Master Progettazione Organizzazione Eventi Culturali

1,229 views

Published on

Published in: Business, Economy & Finance
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Master Progettazione Organizzazione Eventi Culturali

  1. 1. PARTECIPA ALLE SELEZIONI in programma a ROMA, il 11 e 25 settembre, 9 ottobre 2009. Lo staff sarà inoltre a tua disposizione per illustrare i servizi e le attività che caratterizzano il percorso formativo. Ti aspettiamo! Delta Comunicazione S.r.l. - Comunicazione - Formazione - Editoria. Bando: MASTER IN PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI La Delta Comunicazione S.r.l., in collaborazione con MArteLive, presenta: MASTER IN PROGETTAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI - VII EDIZIONE - a.a. 2009-2010 Roma, dal 24 ottobre 2009 In allegato: Modulo di partecipazione alle selezioni. 11 e 25 settembre, 9 ottobre 2009 - PRENOTA LA TUA SELEZIONE A ROMA: compila il Modulo di partecipazione allegato e invialo al numero 178.6024997 oppure al numero 0775.442416. Oppure, chiama il NUMERO VERDE GRATUITO 800.910.316 per fissare una selezione individuale A DISTANZA. 1) Presentazione Giunto alla VII edizione il Master, istituito dalla Delta Comunicazione, è uno dei percorsi di sviluppo professionale e personale più qualificanti per l’inserimento nel settore dell’organizzazione di eventi culturali ed è caratterizzato da: - sviluppo delle capacità individuali e della professionalità: un percorso di formazione di alto livello e di orientamento alla carriera che stimola la crescita personale e i rapporti interpersonali; - formazione manageriale completa: acquisizione di competenze gestionali, organizzative e di coordinamento di aziende, private e pubbliche, e di progetti di pianificazione e sviluppo territoriale; - collegamento con il mondo del lavoro lo sviluppo di progetti su casi concreti e lo stage garantito a tutti i partecipanti; - valorizzazione di risorse culturali: focus sulle dimensioni sociali e geografiche degli eventi da organizzare; - collegamento con l'attività di fund raising che consente aggiornamento costante sulle opportunità economiche sfruttabili. Il periodo di apprendimento in aula è seguito da un'esperienza di stage garantito di almeno un mese presso rinomate strutture italiane che operano nel settore, che completa l'esperienza altamente formativa del Master. 2) Numero dei partecipanti La partecipazione al Master è a numero programmato. Il numero massimo di posti disponibili è di 12, il numero minimo di 5, in linea con il metodo formativo Delta Comunicazione che garantisce ad ogni discente una partecipazione attiva in aula e una didattica personalizzata alle proprie esigenze. Qualora non venisse raggiunta la soglia minima di iscrizioni, il Master non verrà attivato ma riproposto in data successiva. 3) Luogo di svolgimento Roma, Via di Sommacampagna, 9 Tel. 06 78348302 Numero Verde gratuito 800.910.316 Email: info at deltacomunicazione.com. 4) Modalità di presentazione della domanda 1
  2. 2. a) Scadenza domande e modalità di presentazione: Per accedere alle selezioni, la domanda e i relativi allegati dovranno pervenire alla segreteria entro il 01/10/2009. Il modulo è scaricabile dal sito dell’Agenzia di Comunicazione Delta Comunicazione e dovrà essere compilato in ogni sua parte. b) Criteri di selezione: Le selezioni si svolgono mediante: - valutazione del curriculum vitae - questionario conoscitivo - colloquio motivazionale c) Data - luogo esame Le selezioni si svolgeranno in data 11 e 25 settembre, 9 ottobre 2009 presso la sede di Via di Sommacampagna, 9, Roma. d) NOVITA': Selezione a distanza In alternativa, è prevista una Selezione individuale a distanza. In che cosa consiste: Invia il CV, compila il questionario conoscitivo e il risultato ti sarà comunicato in una settimana. Per partecipare al Master è necessario rispondere attentamente alle domande del questionario che ti verrà inoltrato via e-mail: se sei in possesso delle attitudini richieste, sarai automaticamente ammesso a partecipare al Master, previa una breve intervista telefonica. Scopo della selezione: La procedura di selezione è volta essenzialmente a comprendere le attitudini del candidato rispetto all’attività oggetto del Master prescelto ed utili al fine di delineare il percorso formativo adatto al suo profilo. 5) Quota di iscrizione Se ritenuti idonei, i candidati saranno avvisati via e-mail e telefonicamente e potranno formalizzare l’iscrizione al master entro i 5 giorni lavorativi successivi all’avviso. La quota di iscrizione al corso è di € 2.400,00 + Iva. Al fine di rendere valida l’iscrizione il 30% del costo dell’intero Master dovrà essere versato al momento dell’iscrizione. Il rimanente potrà essere versato in unica soluzione il giorno di inizio master o rateizzato in ulteriori 2 soluzioni, senza alcun aggravio economico. La quota comprende la partecipazione a tutte le attività didattiche e di stage, nonché i materiali didattici, le dispense, i coffee breaks, l'assistenza dei tutors, l’Attestato di Conseguimento Master, il servizio di orientamento al lavoro al termine del percorso formativo, le polizze assicurative attivate per il periodo di formazione e quelle attivate per lo stage. Sono escluse le spese di vitto e alloggio. 6) Riferimenti Il coordinamento scientifico del Master è in capo al Collegio dei Docenti, coordinato da Fiorenza Gherardi De Candei. Responsabile del procedimento amministrativo della struttura organizzatrice: Avv. Marianna di Pippo Coordinatrice Segreteria Master: Dott.ssa Barbara Macino Per informazioni amministrative generali: DIREZIONE Tel +39.06.78348302 e-mail direzione at deltacomunicazione.com Per informazioni didattiche: SEGRETERIA Master Numero verde (gratuito da fissi e mobili) attivo dal lunedì alla domenica dalle 9,00 alle 21,00 800.910.316 e-mail: info at deltacomunicazione.com Elementi essenziali di carattere didattico: 2
  3. 3. Obiettivi del corso e contenuti Il Master è un programma di sviluppo personale e professionale, che amplia le competenze degli allievi sia nell’organizzazione e coordinamento dell’evento, sia nella valorizzazione e sviluppo delle risorse culturali del luogo in cui esso è ospitato. Intende così formare figure professionali destinate ad inserirsi a diversi livelli manageriali nel sistema dell’organizzazione di eventi italiano privato e pubblico. Il programma permette agli allievi, da un lato di elaborare un quadro di riferimento sul sistema economico e sulle sue criticità (impatti economici, nuovi trend di domanda, ecc.), dall'altro, assicura una formazione manageriale attraverso l'acquisizione delle competenze fondamentali per affrontare in modo competitivo l'inserimento nel mercato del lavoro e la carriera dell’event manager. A tutto ciò si affiancano un percorso individuale di orientamento alla carriera e un'esperienza, nel suo complesso, altamente formativa. Il Master si articola in 12 moduli per un totale di 230 ore suddivise in: 168 ore in aula + 62 ore studio individuale (+ stage). I MODULO: Dall'idea alla fase progettuale Il panorama dell’industria e del mercato culturale La stesura del progetto – tecniche di progettazione II MODULO: L'organizzazione Gli aspetti organizzativi La composizione dello staff La gestione delle risorse umane I fornitori Il network Le attività collaterali Il piano economico III MODULO: strategie di marketing e pubblicità Marketing dell’evento La pubblicizzazione di un evento Il corredo grafico e la post-produzione IV MODULO: La legislazione del settore Le norme e le leggi inerenti al settore culturale La contrattualistica La stipulazione di una assicurazione I rapporti con la S.I.A.E. V MODULO: Il reperimento di fondi: tecniche di fund raising Cos’è il Fund Raising Fund Raising verso soggetti privati Analisi dei soggetti e tecniche di comunicazione Fund Raising verso soggetti pubblici VI MODULO: L'importanza dell' Ufficio Stampa Ufficio Stampa per gli eventi culturali Storia della professione L'Ufficio stampa oggi Tecniche di Ufficio Stampa L’addetto stampa: ruoli e funzioni Lo scenario operativo dell'Ufficio stampa Il ruolo della comunicazione pubblica nei nuovi assetti istituzionali: legge 150/2000 Il messaggio da comunicare: “Confezionare” la notizia L'uso dei sondaggi e dei dati- la creatività Cosa non comunicare Linee editoriali, logiche dei media. 3
  4. 4. La strategia di comunicazione dietro l'Ufficio stampa Approccio alla professione Implementazione di un piano di comunicazione esterna Il comunicato La cartella stampa Aspetti organizzativi di un ufficio stampa aziendale/PA: Materiale d'archivio, monitoraggio, rassegna stampa Le principali applicazioni dell'Ufficio stampa La conferenza stampa Altre tipologie degli eventi : congressi, convegni, conferenze,colloqui, panel, simposi, convention, corporate meeting, gruppi di lavoro, tavole rotonde, forum, workshop, eventi Culturali: gestire la comunicazione globale La struttura operativa ed i tempi organizzativi-produttivi dei media I piani di comunicazione interna ed esterna all'ente/azienda VII MODULO: L'allestimento di un evento Progettazione ed esigenze artistiche Progettazione ed esigenze tecniche La strumentazione tecnica: audiovisivi, luci, materiali di scena I linguaggi multimediali Le contromisure nell’allestimento: il “piano B” L’ottimizzazione dell’allestimento in base alle risorse VIII MODULO: Il Cerimoniale di un evento Principi e fondamenti del Cerimoniale. L’ordine delle precedenze nelle cariche pubbliche (dall’Unione Europea agli Enti territoriali). La vita di rappresentanza formale dell’ente e dei titolari delle cariche: visite ufficiali e di cortesia; riunioni e visite di lavoro. Firme di accordi, protocolli e patti d’intesa. Inaugurazioni di mostre, fiere, impianti. Rapporti con le Autorità di sicurezza; rapporti con l’Ufficio Stampa. Servizi d’onore e onorificenze. Libro degli ospiti d’onore. I doni, i premi e le spese di rappresentanza. L’indirizzario del cerimoniale, le lettere e i messaggi. L’uso delle bandiere e dei gonfaloni. I gemellaggi, i patrocini e i Comitati d’Onore. Le tipologie e le fasi delle cerimonie: programmazione; organizzazione; allestimento e svolgimento. Redazione del programma e degli inviti. Selezione invitati e indirizzario dell’evento. Scelta e preparazione del luogo con gli arredi e le attrezzature necessarie. Accoglienza dei partecipanti e ospitalità. Assegnazione dei posti al tavolo di presidenza e nella sala. Ordine dei discorsi. Briefing con gli addetti alla cerimonia. Esercitazione pratica Gli incontri conviviali:scelta del luogo e allestimento della sala. Inviti ed invitati. Arredo del tavolo, apparecchiatura e servizio. Scelta e stampa del menu. Posizionamento ai tavoli secondo l’ordine delle precedenze. Gli abiti nelle occasioni di rappresentanza IX MODULO: I fondi europei I programmi comunitari Il bando Cultura 2007-2013 La compilazione del progetto/formulario 4
  5. 5. La rendicontazione economico - finanziaria X MODULO: Project work XI MODULO: L'imprenditoria Aprire un’agenzia, una società o fondare un ente per l’organizzazione di eventi I finanziamenti a disposizione XII MODULO: Case History Orientamento Test finale In linea con il metodo didattico di Delta Comunicazione, la Direzione Master potrà apportare miglioramenti nel programma e nella distribuzione dei singoli moduli, per favorire una didattica più idonea alle esigenze dei partecipanti, valutate in base all'analisi dei curricula e nel corso delle selezioni. Articolazione didattica e calendario delle lezioni CALENDARIO PER LA VII EDIZIONE - a.a. 2009-2010 Lezioni articolate nei week-end dal 24 ottobre 2009 al 7 febbraio 2010. Le lezioni sono organizzate esclusivamente in formula week-end per permettere, coerentemente alla mission della Delta Comunicazione, l’accesso alla formazione ed alla riqualificazione anche a coloro che siano già inseriti in un contesto lavorativo. La frequenza è obbligatoria: sono ammesse assenze per non più del 25% delle ore d’aula. Borse di studio e contributi La struttura mette a disposizione borse di studio a copertura parziale attraverso una serie di convenzioni consultabili sul sito dell’Agenzia di Comunicazione Delta Comunicazione. Eventuali adesioni a tali convenzioni dovranno essere segnalate alla Segreteria al momento della selezione. Ulteriori informazioni sui contenuti del Master possono essere consultate sul sito alla pagina Master e Corsi. DISPONIBILE ON LINE ANCHE IL PROFILO DEI DOCENTI. 5

×