Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Il potenziamento cognitivo - teoria e tecnica

More Related Content

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all

Related Audiobooks

Free with a 30 day trial from Scribd

See all

Il potenziamento cognitivo - teoria e tecnica

  1. 1. Migliorarsi e fronteggiare l’invecchiamento www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  2. 2.  Mutamenti fisiologici del corpo e del cervello  Tendenza ad accusare deficit delle funzioni mentali  Possibile prevenire o rallentare molti di questi mutamenti  dieta sana  contatti sociali  efficienza fisica  apprendimento continuo www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  3. 3. “Potenziare le capacità cognitive significa migliorare le capacità individuali nell’elaborazione ed utilizzo delle informazioni per migliorare la vita quotidiana.” (Sohlberg e Mateer, 2001) Non bisogna essere in difetto per migliorarsi! www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  4. 4. Plasticità neuronale www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia Aumentare le risorse
  5. 5. La struttura del cervello cambia con gli stimoli esterni  Plasticità sinaptica: cambia la forza delle connessioni  Sinaptogenesi: si formano nuove connessioni  Migrazione neurale: i fasci neuronali si estendono per raggiungere altre aree che richiedono «aiuto»  Neurogenesi: nascono nuovi neuroni, generati da cellule staminali o progeitrici www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  6. 6.  La mente si fossilizza quando lasci che le esperienze e le abitudini che hai accumulato nel tempo ti portano a ripercorrere sempre gli stessi schemi…  Il cervello si impoverisce; più certi schemi vengono ripetuti, più le connessioni neuronali diventano efficienti e veloci e… le uniche ad essere utilizzate! www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  7. 7. Evidenziare il potenziale Le strategie che si trovano nel nostro patrimonio non sempre vengono utilizzate…! Allenarsi per recuperare Andare oltre le proprie potenzialità o esercitarsi per riacquisire una abilità. www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  8. 8.  Si focalizzano su varie aree cognitive e migliorano le funzioni cerebrali  Arricchiscono il repertorio individuale delle strategie cognitive per giungere ad un apprendimento ed un problem- solving più efficaci.  Maggiore efficacia www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  9. 9. www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  10. 10.  Impegnarsi con giochi di strategia come gli scacchi  Preferire la lettura di romanzi alla TV  Imparare una lingua straniera  Imparare uno strumento musicale  Lavare i denti.. Con l’altra mano!  Scrivere a memoria i nomi delle protagoniste donne o degli uomini o dei luoghi ove è ambientato un film  Fare puzzle  Imparare l'alfabeto al contrario  Andare in un nuovo supermercato e cercare gli oggetti che dobbiamo comprare www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia
  11. 11. www.neurome.itNeuroMe – Servizio di Neuropsicologia e Psicofisiologia

×