Bonacini potenzialità economiche della cultura e v@lorizzazione negata in sicilia

1,213 views

Published on

Paper discussed at "Un'altra Siracusa - Primo Incontro Il “valore” della cultura per il turismo", 21 october 2011, P.Orsi Archaeological Museum, Syracuse

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,213
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
19
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Bonacini potenzialità economiche della cultura e v@lorizzazione negata in sicilia

  1. 1. politica e cultura un’altra politica e cultura P I Il “valore” della cultura per il turismoSaluti delle Autorità programmaI .R V Sindaco di SiracusaO .N B Presidente della Provincia di SiracusaRelatoriF M Presidente Natura Sicula Il valore culturale e naturalistico del PlemmirioD . E B Università degli Studi di Catania Potenzialità economiche della cultura e v@lorizzazione negata in SiciliaD .F S Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientale Parco Agricolo Sud Milano I parchi periurbani e i fondi europeiDiscussione 21 o obr 2011 - or 17.00 Siracusa - Museo Archeologico Paolo Orsi
  2. 2. Salviamo Siracusa politica e cultura E nergie Nuove ha pensato economiche della conservazione della Potenzialità di solo per la cultura dedicare al turismo e ai beni biodiversità Sicilia e v@lorizzazione negata in ma anche per l’eco- Salviamo Siracusa un’altra culturali il primo appuntamento nomia nazionale e locale. I dati di una serie dedicata alla rigene- Bonacini politica e cultura Elisa sul turismo in Italia del 2010 ci razione di Siracusa. Ora più che dicono che la domanda si dimo- politica e cultura mai, ci appare concreta la pos- stra sempre più attenta ad aspetti E un’altra un’altraun’alt sibilità di Nuove ha pensato di solo per la conservazione infra- nergie disegnare un nuovo come i parchi nazionali, le della politica e cultura sviluppo per al turismocittà, beni biodiversità ma anche per di ri- dedicare la nostra e ai dott. ono grata alla prof.ssa M.R. Sgarlata e allapro- strutture sportive, eventi l’eco- Sculturali peronorata di farloprimo,sede. nomia€creativo = 6,4% P.I.L. locale.eIlegatie prio Basile il avermi dal a parlare invero chiamo636 miliardi fatturato per settore culturale primo appuntamento ssa B. partendo invitata que- 2003: nazionale religioso dati culturale, e di una serie dedicatain questa stra- sul patrimonio Italiaeuropeo2010 ci sta occasione e sono alla rigene- al turismo in enogastronomico. I due temi che ottenuto trattare sono intima- successo mi accingo a grazie alla del mente legati fra loro: Siracusa. Ora più che razione disinergia della la mobilita- dicono miliardi industria automobilistica nel 2001; ordinaria il ‘valore’ tra cultura e le for- La cultura elaildomanda sidevono (€ 271 che paesaggio dimo- zione della società civile e patrimo-I stra541 miliardiuna nuova ad aspetti P politica e cultura politica e cultura me di comunicazione e valorizzazione del la pos- mai, ci appare concreta le € sempre più attenta avanzate nel 2003) nio culturale attraverso il medium di Internet. scelte diventare industria tecnologie occasione sibilità di disegnaregoverno re- come rilancio economico le infra- operate dall’attuale un nuovo per €il imiliardi fatturato per il solo settore Sira- 260 parchi nazionali, di culturale Il “valore” della cultura per il turismo programma politica e cultura Il sviluppo per la nostra città, pro- gionale, l’istituzione della riserva strutture una2,6% P.I.L. europeo di ri- ‘valore’ della cultura cusa. C’è sportive,= eventi necessità urgente di Nalla PriceWaterhouseCoopersprimo,durata chiamo culturale, religioso eelegati conP el rapporto Confcultura 2009, commissionato prio partendo dal (PWC), emerge terrestre del Plemmirio, di vero mettere a punto misure più ca- I P ci Figura 2adeguatoenogastronomico. un (dati P sostegno tecnico I da Kea I e” della cultura perdella cultura perun’altr successo ottenuto graziequindi, biennale. Ci chiediamo alla stra- al epatrimonio European Affairs 2006, p. 73, tab. 4) chiarezza la ricchezza del patrimonio artistico-e culturale nazionale rispetto ai principali competitors ordinaria sinergia tracosa fare per La nanziario per gestire al devono lo chiediamo a più la mobilita- e cultura e il paesaggio meglio Il “valore”Ilil turismo “valore” della cultura per il turismo mondiali: l’Italia possiede ilvoi, ampio patrimonioprogramma programma program zionelivello mondiale questi e le scelte diventare all’Italia:nuova occasione nello il a della società civile due anni especifico del ‘peso’ economico analizzando le valo- culturalePlemmirio in con oltre 3.400 musei, Torniamo una valorizzare i beni culturaliattimo scendiamo un e 2.000 aree e parchi archeologici e 45 siti Unesco: il operate dall’attuale scadenza del peraggiunto del settorein questodi Sira- che ci separano dalla governo re- areeilprotette e, turismo, cultura e creatività re rilancio economico conte- Saluti delle Autoritàa della riserva cusa.la comunità imprenditoria-euro- gionale, approvato ne luglio. Il sto, C’è una ai suoi maggiori competitors decreto l’istituzione dell’Italia rispetto necessità urgente di I terrestre delVè convincere gli im-Siracusanel settore. giocherà più eruolo primo passoPlemmirio, di durata mettere a punto misure un del settore .R Sindaco di pei le siracusana politica e cultura ca- Per quanto riguarda il peso del fatturato O biennale. Ci chiediamo quindi, e ci e un eadeguato sostegno tecnico Uni- prenditori B .N siracusani che il treno importante, Siracusadi Germania, Regno Presidente della Provincia di comprese le piccole culturale creativo sul P.I.L. lo chiediamo a voi, cosa farenon eto,medie è imprese. si stabilità,meglio 2005 dello sviluppo economico per ee ilFrancia, Italia esostanziale evidenziaattestandosi in nanziario per gestire al che tra il 2008 vi una Spagna, Un’attenzioneorità RelatoriSaluti delle Autorità anni eItalia nel 2008 adovrà essere riservatadopo il Plemmirio instazione due delle particolare € i beni culturali e le passa solo dalla questi “Cemen- Autorità Saluti valorizzare 104 miliardi, posizionandosi F che M I edi R esiste un treno alter- aree(circaP miliardi). UltimaSiracusala Spagna Sindaco . Siracusa scadenzaRSindacoUKSicula€ piccole in Idi to Sud” che dallaV Presidente NaturaV Siracusa miliardi), Germaniaprivate, ci separano I . del a quelle 190 Sindaco di protette e, imprese (€ 158 miliardi) e Francia (€ 166 questo conte- compare decretoche N portato, Il valoreNPresidentenaturalistico€delmiliardi.della Provincia di S nativoOapprovato B ne O Siracusa sto, un fatturato di 61 avanti una nuo- Presidente della Provincia luglio. Il capaci di Provincia Plemmirio . ha a indi . culturalecon della portare di Siracusa Europa Be la comunità imprenditoria- Il “valore” della cultura per il Presidente program primoin Italia, convincere gli im- le progettualità in ambito cultu- come E Bè un inaspettato be- va siracusana giocherà un ruolo passo D prenditori siracusani che il treno importante, comprese le piccole . Università degli Studi di Catania Relatori da Confcultura ha avuto rale con il Relatori nessere economico a chi 2009, p. 18) economiche dellaricorso a contributi e Figura 1 (nostra elaborazione dello F Naturadi prenderlo; M Potenzialità e medie imprese. e cultura la lungimiranza economico non sviluppo Presidente M Sicula F Presidente Natura Sicula Un’attenzione si nanziamenti, mirati a produrre Presidente Natura Sicula v@lorizzazione particolare dovrà essere riservata Le opportunità che potrebbero derivare dal set- negata in Sicilia passa solo dalla stazione “Cemen-Plemmirio in naturalistico del Plemmirio tore culturaleovviamente di una come fonte valore culturale e modo più innovativo tratta e artistico sono naturalistico del Il valore culturale e indicate strategia cultura Il Il valore culturale e naturalistic to Sud” immediato un treno alter- risorse naturali e riquali cazioneprivate, primaria . F D non di e cheSesiste vantaggio per a quelle piccole imprese ambientale Responsabile (portali, Università degliE e creativeD . Università degli digitalizzazione, risorse di generazione di valore economico per il settore delle industrieha portato, in e per l’in- E capaci di Studi di CataniaunaStudi di Cata D . culturali Bdi Catania Studi B nativoma dalloun ritorno economi- virtuali e portare avanti Università degli nuo- pochi chedieconomiche della cultura e Sud Milano Potenzialità economiche della c Europa 1 tera economia, ma Parco Agricolo studio emerge chiaramente Potenzialità culturale ed economico be- va progettualità della web). S decultura cative signi e Potenzialità economiche in ambito cultu- comecome potenziale sulla inaspettato periurbani e i fondi europei co perin Italia, un lunga durata. Autorità questo molti Saluti delle ci attendono, in questi due anni, I parchi sia v@lorizzazione negatacheSicilia v@lorizzazione negata in Siciliautilizzare ein Sicili in ha avuto rale saperil chiedere aecontributi i v@lorizzazione negata DiscussioneProtette, a chi P.I.L., di oc- Vnel con Figura 3 (da Confcultura 2009, p. 9) nessere economico I .possono ricorso fortemente inespresso, non consentendo all’Italia di Le adeguato ritorno in termini di R averne un Aree Sindaco di Siracusa la lungimiranza dinaturali e scaturi- cazione ambientale europei.a produrre ambie destagionalizzare epositive che riquali B nanziamenti, mirati Provincia di Sirac cupazione e diD quelle esternalità prenderlo; Responsabile risorse naturali e riquali cazione Responsabile F . risorse delocalizzare S D .F si nanziamenti S Responsabile risorse naturali e r rebbero all’indotto e dall’indotto. una tratta ovviamente di O .strategia cultura in modo più innovativo N Presidente della le presenze turistiche, sono un Agricolo Sud Milano i dati, divieneMilano Parco Agricolo Sud Milano Parco Il nostro primo incontro cercherà Parco Agricolo Sud eviden- 21 o obr 2011 or 17.00 -e e Presidentedeperiurbani e i Vi presento i dati del fatturato del settore cultura- Leggendo più attentamente le e creativodi immediato commissionato per non ricavati nello studio vantaggio nelparchite come il settore culturale eeuropei non sia adegua- eu tassello fondamentaleRelatori I per qualsi- (portali, digitalizzazione, appenafondi I parchi periurbani e i fondi europei diperiurbani e Iile questioni risorse a rontare parchi creativo fondi 2006 pochi ma di un ritorno economi- asi politica territoriale e fornisco- poste dall’Unione Europea alla Kea European Affairs: virtualimesso a frutto nel discussione su web). S Natura Sicula signi cative tamente avviare una nostro Paese. Discussione F Discussione M no un indubbio Museo Archeologico Paolo Orsi Siracusa - lungapossono nel saperIlchiedere e utilizzare i de co per molti sulla bene cio non ci attendono, in questi due anni, durata. questi temi. valore culturale e naturalistico Le Aree Protette, che Potenzialità economiche della cultura..... 1
  3. 3. Salviamo un’altra P I Il “valore” della cultura per il turismo programma Siracusa politica e cultura politica e cultura E P I nergie Nuove ha pensato di solo delle Autorità conservazione della Saluti per la Il “valore” della cultura per il turismo biodiversità ma anche per l’eco- programma dedicare al turismo e ai beni I .R V Sindaco di Siracusa un’altra O .N B Presidente della Provincia di Siracusa Il rapporto con il P.I.L. si attesta al 2,2% nel 2005- so più positivo del termine, a sapere adeguatamente culturali il primo appuntamento nomia anazionale eofferta culturale. 2006, raggiungendo il 2,3% nel 2007-2008: valori poco mettere frutto la nostra locale. I dati Relatori F M Presidente Natura SiculaSaluti delle Autorità serie dedicata alla rigene- di una Francia (3%) e Regno Unito (3,3%). sul Dallo studio delladel turismo culturale in poten- turismo in Italia del 2010 ciItalia, superiori a quelli di Spagna (2%) e Germania (2,2%), Bain & Company sulle Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio ma inferiori a zialità di sviluppo D . E B Università degli Studi di Catania Comerazionedalla tabella, pur avendo ilpiù che si evince di Siracusa. Ora patrimo- dicono che novembre 2009, si sicalcolato che se presentato nel la domanda è dimo-I .R V Sindaco di Siracusa Potenzialità economiche della cultura eO .N B Presidente della Provincia di Siracusa v@lorizzazione negata in SiciliaRelatorimai, maggiore al mondo, il nostro fatturato è nio culturale ci appare concreta la pos- stra sempresettore ad adeguare culturale a quelli solo l’Italia riuscisse attenta adsuoi standard di più del turismo i aspetti D .F S Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientaleFquasi il peggiore tra i top 5 paesi culturali europei. M Presidente Natura Sicula efficienza nel Parco Agricolo Sud Milano sibilità di disegnare un nuovo come (e parchi nazionali, le della Spagna, attuali i Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio Ma se osserviamo in dettaglio il valore di Turismo Discussione decisamente concorrenziali) politica e cultura infra- I parchi periurbani e i fondi europei sviluppo per la nostra città, pro- strutture nel settore culturale, potrebbe far cresce- investendo sportive, eventi di ri-D . E B Università degli Studi di Catania e cultura a livello aggregato, possiamo vedere come i Potenzialità economiche della cultura e prio partendo dal primo, vero chiamopuntoobr 2011 - or legati posti due settori forniscano un contributo ingente alle eco- 21 o percentuale il P.I.L. italiano, creando re di un culturale, religioso di 17.00 v@lorizzazione negata in SiciliaD nomie dei principali paesi europei, contributo che da .F S nel contempo all’incirca un milionee nuovi Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientale Siracusa - Museo Archeologico Paolo Orsi solo rappresenta laottenuto graziedelle rispet- successo seconda o terza voce alla stra- al lavoro (+ 5%). Sonoenogastronomico. ine- di patrimonio queste le potenzialità ancora Parco Agricolo Sud Milano I parchi periurbani e i fondi europei tive economie, coprendo in media il 14% del P.I.L. na- ordinaria sinergia tra la mobilita- La cultura e ilculturale del nostro Paese. spresse dell’economia paesaggio devonoDiscussione zionale (in valore assoluto). Una classifica che vede 21 o della società civile e17.00 zione obr 2011 - or le posi- svettare la Spagna col 21% e € 227 miliardi escelte diventare P una nuova occasione I zionarsi ai poliMuseo Archeologico Paolo Orsi Siracusa - opposti Italia (13%, € 203 miliardi) e Il “valore” della cultura per il operate dall’attuale governo re- per il rilancioaeconomico di Sira- Adeguamento standard di efficienza program Germania (12%), che però è prima per quantità di ric- quelli spagnoli: chezza prodotta, circa € 300 miliardi. della riserva gionale, l’istituzione cusa. C’è una necessità urgente di terrestre del Plemmirio, di durata mettere a punto1% del P.I.L. e ca- + misure più biennale. Ci chiediamo quindi, e ci e un adeguato occupazione tecnico + 5% sostegno lo chiediamo a voi, cosa fare per e nanziario per gestire al meglio politica e cultura il Plemmirio in questi due anni e valorizzare da Bain & Company 2009, pp. 13-14) Figura 5 (dati i beni culturali e le che ci separano dalla scadenza del aree protette e, in questo conte- decreto approvato a Saluti delle Autoritàavviare sul processo virtuoso in grado di coin- ne luglio. Il sto,Investendo un settore culturale sarebbe possibile, I . gli infatti, comunità imprenditoria- la primo passo è convincere R im- Vle siracusana giocherà un esso in modo Sindaco di Siracusa volgere anche altri settori correlati ad ruolo prenditori siracusani O . N treno B importante, comprese le piccoleed al- che il sinergico: infrastrutture, artigianato, industria tri servizi. Presidente della Provincia di Sirac un’altr dello sviluppo economico non e medie imprese. Un’attenzione Relatori passa solo dalla stazione “Cemen- particolare dovrà essere riservata politica e cultura to Sud” e che esiste unFtrenoM alter- a quelle piccole imprese private, Presidente Natura Sicula nativo che Confcultura 2009, p. 7) Europa capaci di Il valore culturale e naturalistico de Figura 4 (da ha portato, in portare avanti una nuo- come in Italia, un inaspettato E Bva progettualità in ambito cultu- . be- D i dati insie- Università degli Studi di Catania In realtà, dunque, a ben comprendere ha avuto nessere economico a chi rale con il ricorso a economiche della cultu contributi e me, siamo il paese che fa peggio in termini assoluti di produzione di ricchezza e di incidenza sul P.I.L. si la lungimiranza di prenderlo; Pv@lorizzazione negata in Sicilia PotenzialitàI nanziamenti, mirati a produrre Il “valore” della cultura per il L’Italia, in questa maniera, risultauna strategia tratta ovviamente di ben lontana dal- cultura in modo più innovativo program le performances dei suoi più diretti competitors culturali D .F che riescono di avere fatturati più vantaggio per non ad immediato alti o più ‘pesanti’ S (portali, Responsabile risorserisorse e riqua digitalizzazione, naturali del nostro in termini di un ritornouna sapiente pochi ma di P.I.L. grazie a economi- virtuali e Parco Bain &de signi p. 14) Figura 6 (da Agricolo Sud cative web). S Company 2009, Milano valorizzazione economica della cultura. co per molti sulla lunga durata. ci attendono, in periurbani e anni, europe È proprio la capacità di produrre fatturato a co- I parchi questi due i fondi stituire l’aspetto di Protette, che possono Le Aree maggiore criticità. Come a dire Discussione nelIl saper chiedere eTorino’ ‘caso Bilbao’ e il ‘caso utilizzare i destagionalizzare e delocalizzare che, al di là delle maggiori o minori risorse storico- artistiche, conta in primis la capacità di metterle a sistema, di fare promozione con efficaciasono un le presenze turistiche, e di impa- Sono già numerosi glilaviqualità della vita, di- nanziamenti europei. sia maggiore di di- mostrare che laddove Iltimento in cultura aumenta nostro primo incontro cercherà studi in grado inves- fare adeguate politiche di comunicazione, va- lorizzazione e marketing culturale, ovvero, minuisce 21 o obr 2011 Sindaco di Siracusa - rare atassello fondamentaleSaluti delle Autorità la criminalità e di conseguenza cresce la per nel sen- qualsi- di a rontare le questioni appena capacità di attrarre investimenti. asi politica territorialeI e fornisco- Vposte e avviare una discussione su .R or no un indubbio bene .Siracusa - Museo Archeologico P O cio non B questi temi. N Presidente della Provincia di Sirac 2 ......e v@lorizzazione negata in Sicilia
  4. 4. Salviamo Siracusapolitica e cultura E nergie Nuove ha pensato di solo per la conservazione della dedicare al turismo e ai beni biodiversità ma anche per l’eco- un’altra Non voglio rimanere nel vago, ma porto due innescare, dimostrando come “le esternalità positiveesempi ormai classiciprimo appuntamento culturali il delle ‘esternalità’ positive che nomia nazionale sono di una portata tale da prettamente monetarie e locale. I datil’investimento in cultura provoca sulalla rigene- di una serie dedicata settore econo- sul ai valori un incremento degli investimenti ricerca turismo in .Italia del i 2010 cirispet- giustificaremico e sociale. to attuali” Nonostante dati della 4 Il razionetutti èSiracusa. Ora cosiddetto primo fra di il ‘caso Bilbao’ e il più che dicono che la anno in cui Torino ha ospitato i XX riguardino il 2006, domanda si dimo-effettomai, ci appare concreta la pos- Guggenheim. stra sempre più lungo termine per tutto eviden- Giochi Olimpici Invernali, gli studiosi aspetti attenta ad hanno il 2007, Gli analisti ritengono infatti che la costruzione del ziato una ricaduta amuseo, nel 1997, abbiadisegnare undella capi- sibilità di guidato la rinascita nuovo come ieffetto di ricaduta permanente dell’80%. politica e cultura con un parchi nazionali, le infra-tale basca, che solo per la nostra città, pro- sviluppo un ventennio fa aveva un tasso di strutture di investimentieventi milioni, il flus- A fronte sportive, per € 320 di ri-disoccupazione del 25% e una percentuale di tossico- so economico generato è stato pari a 1,72 miliardi didipendenza tra le più alte in dal primo, vero prio partendo Europa. Impressionanti chiamo culturale,ha dimostrato,ein questo caso, euro l’anno: la ricerca religioso legatii datisuccessoal riguardo, provenienti alla stra- economici ottenuto grazie dagli studi al“che l’effetto leva degli investimenti in cultura pro- patrimonio enogastronomico.commissionati nel 2006 e nel 2009 dall’Unione Euro- duce oltre 5 euro e mezzo per ogni euro investito” . 5 ordinaria sinergia tra la mobilita- La culturadelleil paesaggio devono di un Una idea e ricadute economiche e socialipea alla Kea European Affairs: zione della società civile P 2005leil museoI diventare una nuova occasione è for- “Avendo aperto i battenti nel 1997 nel e scelte ‘sistema’ basato sull’investimento nella cultura Il “valore” della cultura per il turismoha recuperato l’investimento fatto per la costruzio- nito da questo schema: operate dall’attuale governo re- per il rilancio economico di Sira- programmane dell’edificio, ma moltiplicando la somma per 18. I gionale, l’istituzione della riserva cusa. C’è una necessità urgente diricavi diretti (i biglietti venduti, i profitti dei negozi, ris- terrestre del Plemmirio, di durata mettere a punto misure più e ca-toranti e caffè del museo, i profitti della sponsorizzazi-one e i profitti diretti provenienti dall’organizzazionedeglibiennale. Ci chiediamo26 milioni nele eventi speciali) ammontarono a € quindi, ci e un adeguato sostegno tecnico2005.lo chiediamo a voi, cosa fare per I ricavi indiretti derivanti dai ristoranti, dai bar e nanziario per gestire al meglioe dai caffè in città, dai negozi, dagli alberghi e da altri il Plemmirio in questi due anni e valorizzare i beni culturali e lealloggi, e anche dal tempo libero, ammontavano a €139 milionici separano dalla scadenza del che nel 2005” . 2 aree protette e, in questo conte- Saluti delle Autoritàa ne luglio. Il sto, la comunità imprenditoria- La ricaduta economica e sociale di questa ‘iconaculturale’ in una approvato decreto città post-industriale, socialmente eculturalmente depressa, è stata impressionante, com- Siracusa I primo passo è convincere gli im- le siracusana giocherà un ruolo .R V Sindaco diportando, quale benefit a breve termine, una trasfor- O prenditori BmazioneN . globale dell’immagine dellache Il turismo dellaimportante, Siracusa siracusani città. il treno Presidente Provincia di comprese le piccoled’oltreoceano tra il 1994 e il 2000 è cresciuto delnon dello sviluppo economico 43% e medie imprese. Un’attenzione Relatori di Bilbao è subito diventato unoe quello domestico del 58% . passa solo dalla stazione “Cemen- particolare dovrà essere riservata Il Gugghenheim 3diF to musei che che esiste dellatreno alter- quei Sud” e in Economia un Presidente Natura Sicula piccole imprese private, M Cultura e dei a quelleMusei o in Museologia si definiscono superstar. culturale e naturalistico delavanti una nuo- nativo che ha portato, Il valore in Europa capaci di portare Plemmirio Dell’effetto Gugghenheim ha risentito tutta la città:i tassi di malessere sociale legati a disoccupazione e degli Studi di Catania in ambito cultu- D come in Italia, un inaspettato be- va progettualità . E B Università nessere economico a chinoto in Eco- economiche dellaricorso a contributi e Potenzialità rale con il cultura etossicodipendenza sono vertiginosamente diminuitima si è verificato anche quel fenomeno ha avuto la lungimiranza di prenderlo; sinomia come bandwagon, ovvero ‘trascinamento’, per nanziamenti, mirati a produrre v@lorizzazione negata in Siciliacui anche il piccolo museo chedi trova di fronte al tratta ovviamente si una strategia cultura in modo più innovativoGugghenheim ha notevolmente migliorato le sue D non F immediato vantaggio per risorse naturali e riquali cazione ambientale . di‘prestazioni’. S Responsabile (portali, digitalizzazione, risorse pochi ma di un ritorno economi- virtuali e web).7 (da Farinasigni 72) Parco Agricolo Sud MilanoFigura S de 2003, p. cative Passiamo al ‘caso Torino’: l’analisi dei risultati delProgetto capitale molti sulla lunga Divisione co per culturale, promossa dalla durata. ci attendono, in questi due anni, I parchi periurbani e i fondi europei DiscussioneProtette, che possono nel Sono significativi anche e ‘numeri’ presentati nel Le AreeServizi Culturali della Città di Torino, è stata incen- saper chiedere i utilizzare itrata sullo sviluppo del settore culturale come gene- report effettuato da The European House Ambrosetti destagionalizzare e delocalizzareratore di ricadute positive sul territorio in termini nanziamenti europei. del progetto Florens sul turismo culturale nell’ambito le presenze turistiche, sono un Il2010 : primo incontro cercherà nostro 21 o obr 2011 or 17.00di benessere sia meramente economico che sociale- 6 tassello fondamentale per grado di - qualsi- dirale generanodi incrementodidi249 Euro settore nel si- a“100 Euro un le questioni nel di PIL cultu- rontare aumento PIL appenaculturale, quantificando l’impatto economico e lericadute finanziarie che il settore è stato in asi politica territoriale e fornisco- poste e avviare una discussione su no un indubbio Museo non questi temi. Paolo Orsi Siracusa - bene cio ArcheologicoPotenzialità economiche della cultura..... 3
  5. 5. Salviamo un’altra P I Il “valore” della cultura per il turismo programma Siracusa politica e cultura politica e cultura E P I nergie Nuove ha pensato di solo delle Autorità conservazione della Saluti per la Il “valore” della cultura per il turismo biodiversità ma anche per l’eco- programma dedicare al turismo e ai beni I .R V Sindaco di Siracusa un’altra O .N B Presidente della Provincia di Siracusa stema economico, di cui 62 Euro nella sola industria rostat nel 2011: la principale motivazione per i viag- manifatturiera”. il primo appuntamento culturali nomiaeuropei nella scelta di una vacanza è l’attrat- giatori nazionale e locale. I dati Relatori F M Presidente Natura SiculaSaluti delle Autorità serie dedicata alla A questo punto, conclude The European rigene- di una “[…] evidente che possibili tagli House - sul turismo spesaItalia che è seconda solo alla tività culturale, motivazione del 2010 ci in . Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio Ambrosetti, risulta disponibilità di D . E B 9 Università degli Studi di CataniaI .R razione di Siracusa. Ora più che dicono che la domanda si dimo- V Sindaco di Siracusa alla Cultura nel nostro Paese non solo danneggianoO .N B Presidente della Provincia di Siracusa Potenzialità economiche della cultura e v@lorizzazione negata in SiciliaRelatorimai, ci appare concreta la pos- il patrimonio artistico e culturale, indeboliscono la straLe politichepunto, attenta un attimo il quadro sempre più facciamo ad aspetti economico-culturali Europee Adella situazione delle strategie politiche D .F S Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientaleFcrescita sociale e riducono la possibilità per cittadini M Presidente Natura Sicula questo Parco Agricolo Sud Milano e turisti di usufruire di prodotti e servizi di nuovo sibilità di disegnare un valore, come i parchi nazionali, le infra- ed Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio I parchi periurbani e i fondi europei politica e cultura Discussione ma sisviluppo per la nostra città, pro- strutture europee. Presento brevemente iri- economiche sportive, eventi di maggio-D . E B Università degli Studi di Catania ripercuotono negativamente anche sulla cre- Potenzialità economiche della cultura e scita dell’intera economia: a titolo esemplificativo, 21 o obr 2011 - or e 17.00 reports co- chiamoal programmi-quadro, strategie2000 ad oggi ri progetti, v@lorizzazione negata in SiciliaD applicando i moltiplicatori economico-statistici, vero .F prio partendo dal primo, una S noscitivi culturale, religioso e legati riguardo, portati avanti dal Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientale riduzione di 500 milioni di Euro del PIL alla stra- successo ottenuto grazie del settore al Siracusa Europea enogastronomico. Orsi patrimonio : Archeologico Paolo - Museo Parco Agricolo Sud Milano dall’Unione I parchi periurbani e i fondi europei 10Discussione imputabile ad esempio ad un taglio dei fi- culturale, ordinaria sinergia tra la mobilita- La cultura e il paesaggio devono nanziamenti, si tradurrebbe nella mancata attivazione 21 o della società civile e17.00 zione obr 2011 - or le scelte diventare una nuova occasione di 1,2 miliardi di Euro di PIL nazionale, di cui oltre 300 P I 2000: Programma Cultura 2000-2004 milioni di Euro nel solo Archeologico Paolo Orsi Siracusa - Museo comparto manifatturiero” . Il “valore” della cultura per il operate dall’attuale governo re- per il rilancio Lisbonae-Europe 2000 - 2002 - 2005 economico di Sira- Strategia di 7 program 2000/2003: Programmi Lagionale, l’istituzione cultura riserva ‘percezione’ del concetto di della cusa. C’è una necessità urgente di 2005: Programma-quadro i-2010 N‘percezione’The concetto di cultura terrestre del Plemmirio, fra le va- umerosi studi sono stati condotti di durata biennale. del anche sulla rie nazioni: secondo Ci European House quindi, e chiediamo Ambrosetti mettere a punto misure più e ca- European Digital Library 2006: Programma Cultura 2007-2013 ci e un adeguato(Kea European Affairs 2006) Jan Fiegel Report sostegno tecnico il 34%lo chiediamo a voi, ‘vacanza ideale’ a degli italiani associa l’idea di cosa fare per e2007: Agendaviaper gestire al in un mondo in nanziario di globalizzazione meglio Europea per la cultura ‘città d’arte’, rivelandosi particolarmente alta rispetto ad altri paesi: in Spagna la in questi di 25%, negli il Plemmirio percentuale è due anni e valorizzare i beni culturali e le Europeana Usa e che ci separano 20%, in scadenza del nel Regno Unito è del dalla Francia del 14% aree protette e,Strategia di Lisbona 2008: Secondo ciclo in questo conte- decreto approvato a Saluti delle Autorità Conclusioni per il piano sulla cultura 2008-2010 e in Germania dell’8,5%. Questi dati non sono mere esercitazioniluglio. Il ne statistiche sto, laKeacomunità 2009 2009: European Affairs imprenditoria- primo aiutare è convincere R im- Vle siracusana Europa 2020 un ruolo I . gli ma dovrebbero passo ad indirizzare correttamente Sindaco di Siracusa 2010: Programma giocherà le politiche culturali e creative di una regione, dal prenditori siracusani O . N treno B importante,digitaleper ladellale 2011-2014 di Sirac momento che: che il Agenda Europea Presidente Cultura piccole comprese Provincia Piano di lavoro “La scelta disviluppo economico non dello puntare sul turismo culturale richiede e2011: e-G8 imprese. Un’attenzione medie Relatori una attenta valutazione delle ‘reali’ aspettative cultu- passa solo dalla stazione “Cemen- particolareMcKinsey Global instituteriservata rali dei potenziali turisti. Le scelte turistiche vincenti Report dovrà essere 2011 si connotano sempre più esiste un trenoM to Sud” e che come pacchetti dove èalter- a quelle piccole imprese private, F pos- Presidente Natura Sicula sibile nativo che aspetti ed esperienze. […] pun- unire differenti ha portato, in Europa capaci diLisbona, l’Europa si è data dalla cosiddetta de Dal marzo 2000, e inavanti una nuo- portare particolare naturalistico Il valore culturale e come unico core tare solamente sulle città d’arte e sui luoghi ricchi di Strategia di storiacome in Italia, i un inaspettato E D Comporre . be- Bva progettualitàquello di diventare l’economia e cultura per attirare turisti stranieri potrebbe (obiettivo) strategico in ambito cultu- Università degli Studi al Catania di non essere, in assoluto, la scelta vincente. ha avuto nessere economico a chi rale con il ricorsopiùeconomiche della cultu basata sulla conoscenza a contributi mondo, competitiva e un’offerta turistica in grado di far leva su differenti Potenzialità come indicato al punto I, art. 5 del documento finale: aspetti dellungimiranza tranquillità, le tradizio-si la territorio, come la di prenderlo; nanziamenti, mirati a produrre “Diventare l’economia basata sulla conoscenza v@lorizzazione negata in Sicilia tratta ovviamente di una strategia cultura in modo più innovativo di ni enogastronomiche ecc. potrebbe consentire di co- più competitiva e dinamica del mondo, in grado gliere maggiori opportunità. […] ad esempio, poiché D .F gli inglesi associano l’enogastronomia alla culturaper non di immediato vantaggio in S realizzare una crescita economica esostenibile con (portali, Responsabilelavoro risorse e riqua risorse naturali digitalizzazione, una maggiore nuovi e migliori posti di modopochi doppio rispettoritorno economi- più che ma di un a quello italiano, men- virtuali sociale”, in S deda pervenire alla piena coesione e Parco Agricolo Sud cative web). modo signi Milano tre dichiarano di preferire le città d’arte come meta occupazione entro il 2010 . 11 co per molti sulla lunga durata. ci attendono,perché l’Europadue anni, europe per la vacanza ideale, in misura inferiore al 40% circa, in questi è ben fondi I parchi periurbani e iconsapevole Questo accade Le Aree Protette, che possono nelquale sia lachiedere eeffettiva rispetto ad una Discussione di saper sua ricchezza utilizzare i unendo in un pacchetto turistico entrambe le offer- destagionalizzare e delocalizzare te è possibile estrarre il massimo delle potenzialità dall’intero settore culturale che assume connotati, nanziamenti europei. concorrenza globale schiacciante: non ci sono pozzi di petrolio, né diamanti, né materie prime. le presenze turistiche, sono un Il nostro primoe incontro cercherà 21 o obr 2011 or perimetri e caratteristiche differenti tra i vari Paesi” . Ma c’è la cultura la cultura oggi è economia. 8 - Sulla medesima linea si collocano i dati qualsi- tasselloculturali europee pubblicate dall’Eu- fondamentale per ricavati di a rontare le questioni appena Questa equazione non deve più far ‘inorridire’, dalle statistiche poiché si può affermare che “i due termini rappre- asi politica territoriale e fornisco- poste e avviare una discussione su no un indubbio bene cio non questi temi. Siracusa - Museo Archeologico P 4 ......e v@lorizzazione negata in Sicilia
  6. 6. Salviamo Siracusapolitica e cultura E nergie Nuove ha pensato di solo per la conservazione della dedicare al turismo e ai beni biodiversità ma anche perItalia) insieme a l’eco- un’altrasentano, invero, una sorta di endiadi: ‘cultura è eco- gno Unito, Francia, Canada, Russia, culturali il primo appuntamento nomia nazionale Sud, India e Svezia .nomia, quanto economia è cultura’, nel senso che Cina, Brasile, Corea del e locale. I dati 18 di una serie dedicata alla rigene- sul turismo in Italia del 2010 ciuna cultura evoluta genera buona economia, redditie profitti, allo stesso modo in cui un’organizzazione razione di Siracusa. Ora più che dicono che la domanda si dimo-economica razionale ed efficiente esprime un pensie-ro, una cultura vincente” . concreta la pos- mai, ci appare 12 stra sempre più attenta ad aspetti La cultura è, dunque, “un’industria che sta assu- sibilità di disegnare un nuovo come i parchi nazionali, le infra-mendo un peso crescente nelle economie contempo- politica e cultura sviluppo per la nostra città, pro- strutture sportive, eventi di ri-ranee […] perché rappresenta, a tutti gli effetti, unarisorsa fondamentale per una crescita economicasostenibile” .partendo dal primo, vero prio 13 chiamo culturale, religioso e legati Tra l’altro, alla ottenuto grazie allala cul- successo luce degli studi riguardanti stra- al patrimonio enogastronomico.tura, la conoscenza e l’informazione (ognuna oggettodi studio di branche specifiche tra la mobilita- ordinaria sinergia dell’Economia e del- zione della società civile P e le in unaI La cultura una paesaggio devonola Sociologia), possiamo dire di vivere oggi scelte diventare e il nuova occasione Il “valore” della cultura per il turismoKnowledge Era in cui il capitale è un capitale fatto operate dall’attuale governo re- per il rilancio economico di Sira- 14 programmadi conoscenza e il modello di capitalismo che ne deri- gionale, l’istituzione della riserva cusa. C’è una necessità urgente diva è quello del Capitalismo culturale e cognitivo . 15 terrestre del Plemmirio, di durata mettere a punto misure più e ca- Cultura e Conoscenza sono considerate, all’inter-no delle politiche europee, come il nostro potenzialevantaggio competitivo. chiediamo quindi, e biennale. Ci ci e un adeguato sostegno tecnico Tutti ichiediamo a sono orientati fare per lo progetti europei voi, cosa esclusiva- e nanziario per gestire al megliomente ad una serie di obiettivi strategici (Ricerca eUniversità; Inclusione sociale e culturale; Sistema anni il Plemmirio in questi due infor- e valorizzare i beni culturali e lemativo; Innovazione tecnologica; Digitalizzazione del del che ci separano dalla scadenza pa- aree protette e, in questo conte-trimonio culturale). Autorità Saluti delle decreto approvato a ne luglio. Il sto, la comunità imprenditoria- Questi elementi servono a comprendere come cisia una. Comunità Europeaconvincere gli im- I primo passo è che sta scommettendo e Siracusa R V Sindaco di le siracusana giocherà un ruoloinvestendo sulla cultura e sulle opportunità fornitedalle prenditori B della comunicazione per la ri- dellaimportante, Siracusa O nuove tecnologie .N siracusani che il treno Presidente Provincia di comprese le piccole dello sviluppo economico non e medie imprese. Un’attenzionescoperta, la fruizione e la valorizzazione del patrimo- Relatorinio culturale comune, da perseguirsi attraverso una passa solo dalla stazione “Cemen- particolare dovrà essere riservatasistematica campagna di digitalizzazione che coin-volga tutti M e che esiste un treno alter- F to Sud” dell’Unione. i paesi Presidente Naturaquelle piccole imprese private, a Sicula nativo che ha portato, Il valore culturale e naturalistico delavanti una nuo- in Europa capaci di portare Plemmirio Tra le varie opzioni strategiche di rilancio econo-mico e sociale, vengono individuate in modo prima-rio da un. lato E Italia, della fruizione museale, be- D come inpotenzialità offerte dal mercato del degliva progettualità in ambito cultu- lo sviluppo un inaspettato at- B Università Studi di Cataniatraverso tutte le economico a chi ha avuto nesseremuseale e da una migliore gestione economiche dellaricorso a contributi e rale con il cultura emerchandising Potenzialità la lungimiranza di prenderlo; sidegli orari di apertura e dall’allargamento dei servizi nanziamenti, mirati a produrre v@lorizzazione negata in Siciliacollegati, dall’altro l’applicazionedi nuove tecnologie a tratta ovviamente di una strategia cultura in modo più innovativosupporto della cultura lungo tutta la catena economi- D non F .. Sca del valoredi immediato vantaggio per 16 Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientale (portali, digitalizzazione, risorse pochi ma di un ritorno economi- virtuali e web). S de signi cative Parco Agricolo Sud Milano Il ‘peso’ di Internet co per di nuove tecnologie per la comunica- arlando molti sulla lunga durata. I parchi periurbaniattendono, in questi due anni, ci e i fondi europei Pilzione,‘peso’allora, i ‘numeri’ riguardanti Inter- DiscussioneProtette, che possono nel saper chiedere e utilizzare i Le Areenet e suo ecco, destagionalizzare economici secondo lo in termini e delocalizzarestudio commissionato alla McKinsey Global Institute nanziamenti europei. le presenze turistiche, sono un Il nostro primo incontro cercherà 21 o obr 2011 or 17.00nel maggio 2011 dal presidente N. Sarkozy in occa- -e avviare una discussione susionetassello fondamentale per 13 paesi, del primo e-G8 , studio allargato a qualsi- 17 di a rontare8-9 (daquestionipp. viii-ix le McKinsey 2011, appenaquelli del G8 (Stati Uniti, Giappone, Germania, Re- Figure asi politica territoriale e fornisco- poste no un indubbio Museo non questi temi. Paolo Orsi Siracusa - bene cio ArcheologicoPotenzialità economiche della cultura..... 5
  7. 7. Salviamo un’altra P I Il “valore” della cultura per il turismo programma Siracusa politica e cultura politica e cultura E P I nergie Nuove ha pensato di solo delle Autorità conservazione della Saluti per la Il “valore” della cultura per il turismo biodiversità ma anche per l’eco- programma dedicare al turismo e ai beni I .R V Sindaco di Siracusa un’altra O .N B Presidente della Provincia di Siracusa Internet, dunque, ha un peso sui P.I.L. dei 13 paesi in esame del 3.4%; il primo appuntamento culturali non è vero che ha causato la per- nomia nazionale e locale. I dati Relatori F M Presidente Natura SiculaSaluti delle Autorità serie dedicata alla rigene- di una sul turismo in Italia del 2010 ci dita di posti di lavoro; la maggior parte delle imprese Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio che ne hanno tratto benifici in termini di crescita eco- D . E B Università degli Studi di Catania nomica appartengonoSiracusa. tradizionali (cioé razione di alle industrie Ora più che dicono che la domanda si dimo-I .R V Sindaco di Siracusa Potenzialità economiche della cultura eO .N B Presidente della Provincia di Siracusa v@lorizzazione negata in SiciliaRelatorimai, sul Web ma sonoconcreta la pos- non ‘vivono’ ci appare industrie reali); le PMI stra sempre più attenta ad aspetti D .F S Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientaleFche utilizzano Internet ne traggono comunque bene- M Presidente Natura Sicula Parco Agricolo Sud Milano sibilità di disegnare un nuovo come i parchi nazionali, le infra- Il valore culturale e naturalistico del Plemmirio fici; quelle PMI che, invece, hanno saputo utilizzare Discussione politica e cultura I parchi periurbani e i fondi europei Internet sfruttandone appieno tutte le città, pro- sviluppo per la nostra potenzialità, strutture sportive, eventi di ri-D . E B Università degli Studi di Catania Potenzialità economiche della cultura e prio partendo economico al pari vero chiamoo obr 2011 - or legati hanno avuto una crescita del 200%. 21 culturale, religioso e 17.00 v@lorizzazione negata in SiciliaD Se Internet fosse un ‘settore’dal primo, degli .F S Responsabile risorse naturali e riquali cazione ambientale Siracusa - Museo Archeologico Paolo Orsi altri tradizionalmente intesi, con grazie alla stra- successo ottenuto il suo 3.4% starebbe al Figura 12 (da http://www.internetworldstats.com/stats.htm) patrimonio enogastronomico. Parco Agricolo Sud Milano I parchi periurbani e i fondi europeiDiscussione sopra del settore Educazione (comprenden- ben al di ordinaria sinergia tra la mobilita- La cultura e il paesaggio devono te scuola e università), Comunicazione, Agricoltura, Servizi (elettricità, gas, acqua) e industriee17.00 21 o della società civile estrattive: zione obr 2011 - or le scelte diventare una nuova occasione P I Siracusa - Museo Archeologico Paolo Orsi Il “valore” della cultura per il operate dall’attuale governo re- per il rilancio economico di Sira- program gionale, l’istituzione della riserva cusa. C’è una necessità urgente di terrestre del Plemmirio, di durata mettere a punto misure più e ca- biennale. Ci chiediamo quindi, e ci e un adeguato sostegno tecnico lo chiediamo a voi, cosa fare per e nanziario per gestire al meglio il Plemmirio in questi due anni e valorizzare i beni culturali e le che ci separano dalla scadenza del aree protette e, in questo conte- decreto approvato a Saluti delle Autorità comunità imprenditoria- ne luglio. Il sto, la primo passo è convincere R im- Vle Figura 13 (daSindaco di Siracusa ruolo I . gli siracusana giocherà un http://www.internetworldstats.com/stats7.htm) prenditori siracusani O . N treno B importante, comprese le piccole di Sirac che il Presidente della Provincia dello sviluppo economico non e mediequesti dati non devono essere considerati Anche imprese. Un’attenzione mere esercitazioni statistiche ma vanno interpretati in passa solo McKinsey 2011, p. 14,Relatori Figura 10 (da dalla stazione “Cemen- particolare dovrà esseremarzo del 2011, gli exibit 3) una prospettiva ‘intelligente’: al riservata to Sud” e che esiste unFtrenoM alter- a‘internauti’ piccole impresedi private, eu- quelle asiatici sono giàNatura più di quelli Presidente molti Sicula Ednativo che riguardanti la diffusione di In- ecco i ‘numeri’ ha portato, in Europa ternet e il suo ‘peso’ a livello linguistico secondo lo capacinord-americani messi insieme;naturalistico de ropei e di Il valore culturale meno‘internauti’ sud-americani sono soloavanti ine nuo- gli portare un terzo una dei ‘fratel- come in Italia, un inaspettato E Bva benestantiUniversità ambito cultu- D . be- studio della Miniwatts Marketing Group aggiornato li’ progettualità in e tecnologicamente avanzati del Nord. Nel decennio 2000-2011 si è registratodi Catania degli Studi al 31 marzo 2011.economico a chi ha avuto nessere rale con il ricorso a economiche uneincre- Potenzialità contributidella cultu mento esponenziale in alcuni paesi (Africa, Medio la lungimiranza di prenderlo; si Oriente, America Latina e Asia). produrre nanziamenti, mirati a La linguav@lorizzazione negatabreve ‘primato’ ininglese rischia di perdere a ain Sicilia tratta ovviamente di una strategia cultura comemodotongue diinnovativoil suo mother più Internet vantaggio non di immediato vantaggio per S del cinese, ma bisogna tenere in considerazione il D .F (portali, Responsabile risorserisorse e riqua digitalizzazione, naturali pochi ma di un ritorno economi- virtuali e esponenziale statistico di russo e, soprat- progredire Parco Agricolo Sud cative web). S dearabo e spagnolo e por- tutto, l’exploit ed il ‘peso’ di signi Milano co per molti sulla lunga durata. ci attendono, in periurbani e anni, europe toghese perché denunciano comedue i fondi I parchi questi anche le ex colonie Le Aree Protette, che possono nelSpagna e Portogallo (soprattutto America i saper chiedere e utilizzare Latina Discussione di anche ampie regioni dell’Africa) stiano pesante- ma destagionalizzare e delocalizzare mente affacciandosieuropei. nanziamenti sul Web. le presenze turistiche, sono un Il nostro primo incontroanche un’impresa Quando un’impresa, e quindi cercherà 21 o obr 2011 tassello fondamentale per qualsi- di a rontare di ‘mettersi’ livello appena più - or culturale, decida sul Web, non può Figura 11 (da http://www.internetworldstats.com/stats.htm) pensare di avere le questioni globale interlo- visibilità a asi politica territoriale e fornisco- poste e avviare una discussione su no un indubbio bene cio non questi temi. Siracusa - Museo Archeologico P 6 ......e v@lorizzazione negata in Sicilia
  8. 8. Salviamo Siracusa politica e cultura E nergie Nuove ha pensato di solo per la conservazione della dedicare al turismo e ai beni biodiversità ma anche per l’eco- un’altraquendo solo in lingua italiana: bisogna cambiare pro- culturali il primo appuntamento nomia nazionale e locale. I datispettiva e valutare un’accessibilità multilingue chepreveda almenoserie dedicata allaWeb. di una le lingue più ‘parlate’ sul rigene- sul turismo in Italia del 2010 ci La dimestichezza con queste nuove tecnologiedella razione di Siracusa. un’abilità, la che comunicazione è divenuta Ora più cui dicono che la domanda si dimo- mai, ci appare concreta la pos- stra sempre più attenta ad aspettimancanza non può se non spingere ad una emargi-nazione sociale ed economica (digital divide in varie sibilità di disegnare un nuovo come i parchi nazionali, le infra-forme ), limitando inoltre il forte effetto moltiplica- 19 politica e cultura sviluppo per la nostra città, pro- strutture sportive, eventi di ri-tore sull’aumento della produttività che deriverebbedalla loro adozione. prio partendo dal primo, vero chiamo culturale, religioso e legati successo ottenuto grazie alla stra- al patrimonio enogastronomico. L’Italia a rischio Terzo Mondo Digitale Presentodellasinergiadicivile mobilita- La cultura una paesaggio devono ordinaria con evidenza ‘classifiche’ in cui a adesso una serie parlare siano zione società tra‘numeri’. i P e le scelte diventare e il nuova occasione la I Il “valore” della cultura per il turismo operate dall’attuale governo re- per il rilancio economico di Sira- programma gionale, l’istituzione della riserva cusa. C’è una necessità urgente di terrestre del Plemmirio, di durata mettere a punto misure più e ca- biennale. Ci chiediamo quindi, e ci e un adeguato sostegno tecnico lo chiediamo a voi, cosa fare per e nanziario per gestire al meglio il Plemmirio in questi due anni e valorizzare i beni culturali e le che ci separano dalla scadenza del aree protette e, in questo conte- Saluti delle Autoritàa ne luglio. Il sto, la 15comunità imprenditoria- decreto approvato Figura (da http://www.internetworldstats.com/stats9.htm) I primo passo è convincere gli im-Siracusa .R V Sindaco di le siracusana giocherà un ruolo O prenditori B .N siracusani che il treno importante, Siracusa le piccole Presidente della Provincia di comprese dello sviluppo economico non e medie imprese. Un’attenzione Relatori passa solo dalla stazione “Cemen- particolare dovrà essere riservata F to Sud” e che esiste un treno alter- a quelle piccole imprese private, M Presidente Natura Sicula nativo che ha portato, Il valore culturale e naturalistico delavanti una nuo- in Europa capaci di portare Plemmirio D come in Italia, un inaspettato be- va progettualità in ambito cultu- . E B Università degli Studi di Catania nessere economico a chi ha avuto economiche dellaricorso a contributi e Potenzialità rale con il cultura e la lungimiranza di prenderlo; si nanziamenti, mirati a produrre v@lorizzazione negata in Sicilia tratta ovviamente di una strategia cultura in modo più innovativo D non F immediato vantaggio per risorse naturali e riquali cazione ambientale . di S Responsabile (portali, digitalizzazione, risorse pochi ma di un ritorno economi- virtuali e web). S de signi cative Parco Agricolo Sud Milano Figura 14 (G. Livraghi, in http://gandalf.it/data/data3.htm) co per molti sulla lunga durata. ci attendono, in questi due anni, I parchi periurbani e i fondi europei DiscussioneProtette, chedovuto tenta- Negli anni 2006-2010 l’Italia avrebbe possono Le Aree nel saper chiedere e utilizzare i destagionalizzare e delocalizzarere di recuperare un po’ del gap già registrato nel quin-quennio precedente; invece, il nostro paese è sempre nanziamenti europei. p. 15, exibit 4) Figura 16 (da McKinsey 2011,collocato in fondo a tutte le classifiche. sono un le presenze turistiche, Il nostro primo incontro cercherà 21 o obr 2011 Siamo ben sotto la media europea inper qualsi- tassello fondamentale termini di ‘in-ternauti’, con una penetrazione del 49,2%. asi politica territoriale e fornisco- poste or 17.00 -rontare McKinsey, l’Italia, con la su di aIn termini di ‘contributo’ al P.I.L. dei 13 paesi ana- le questioni appena lizzati e avviare una discussione sua pene- nel report no un indubbio Museo non questi temi. Paolo Orsi Siracusa - bene cio ArcheologicoPotenzialità economiche della cultura..... 7

×