Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

BUZZATI E MASLOW: I SETTE PIANI

1,077 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

BUZZATI E MASLOW: I SETTE PIANI

  1. 1. Presentazione di: DERYA AGIS 1/27/2015 Derya Agis 1
  2. 2. RISORSA DEL RACCONTO 1/27/2015 Derya Agis 2 Buzzati, Dino. 1992. La boutique del mistero. Milano: Mondadori.
  3. 3. QUALI SETTE PIANI? Giuseppe Corte venne in città in cui una casa di cura era molto celebre TRENO: simboleggia il corso della vita umana MATTINA DI MARZO: PRIMAVERA: speranza per poter sopravvivere Aveva la febbre, tuttavia voleva camminare verso l’ospedale. 1/27/2015 Derya Agis 3
  4. 4. 1/27/2015 Derya Agis 4 DA: «I Sette Piani»; il 03.10.2013; http://mondobliquo.blogs pot.com.tr/2013/10/sette -piani.html
  5. 5. ABRAHAM MASLOW ED I BISOGNI UMANI 1/27/2015 Derya Agis 5
  6. 6. ABRAHAM MASLOW (1908-1970) Psicologia umanistica Dal 1951 al 1969 - a capo del dipartimento di psicologia dell'università di Brandeis Una famiglia di immigranti ebrei di origine russa 1/27/2015 Derya Agis 6
  7. 7. RISORSE 1)Maslow, Abraham H. 1954. Motivation and personality. New York: Harper. 2)Maslow, Abraham H. 1970. Motivation and personality. New York: Harper & Row. 1/27/2015 Derya Agis 7
  8. 8. PIRAMIDE DI ABRAHAM MASLOW (versione italiana da Magnani, 2011 ) (Andrea Magnani ' Blog. Il 23 aprile 2011. «La Piramide dei Bisogni di Maslow»; http://andreamagnani.wordpress.com/2011/04/23/la-piramide-dei-bisogni-di- maslow/) 1/27/2015 Derya Agis 8
  9. 9. ESERCIZIO: GERARCHIA DEI BISOGNI DI ABRAHAM MASLOW 1/27/2015 Derya Agis 9
  10. 10. MASLOW: ALTRI LIVELLI AGGIUNTI NEL 1970 1/27/2015 Derya Agis 10 BISOGNI TRASCENDENTALI AUTOREALIZAZZIONE BISOGNI ESTETICI BISOGNI CONOSCITIVI STIMA APPARTENENZA SICUREZZA BISOGNI FISIOLOGICI
  11. 11. BISOGNI TRASCENDENTALI: SPERANZA: Dopo la prima visita medica : “Un principio di male c’era – gli disse (il medico) - ma leggerissimo: in due o tre settimane probabilmente tutto sarebbe passato.” AUTOREALIZZAZIONE PERCEPITA: Dopo dieci giorni il capoinfermiere chiese al Corte di scendere giù, al piano sesto per il trasferimento di una mamma con due bambini al suo posto. Aiuta altre persone verso la morte. 1/27/2015 Derya Agis 11
  12. 12. BISOGNI ESTETICI E BISOGNI CONOSCITIVI: Gli fu sottolineato che il direttore generale aveva deciso di abbassare la metà dei malati di un piano. MOTIVO: Tutti i reparti erano divisi in due. Una metà - i meno bisognosi; l’altra - i più gravi. Un errore (causa) - al quinto piano (effetto). 1/27/2015 Derya Agis 12
  13. 13. STIMA E RISPETTO PER CURARE IL MALATO: Dopo tre giorni si presentò sulla gamba un eczema: quarto piano. Nel terzo piano, il Corte si accorse di una gioia particolare tra alcuni medici ed alcuni infermieri. APPARTENENZA CASUALE: Ma poi il terzo piano sarebbe chiuso per quindici giorni ed i malati sarebbero stati spostati al secondo piano. 1/27/2015 Derya Agis 13
  14. 14. SICUREZZA MANCANTE: Il malato iniziò ad urlare arrabbiandosi e panicandosi; alla fine, il medico del reparto venne ad ascoltarlo e s’infuriò con il capoinfermiere. Sul foglio di trasferimento c’era la firma del primario, il professor Dati. Ordini scritti non potevano essere cambiati. PRIMO PIANO: MORTE (LA TERMINAZIONE DEI BISOGNI FISIOLOGICI) 1/27/2015 Derya Agis 14
  15. 15. RIASSUNTO La morte inevitabile Il destino inevitabile Realizzarsi può essere un sogno (vedete Maslow, 1954 e 1970) Speranza inutile Simboli dell’attesa, dell’angoscia e del mistero 1/27/2015 Derya Agis 15
  16. 16. MALATTIA E MORTE 1/27/2015 Derya Agis 16
  17. 17. GRAZIE… 1/27/2015 Derya Agis 17
  18. 18. Per domande: deryaagis@gmail.com 1/27/2015 Derya Agis 18

×