Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Scheda progetto Digital Bridge - Popolo saharawi 2010

644 views

Published on

Scheda aggiornata delle azioni svolte e degli obiettivi da raggiungere per la seconda fase del progetto Digital Bridge dedicato al popolo saharawi

http://www.digitalbridge.info

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Scheda progetto Digital Bridge - Popolo saharawi 2010

  1. 1. Digital Bridge, un ponte tecnologico con il popolo Saharawi SECONDA FASE Un’esperienza di successo nell’uso trasversale della tecnologia contro il digital divide e per lo sviluppo di una comunità solidale. Il progetto Saharawi, uno “stato in esilio” Infrastrutture tecnologiche, assistenza tecnica, I rifugiati saharawi, 200mila persone (anche piani didattici e formazione professionale. Il donne e bambini), vivono in quattro grandi progetto di e-inclusion a favore del Popolo tendopoli. Le tendopoli, dislocate in un’area di Saharawi è finanziato dalla Regione Lazio, circa 1600 kmq, sono situate nella zona di coordinato dalla Fondazione Mondo Digitale, e Tindouf, sud-ovest dell’Algeria, su un altopiano realizzato sul territorio da Bambini+Diritti Onlus. desertico, l’Hammada, a circa 500 metri di Le strategie di intervento, concordate con la altitudine. La regione di Tindouf è una zona di popolazione locale e con il Governatorato, sono confine controllata militarmente dall’esercito state messe a punto con diversi sopralluoghi di algerino che può proteggere i campi saharawi da Bambini+Diritti, già impegnata in progetti di eventuali attacchi marocchini. I rifugiati sono cooperazione sul territorio. distribuiti in quattro distinte Wilaya, ciascuna delle Quattro le linee di azione del progetto quali assume ai fini amministrativi il nome e le • tecnologica: connessioni satellitari ad funzioni di un distretto provinciale: Aaiun, Smara, Internet, infrastrutture per le reti locali, Dakla, Hauserd. Ogni Wilaya è suddivisa in Daire. costruzione di aule per la didattica Il territorio della Wilaya di Aaiun con una 2 estensione di 24km è prevalentemente piano. La multimediale ecc. Formazione di tecnici sul Wilaya è suddivisa in 7 daire con un totale di circa luogo, manutenzione e assistenza remota. 50.000 abitanti. La wilaya di Ausserd è divisa in 6 • educativo-didattica, con un dettagliato piano daire: Bir Genduz, Zug, Miyek, Tichla, Aguenit e formativo nei campi profughi Saharawi La Guera e ha una popolazione di circa 40.000 (programmi, manuali di corso, formazione dei abitanti. docenti ecc.). • informativo-educativa con un’azione mirata Nei campi profughi, tra le nuove generazioni nelle scuole della regione Lazio per creare Saharawi, non esiste l'analfabetismo. una community per lo sviluppo. L'insegnamento è svolto su tre diversi livelli: • gestionale: programmi tecnici e didattici l'insegnamento pre-scolare; l'insegnamento (attività di supporto), coordinamento primario nelle scuole elementari, presenti quasi in didattico, comunicazione. ogni daira; l'insegnamento secondario (la nostra Il progetto prevede varie “missioni operative”. scuola media). Nei programmi scolastici non è La prima fase è stata dedicata all’installazione prevista l’informatica. L'istruzione liceale e delle infrastrutture e all’avvio della formazione universitaria dipende dal sostegno estero: sono del personale locale. I destinatari del primo moltissimi i ragazzi saharawi che studiano in “investimento formativo” sono stati i giovani Algeria e nei paesi dell'America Latina, altri della Wilaya di Aaiun nel Sahara occidentale. Gli frequentano istituti ed università siriane, libiche e spagnole. adolescenti (14-18 anni) hanno partecipato a due corsi di formazione sulle nuove tecnologie per la La Repubblica Araba Saharawi Democratica comunicazione. Nell’a.s. 2008-09 è anche (1976) non ha ancora ottenuto il riconoscimento cominciata la fase informativo-educativa con le dell’Onu. scuole pilota della regione Lazio. Tra gli obiettivi della 2ª fase II (2010-2011), il consolidamento dei risultati raggiunti nella Wilaya di Aaiun e l’avvio di un curriculum sperimentale per Le scuole leader l’insegnamento dell’informatica nella scuola • Scuola media “Lucio Lombardo Radice” secondaria; l’estensione del progetto alla Wilaya • Liceo scientifico “Istituto Pio IX” di Ausserd; l’ampliamento della rete di scuole coinvolte; il rafforzamento dei sistemi di • 159° CD Magliana - Scuola primaria “Santa connessione per rendere al più presto il popolo Beatrice” Saharawi autonomo nella gestione del progetto. • Istituto comprensivo “Fratelli Cervi” Fondazione Mondo Digitale, Via Umbria 7, 00187 Roma, Italia P. Iva 06499101001 tel. +39 06 42014109 – fax +39 06 42000442 – www.mondodigitale.org

×