Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La formazione del freelance

583 views

Published on

Per i freelance essere sempre aggiornati sul proprio settore di attività è un fattore fondamentale. Oltre a leggere molto e a frequentare corsi di aggiornamento, cosa occorre fare giorno dopo giorno per restare sempre sul pezzo?

Published in: Business
  • Be the first to comment

La formazione del freelance

  1. 1. La formazione del Freelance Strumenti e spunti per l'aggiornamento professionale FreelanceCamp 2015
  2. 2. Piacere di conoscervi Cosa ci faccio qui? FreelanceCamp 2015
  3. 3. Partiamo da qui FreelanceCamp 2015 Avete mai pronunciato una di queste frasi? ● Non ho tempo di aggiornarmi ● Mi servirebbe più formazione, ma costa troppo ● Mi aggiorno come posso, quando posso
  4. 4. Eppure... FreelanceCamp 2015 Siamo freelance, quindi: ● Quando proponiamo i nostri servizi, dobbiamo garantire la massima qualità in settori spesso molto competitivi ● L'aggiornamento costante è un valore aggiunto ● Siamo padroni di noi stessi: niente scuse!
  5. 5. Non ho mai tempo... FreelanceCamp 2015 http://www.internazionale.it/video/2015/05/12/schiavi-dei-telefoni
  6. 6. Costa troppo FreelanceCamp 2015 I costi possono essere alti, ma...quanto ci costa non essere sul pezzo?
  7. 7. La formazione FreelanceCamp 2015 Faccio formazione da 3 anni. Chi incontro in aula? ● 70% persone che hanno già un lavoro dipendente e che vengono formate dall'azienda nella quale operano ● 25% persone che cercano lavoro (giovani/riqualificazione professionale) ● 5% freelance che vogliono aggiornarsi !
  8. 8. Aggiornamento fai da te FreelanceCamp 2015 Ci aiuta la Rete! ● La Rete intesa come web, ovvero un enorme bacino di informazioni ● Una Rete di colleghi e amici con i quali confrontarsi in modo virtuale o...con i piedi sulla sabbia
  9. 9. Internet FreelanceCamp 2015
  10. 10. 1. Gli strumenti di Google FreelanceCamp 2015 Quali utilizzate? ● Google Alert ● Drive (e Save to Drive) ● G+ ● Goo.gl ● ….
  11. 11. 2. Tool per salvare i link FreelanceCamp 2015 Quali utilizzate? ● Bit.ly ● Evernote ● Apertura di tab del browser come se non ci fosse un domani
  12. 12. 3. Social + Community FreelanceCamp 2015 Quali utilizzate? ● LinkedIn ● Twitter ● Gruppi tematici su Facebook ● Comunità su Google Plus (ma solo se vi occupate di SEO...)
  13. 13. Internet...ma non solo FreelanceCamp 2015
  14. 14. 4. Siamo disposti a tornare a scuola? FreelanceCamp 2015
  15. 15. 5. Quanto leggiamo? FreelanceCamp 2015
  16. 16. In conclusione... FreelanceCamp 2015 Cerchiamo di vederla così ● L'aggiornamento professionale e la formazione non sono una cosa “oltre” al nostro lavoro, ma ne fanno intimamente parte ● Aggiornarsi può essere stimolante e divertente (e se non ci piacessero gli stimoli, mica saremmo freelance!) ● Se saremo capaci di essere attivi e non solo passivi (sia nella rete reale che in quella virtuale) l'aggiornamento si può trasformare in nuove opportunità.
  17. 17. Ciò che non possiamo essere FreelanceCamp 2015
  18. 18. FreelanceCamp 2015
  19. 19. Grazie e...buon viaggio! Doris.zaccaria@gmail.com - www.doriszaccaria.it - @doriszaccaria

×