Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sarcomi

1,343 views

Published on

Tumori del connettivo

Published in: Health & Medicine
  • These are one of the best companies for review articles. High quality with cheap rates. ⇒⇒⇒WRITE-MY-PAPER.net ⇐⇐⇐ I highly recommend it :)
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Sarcomi

  1. 1. Neoformazioni locali di tessutocaratterizzate da cellule atipichead accrescimento autonomo eprogressivo
  2. 2. Si distinguono inTumori benigni: si accrescono lentamente, nonoriginano forme metastatiche, non infiltrano itessuti circostanti;Tumori maligni: si sviluppano rapidamente e inmodo distruttivo, infiltrano i tessuticircostanti, possono generare forme metastatichein altri organi o tessuti.
  3. 3. SARCOMISono forme tumorali rarePossono insorgere dovunque nel corpo: muscoli, tessuticonnettivi, vasi sanguigni olinfatici, nervi, legamenti, tessuto adiposo.
  4. 4. A SECONDA DELLA LOCALIZZAZIONE: Liposarcomi: nel tessuto adiposo; Leiomiosarcomi: nel tessuto muscolare; Rabdomiosarcomi: nella muscolatura striata di braccia e gambe; MPNST o schwannoma maligno: nelle guaine mieliniche dei nervi periferici; Emangiosarcomi: nei vasi sanguigni; Linfangiosarcomi: nei vasi linfatici; Emangiendotelioma: all’interno di organi come fegato e polmone; Dermatofibrosarcoma protuberans: a livello della cute.
  5. 5. SINTOMI:A livello degli arti compaionorigonfiamenti non dolorosiNell’addome: sintomi aspecificie si possono verificare complicanze quali blocchiintestinali o sanguinamento anche livello gastrico
  6. 6. FATTORI DI RISCHIO Esposizione alle radiazioni Famigliarità: in associazione a malattie genetiche come la neurofibromatosi, la sindrome di Gardner, la sindrome di Li-Fraumenti, il retinoblastoma; Sostanze chimiche: alcuni pesticidi, diossina, cloruro di vinile; Rimozione chirurgica dei linfonodi.
  7. 7. RISONANZA ECOGRAFIA MAGNETICATAC BIOPSIA PET
  8. 8. Epidemico Classico(legato a AIDS) (mediterraneo) Sarcoma di Kaposi Iatrogeno Endemico (associato a (africano) trapianti)
  9. 9. SINTOMI Macchie violacee (lesioni) sulla cute o noduli: Nella forma Classica compaiono su dita dei piedi e gambe Nella forma Epidemica compaiono nella parte superiore del corpo e sulle mucose per poi diffondersi e ricoprire ampie aree della pelle.
  10. 10. DIAGNOSIL’accertamento diagnostico più efficace è laBIOPSIA.Per verificarne la presenza: Nei polmoni: radiografia o TC del torace, broncoscopia; Nell’intestino: endoscopia gastrointestinale.
  11. 11. CURA Radioterapia; Chemioterapia sistemica; Terapie locali: criochirurgia, chemioterapia intralesionale, trattamento fotodinamico; terapie biologiche;
  12. 12.  Localizzato in aree diverse del corpo, proviene da cellule di origine neuroectodermica. La maggior parte dei tumori di Ewing si sviluppa a livello delle ossa.
  13. 13. SINTOMI: Dolore e gonfiore nella zona di localizzazione del tumore; Se il tumore è localizzato in organi interni posso comparire sintomi di malessere come febbre, stanchezza e predita di peso o problemi di respirazione (in caso si metastasi ai polmoni).
  14. 14. DIAGNOSI Radiografia della regione sospetta; Risonanza magnetica o TC; Scintigrafia ossea; PET.
  15. 15. CURAChirurgia;Chemioterapia;Radioterapia.
  16. 16. CD99Un gruppo di ricercatori bolognesi ha scoperto che laproteina di membrana CD99 ha un ruolo di primopiano nella trasformazione in senso tumorale dellecellule del sarcoma di Ewing. In base a questi primirisultati si può pensare a nuove terapie che spinganole cellule a scegliere la via non tumorale.
  17. 17. UN CASO UNICO AL MONDOUn intervento record è avvenuto nellospedaleGandulfo di Lomas de Zamora, a 40 km da BuenosAires.Ad una donna argentina di 54 anni i medici hannorimosso dal suo utero un tumore gigante di 23 km piùo meno delle dimensioni di un BIMBO DI QUATTROANNI!

×