La sociologia dei Wiki

6,107 views

Published on

Slide del seminario sulla sociologia dei wiki tenuto presso la cattedra di Sociologia della Metropoli (Sapienza Università di Roma, Facoltà di Scienze della Comunicazione)

Published in: Technology
  • Be the first to comment

La sociologia dei Wiki

  1. 1. La sociologia dei wiki Davide Bennato Facoltà di Scienze della Comunicazione davide.bennato@uniroma1.it
  2. 2. Relazioni sociali 2.0 • Nuovi servizi internet Internet broadcast: quotidiani online Internet narrowcast: chat, IM, forum Internet socialcast: wiki, blog, social bookmark, fotosharing, videosharing • Nuove forme di cooperazione Rheingold 2002: Smart Mob Howe 2006: Crowdsourcing Benkler 2006: Social production (commons-based peer production) Tapscott, Williams 2006: Wikinomics • Nuove pratiche di comunicazione Folksonomy User Generated Content Social networking Davide Bennato Sociologia dei wiki
  3. 3. I Wiki • Storia 1995: Ward Cunningam crea il Portland Pattern Repository 2000: Viene lanciata Nupedia, la prima enciclopedia basata su wiki sviluppata da Jimbo Wales e Larry Sanger 2001: Nasce Wikipedia su software UseMod (15 gennaio) 2003: Termina il progetto Nupedia 2003: Nasce la Wikipedia Foundation (20 giugno) 2005: Wikipedia ha circa 880.000 voci • Struttura Un wiki permette di scrivere documenti usando un linguaggio di markup semplificato (Wikitext) e un browser È aperta al contributo di tutti e non è – in genere – previsto la registrazione del proprio account La scrittura è possibile grazie a semplici tag HTML-derivati o usando un editor WYSIWYG Ancora non esiste uno standard condiviso: wiki diversi, caratteristiche diverse. È in corso un tentativo di standardizzazione grazie al Wiki Markup Standard I link ad altre risorse viene reso tramite lo standard CamelCase Davide Bennato Sociologia dei wiki
  4. 4. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  5. 5. • Strumenti la produzione e condivisione collaborativa delle informazioni • Classici usi dei wiki: Documentazione di progetti orientati alla produzione di software Progetti collaborativi (report, ricerche, …) Enciclopedie (Wikipedia) Knowledge Base Online Knowledge Base di imprese Wiki comunitarie (condivisione di conoscenza) Wiki personali (block notes, agende, ..) Davide Bennato Sociologia dei wiki
  6. 6. Wikipedia • La produzione partecipativa di contenuti • Principi della wikinomics (Tapscott, Williams 2006) Apertura: informazioni trasparenti Peering: organizzazione orizzontale Condivisione: circolazione delle informazioni Azione globale: il globo come orizzonte • L’organizzazione sociale di wikipedia Comportamenti collettivi tecnologicamente mediati La tecnologia come strumento per la condivisione di valori L’ipotesi di Jacob Nielsen: 1/9/90 Davide Bennato Sociologia dei wiki
  7. 7. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  8. 8. Il ciclo di vita dell’informazione • L’informazione e le sue istituzioni hanno uno specifico ciclo di vita (Brown, Duguid 1998) • Le tipologie di wikipediani La ricerca di Viegas, Wattenberg, Dave finanziata dall’IBM (History Flow) I modelli di cooperazione e conflitto in wikipedia Vandalismo/riparazione Anonimato/autorialità Negoziazione Stabilità del contenuto L’interfaccia di wikipedia è tale che la comunità può sorvegliare il contenuto (watchlist per lo spamming, per es.) Davide Bennato Sociologia dei wiki
  9. 9. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  10. 10. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  11. 11. • Le motivazioni dei wikipediani Nov, Oded, 2007, What Motivates Wikipedians?, “Communication of the ACM”, vol.50, n.11, pp.60-64 I motivi che portano a collaborare a wikipedia: Altruismo e altre preoccupazioni umanitarie Risposta alla richiesta di amici o tentativo di essere coinvolti in una attività considerata importante dagli altri Occasione per imparare cose nuove Egocentrismo ed esibizione di conoscenza Preoccupazioni ideologiche (l’informazione deve essere libera, per es.) Divertimento [Avere qualcosa da dire] Davide Bennato Sociologia dei wiki
  12. 12. L’attendibilità di Wikipedia • La ricerca di Nature Analisi peer review (singolo cieco) di 42 voci relative alla scienza nell’Enciclopedia Britannica online e in Wikipedia Errori gravi: 4 nelle voci scelte in entrambe le enciclopedie Errori editing: 162 errori in Wikipedia, 123 sulla Britannica Il tasso di attendibilità delle voci di entrambe le enciclopedie è pressoché uguale • La querelle dell’Enciclopedia Britannica Davide Bennato Sociologia dei wiki
  13. 13. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  14. 14. La critica di Civiltà Cattolica • Le obiezioni cattoliche a Wikipedia Spadaro, Antonio; 2005, Wiki. Utopie e limiti di una forma di intelligenza collettiva, “La Civiltà Cattolica”, vol.3, pp.130-138 Utopia illuminista di descrizione del mondo Rovesciamento dell’impianto etico- gnoseologico tradizionale L’intelligenza collettiva come traduzione del mito della torre di babele Rischi: inaffidabilità, mancanza di autorevolezza, relativismo • La nascita di Citizendium (18/09/2006) Larry Sanger e il fork di Wikipedia Il tentativo di arginare imprecisione, scorrettezza, vandalismo La necessità di un nuovo modello editoriale partecipativo Davide Bennato Sociologia dei wiki
  15. 15. Davide Bennato Sociologia dei wiki
  16. 16. • Contatti http://www.tecnoetica.it/ davide.bennato@uniroma1.it http://www.linkedin.com/pub/dir/Davide/Bennato http://twitter.com/tecnoetica Davide Bennato Sociologia dei wiki

×