Essere brand

1,095 views

Published on

appunti su una visione possibile sul brand ed il suo modo di essere interpretato

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,095
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
86
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Essere brand

  1. 1. ESSERE BRAND nell’era postmodernalunedì 14 febbraio 2011
  2. 2. Foto: paolomargari.it IL FUTURO Oggi le persone chiedono alle aziende di sostenere progetti di senso “evolutivi”, in grado di migliorare il mondo. Visioni del mondo funzionali ai progetti di vita delle persone, che non sono più disposte a subire le gabbie di senso imposte dalle marche e dal mercato attraverso la pubblicità (newsletter ninjamarketing del 12/2/2011).lunedì 14 febbraio 2011
  3. 3. ESSERE PARTE Non preoccupatevi se il metodo sembra essere lento. In verità è il più rapido e il più sicuro (Gandhi) Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  4. 4. LA VISIONE DEL MONDO L’uomo diventa quello che pensa (Gandhi). Le aziende sono fatte di uomini. Se pensate sempre alla “verità”, il brand diventa egli stesso sincero. Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  5. 5. I PROGETTI DI VITA L’insieme organizzato degli interventi e delle risposte che accompagnano le persone nei loro cicli di vita, la sintonia con i vari ecosistemi in cui le persone sono inserite. Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  6. 6. L’ASSENZA DI CONFINI Il social networking non è confinato all’interno dei social network Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  7. 7. ESSERE UNO STORYTELLER Alimentare un continuo processo di valorizzazione, di sostegno e di innovazione , in una prospettiva strategica che guarda al futuro Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  8. 8. MUOVERSI IN MANIERA INTEGRATA Combinare nuovi fattori, supportare nuovi stili di vita, fare scelte non cicliche , comunicare in termini di relazione Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  9. 9. AGIRE CON INTEGRITA’ Abbandonare il branding d’immagine: soffermarsi sulla storia e sul futuro di ciò che il brand sarà Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  10. 10. ESSERE CONSAPEVOLI che il br and è inser ito all’interno di un sistema di relazioni sociali di cui non può non tenere conto Foto: paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011
  11. 11. ESSERE BRAND nell’era postmoderna Who: C. Di Tullio aka DR_WHO DR What: marketer e blogger WO H Where: drwho.it Foto: Si ringrazia Paolo Margari per la gentile concessione all’utilizzo - paolomargari.itlunedì 14 febbraio 2011

×