Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Progetto Milano Migliore - Comunicato Stampa (elezioni comunali di Milano 15 e 16 Maggio 2011)

Comunicato stampa di presentazione della lista "Progetto Milano Migliore", sostenuta da Edoardo Croci, che concorre alle consultazioni amministrative di Milano del 15 e 16 Maggio 2011. Ambiente e salute i temi cardine.

  • Login to see the comments

Progetto Milano Migliore - Comunicato Stampa (elezioni comunali di Milano 15 e 16 Maggio 2011)

  1. 1. Presentati i candidati nella lista civica di Croci con il Sindaco Moratti. Vivere meglio a Milano si può. Croci: “Ecco una vera lista civica che parte dalla domanda dei milanesi di vivibilità”. “Progetto Milano migliore” è un vero e proprio progetto per rafforzare le politichea favore dell’ambiente, della salute e della vivibilità in città. Lo sviluppo economico e sociale deve puntare su questi temi. La raccolta delle firme ai gazebo, nei locali e a un concerto.Molti imprenditori, professionisti, medici, giornalisti, docenti e studenti tra i 48 candidati della lista“progetto Milano migliore”. Tutte persone che accanto all’impegno lavorativo mettono quello permigliorare la vivibilità di Milano attraverso esperienze concrete professionali o in associazioni culturali edi tutela ambientale. Dal ricercatore di fisica che porta il teatro nelle scuole per insegnare la scienza airagazzi, allo pneumologo che studia il rapporto tra ambiente e salute, al direttore di un importanteperiodico già reporter di guerra che ha piantato la bandiera al polo nord, al dirigente sportivo, aipianificatori di sistemi per la mobilità sostenibile e la bicicletta, al pubblicitario con l’impresa agricolabiologica, al costruttore di campi da golf, all’avvocato penalista mamma di due gemelle. Nessun politicodi professione in lista.Oltre ai candidati, nel Comitato promotore della lista con Edoardo Croci anche l’ideatore del progetto dicoinvolgimento degli sponsor privati nella cura del verde in città, un olimpionico ex primatista italianosui 400 metri, molti medici impegnati sul rapporto tra salute e ambiente.Milano 6 aprile 2011. Persone che hanno avuto successo nella sfera lavorativa, pronte amettere a disposizione esperienze e competenze per migliorare la propria città. Prevalgonoimprenditori, professionisti, docenti e medici nella lista civica “progetto Milano migliore”, manon mancano impiegati e studenti. Alcuni hanno vissuto molti anni all’estero. L’età media è di46 anni. Sono i 48 i candidati per le prossime elezioni amministrative del 15/16 maggio dellalista civica che fa riferimento ad Edoardo Croci, “progetto Milano migliore”, apparentata con ilcandidato Sindaco Letizia Moratti. Obiettivo comune un progetto complessivo di miglioramentodell’ambiente e della vivibilità in città. Una novità e un segno di partecipazione della societàcivile è il Comitato promotore della lista, di cui fanno parte un atleta olimpionico e il primopromotore del fund raising presso le imprese per curare le aiuole in città.
  2. 2. L’annuncio è stato dato oggi in una conferenza stampa congiunta del Sindaco Letizia Moratti edi Edoardo Croci ex assessore alla mobilità e ambiente e attuale presidente del Comitatopromotore per i referendum per l’ambiente e la qualità della vita. Al via la raccolta delle firmeper la presentazione della lista: non solo presso i gazebo, ma anche tutte le sere in un localecon l’happy hour e sabato prossimo ad una serata di musica classica e lirica(www.milanomigliore.it).“Progetto Milano migliore” – ha dichiarato Edoardo Croci - offre ai cittadini milanesi lapossibilità di dare un segnale chiaro sulla opportunità di rafforzare le politiche a favoredell’ambiente, della salute e della vivibilità in città. È una vera lista civica che parte daicittadini e propone un progetto complessivo di trasformazione urbana sostenibile, aperto alcontributo delle forze operose della città e della società civile. È giunto il momento di dare ilmassimo impulso alle azioni a favore della salute e della qualità della vita dei milanesi,soprattutto a vantaggio delle fasce più deboli e dei più piccoli”.I candidati. La lista ha una forte identità, testimoniata dal profilo dei candidati e deicomponenti del Comitato promotore e dalla condivisione di un progetto di miglioramento dellavivibilità di Milano. Tutti i candidati hanno sottoscritto il manifesto programmatico della lista esono impegnati nel raggiungimento dei suoi obiettivi. I candidati vanno dal ricercatore di fisicache porta il teatro nelle scuole per insegnare la scienza ai ragazzi, allo pneumologo che studiail rapporto tra ambiente e salute, al direttore di un importante periodico già reporter di guerrache ha piantato la bandiera al polo nord, al dirigente sportivo, ai pianificatori di sistemi per lamobilità sostenibile e la bicicletta, al pubblicitario con l’impresa agricola biologica, alcostruttore di campi da golf, all’avvocato penalista mamma di due gemelle. Nessun politico diprofessione in lista.Il Comitato promotore. Una novità e un segno di partecipazione della società civile è ilComitato promotore della lista “progetto Milano migliore”, di cui fanno parte esponenti delmondo della ricerca, della salute, dell’impresa, della cultura, dello sport e dell’associazionismo,impegnati in prima persona nel miglioramento della propria città. Tra di loro c’è un atletaolimpionico e il promotore del progetto di cura delle aiuole mediante sponsor.Dove firmare per presentare la lista, fino al 15 aprile. Per l’happy hour, dalle 18.30 alle20.30 stasera al Colonial di via De Amicis 12, al Diana Majestic in viale Piave 42 da martedì 12a venerdì 15 e di nuovo al Colonial da lunedì 11 fino a venerdì 15 aprile. Ai gazebo dalle 10alle 19 da oggi a sabato 9 in via Dante angolo Piazza Cairoli, in via Mercanti e in PiazzaArgentina e poi in altri luoghi come da programma sul sito.Il sito www.milanomigliore.it. Si tratta di un sito interattivo. Si può partecipare in diversimodi, con proprie idee e proposte, impegnandosi in prima persona come volontari per lacampagna della lista.La campagna. E’ partita con affissioni per le vie della città e in metropolitana. Quattro i temidei manifesti: raddoppiare le piste ciclabili e le aree pedonali; attività e servizi aperti di sera emetropolitana di notte; teleriscaldamento al posto delle caldaie a gasolio; più alberi, giardini espazi per lo sport e il gioco dei bambini.
  3. 3. Nella foto Edoardo Croci con il simbolo di “Milano migliore”, una mela verde con la foglia tricolore.Il simbolo è una mela verde - che rappresenta natura, benessere esalute, ma anche innovazione e internazionalità - con una foglia tricolore.Nel simbolo anche il nome di Edoardo Croci. La lista civica è apparentatacon il candidato Sindaco Letizia Moratti e sarà presente alle prossimeelezioni amministrative del 15/16 maggio (www.milanomigliore.it).

×