso di arrendersi e hanno perso completamente la speranza. Hanno gettato le armi e rifiutano ogni incoraggiamento e anche quando si lasciano convincere a trovare una soluzione, lo fanno a malincuore, mettendo in chiaro che tanto è tutto tempo perso. Le persone in uno stato Gentian, invece, si scoraggiano facilmente, ma si riprendono immediatamente non appena le cose ricominciano ad andare per il verso giusto. La descrizione del dr. Bach Quelli che si scoraggiano facilmente. Possono fare buoni progressi nella malattia o negli affari della vita quotidiana, ma qualsiasi lieve ritardo o il più piccolo ostacolo causano loro dubbi e subito li demoralizzano.
  38. 38. Gorse nome italiano: GINESTRONE nome botanico: ULEX EUROPEUS Gorse...è il rimedio per coloro che non credono più ci sia speranza per loro. Questa sensazione di scoraggiamento è molto più profonda di quella di tipo Gentian, perché le persone Gorse sono talmente sicure che il loro caso sia senza speranza, da ostinarsi quasi a rifiutare l'incoraggiamento degli altri. Se sono malate, pensano di essere incurabili oppure di soffrire di una qualche malattia ereditaria per la quale non c'è niente da fare. Tuttavia, Gorse è stato inserito dal dr. Bach nel gruppo dei rimedi per l'incertezza e non in quello per la disperazione, come invece nel caso del Sweet Chestnut. Questo dimostra che il problema principale per le persone nello stato d'animo Gorse è la perdita di certezza. Pertanto, se si riesce a persuaderle a vedere le cose sotto una luce diversa, si rinnoverebbe in loro la fiducia nella propria vita e potrebbero andare avanti con maggior sicurezza. Il rimedio Gorse aiuta a realizzare tutto questo. La descrizione del dr. Bach Profonda perdita di speranza, queste persone non credono sia possibile fare ancora qualcosa per loro. O perché si lasciano convincere o per compiacere gli altri possono provare diverse cure, al tempo stesso affermando convinti a coloro che sono vicini che non vi è molta speranza di trarne beneficio.
  39. 39. Hornbeam nome italiano: CARPINO nome botanico: CARPINUS BETULUS Hornbeam...è il rimedio usato quando si viene assaliti da una sensazione di spossatezza e di stanchezza addirittura prima di fare uno sforzo. La persona sente che è troppo stanca per affrontare gli impegni della giornata ed è più facile rimanere a letto oppure rimandare le cose. Tuttavia, se ci si sforza ad iniziare, la stanchezza scompare e questo è segno che si tratta di una fatica mentale e non fisica, come, invece, succede nel caso dello stato di tipo Olive. La descrizione del dr. Bach Per quelli che sentono di non avere sufficiente forza, mentale o fisica, per portare il peso della vita posto su di loro; le attività quotidiane sembrano troppo pesanti da affrontare, benché generalmente essi riescano a portare a termine i propri compiti. Per quelli che credono che alcune parti, del corpo o della mente, necessitino di essere rafforzate prima di poter agevolmente compiere il proprio lavoro.
  40. 40. Wild Oat nome italiano: FORASACCO nome botanico: BROMUS RAMOSUS Wild Oat...è il rimedio per le persone che sentono di voler fare qualcosa di importante nella vita, ma che non sanno in quale direzione andare. Così vagano da un'occupazione all'altra, senza però riuscire a trovare la loro vera strada, alimentando dei sentimenti di frustrazione che possono poi tramutarsi in depressione. Lo stato d'indecisione di tipo Wild Oat è diverso da quello di tipo Scleranthus, perché nel secondo caso il dubbio non è su che direzione prendere, ma piuttosto su come procedere, pur avendo ben chiare le varie alternative. Le persone Wild Oat, invece, non sanno quali siano le possibili alternative perché non hanno ancora ben definito i propri obiettivi. Il rimedio aiuta queste persone a capire qual è il loro vero ruolo, facendo loro riscoprire il proprio scopo di vita, cosicché riescano a comprendere con chiarezza in quale direzione andare. La descrizione del dr. Bach Quelli che hanno l’ambizione di realizzare qualcosa di importante nella vita, che desiderano fare molte esperienze, trarre piacere da tutto quanto sia loro possibile e vivere pienamente la vita. La loro difficoltà sta nel determinare quale occupazione seguire; poiché sebbene abbiano grandi ambizioni, non hanno alcuna particolare vocazione che li attragga al di sopra di tutte le altre. Ciò può causare indugio e insoddisfazione.
  41. 41. Fiori per l'insufficiente interesse per il presente Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, White Chestnut, Mustard, Chestnut bud
  42. 42. Clematis * nome italiano: VITALBA nome botanico: CLEMATIS VITALBA Clematis...per le persone la cui mente scivola via dal presente per fantasticare sul futuro o su delle versioni alternative del presente. Esse spesso sognano di grandi successi futuri, di sforzi creativi e della loro realizzazione. Tuttavia, il pericolo per le persone in questo stato emotivo è che i loro sogni possano rimanere tali, in quanto la persona Clematis non ha un sufficiente senso della realtà per far sì che essi possano concretizzarsi. Il rimedio aiuta a riportare queste persone coi piedi per terra e a renderle consapevoli di se stesse cosicché possano costruire qualcosa di reale anziché solamente dei castelli in aria. Talvolta lo stato mentale di tipo Clematis viene confuso con quello di tipo Honeysuckle, ma in realtà le due cose sono alquanto diverse. Nel caso di Honeysuckle, la persona vive di fantasie nostalgiche del passato o di vecchi rimpianti, mentre i pensieri della persona Clematis scivolano verso un futuro immaginario. Clematis è uno degli ingredienti del tradizionale rimedio di soccorso, in cui viene usato per alleviare quello stato di confusione e di stordimento che può comparire nelle situazioni di emergenza. La descrizione del dr. Bach Quelli che sognano ad occhi aperti, sono assopiti, non completamente svegli, non hanno grande interesse nella vita. Persone tranquille, non realmente felici delle circostanze in cui si trovano, vivono più nel futuro che nel presente; nella speranza di tempi più felici, quando i loro ideali potranno realizzarsi. Nella malattia alcuni non si sforzano molto, o per nulla, di migliorare, e in certi casi possono persino anelare alla morte, nella speranza di tempi migliori; o forse, di incontrare di nuovo una persona amata da loro perduta.
  43. 43. Honeysuckle nome italiano: CAPRIFOGLIO nome botanico: LONICERA CAPRIFOLIUM Honeysuckle...è per le persone che vivono nel passato invece che nel presente. Esse sentono che i loro giorni migliori se ne sono andati e non c'è molto da aspettarsi dal futuro, così preferiscono continuare a vivere nel ricordo della felicità (o di qualche sventura passata) vissuta. In misura minore, anche la nostalgia di casa o la nostalgia in generale fanno parte degli stati d'animo di tipo Honeysuckle. Il rimedio Honeysuckle aiuta questo tipo di persone ad imparare dal passato senza però doverlo continuamente rivivere, in modo da poter progredire verso il presente e trarre gioia dall'oggi e dal domani. La descrizione del dr. Bach Quelli che vivono molto nel passato, tempo forse di grande gioia, o di memorie di un amico perduto, o di ambizioni mai realizzate. Non si aspettano altra felicità simile a quella già conosciuta.
  44. 44. Wild Rose nome italiano: ROSA CANINA nome botanico: ROSA CANINA Wild Rose...è il rimedio per le persone che hanno accettato tutto quello che la vita ha riservato loro e hanno smesso di lottare per raggiungere un obiettivo. Si sono rassegnate a prendere le cose come vanno senza né lamentarsi né sembrare particolarmente infelici. Esse scrollano soltanto le spalle come per dire che non vale la pena lamentarsi o cercare di cambiare e sembrano contente solamente di lasciarsi vivere. Il rimedio viene dato per risvegliare l'interesse nella vita. La persona Wild Rose in fase positiva sarà sempre del tipo spensierato, ma anziché essere apatica sentirà di avere uno scopo nella vita che le porterà maggiore gioia e piacere. La descrizione del dr. Bach Quelli che, apparentemente, senza una ragione sufficiente si rassegnano a tutto ciò che accade, e si lasciano scivolare attraverso la vita, prendendola come viene, senza minimamente sforzarsi di migliorare le cose e trovare un po’ di gioia. Si sono arresi alla lotta della vita senza lamentele.
  45. 45. Olive nome italiano: OLIVO nome botanico: OLEA EUROPEA Olive...è il rimedio per la stanchezza e l'esaurimento risultanti da uno sforzo di qualche tipo, ad esempio un lavoro fisicamente o mentalmente pesante oppure una lunga lotta contro una malattia. È utile notare il contrasto tra Olive e Hornbeam, quest'ultimo è, infatti, il rimedio contro la stanchezza che si prova addirittura prima che lo sforzo venga fatto. Olive viene dato per ristabilire la forza e la fiducia necessarie per andare avanti. La descrizione del dr. Bach Quelli che hanno sofferto molto mentalmente o fisicamente e sono tanto stanchi e affaticati da sentirsi allo stremo delle forze, incapaci di compiere il minimo sforzo. La vita quotidiana per loro è un duro lavoro, senza piacere
  46. 46. White Chestnut nome italiano: CASTAGNO BIANCO nome botanico: AESCULUS HIPPOCASTANUM White Chestnut...è il rimedio per i pensieri indesiderati, le preoccupazioni e le discussioni mentali che occupano la mente e non permettono di concentrarsi su ciò che si dovrebbe fare. I pensieri di tipo White Chestnut sono ripetitivi e non portano a nulla, ronzando continuamente per la testa come un disco che si è incantato su di un grammofono. Il rimedio viene usato per aiutare le persone a riprendere il controllo dei propri pensieri per poter affrontare con calma e in modo razionale ogni problema che potrebbe essere la causa di fondo del loro disagio. La descrizione del dr. Bach Per quelli che non riescono ad evitare che pensieri, idee, argomentazioni indesiderate si insinuino nella loro mente. Generalmente nei periodi in cui l’interesse del momento non ha forza sufficiente a mantenere la mente occupata. Pensieri che preoccupano e non se ne vanno, o se cacciati per un momento, poi ritornano. Sembrano girare e rigirare e causano tortura mentale. La presenza di pensieri tanto spiacevoli allontana la tranquillità ed interferisce con la capacità di pensare al lavoro o al piacere quotidiani.
  47. 47. Mustard nome italiano: SENAPE nome botanico: SINAPIS ARVENSIS Mustard...è il rimedio contro la profonda tristezza e la depressione che discendono improvvisamente e senza una ragione vera e propria. Le persone che si trovano in questo stato d'animo elencano spesso tutti i motivi che hanno per essere felici e soddisfatte, ma nonostante ciò, tutto sembra loro nero e senza speranza. Il rimedio aiuta a scacciare queste 'nubi', in modo che la persona possa ritrovare la gioia e la pace nella propria vita. La descrizione del dr. Bach Quelli che sono soggetti a periodi di tristezza o persino di disperazione, come se una nube fredda e oscura li offuscasse nascondendo loro la luce e la gioia della vita. Potrebbe non essere possibile fornire alcuna ragione o spiegazione di tali attacchi. Tali condizioni rendono quasi impossibile apparire felici o allegri.
  48. 48. Chestnut Bud nome italiano: GEMMA DI IPPOCASTANO nome botanico: AESCULUS HIPPOCASTANUM Chestnut Bud...è per le persone che non riescono ad imparare le lezioni della vita. Queste persone continuano a ripetere gli stessi errori, ad esempio accettando uno dopo l'altro una serie di lavori d'ufficio identici e sorprendendosi di trovare ognuno di essi insoddisfacente. In altri casi, vedono gli errori commessi da altri e le relative conseguenze, ma non riescono, a loro volta, a far propria questa lezione e si ritrovano a comportarsi esattamente nello stesso modo. Il dr. Bach diceva che era bene andare avanti lasciandosi il passato alle spalle, ma le persone di tipo Chestnut Bud lo fanno con fin troppa sollecitudine. Esse danno talmente poco peso al passato da non riuscire ad imparare le sue lezioni e, in questo modo sono destinate a ripetere gli stessi sbagli. Chestnut Bud è il rimedio per aiutare queste persone ad imparare dal passato e, quindi, ad andare avanti verso esperienze veramente nuove. La descrizione del dr. Bach Per quelli che non si avvantaggiano fino in fondo dell’osservazione e dell’esperienza, e impiegano più tempo di altri ad apprendere le lezioni della vita quotidiana. Mentre per qualcuno un’esperienza sola è sufficiente, a tali persone è necessario farne di più, talvolta molte di più, prima di imparare la lezione. Di conseguenza, con loro dispiacere, si trovano a ripetere il medesimo errore in diverse occasioni, quando una sola volta avrebbe potuto essere sufficiente, oppure, osservando gli altri, avrebbero potuto evitare persino quell’unico sbaglio.
  49. 49. Fiori per la solitudine Heather, Impatiens, Water Violet
  50. 50. Heather nome italiano: ERICA nome botanico: CALLUNA VULGARIS Heather...è per le persone il cui interesse è rivolto ossessivamente a se stesse, ma che non amano stare da sole. Il dr. Bach le definisce gli "attaccabottoni", perché farebbero di tutto pur di avere sempre qualcuno con sé per parlare senza sosta e nei minimi particolari dei propri problemi e delle proprie malattie, grandi e piccole, fino a che gli altri si stancano e cominciano volutamente ad evitarle. Pertanto la solitudine, che è la più grande paura delle persone di tipo Heather, è il risultato proprio del loro comportamento. Il rimedio Heather aiuta questo tipo di persone a confrontare i propri problemi con quelli degli altri. Avendo esse stesse sperimentato il bisogno di parlare, potranno così diventare, a loro volta, degli ottimi ascoltatori e un solido sostegno per gli altri, con il risultato di essere molto ricercate per la loro capacità di comprensione anziché evitate per il loro egocentrismo. La descrizione del dr. Bach Quelli che sono sempre alla ricerca della compagnia di chiunque possa mostrarsi disponibile, trovando necessario discutere i propri affari con altri, non importa di chi si tratti. Sono molto infelici se debbono star soli per qualche tempo, breve o lungo che sia.
  51. 51. Impatiens * nome italiano: NON MI TOCCARE nome botanico: IMPATIENS GLANDULIFERA Impatiens...è come suggerisce il nome, è il rimedio per l'impazienza e per la frustrazione e l'irritabilità causate dall'impazienza. A chiunque può capitare di sperimentare questa sensazione, tuttavia esistono anche i veri e propri "tipi Impatiens", che vivono la propria vita in fretta e odiano essere rallentati dalle persone più metodiche. Per evitare di sentirsi irritati, essi cercano di lavorare da soli: il tipico "capo Impatiens" manda a casa presto i dipendenti, così può finire il lavoro più velocemente. Il rimedio aiuta queste persone ad essere meno frettolose e più rilassate e pazienti con gli altri. Fa parte anche degli ingredienti del tradizionale rimedio di soccorso, in cui viene usato per aiutare a calmare l'agitazione mentale. La descrizione del dr. Bach Quelli che sono veloci in pensieri e azioni e desiderano che tutto sia fatto senza esitazione o ritardo. Quando malati desiderano ansiosamente una rapida guarigione. Trovano molto difficile essere pazienti con le persone lente, considerandolo un difetto e una perdita di tempo, e si adoperano in tutti i modi per rendere tali persone più sollecite. Spesso preferiscono lavorare e pensare da soli, per poter fare tutto secondo i propri ritmi.
  52. 52. Water Violet* nome italiano: VIOLETTA D'ACQUA nome botanico: HOTTONIA PALUSTRIS Water Violet...è il rimedio per quelle persone capaci e dotate di talento la cui indipendenza e fiducia in se stesse le fanno sembrare orgogliose e sprezzanti nei confronti degli altri. I veri tipi Water Violet sono persone riservate e dignitose e preferiscono stare da sole o in compagnia di pochi amici intimi. Tuttavia, la loro naturale riservatezza può creare una barriera fra loro e gli altri tanto da farle veramente ritrovare sole e incapaci di mettersi in relazione con la gente. Quando ciò succede il rimedio può aiutare a riportarle in equilibrio cosicché possano ritrovarsi più coinvolte con il prossimo. La descrizione del dr. Bach Per quelli che in salute o in malattia amano star soli. Persone molto quiete, che si muovono senza far rumore, parlano poco, e in modo sommesso. Molto indipendenti, capaci e sicure di sé. Non danno grande importanza alle opinioni altrui. Sono riservate, lasciano in pace le persone e vanno per la propria strada. Spesso acute e di talento. La calma e la tranquillità che le contraddistinguono sono una benedizione per chi sta loro intorno
  53. 53. Fiori per l'ipersensibilitaà alle influenze e alle idee Agrimony, Centaury, Walnut, Holly
  54. 54. Agrimony * nome italiano: AGRIMONIA - EUPATORIA nome botanico: AGRIMONIA EUPATORIA Agrimony...è il rimedio per le persone che nascondono i propri problemi dietro ad una maschera di benessere e felicità. L'archetipo della persona Agrimony potrebbe essere il pagliaccio triste, dilaniato interiormente dall'angoscia, ma che continua ad essere la vita e l'anima della festa. Gli amici della persona Agrimony sono spesso gli ultimi a scoprire che qualcosa non va nella sua vita. Talvolta le persone di tipo Agrimony fanno uso di alcool o sostanze stimolanti per cercare di mantenere questa facciata di felicità. Solitamente esse non amano la solitudine, trovando più difficile indossare questa maschera quando sono costrette a starsene da sole con se stesse. Al contrario, cercheranno di contornarsi sempre di amici, di feste e di luci accecanti. Tuttavia, di notte, quando si ritrovano sole con i propri pensieri, quella tortura mentale che erano riuscite a reprimere così bene torna inesorabilmente a tormentarle. Il rimedio Agrimony viene dato per aiutare questa tipologia di persone ad accettare i lati più oscuri della vita e della propria personalità e a venire a patti con essi, in modo da diventare degli esseri umani più completi. Essi non perderanno il proprio senso dell'umorismo, ma riusciranno a ridere dei propri problemi per risolverli piuttosto che per nasconderli. Come rimedio per gli stati d'animo, Agrimony aiuta chiunque non voglia affrontare un problema e si serva di battute spiritose e di sorrisi per evitare di guardare in faccia una realtà dolorosa. La descrizione del dr. Bach Persone gioviali, allegre, piene di buonumore che amano la tranquillità e sono disturbate da litigi o contrasti, onde evitare i quali sono disposte a grandi rinunce. Benché generalmente tormentate da problemi, irrequiete e preoccupate nel corpo o nello spirito, nascondono tali crucci dietro il proprio buonumore e il loro essere burlone e sono considerate ottimi amici da conoscere. Sovente fanno uso eccessivo di alcool o droghe, per stimolare ed aiutare se stesse a portare le proprie croci con leggerezza.
  55. 55. ...ma è sempre Agrimony? Agrimony viene spesso ritenuto "il rimedio per le persone che nascondono i loro sentimenti". Ma ciò non è in realtà corretto. Ci sono molti modi per evitare di parlare dei sentimenti. Diversi tipi di persone lo fanno in maniere diverse. Ne risulta che ci sono molti rimedi possibili che potrebbero essere adatti a persone che non vogliono parlare delle proprie emozioni. Per esempio, immaginate che vi capiti di conoscere cinque persone che hanno appena divorziato. Un giorno le incontrate in strada, una dopo l'altra, e singolarmente chiedete loro come si sentono: A è cortese e vi risponde in modo generico ma non dice nulla riguardo le proprie sensazioni B ignora la domanda e parla di qualcos'altro C dice di non avere tempo per soffermarsi su tutto ciò ed è abbastanza scortese D parla solo dell'effetto sui propri figli E dice qualcosa di divertente riguardo l'essere di nuovo single Tutti loro non hanno discusso delle proprie sensazioni, ma l'unico che è un potenziale Agrimony è E. A potrebbe essere Water Violet - ma questo non è sicuro. B potrebbe essere qualsiasi cosa. C potrebbe essere Vine, Beech o Impatiens. D potrebbe essere Red Chestnut, o forse Chicory. Questa è la ragione per la quale in qualsiasi descrizione breve di Agrimony noi abbiamo bisogno di menzionare l'umorismo, perché questa è la chiave di questo stato. Dire "Indossare una maschera" o "nascondere le sensazioni" è poco utile, poiché potrebbe riguardare anche altri tipi di rimedi. Il Dr. Bach, ovviamente, ha compreso questo. La sua descrizione di Agrimony comincia così: "Le persone gioviali, allegre, divertenti"... e continua "nascondono le loro preoccupazioni dietro il loro umorismo"...
  56. 56. Centaury* nome italiano: CENTAUREA MINORE nome botanico: CENTAURIUM UMBELLATUM Centaury...è il rimedio per le persone che trovano difficile dire di no agli altri. Esse sono d'animo buono e gentile e amano aiutare il prossimo. Tuttavia, talvolta delle persone senza scrupoli ne approfittano e l'individuo Centaury si ritrova, suo malgrado, schiavo dei desideri altrui. Il rimedio Centaury non rende insensibile la personalità Centaury, ma piuttosto aiuta questo tipo di persone a sviluppare coraggio e auto-determinazione in modo da essere in grado di dire basta al momento giusto e di non sottomettersi ai desideri e agli ordini degli altri. La descrizione del dr. Bach Persone gentili, quiete, miti, estremamente ansiose di servire gli altri. Chiedono troppo alle proprie energie nel loro intento. Il loro desiderio cresce al punto da rendersi più servitori che non volonterosi aiutanti. La loro natura gentile li conduce a compiere più di quanto non competa loro, e ciò facendo rischiano di trascurare la propria particolare missione di vita.
  57. 57. Walnut nome italiano: NOCE nome botanico: JUGLANS REGIA Walnut...è il rimedio che aiuta a proteggere dalle influenze esterne in generale, e in particolare disagi prodotti da un qualsiasi tipo di cambiamento. Le persone di tipo Walnut sono in grado di realizzare ciò che si sono proposte nella vita e lo stanno facendo, ma sotto l'influenza di opinioni, teorie o convinzioni altrui o di altre circostanze esterne, possono essere portate a dubitare delle proprie scelte. Contrariamente alle persone di tipo Cerato che vanno attivamente alla ricerca delle opinioni altrui, le persone Walnut possono venirne influenzate senza volerlo. Come rimedio contro i disagi dati dai cambiamenti, Walnut è utile in tutti quei periodi di transizione della vita: nascita, dentizione, il primo giorno di scuola, pubertà, matrimonio, gravidanza, pensione e così via. Walnut aiuta a rompere i legami col passato permettendo così di continuare il proprio cammino con sicurezza e senza eccessiva sofferenza. La descrizione del dr. Bach Per quelli che posseggono ideali e ambizioni di vita ben definiti e ai quali stanno adempiendo, tuttavia in rare occasioni sono tentati dall’altrui entusiasmo, convinzioni o forti opinioni, di allontanarsi dalle proprie idee, dai propri fini e dal proprio lavoro. Il rimedio conferisce costanza e offre protezione dalle influenze esterne.
  58. 58. Holly nome italiano: AGRIFOGLIO nome botanico: ILEX AQUIFOLIUM Holly...molto spesso si pensa a Holly come al rimedio per la collera, ma non è necessariamente così. Il rimedio Holly viene usato per la collera quando essa è causata, in modo specifico, da odio, sospetto, invidia o gelosia. In altri casi sono necessari altri rimedi, come ad esempio Impatiens, quando la collera è causata dall'impazienza, Vervain, quando è causata da un senso d'ingiustizia, oppure Chicory quando la persona è arrabbiata perché si sente offesa e ferita dall'ingratitudine degli altri. Il rimedio Holly si usa quando sono presenti dei sentimenti molto negativi ed aggressivi nei confronti degli altri. Il problema principale è l'assenza d'amore e questo rimedio stimola la generosità d'animo e l'apertura verso gli altri. La descrizione del dr. Bach Per quelli che talvolta vengono assaliti da pensieri di gelosia, invidia, vendetta, sospetto. Per le diverse forme di contrarietà e corruccio. Possono soffrire molto nel proprio intimo, benché spesso non vi sia una reale causa a giustificare tale infelicità.
  59. 59. Fiori per lo scoraggiamento o la disperazione Larch, Pine, Elm, Sweet Chestnut, Star of Bethelhem, Willow, Oak, Crab Apple
  60. 60. Larch nome italiano: LARICE nome botanico: LARIX DECIDUA Larch...è il rimedio per chi pensa di essere meno bravo degli altri e di essere destinato a fallire. Queste persone hanno poca fiducia nella propria capacità di avere successo e quindi spesso non ci provano nemmeno (contrariamente alle persone Elm, nelle quali è la volontà di prendersi troppo in carico che causa dei dubbi temporanei). Il rimedio aiuta queste persone ad andare avanti senza pensare a successi o a fallimenti, perché più sono capaci di rischiare e di farsi coinvolgere dalla vita, maggiori sono i risultati che ottengono da essa. La descrizione del dr. Bach Per quelli che non considerano se stessi abili o capaci quanto chi sta loro intorno, sono convinti di fallire, di non avere mai successo, e così non fanno neppure un tentativo, o non lo fanno con sufficiente convinzione.
  61. 61. Pine nome italiano: PINO nome botanico: PINUS SYLVESTRIS Pine...è il rimedio per le persone che si sentono in colpa per qualcosa che hanno fatto in passato: una negligenza come genitore, qualche loro difetto, qualcosa che non hanno portato a termine e per chi si rimprovera che, nonostante abbia avuto successo nel proprio lavoro, avrebbe dovuto fare meglio. Queste persone non sono mai soddisfatte dei propri sforzi e neppure dei propri risultati. Talvolta tendono addirittura ad assumersi la responsabilità di errori fatti da altri. Il dr. Bach diceva che questo senso di colpa e auto-rimprovero sono una perdita di tempo, poiché gli errori passati sono solo esperienze che ci insegnano a non ripeterli di nuovo. Una volta imparata una lezione, essa ci guiderà ad affrontare serenamente la stessa esperienza in futuro. L'aspetto positivo del Pine viene riscontrato in coloro che riconoscono i propri errori, ma non perdono tempo indugiando su di essi, poiché hanno imparato a non ripeterli. Questi sono coloro che desiderano assumersi la responsabilità e farsi carico dei fardelli degli altri, quando sia veramente utile, ma con la saggia consapevolezza che non sempre è questo il modo migliore di aiutare. Sono persone con una spiccata dose di perseveranza, dote che riconoscono umilmente di possedere. La descrizione del dr. Bach Per quelli che biasimano se stessi. Persino quando hanno successo pensano che avrebbero potuto fare meglio, e non si accontentano mai dei propri sforzi o risultati. Sono lavoratori instancabili e soffrono molto per gli errori che attribuiscono a se stessi. Talvolta, in presenza di un errore compiuto da qualcun altro, se ne assumono essi stessi la responsabilità.
  62. 62. Elm nome italiano: OLMO INGLESE nome botanico: ULMUS PROCERA Elm...è il rimedio per le persone che soffrono di una perdita temporanea di fiducia in se stesse a causa di un eccesso di responsabilità di cui si sono fatte carico. I tipi Elm autentici sono persone di successo che portano avanti il lavoro in cui credono, ma che alcune volte sentono il peso di questo carico, si deprimono e si preoccupano di non essere in grado di andare avanti. Questo rimedio aiuta a dissolvere tali sensazioni e permette alla persona Elm di riprendere a vivere senza più timori di insuccesso. È utile mettere a confronto lo stato di tipo Elm con quello di tipo Larch: nel primo caso le persone accettano di buon grado le sfide e solo in seguito e occasionalmente, mettono in dubbio le proprie capacità, mentre le personalità Larch sono convinte di fallire fin dall'inizio e quindi tendono a non fare neanche un minimo tentativo. La descrizione del dr. Bach Quelli che stanno facendo un buon lavoro, seguendo la loro vocazione e sperando di fare qualcosa di importante, magari a beneficio dell’umanità. A volte possono avere periodi di depressione, quando sentono che il compito che si sono assunti è troppo impegnativo e al di là delle umane possibilità.
  63. 63. Sweet Chestnut nome italiano: CASTAGNO DOLCE nome botanico: CASTANEA Sweet Chestnut...è il rimedio per le persone che hanno raggiunto il proprio limite di sopportazione. Esse hanno scandagliato ogni possibilità, ma non riescono a vedere una via d'uscita ai propri problemi e sentono che per loro non è rimasto altro che vuoto e prostrazione. Mentre la persona in uno stato d'animo Gorse cade nella disperazione nonostante la reale esistenza di possibili soluzioni, chi soffre dello stato d'animo Sweet Chestnut ha raggiunto veramente il limite, la sua è una disperazione tremenda e definitiva. Il rimedio aiuta le persone che soffrono di questo stato d'animo estremo a rimanere padrone della propria vita e a ritrovare forza e speranza. A volte una via d'uscita può aprirsi persino in tale fase della vita. La descrizione del dr. Bach Per quei momenti che accadono a certe persone in cui l’angoscia è tanto grande da sembrare insopportabile. Quando la mente o il corpo sentono di aver raggiunto il limite della sopportazione, e che sia giunto il momento di cedere il passo. Quando sembra non rimanere altro che distruzione e annientamento da affrontare.
  64. 64. Star of Bethelhem nome italiano: STELLA DI BETLEMME nome botanico: ORNITHOGALUM UMBELLATUM Star of Bethlehem...è uno dei rimedi contenuti nel tradizionale rimedio di soccorso. E' il rimedio per gli effetti causati da qualunque tipo di shock, ad esempio delle brutte notizie impreviste o un evento indesiderato e inaspettato. Può anche essere usato per gli effetti di uno shock risalente a molti anni addietro, talvolta addirittura alla prima nell'infanzia. Questo rimedio serve anche per il senso di vuoto e di perdita che a volte si prova quando una persona amata muore o si allontana, in quanto lo shock può essere associato a questi avvenimenti. Star of Bethlehem è il rimedio che dà conforto in tali circostanze. La descrizione del dr. Bach Per quelli che soffrono molto in condizioni che, per un certo tempo, causano grande infelicità. Lo shock in seguito a gravi notizie, la perdita di una persona cara, lo spavento dopo un incidente o altro. A coloro che per un certo periodo rifiutano di essere consolati, questo rimedio porta conforto.
  65. 65. Willow nome italiano: SALICE GIALLO nome botanico: SALIX VITELLINA Willow...è il rimedio per le persone che provano risentimento e amarezza per come è andata la loro vita. Esse invidiano il successo e la felicità degli altri e sono riluttanti ad ammettere ciò che va bene nella propria vita, preferendo concentrarsi su quello che va male. Le persone Willow sono brontolone e quando sono malate sono cattivi pazienti perché non sono mai soddisfatte di quanto viene fatto per loro. Il rimedio viene dato per incoraggiare il ritorno alla fiducia e all'ottimismo e per aiutare la persona nello stato emotivo negativo di tipo Willow ad essere più generosa nel lodare gli altri ed anche più consapevole di quanto il suo pensiero negativo possa attrarre proprio quella sfortuna di cui dà la colpa agli altri. La descrizione del dr. Bach Per quelli che hanno sofferto avversità o sventure e trovano difficile accettarle senza lamentele o risentimento, poiché giudicano la vita soprattutto in funzione del successo. Sentono di non aver meritato una prova tanto grande, che è stato ingiusto, e ne sono amareggiati. Spesso provano minor interesse e sono meno attivi in ciò da cui un tempo traevano piacere.
  66. 66. Oak nome italiano: QUERCIA - FARNIA nome botanico: QUERCUS ROBUR VARR. PEDUNCOLATA Oak...è il rimedio per le persone forti e perseveranti che non desistono mai di fronte alle avversità. Al contrario, vanno avanti con determinazione e non si riposano mai, abusando della propria forza fino ad esaurirsi. Proprio per questa dote di perseveranza, molti contano su di loro. Le persone Oak, a causa del loro forte senso del dovere, possono sentirsi frustrate e infelici se malattia o esaurimento le prevengono dall'adempiere ai propri doveri. C'è molto di positivo riguardo alla persona Oak, ma c'è anche un lato negativo che consiste in quel suo rifiuto ostinato di lasciare andare e di riposare, anche quando questo suo bisogno è ovvio a tutti coloro che le stanno intorno. Il rimedio viene usato per aiutare questo tipo di persone a rimanere forti nelle avversità e a non venire schiacciate dalla fatica e per insegnar loro a divenire più sagge e ad imparare a riconoscere quando è il momento di fermarsi. La descrizione del dr. Bach Per quelli che lottano, si battono con forza per guarire, o per adempiere ai compiti della vita quotidiana. Non si stancano di provare una cosa dopo l’altra, persino quando il loro caso appare senza speranza. Continuano a combattere. Sono insoddisfatti di se stessi se la malattia interferisce con i loro doveri o con la possibilità di aiutare gli altri. Sono persone coraggiose, lottano contro grandi difficoltà, senza perdersi d’animo né risparmiarsi.
  67. 67. Crab Apple nome italiano: MELO SELVATICO nome botanico: MALUS PUMILA Crab Apple...è conosciuto come il rimedio depurativo e, come tale, è il "sesto ingrediente" aggiunto al tradizionale rimedio di soccorso in crema. Viene usato principalmente per aiutare coloro che sentono di essere sporchi o contaminati o che non accettano alcune caratteristiche del proprio aspetto o della propria personalità. Talvolta è possibile che le persone in questo stato mentale abbiano veramente qualcosa che non va, ma esse tendono a trascurare i problemi più grossi per concentrarsi ossessivamente su qualcosa di insignificante e che diventa una fissazione. Per questo Crab Apple viene dato per 'ripulire' o correggere quei comportamenti ripetitivi, ossessivi come lavarsi di continuo le mani, controllare e ricontrollare che il gas sia chiuso ecc. La descrizione del dr. Bach Questo è il rimedio depurativo. Per quelli che hanno la sensazione di avere in se stessi qualcosa di poco pulito. Spesso si tratta di qualcosa apparentemente insignificante; in altri casi può trattarsi di un disturbo più serio, pressoché trascurato rispetto alla sola cosa su cui la persona concentra la propria attenzione. Entrambi i tipi sono ansiosi di sbarazzarsi di quell’unica cosa che riveste la maggiore importanza nella mente e che sembra loro essenziale curare. Si deprimono se la cura fallisce. Trattandosi di un depurativo, questo rimedio ripulisce le ferite se il paziente avesse motivo di pensare che sia penetrato un veleno da eliminare.
  68. 68. Fiori per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri Chicory, Vervain, Vine, Beech, Rock Water
  69. 69. Chicory * nome italiano: CICORIA nome botanico: CICHORIUM INTYBUS Chicory...sono persone piene di amore e di attenzione verso i propri familiari ed amici. Tuttavia, esse si aspettano che tutto questo amore debba essere più che contraccambiato e si sentono offese ed inutilmente ferite se ciò non avviene nel modo che intendono loro. Inoltre, il loro grande amore può portarle ad aggrapparsi ai propri cari, cercando di renderli dipendenti e di tenerseli sempre vicini. Ciò può impedire lo sviluppo di altre personalità oppure semplicemente allontanarle. Quando si scivola nello stato emotivo Chicory negativo, il rimedio viene usato per riportare alla luce il lato positivo, in cui viene donato amore incondizionatamente e in libertà. La descrizione del dr. Bach Quelli che si preoccupano molto delle necessità altrui; tendono ad essere stracolmi di attenzioni verso figli, familiari, amici, trovando sempre qualcosa da rimettere in ordine. Correggono in continuazione ciò che ritengono sbagliato, e traggono piacere nel farlo. Vorrebbero sempre avere vicino coloro che amano.
  70. 70. Vervain * nome italiano: VERBENA nome botanico: VERBENA OFFICINALIS Vervain...le persone di tipo Vervain sono perfezioniste, hanno uno spiccato senso della giustizia e una forte energia mentale che investono volentieri nelle cause in cui credono. Il loro entusiasmo può essere contagioso e sentono un forte bisogno di persuadere gli altri ad accettare il loro punto di vista. In casi estremi le persone Vervain possono diventare fanatiche, incapaci di ascoltare altri punti di vista e possono mettersi in condizioni di grande stress poiché trovano difficile 'staccare la spina' e rilassarsi. Il rimedio viene dato per aiutare queste persone a fermarsi di tanto in tanto, in modo che corpo e mente possano rigenerarsi. Esso, inoltre incoraggia la saggezza di trarre piacere dalla vita e dal tempo che passa anziché sentire sempre l'esigenza di essere attivi La descrizione del dr. Bach Quelli che hanno principi e idee fisse, che sono convinti essere giuste, e che molto di rado cambiano. Hanno grande desiderio di convertire tutti quelli che li circondano alla propria visione della vita. Posseggono una grande forza di volontà e molto coraggio quando sono convinti di quelle cose che desiderano insegnare. Nella malattia continuano a lottare a lungo dopo che molti avrebbero già rinunciato ad adempiere ai propri doveri.
  71. 71. Vine nome italiano: VITE nome botanico: VITIS VINIFERA Vine...è il rimedio per le persone che sanno cosa vogliono e pensano di sapere cosa è meglio per gli altri. Esse sono mentalmente forti e amano esercitare il potere, tuttavia, quando il lato negativo della loro personalità prende l'avvento può portarle a dominare gli altri esclusivamente con la forza. Padri tirannici e capi arroganti sono le tipiche persone nello stato negativo Vine, in quanto si aspettano assoluta obbedienza dagli altri e non si preoccupano eccessivamente di conquistare i loro cuori e le loro menti, fintanto che i loro ordini vengono eseguiti. In tal senso, sono molto diverse dalle persone di tipo Vervain che cercano di convertire gli altri al proprio modo di pensare, laddove i tipi Vine sono essenzialmente soddisfatti di imporre la propria disciplina. Nel loro aspetto positivo le persone Vine sono delle guide sagge, gentili ed amabili che possono ispirare e dirigere gli altri senza ricorrere alla forza. Il rimedio viene dato per incoraggiare questo lato positivo della personalità Vine. La descrizione del dr. Bach Persone molto capaci, certe della propria abilità, sicure di ottenere successo. Essendo così sicure, pensano che sarebbe un bene per gli altri se questi potessero essere persuasi a fare le cose come le fanno loro, o come sono certe essere giusto. Persino nella malattia danno ordini a chi le assiste. Possono essere di grande valore nell’emergenza.
  72. 72. Beech nome italiano: FAGGIO nome botanico: FAGUS SYLVATICA Beech...fu descritto dal dottor Bach come il rimedio per quelli che "sentono il bisogno di vedere maggior bontà e bellezza in tutto ciò che li circonda". Le persone Beech - ossia le persone in uno stato emotivo di tipo Beech - sono intolleranti verso chi non è come loro. Esse mancano di compassione e di comprensione delle circostanze e dei percorsi diversi che sono toccati ad altre persone, così come non riescono a vedere che pure gli altri cercano di giungere alla perfezione, anche se in modi differenti. Talvolta l'intolleranza di tipo Beech si manifesta sotto forma di scatti di nervosismo. Il rimedio aiuta ad incoraggiare la tolleranza e la comprensione e, quando questo accade anche l'irritabilità viene meno. La descrizione del dr. Bach Per quelli che sentono il bisogno di vedere di più il buono e il bello in tutto ciò che li circonda e, benché molto appaia sbagliato, di avere la capacità di vedere il buono crescere dentro. Possono così essere più tolleranti, indulgenti e comprensivi rispetto ai diversi modi in cui ciascun individuo e tutte le cose si impegnano per raggiungere la propria perfezione finale.
  73. 73. Rock Water nome italiano: ACQUA DI SORGENTE Rock Water...è il rimedio per le persone che portano l'auto-repressione e la negazione di sé all'estremo. Sono molto concentrate su se stesse, cercano continuamente di perfezionarsi e di imporsi dei traguardi e sono molto severe con se stesse se non riescono a vivere secondo le regole che loro stesse si impongono. Se cercano di influenzare gli altri non lo fanno mai direttamente ma sempre dando il buon esempio. Il rimedio Rock Water non impedisce alle persone di avere alti ideali o di cercare di raggiungerli, ma aiuta a limitare gli eccessi di questo tipo di personalità, cosicché tali persone possano mostrare maggior elasticità quando necessario e non siano così intransigenti con se stesse. La descrizione del dr. Bach Quelli che sono molto rigorosi nel proprio modo di vivere; negano a se stessi molte gioie e piaceri della vita perché ritengono che possano interferire con il loro lavoro. Sono severi maestri di se stessi. Desiderano mantenersi sani, forti e attivi, e fanno qualunque cosa ritengano necessaria a tale fine. Sperano di fungere da esempio per gli altri che potrebbero poi seguire le loro idee e divenire alla fine migliori.
  74. 74. Rimedio di soccorso Rescue Remedy
  75. 75. La combinazione del dr. Bach per i momenti di crisi: Il tradizionale rimedio di soccorso...è il rimedio più conosciuto, ma in realtà non si tratta propriamente di un rimedio, quanto piuttosto di una combinazione di 5 rimedi: Rock Rose Impatiens Cherry Plum Star of Bethlehem Clematis Il dr. Bach aveva ideato questa miscela per far fronte alle situazioni di emergenza e di crisi, quando non c'è tempo di preparare una combinazione di rimedi ad hoc. Il rimedio di soccorso offre un valido aiuto nei momenti di difficoltà emotiva, quando si è nervosi o agitati prima di sostenere un esame oppure scossi e confusi dopo un incidente o in qualunque altra situazione stressante. Il nome e marchio più conosciuto con il quale il rimedio è disponibile in commercio è Rescue Remedy - ma tutte le produttore di rimedio ha la sua versione di questa formula. Alcune persone ricorrono troppo spesso all’uso della combinazione di emergenza. In questo caso, la soluzione migliore e più duratura sarebbe la selezione di un mix di singoli rimedi e la preparazione di una bottiglietta da trattamento personale; basta ricordare il motto: ‘Se avete bisogno di soccorso quotidiano è meglio trattare la causa a monte’. La versione in crema....del rimedio di soccorso è una pomata contenente gli stessi 5 rimedi della formulazione liquida con l'aggiunta di Crab Apple, per le sue proprietà depurative.. La formulazione in crema risale ai primi anni '60 del secolo scorso ed è stata ideata da Nora Weeks, assistente del dr. Bach. Anche in questo caso si tratta di una combinazione di emergenza che può sostituire il rimedio di soccorso in forma liquida, come valida alternativa di uso esterno per lividi e contusioni di ogni tipo. Molte aziende produttrici di rimedi offrono la propria versione in crema. Anche in questo caso, il nome e marchio più conosciuto con il quale il rimedio è disponibile in commercio è Rescue.
  76. 76. Combinazioni per situazioni e sintomi specifici Attualmente, oltre al vasto e generico utilizzo delle due preparazioni di soccorso, una seconda classe di combinazioni preselezionate di rimedi sostiene di curare sintomi o situazioni più specifici. Questo approccio presenta numerosi problemi. Il mix di soccorso è solo ed esclusivamente un rimedio per un momento di crisi, una sorta di 'pronto soccorso’ temporaneo che aiuta a superare un problema nell’immediato e non pretende di essere o dare una risposta specifica e personalizzata ad un particolare sintomo o situazione. Al contrario, le combinazioni per sintomi specifici affermano proprio di offrire una soluzione ad hoc. Una persona che si affaccia per la prima volta al mondo dei rimedi, potrebbe essere spinta ad acquistare una combinazione preselezionata nella speranza di trovare la cura per la propria forma di insonnia o la soluzione ai problemi specifici della sua personale mancanza di energia. Nel caso in cui la miscela non fosse quella idonea, come del resto è altamente probabile, questa persona tenderà ad incolpare il metodo anziché la combinazione. Non penserà che le sia stata venduta la combinazione sbagliata, ma piuttosto che i rimedi non funzionino. È per questo che insegniamo che la soluzione migliore e più duratura sarebbe la selezione di un mix di singoli rimedi e la preparazione di una bottiglietta da trattamento personale.
  77. 77. La scelta dei rimedi secondo il metodo originale del Dott. Bach Approfondimento di quello detto nella parte comune
  78. 78. Il metodo originale del dott. Edward Bach consiste nella semplice analisi delle emozioni ed in base a quello la scelta del rimedio più adatto per riequilibrare le emozioni. I Rimedi sono innocui, non hanno effetti collaterali, possono essere presi in concomitanza con altri medicinali, non hanno sovra dosaggio. Come si fa a scegliere i Rimedi giusti per noi? Studiando a fondo i Rimedi, capendo le varie sfumature e cercando di analizzare a fondo le emozioni che proviamo...e comunque sperimentando perché all'inizio è normale sbagliare e non scegliere i rimedi giusti. Ma anche se uno sbaglia non succede niente perché i rimedi sono innocui. Ricordiamoci bene che lo scopo del Dott. Bach era fare in modo che tutti fossero in grado di usare i suoi Rimedi per l'autocura....quindi sperimentate! Come si fa a scegliere i Rimedi per i nostri amici, parenti? Credo sia la parte più difficile, perché spesso siamo coinvolti emotivamente e quindi possiamo mettere del giudizio o scegliere i Rimedi per i nostri amici e parenti basandosi su quello che conosciamo di loro. Per scegliere i rimedi è importante essere il più obiettivi possibile e basarsi solo sul Qui ed Ora. Quindi solo sulle emozioni che provano le persone ora. Se vi sentite troppo coinvolti emotivamente fatevi aiutare da qualche collega. Il rischio è di scegliere rimedi sbagliati che magari su una persona già scettica possono solo provocare ancora più critica o scetticismo nella floriterapia Come si fa a scegliere i Rimedi per i nostri clienti? Cercate di fare il più possibile domande aperte, se non siete in grado di capire cosa c'è dietro una parola del vostro cliente domandate, cercate di sviscerare ogni dubbio e poi ripetete sempre alla persona se avete capito bene quello che vi detto, riportate le sue parole e le sue emozioni. Come si fa a scegliere i Rimedi per i nostri animali? Cercate di capire che emozione c'è dietro ogni comportamento, fatevi aiutare da un educatore, un esperto in etogramma comportamentale in modo da scegliere i Rimedi adatti legati alle emozioni che prova.
  79. 79. Sperimentate sempre e comunque! Ma diffidate da chi: usa il pendolino per scegliere i Rimedi usa il test chinesiologio usa le carte ve li fa scegliere in base al nome usa metodi strani....... Il metodo originale si basa sull'associare un' emozione ad un Fiore! Semplice ma efficace!
  80. 80. Quanti rimedi in una boccetta pronta all'uso? Al massimo 7 perché sennò i fiori perdono la loro forza
  81. 81. Come si fa la boccetta pronta all'uso? 2 gocce di ogni rimedio o 4 di Rescue in una boccetta contagocce da 30 ml in soluzione idroalcolica (acqua e brandy) oppure acqua ed aceto di mele, oppure acqua e glicerina oppure solo acqua
  82. 82. Quante gocce prendiamo? 4 gocce, 4 volte al giorno: mattina,sera e due durante il giorno
  83. 83. Come le rpendiamo? Direttamente in bocca o in una bevanda a nostro piacimento.
  84. 84. Stati d'animo passeggeri o Rimedi Tiplogici Rimedi che riguardano la personalità
  85. 85. Leggendo per la prima volta le descrizioni dei Fiori di Bach abbiamo l'impressione che tutti i rimedi ci riguardino, e in effetti é così. Mi spiego meglio. Una volta o l'altra nel corso della nostra vita, in un'occasione o in un'altra, tutti noi siamo passati attraverso quell'emozione negativa, sentimenti comuni a tutto in genere umano, e quindi leggendo li ritroviamo a noi corrispondenti. Ne abbiamo l'esperienza! I Rimedi si usano sia in caso di stati d'animo passeggeri che per i tratti più profondi del nostro temperamento, ciò che noi definiamo "la nostra personalità". Esempio: "sono un tipo fumino (irascibile)". Oppure "Ogni volta mi scoraggio!" etc. Quando é la nostra personalità a necessitare di un Fiore, questo particolare Rimedio viene chiamato "Rimedio Tipologico". Il nostro rimedio caratteriale descrive come noi siamo di fondo e che tipo di tendenza abbiamo nel reagire agli avvenimenti della vita. Potrebbe trattarsi di un solo rimedio oppure più di uno. A volte non é evidente, e ci vuole tempo per capirlo; altre volte finiamo per arrivarci scoprendo che, dopotutto, non é già più quello ... La capacità di capire il nostro Rimedio Tipo presume una certa consapevolezza di sé ma non c'é da preoccuparsi se non riusciamo subito a trovarlo: continuando ad utilizzare i Fiori e trattando ciò che si presenta oggi, ora, qui, il Rimedio Tipo col tempo emergerà sicuramente. In effetti é il rimedio tipo a risolvere le questioni.
  86. 86. Facciamo un esempio: se io sono il tipo Centaury sarò servizievole e gentile sempre, ma va a finire che non riuscirò più ad occuparmi adeguatamente della mia vita, non essendo in grado di dire "no" ed acconsentendo ad ogni richiesta che mi viene formulata. Alla lunga vivrò ad una forma di insoddisfazione che può sfociare in una serie di altre emozioni, associabili ai diversi fiori a seconda di ciò che vivo (esempi casuali): mustard se mi sento giù senza motivo, Olive se mi sento stanca, vervain mi sembra di vivere un'ingiustizia, Gentian sono scoraggiata e così di seguito per tutti gli altri fiori ... Il mio Fiore tipo é Centaury, e risolverebbe la situazione perché sarei in grado di porre un limite alle richieste indesiderate, ma se non ne ho consapevolezza, se non so ancora di avere questo lato nel mio carattere, passerò prima per altri fiori. Non é un problema. Il Dottore diceva che la natura umana é complicata ma i Fiori sono semplici. Noi dobbiamo solo togliere gli "strati alla nostra cipolla", man mano che si presentano e col tempo la cosa si risolve. Gli stati d'animo momentanei, le situazioni improvvise, gli uomori li consideriamo "Mood" cioé Stati d'animo passeggeri. La personalità, il carattere, le descrizioni di noi come persone li consideriamo "Type" e cioé Rimedi Tipologici. Il rimedio tipo é quello a cui faremo maggiormente ricorso, quello che ci accompagnerà per più tempo e ci permetterà di portare a termine uno dei nostri compiti in questa vita: sviluppare, migliorare e per quanto possibile perfezionare la nostra personalità.
  87. 87. Sperimentiamo? Scegliamo la prima boccetta pronta all'uso di rimedi per noi
  88. 88. Fine parte umana
  89. 89. Inizio parte animale
  90. 90. Le categorie in cui si dividono i 38 Rimedi All'interno di ogni categoria ci sono i fiori che possono essere assimilati a questa categoria che vanno a riequilibrare le varie emozioni.
  91. 91. Fiori per la paura Fiori per coloro che soffrono l'incertezza Fiori per l'insufficiente interesse per il presente Fiori per la solitudine Fiori per l'ipersensibilitaà alle influenze e alle idee Fiori per lo scoraggiamento o la disperazione Fiori per la preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri
  92. 92. Fiori per la paura Mimulus, Aspen, Rock Rose, Cherry Plum, Red Chestnut
  93. 93. Aspen nome italiano: PIOPPO nome botanico: POPOLUS TREMULA Aspen...è il rimedio per la paura di cui non si riesce ad identificare una causa. La paura Aspen, da una parte, potrebbe non essere altro che un senso di presagio, un inquietante stato di ansia che stia per accadere qualcosa di spiacevole o di spaventoso. Dall'altra parte, può trattarsi di vero terrore, con veri e propri sintomi fisici, come il rizzarsi dei capelli. Aspen per gli animali: Ansia anche se lo stimolo che provoca l'ansia può non essere presente (ansia da separazione) La descrizione del dr. Bach Paure vaghe, sconosciute, per le quali non si sa dare alcuna spiegazione, né una ragione. Eppure il paziente può essere spaventato dalla sensazione che stia per accadere qualcosa di terribile, ma non sa che cosa. Queste paure vaghe, inspiegabili possono tormentare di notte o di giorno. Chi ne soffre spesso prova timore a parlare agli altri del proprio turbamento.
  94. 94. Mimulus * nome italiano: MIMOLO nome botanico: MIMULUS GUTTATUS Mimulus...è il rimedio per la paura di cose conosciute. In altre parole, quando si è spaventati o ansiosi per qualcosa a cui si può dare un nome ben preciso, Mimulus è il rimedio da prendere. Le paure di tipo Mimulus sono le paure di tutti i giorni: paura di parlare in pubblico, del buio, dei cani feroci, della malattia oppure del dolore. Le fobie come, ad esempio, la paura dei ragni o degli uccelli, appartengono alla sfera di Mimulus, perché si può definire la causa della paura. Quando la fobia è molto forte e, ad esempio, la vista di un ragno genera puro terrore, possiamo aggiungere anche il rimedio Rock Rose a Mimulus, oppure usarlo al suo posto. Quando invece si tratta di una paura vaga, che genera uno stato d'ansia e d'apprensione senza una causa ben definita, il rimedio da considerare è Aspen. Mimulus per gli animali: paura in presenza di determinati stimoli (paura degli uomini, dei gatti ecc) La descrizione del dr. Bach Paura delle cose del mondo: malattie, dolore, incidenti, povertà; paura del buio, di essere soli, della fortuna avversa. Le paure della vita quotidiana. Queste persone sopportano i propri timori silenziosamente e in segreto, non ne parlano liberamente ad altri.
  95. 95. Rock Rose * nome italiano: ELIANTEMO nome botanico: HELIANTHEMUM NUMMULARIUM Rock Rose...è il rimedio contro il terrore e, come tale, è un ingrediente importante del tradizionale rimedio di soccorso. Lo stato d'animo di tipo Rock Rose può iniziare come uno stato d'animo di tipo Mimulus o Red Chestnut, ma si spinge molto oltre a tutti questi, trattandosi di una paura incontrollata, piena di terrore che rende quasi impossibile pensare e decidere con consapevolezza. Il rimedio dà calma e coraggio. L'io viene dimenticato e la forza ritorna. Rock Rose per gli animali: paura estrema dove la reazione è il blocco totale dell'animale ( il cane si blocca impietrito durante un temporale La descrizione del dr. Bach Il rimedio di soccorso. Il rimedio di emergenza persino per i casi che appaiono senza speranza. Per incidenti o malattie improvvise, o quando il paziente è molto spaventato o terrorizzato, oppure se le condizioni sono gravi al punto da causare grande paura in chi è vicino. Se il paziente non è cosciente gli si possono inumidire le labbra con il rimedio. Potrebbero anche rendersi necessari altri rimedi in aggiunta, ad esempio, Clematis in caso di incoscienza, che è uno stato di profondo assopimento; Agrimony, se c’è tormento e così via.
  96. 96. Cherry Plum nome italiano: MIRABOLANO nome botanico: PRUNUS CERASIFERA MIRABOLANUM Cherry Plum...è uno dei rimedi del gruppo che il dr. Bach ha definito per la 'Paura'. La paura di tipo Cherry Plum è molto specifica ed è la paura che si stia perdendo il controllo di se stessi e che si possa fare qualcosa di orribile, come far del male ad altri oppure contemplare il suicidio. Cherry Plum è uno degli ingredienti del tradizionale rimedio di soccorso. Cherry Plum per gli animali: paura estrema dove c'è anche un elevato livello di movimento muscolare (abbaiare e correre dietro le macchine) La descrizione del dr. Bach Paura che la mente si sovraccarichi, di perdere la ragione, di fare cose spaventose di cui si temono le conseguenza, cose non volute e che si sanno sbagliate, eppure assale il pensiero e l’impulso di farle.
  97. 97. Red Chestnut nome italiano: CASTAGNO ROSSO nome botanico: AESCULUS CARNEA Red Chestnut...è il rimedio per le persone che si preoccupano per il benessere degli altri: il marito preoccupato quando la moglie esce da sola la sera, la madre in pensiero per ciò che può succedere al figlio a scuola. Le paure Red Chestnut sono delle preoccupazioni naturali, normali, ma ingrandite al punto da poter provocare un effetto negativo sulla persona oggetto della preoccupazione, distruggendone la sicurezza ed indebolendone l'autostima. Red Chestnut per gli animali: solo nei cospecifici, preoccupazione per i nostri cari ( mamma con i cuccioli tolti troppo presto) La descrizione del dr. Bach Per quelli che trovano difficile non stare in ansia per altre persone. Molte volte arrivano a non preoccuparsi più per se stessi, ma possono soffrire molto per le persone a cui tengono, spesso aspettandosi che possano loro accadere eventi spiacevoli.
  98. 98. Fiori per coloro che soffrono l'incertezza Cerato, Schelanthus, Gentian, Gorse, Hornbeam, Wild Oat
  99. 99. Cerato * nome italiano: PIOMBAGGINE nome botanico: CERATOSTIGMA WILLMOTTIANA Cerato...è il rimedio per le persone che hanno poca fiducia nel proprio giudizio. Quando si trovano a dover prendere una decisione, contrariamente al tipo Scleranthus, non hanno esitazione né difficoltà a decidere. Tuttavia, in un secondo tempo, cominciano ad avere dei dubbi e non si sentono più così sicure di avere preso la giusta decisione. Iniziano così a chiedere opinioni e consigli agli altri e finiscono a ritrovarsi assolutamente confusi oppure addirittura a fare qualcosa che dentro di sé sanno non essere giusto. Il rimedio Cerato non viene usato per gli animali. La descrizione del dr. Bach Quelli che non hanno sufficiente fiducia in se stessi per prendere le proprie decisioni. Chiedono costantemente consiglio agli altri, e spesso vengono fuorviati.
  100. 100. Schleranthus * nome italiano: SCLERANTO - FIOR SECCO nome botanico: SCLERANTHUS ANNUUS Scleranthus...è il rimedio per le persone che trovano difficile decidere tra una o più alternative. L'indecisione di tipo Scleranthus, solitamente, influenza sia le piccole che le grandi decisioni della vita; "Sarà meglio sposare Joe o Peter?" oppure "Sarà meglio comperare un quaderno rosso o uno blu?" sono entrambi degli esempi di stati d'animo di questo tipo. Schlerantus per gli animali: incertezza, indecisione (nelle aggressioni redirette, indecisione se mordere il proprietario o no) La descrizione del dr. Bach Quelli che soffrono molto perché non riescono a decidere tra due cose, in quanto ora pare giusta l’una ora l’altra. Generalmente sono persone quiete, e sopportano la propria difficoltà da sole, in quanto non inclini a discuterne con gli altri.
  101. 101. Gentian * nome italiano: GENZIANELLA nome botanico: GENTIANA AMARELLA Gentian...è il rimedio per quella leggera sensazione di scoraggiamento e avvilimento che si prova quando qualcosa va male. Questo tipo di sensazione tende ad andarsene da sola, non appena le cose ricominciano ad andare bene, ma il rimedio può essere usato per allontanarla prima, in modo che la persona sia in grado di fare qualcosa per migliorare la situazione, anziché solamente sperare che si sistemi da sola. Gentian per gli animali: scoraggiamento dopo un fallimento ( animali molto gentili che dopo una brutta esperienza diventano tristi e scoraggiati su tutte le novità) La descrizione del dr. Bach Quelli che si scoraggiano facilmente. Possono fare buoni progressi nella malattia o negli affari della vita quotidiana, ma qualsiasi lieve ritardo o il più piccolo ostacolo causano loro dubbi e subito li demoralizzano.
  102. 102. Gorse nome italiano: GINESTRONE nome botanico: ULEX EUROPEUS Gorse...è il rimedio per coloro che non credono più ci sia speranza per loro. Questa sensazione di scoraggiamento è molto più profonda di quella di tipo Gentian, perché le persone Gorse sono talmente sicure che il loro caso sia senza speranza, da ostinarsi quasi a rifiutare l'incoraggiamento degli altri. Se sono malate, pensano di essere incurabili oppure di soffrire di una qualche malattia ereditaria per la quale non c'è niente da fare. Gorse negli animali: perdita di speranza e disperazione, rinuncia (un animale costretto a stare fermo e rinchiuso per una frattura per un lungo periodo rinuncia alla vita) La descrizione del dr. Bach Profonda perdita di speranza, queste persone non credono sia possibile fare ancora qualcosa per loro. O perché si lasciano convincere o per compiacere gli altri possono provare diverse cure, al tempo stesso affermando convinti a coloro che sono vicini che non vi è molta speranza di trarne beneficio.
  103. 103. Hornbeam nome italiano: CARPINO nome botanico: CARPINUS BETULUS Hornbeam...è il rimedio usato quando si viene assaliti da una sensazione di spossatezza e di stanchezza addirittura prima di fare uno sforzo. La persona sente che è troppo stanca per affrontare gli impegni della giornata ed è più facile rimanere a letto oppure rimandare le cose. Tuttavia, se ci si sforza ad iniziare, la stanchezza scompare e questo è segno che si tratta di una fatica mentale e non fisica, come, invece, succede nel caso dello stato di tipo Olive. Il rimedio Hornbeam non viene usato per gli animali La descrizione del dr. Bach Per quelli che sentono di non avere sufficiente forza, mentale o fisica, per portare il peso della vita posto su di loro; le attività quotidiane sembrano troppo pesanti da affrontare, benché generalmente essi riescano a portare a termine i propri compiti. Per quelli che credono che alcune parti, del corpo o della mente, necessitino di essere rafforzate prima di poter agevolmente compiere il proprio lavoro.
  104. 104. Wild Oat nome italiano: FORASACCO nome botanico: BROMUS RAMOSUS Wild Oat...è il rimedio per le persone che sentono di voler fare qualcosa di importante nella vita, ma che non sanno in quale direzione andare. Così vagano da un'occupazione all'altra, senza però riuscire a trovare la loro vera strada, alimentando dei sentimenti di frustrazione che possono poi tramutarsi in depressione. Lo stato d'indecisione di tipo Wild Oat è diverso da quello di tipo Scleranthus, perché nel secondo caso il dubbio non è su che direzione prendere, ma piuttosto su come procedere, pur avendo ben chiare le varie alternative. Le persone Wild Oat, invece, non sanno quali siano le possibili alternative perché non hanno ancora ben definito i propri obiettivi. Wild oat per gli animali: indecisione di che fare nella vita (un cane di canile che dopo tanti anni viene adottato e non sa abituarsi alla nuova vita ed a cambiare le sue abitudini) La descrizione del dr. Bach Quelli che hanno l’ambizione di realizzare qualcosa di importante nella vita, che desiderano fare molte esperienze, trarre piacere da tutto quanto sia loro possibile e vivere pienamente la vita. La loro difficoltà sta nel determinare quale occupazione seguire; poiché sebbene abbiano grandi ambizioni, non hanno alcuna particolare vocazione che li attragga al di sopra di tutte le altre. Ciò può causare indugio e insoddisfazione.
  105. 105. Fiori per l'insufficiente interesse per il presente Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, White Chestnut, Mustard, Chestnut bud
  106. 106. Clematis * nome italiano: VITALBA nome botanico: CLEMATIS VITALBA Clematis...per le persone la cui mente scivola via dal presente per fantasticare sul futuro o su delle versioni alternative del presente. Esse spesso sognano di grandi successi futuri, di sforzi creativi e della loro realizzazione. Tuttavia, il pericolo per le persone in questo stato emotivo è che i loro sogni possano rimanere tali, in quanto la persona Clematis non ha un sufficiente senso della realtà per far sì che essi possano concretizzarsi. Il rimedio aiuta a riportare queste persone coi piedi per terra e a renderle consapevoli di se stesse cosicché possano costruire qualcosa di reale anziché solamente dei castelli in aria. Talvolta lo stato mentale di tipo Clematis viene confuso con quello di tipo Honeysuckle, ma in realtà le due cose sono alquanto diverse. Nel caso di Honeysuckle, la persona vive di fantasie nostalgiche del passato o di vecchi rimpianti, mentre i pensieri della persona Clematis scivolano verso un futuro immaginario. Clematis per gli animali: nessun interesse per il presente e l'ambiente ( un animale che rimane rinchiuso sempre da qualche parte a dormire) La descrizione del dr. Bach Quelli che sognano ad occhi aperti, sono assopiti, non completamente svegli, non hanno grande interesse nella vita. Persone tranquille, non realmente felici delle circostanze in cui si trovano, vivono più nel futuro che nel presente; nella speranza di tempi più felici, quando i loro ideali potranno realizzarsi. Nella malattia alcuni non si sforzano molto, o per nulla, di migliorare, e in certi casi possono persino anelare alla morte, nella speranza di tempi migliori; o forse, di incontrare di nuovo una persona amata da loro perduta.
  107. 107. Honeysuckle nome italiano: CAPRIFOGLIO nome botanico: LONICERA CAPRIFOLIUM Honeysuckle...è per le persone che vivono nel passato invece che nel presente. Esse sentono che i loro giorni migliori se ne sono andati e non c'è molto da aspettarsi dal futuro, così preferiscono continuare a vivere nel ricordo della felicità (o di qualche sventura passata) vissuta. In misura minore, anche la nostalgia di casa o la nostalgia in generale fanno parte degli stati d'animo di tipo Honeysuckle. Honeysuckle per gli animali: vivere nel passato ( un cane che piange sempre per la morte del suo compagno e lo cerca sempre come per voler rivivere sempre il passato) La descrizione del dr. Bach Quelli che vivono molto nel passato, tempo forse di grande gioia, o di memorie di un amico perduto, o di ambizioni mai realizzate. Non si aspettano altra felicità simile a quella già conosciuta.
  108. 108. Wild Rose nome italiano: ROSA CANINA nome botanico: ROSA CANINA Wild Rose...è il rimedio per le persone che hanno accettato tutto quello che la vita ha riservato loro e hanno smesso di lottare per raggiungere un obiettivo. Si sono rassegnate a prendere le cose come vanno senza né lamentarsi né sembrare particolarmente infelici. Esse scrollano soltanto le spalle come per dire che non vale la pena lamentarsi o cercare di cambiare e sembrano contente solamente di lasciarsi vivere. Il rimedio Wild Rose non viene usato per gli animali. La descrizione del dr. Bach Quelli che, apparentemente, senza una ragione sufficiente si rassegnano a tutto ciò che accade, e si lasciano scivolare attraverso la vita, prendendola come viene, senza minimamente sforzarsi di migliorare le cose e trovare un po’ di gioia. Si sono arresi alla lotta della vita senza lamentele.
  109. 109. Olive nome italiano: OLIVO nome botanico: OLEA EUROPEA Olive...è il rimedio per la stanchezza e l'esaurimento risultanti da uno sforzo di qualche tipo, ad esempio un lavoro fisicamente o mentalmente pesante oppure una lunga lotta contro una malattia. È utile notare il contrasto tra Olive e Hornbeam, quest'ultimo è, infatti, il rimedio contro la stanchezza che si prova addirittura prima che lo sforzo venga fatto. Olive per gli animali: stanchezza estrema fisica o mentale ( un animale che lavora troppo e non riesce a riposarsi) La descrizione del dr. Bach Quelli che hanno sofferto molto mentalmente o fisicamente e sono tanto stanchi e affaticati da sentirsi allo stremo delle forze, incapaci di compiere il minimo sforzo. La vita quotidiana per loro è un duro lavoro, senza piacere
  110. 110. White Chestnut nome italiano: CASTAGNO BIANCO nome botanico: AESCULUS HIPPOCASTANUM White Chestnut...è il rimedio per i pensieri indesiderati, le preoccupazioni e le discussioni mentali che occupano la mente e non permettono di concentrarsi su ciò che si dovrebbe fare. I pensieri di tipo White Chestnut sono ripetitivi e non portano a nulla, ronzando continuamente per la testa come un disco che si è incantato su di un grammofono. White Chestnut per gli animali: pensieri indesiderati e discussioni mentali ( un cane che si agita il venerdì perché il sabato di solito va in gara) La descrizione del dr. Bach Per quelli che non riescono ad evitare che pensieri, idee, argomentazioni indesiderate si insinuino nella loro mente. Generalmente nei periodi in cui l’interesse del momento non ha forza sufficiente a mantenere la mente occupata. Pensieri che preoccupano e non se ne vanno, o se cacciati per un momento, poi ritornano. Sembrano girare e rigirare e causano tortura mentale. La presenza di pensieri tanto spiacevoli allontana la tranquillità ed interferisce con la capacità di pensare al lavoro o al piacere quotidiani.
  111. 111. Mustard nome italiano: SENAPE nome botanico: SINAPIS ARVENSIS Mustard...è il rimedio contro la profonda tristezza e la depressione che discendono improvvisamente e senza una ragione vera e propria. Le persone che si trovano in questo stato d'animo elencano spesso tutti i motivi che hanno per essere felici e soddisfatte, ma nonostante ciò, tutto sembra loro nero e senza speranza. Il rimedio aiuta a scacciare queste 'nubi', in modo che la persona possa ritrovare la gioia e la pace nella propria vita. Il rimedio Mustard non viene usato per gli animali. La descrizione del dr. Bach Quelli che sono soggetti a periodi di tristezza o persino di disperazione, come se una nube fredda e oscura li offuscasse nascondendo loro la luce e la gioia della vita. Potrebbe non essere possibile fornire alcuna ragione o spiegazione di tali attacchi. Tali condizioni rendono quasi impossibile apparire felici o allegri.
  112. 112. Chestnut Bud nome italiano: GEMMA DI IPPOCASTANO nome botanico: AESCULUS HIPPOCASTANUM Chestnut Bud...è per le persone che non riescono ad imparare le lezioni della vita. Queste persone continuano a ripetere gli stessi errori, ad esempio accettando uno dopo l'altro una serie di lavori d'ufficio identici e sorprendendosi di trovare ognuno di essi insoddisfacente. In altri casi, vedono gli errori commessi da altri e le relative conseguenze, ma non riescono, a loro volta, a far propria questa lezione e si ritrovano a comportarsi esattamente nello stesso modo. Chestnut Bud per gli animali: incapacità di imparare dai propri errori, incapacità di imparare nuove cose e si commette sempre lo stesso sbaglio ( la ciotola dell'acqua viene spostata ed il cane continua a cercarla nel vecchio posto nonostante sappia dove sia) La descrizione del dr. Bach Per quelli che non si avvantaggiano fino in fondo dell’osservazione e dell’esperienza, e impiegano più tempo di altri ad apprendere le lezioni della vita quotidiana. Mentre per qualcuno un’esperienza sola è sufficiente, a tali persone è necessario farne di più, talvolta molte di più, prima di imparare la lezione. Di conseguenza, con loro dispiacere, si trovano a ripetere il medesimo errore in diverse occasioni, quando una sola volta avrebbe potuto essere sufficiente, oppure, osservando gli altri, avrebbero potuto evitare persino quell’unico sbaglio.
  113. 113. Fiori per la solitudine Heather, Impatiens, Water Violet
  114. 114. Heather nome italiano: ERICA nome botanico: CALLUNA VULGARIS Heather...è per le persone il cui interesse è rivolto ossessivamente a se stesse, ma che non amano stare da sole. Il dr. Bach le definisce gli "attaccabottoni", perché farebbero di tutto pur di avere sempre qualcuno con sé per parlare senza sosta e nei minimi particolari dei propri problemi e delle proprie malattie, grandi e piccole, fino a che gli altri si stancano e cominciano volutamente ad evitarle. Pertanto la solitudine, che è la più grande paura delle persone di tipo Heather, è il risultato proprio del loro comportamento. Heather per gli animali: egocentrismo, egoismo. (una canina in calore messa in isolamento che si lamenta e piange per essere liberata) La descrizione del dr. Bach Quelli che sono sempre alla ricerca della compagnia di chiunque possa mostrarsi disponibile, trovando necessario discutere i propri affari con altri, non importa di chi si tratti. Sono molto infelici se debbono star soli per qualche tempo, breve o lungo che sia.

×