Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Prevenzione degli incidenti stradali 2

809 views

Published on

Esrecitazione di Educazione Sanitaria

Published in: Health & Medicine
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Prevenzione degli incidenti stradali 2

  1. 1. PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI STRADALI INTERVENTO DI EDUCAZIONE ALLA SALUTE STEFANO SALVATORE 4 E BTS
  2. 2. EPIDEMIOLOGIA DEGLI INCIDENTI IN PUGLIA
  3. 3. ISTOGRAMMA DELLE VITTIME DELLA STRADA PER CLASSI DI ETÀ
  4. 4. IDENTIFICAZIONE DEI BISOGNI  Gli incidenti stradali sono un problema molto importante per la salute pubblica, ma molto trascurati. Secondo l’OMS ( Organizzazione mondiale per la sanità) sono la nona causa di morte nel mondo tra gli adulti, la prima tra i giovani tra i 25-34 anni. È opportuno intervenire per diminuire la mortalità per incidenti stradali , soprattutto nei giovani, poiché quest’ultimi hanno raggiunto un numero elevato di morti.
  5. 5. FINALITÀ EDUCATIVE E OBIETTIVI  Prevenzione degli incidenti stradali dei giovani in puglia a causa di sostanze psicotrope o altro  Alla fine del nostro intervento i destinatari devono essere a conoscenza: a) Dei danni da abuso di sostanze psicoattive ; b) Conoscere la legislazione in merito; c) Valorizzare il ruolo del’ guidatore designato’ e il corretto uso di dispositivi di sicurezza
  6. 6. CHI SONO I DESTINATARI DEL NOSTRO INTERVENTO?  Il nostro intervento lo intendiamo rivolgere alla popolazione italiana in generale, con particolare riferimento alle scuole , ai ragazzi giovani frequentanti le scuole secondarie di 2 grado , ai docenti e alle famiglie, per far si che i giovani sappiamo direttamente agli errori che andrebbero incontro se , Per esempio, bevessero più del limite stabilito e guidassero.
  7. 7. METODI DA APPLICARE  Il metodo che deve essere applicato è quello degli eventi educativi organizzati nelle piazze o maggiormente nelle scuole, che devono riferire il modi per evitare gli incidenti stradali come non bere quando si guida , allacciarsi sempre la cintura di sicurezza , rispettare il codice della strada. Questi eventi saranno eseguiti da persone competenti in materia , ovviamente coadiuvati dai docenti, ma prevalentemente dai referenti alla salute delle varie scuole che dovranno organizzare l’evento. Il modo di comunicare il nostro contenuto puo svolgersi anche con pubblicità televisiva o annunci su giornali.
  8. 8. RISORSE E RISULTATI  Per realizzare il progetto occorre la collaborazione delle forze dell’ordine che grazie alla legge fanno rispettare le regole del codice della strada , la collaborazionie dei docenti e degli esperti.  La mortalità per incidenti stradali non la si può eliminare del tutto ma con buoni interventi educativi e soprattutto con il corretto comportamento della popolazione si riuscirà ad abbassare l’incidenza degli incidenti stradali nei giovani. www.vivilastrada.it; www.carlovittoriotesti.it; www.motorioggi.it; www.ilmessaggero.it; www.romaoggi.it

×