Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/
5 PREDIZIONI PER IL MERCATO DI LUSSO IN
CINA N...
Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/
ShanXi - l’Ufficiale Yang Dacai, chiamato dai ...
Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/
Lo stilista di nicchia Jason Wu (a destra) con...
Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/
Il negozio di Louis Vuitton a Parigi, il posto...
Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/
Uno schermo interrattivo touch-screen presso i...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

5 predizioni per il mercato di lusso in cina nel 2014

697 views

Published on

Il mondo e lo scenario stanno cambiando, i grandi del lusso lo sanno bene, e a vedere i dati, finalmente anche la Cina, sta rientrando nella "nuova normalità", ovvero tassi di crescita normali: se sono rallentati, non vuol dire che la Cina stia entrando in una fase di crisi, ma semplicemente di sta equilibrando.

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
697
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

5 predizioni per il mercato di lusso in cina nel 2014

  1. 1. Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/ 5 PREDIZIONI PER IL MERCATO DI LUSSO IN CINA NEL 2014 Da una lenta crescita alla stilosa First Lady, l'industria del lusso in Cina, vedrà nuovi scenari di sviluppo quest'anno. Cosa vuol dire per le aziende nel 2014? Come parte integrante dell'anno in corso, abbiamo fatto una lista dei 5 principali trend di quest'anno. 1. LA CAMPAGNA CONTRO LA CORRUZIONE REPRIME MOLTI BENI DI CONSUMO DI LUSSO DA DA REGALARE Durante la terza riunione del Comitato del Partito Centrale avvenuto lo scorso Novembre, gli ufficiali hanno chiarito che la campagna contro la corruzione sta colpendo il mondo del lusso e andrà avanti. Per enfatizzare il fatto che tale campagna stia proseguendo almeno fino alla prossima stagione del Capodanno cinese, i funzionari del Partito hanno vietato l'utilizzo dei fondi pubblici per acquistare prodotti commemorativi per la celebrazione della Festa del Capodanno. Uno studio di Bain&Company ha rilevato che in seguito alla repressione, molti prodotti di punta per "regali aziendali", come orologi e abbigliamento maschile hanno visto un drastico calo di vendite nel 2013, mentre rimangono in forte crescita quei beni di consumo individuale, come abbigliamento e calzature da donna. Dal momento che non ci sono stati grandi cambiamenti politici, ci aspettiamo il continuo di questo trend per tutto l'anno in corso. Quelle imprese che sono state colpite dalla repressione troveranno il modo di rimescolarsi per adattarsi ai nuovi trend di mercato con l'offerta di articoli di fascia media e marketing all'estero.
  2. 2. Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/ ShanXi - l’Ufficiale Yang Dacai, chiamato dai cinesi “Fratello Orologio”, è stata condannato a 14 anni di prigione a settembre, dopo che è stato fotografato ad indossare un orologio di lusso sulla scena di un incidente mortale di un Pullman. 2. I MARCHI DI NICCHIA SONO PRONTI AL DECOLLO. Mentre il consumatore cinese diventa sempre più individualista, lo stile sofisticato non è più legato solo al no-logo. Le aperture di Centri Commerciali in Cina come Lane Crawford, Galeries Lafayette a Corso Como10, editoriali di riviste di moda che istruiscono i lettori a mescolare e mixare marchi e stili, blog di moda fiorenti, un numero crescente di boutique multimarca, e lo sviluppo di nuove piattaforme online per la moda e l'auto-espressione hanno tutti aperto la strada aii più piccoli, per permettere lo sviluppo di brand indipendenti ed in fortissima crescita, senza menzionare tutti i brand minori che fanno parte di grandi gruppi come LVMH e Kering e che stanno facendo meglio delle grandi marche come Louis Vuitton e Gucci.
  3. 3. Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/ Lo stilista di nicchia Jason Wu (a destra) con la Modella cinese Liu Wen. I capolavori di Wu sono disponibili preso Lane Crawford, e stilisti indipendenti come sono stanno aumentando la propria popolarità nel 2014. 3. IL MERCATO CINESE STA DIVENTANDO SEMPRE PIU' GLOBALE CHE MAI. Un'altro fattore che ha influenzato il rallentamento della crescita dei consumi, è quella della crescita dei cinesi viaggiatori che vanno all'estero per effettuare i propri acquisti, che non è un aspetto negativo per lo scenario internazionale - che hanno già attuato delle strategie per attirare i consumatori cosmopoliti cinesi. Turisti cinesi sono considerati i principali clienti di lusso per una sana crescita del mercato del Nord America e allo stesso tempo, sono coloro che tengono a galla il mercato europeo di lusso. Questo significa che sempre di più i grandi Brand devono sforzarsi per assicurare ai loro clienti asiatici, ovunque vadano, di poter ottenere la stessa qualità di servizio e customer experience di casa, anche quando sono all'estero.
  4. 4. Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/ Il negozio di Louis Vuitton a Parigi, il posto preferito dai consumatori cinesi. (Flickr/fritscdejong) 4. SERVIZI ONLINE ED OFFLINE PER ESSERE SEMPRE PIU' COMPATIBILI. I grandi marchi hanno realizzato che l'online e l'offline non sono due sfere separate, ma possono essere combinate in modo innovativo per favorire la fidelizzazione dei propri clienti. Le nuove costruzioni stanno cercando nuove strategie per assicurare gli utenti che una volta connessi possano uscire dalla porta, e questo significa l'uso di tecnologie interattive in negozio come schermi touch che possano dare consigli sulla cura dei prodotti da spedire alle mail dei consumatori o anche fornire un QRcode per connettersi all'account di Wechat. Allo stesso tempo, per l'e-commerce di lusso è di importanza vitale il servizio offline, per esempio, e-tailer ShangPin offre un speciale servizio di consegna con la quale il cliente può provare i prodotti prima che il corriere se ne va.
  5. 5. Fonte: http://jingdaily.com/5-predictions-for-chinas-luxury-market-in-2014/ Uno schermo interrattivo touch-screen presso il negozio Lacoste durante il party a Pecchino. (Lacoste) 5. UN TASSO DI CRESCITA NORMALE Dopo un decennio di rapida crescita, gli ultimi due anni hanno visto una reale chiamata per i marchi di lusso in Cina. Più che considerare l'arresto della crescita come segnale di crisi , i marchi dovrebbero pensare al rallentamento del mercato come una stabilizzazione dei tassi che non erano sostenibili nel lungo termine. Nonostante la campagna anti-corruzione ed il rallentamento del PIL è considerato su due numeri ed i tempi che verranno sono un pò duri, le vendite del mercato di lusso non saranno colpite da una caduta libera. Piuttosto, come previsto dal CEO di Burberry, Angela Ahrendts l'ha chiamata, sarà la "nuova normalità". Questo non avverrà nello stesso modo per tutti i grandi marchi nel breve periodo: quelli che sono relativamente nuovi sul mercato come Coach avranno l'opportunità di vedere grandi numeri di vendite se rimarranno popolari, ed eventualmente raggiungere il loro equilibrio negli anni che verranno.

×