Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Le grosse perdite sono inevitabili?

191 views

Published on

La storia dei grandi trader é costellata di grandi perdite, basta pensare alla vita di Jesse Livermore, e anche noi piccoli trader spesso passiamo attraverso esperienze di questo tipo, che sono un vero e proprio trauma.

In questo webinar andiamo a vedere da cosa sono provocate e alcuni rimedi per evitarle e non ripeterle.

Published in: Economy & Finance
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Le grosse perdite sono inevitabili?

  1. 1. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Jesse Livermore: grandi perdite e grandi recuperi Grosse perdite sono parte dell’apprendimento? Se ci sia rialza sì, ma non é garantito che vada così Le perdite sono però necessarie per imparare e non eliminabili dal trading. Possiamo però eliminare i traumi che ne derivano. www.mentedatrader.com/activtrades2
  2. 2. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Definizione di TRAUMA: 
 evento imprevisto, improvviso e imprevedibile 
 che una persona sperimenta come destabilizzante e devastante. Trauma = conseguenze dell’evento sul corpo, pensieri, emozioni, comportamenti e percezione Facendo trading siamo tutti esposti ai traumi.
  3. 3. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Conseguenze: si perde la capacità di modulare le emozioni 1. reazioni eccessive alla paura 2. blocco delle emozioni Creano problemi nel trading Non é possibile cancellare la paura, ma possiamo gestirla e trasformarla
  4. 4. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 1. Paura dell’incertezza -> Esitazione Nel trading ci sono solo probabilità Gestire lo stato emotivo ci permette di accedere al pensiero razionale e quindi alla gestione del rischio.
  5. 5. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 2. Paura della perdita -> Creazione della perdita Scopriamo che mente e corpo sono interconnessi La nostra attenzione é sulla perdita: perdiamo imparzialità e vediamo solo i setup che assecondano il nostro trade
  6. 6. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 3. Paura per l’urgenza di rifarsi -> Trade per vendetta Misto tra ansia e urgenza Nel trading non c’è correlazione tra i nostri sforzi e i guadagni Non prendiamo dal mercato ma vediamo se ci dà qualcosa di buono Separare le performance dalla propria identità
  7. 7. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 4. Paura di sbagliare -> Congelamento Siamo attaccati ad uno standard di vittorie perenni Dialogo interiore negativo verso se stessi: chiude la percezione dei cambiamenti sul mercato Perfezionismo: bisogno di controllo e di validazione E’ pericoloso mettere il proprio senso di identità sul mercato
  8. 8. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 5. Paura di perdere l’occasione -> Avidità Mettiamo da parte il money management Un trade in pari dopo un guadagno potenziale é una perdita psicologica notevole Avidità caccia la razionalità Bisogna costruirsi la disciplina interiore
  9. 9. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? LE PAURE NEL TRADING 6. Paura del fallimento (e del successo) -> restare fuori dal mercato -> chiudere troppo presto Dobbiamo ricercare le cause che sono lontane nel tempo Si possono creare nuove connessioni cerebrali
  10. 10. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Sono comportamenti naturali e se abbiamo già subito un trauma saranno ancora più forti Queste paure sono i motivi per cui non si segue un trading plan La paura é una reazione biologica di difesa -> non serve razionalizzarla Bisogna cambiare le nostre reazioni automatiche per cambiare i comportamenti
  11. 11. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Bisogna affrontare e superare le conseguenze dei traumi a cui siamo sottoposti Non abbiamo una squadra e siamo soli nel trading Con gli archetipi possiamo crearla dentro di noi Sono aspetti che abbiamo tutti e vanno risvegliati e riattivati quando servono: coraggio, disciplina, pazienza, intuizione…
  12. 12. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Come si crea una struttura mentale adatta al trading? - posizioni leggere: diminuire il rischio percepito - cambiare aspettative - gestione emotiva e mindfullness
  13. 13. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Resilienza la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà, di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà. Studi su persone che hanno seguito il programma di Riduzione dello stress con la Mindfullness: in 8 settimane si aumenta la resilienza e i risultati perdurano
  14. 14. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Risposta allo stress é individuale ma si può allenare
  15. 15. Si possono addestrare cervello e mente a rispondere in modo molto differente a questi eventi. Non è un percorso breve, ma è fatto di tanti piccoli passi. Riorganizzare la mente in modo da poter fare trading da uno stato mentale di performance è essenziale per un trader. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI? Esposizione ad eventi stressanti + recupero = aumento performance
  16. 16. 1. GESTIRE LE EMOZIONI • capire la natura delle percezioni e della mente: capire perché vedi quello che vedi e non vedi quello che non vedi.
 Per fare questo imparerai la natura biologica e psicologica della paura, e come gestirla. • riconoscere, calmare e gestire le emozioni, regolare paura ed avidità in modo che non prendano il controllo del tuo trading • evitare il corto circuito emozionale • Attraverso l'Equilibrio Emozionale raggiungerai la quiete che ti serve per stare bene, non solo sui mercati. LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI?
  17. 17. In 8 settimane svilupperai la consapevolezza dei tuoi pensieri, imparerai a gestire gli impulsi, e a diventare l’osservatore del tuo dialogo interiore e non la vittima. 
 A questo punto potrai applicare la disciplina, la pazienza, il coraggio e l’imparzialità necessari per fare trading Su queste basi solide potrai successivamente costruire un nuovo modo di pensare, acquisendo consapevolezza dei tuoi pensieri automatici per poi andare a cambiarli, a ricablarli letteralmente. 2. MIND-FITNESS: UN NUOVO MODO DI PENSARE LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI?
  18. 18. SETTIMANA 1 CONNESSIONE CORPO - MENTE SETTIMANA 2 ATTENZIONE: Uscire dal pilota automatico SETTIMANA 3 CONSAPEVOLEZZA DEI PROPRI PENSIERI SETTIMANA 4 L'OSSERVATORE DELLA MENTE SETTIMANA 5 Cosa sono gli impulsi e come ridurli SETTIMANA 6 ABITUDINI, COMPORTAMENTI, AZIONI SETTIMANA 7 Stress, pressione e performance SETTIMANA 8 Il trader consapevole LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI?
  19. 19. 3. RICABLARE LA MENTE • riorganizzare la percezione del mercato, in modo che il trading divenga una probabilità e non solo una possibilità. • riorganizzare il tuo dialogo interiore, ricablando le tue connessioni cerebrali • attraverso il lavoro sugli archetipi riportare alla luce capacità e delle risorse che abbiamo già in noi stessi, semplicemente non le abbiamo mai usate. www.mentedatrader.com LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI?
  20. 20. www.mentedatrader.com/activtrades2 LE GROSSE PERDITE SONO INEVITABILI?

×