Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione Liceo Omodeo - Museo alla scoperta della lomellina

660 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Presentazione Liceo Omodeo - Museo alla scoperta della lomellina

  1. 1. Progetto “Cultura e Innovazione Creano Impresa” Alla Scoperta della Lomellina Liceo scientifico A.Omodeo 3cn Bortolletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Anno scolastico 2010-2011 Maggio 2011
  2. 2. <ul><li>Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina 3 </li></ul><ul><li>Lo Scenario 5 </li></ul><ul><li>Concept 7 </li></ul><ul><li>Strategia Commerciale 14 </li></ul><ul><li>Analisi Economica 16 </li></ul>Indice Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  3. 3. Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina <ul><li>In Lomellina, la maggior parte della popolazione non sa che cosa il territorio offra. Da questo la necessità di un museo che ne racconti le tradizioni e la storia; </li></ul><ul><li>Ciò sarà possibile grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie che saranno dei ponti tra il passato e il presente; </li></ul><ul><li>Situato nel Castello Sforzesco di Vigevano , il museo comprende 5 stanze che tratteranno ciascuna città o elementi tipici della zona; </li></ul><ul><li>Non tratterà solo di storia e cultura del passato ma sarà anche un luogo di commercio e di degustazione; </li></ul><ul><li>Servirà a valorizzare il territorio rendendolo più interessante e noto. </li></ul>I. Il Progetto: Museo “Alla scoperta della Lomellina” Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  4. 4. <ul><li>Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina 3 </li></ul><ul><li>Lo Scenario 5 </li></ul><ul><li>Concept 7 </li></ul><ul><li>Strategia Commerciale 14 </li></ul><ul><li>Analisi Economica 16 </li></ul>Indice Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  5. 5. <ul><li>La Lomellina è un cantone della Lombardia situato nella sua parte sud-occidentale; </li></ul><ul><li>Le sue città principali sono Vigevano e Mortara; </li></ul><ul><li>Storicamente, la vita di tale distretto è legata all’attività agricola. Ricca di campi di riso e canali, la Lomellina offre un panorama non comune a partire da Marzo quando i suoi campi allagati ricordano un tranquillo lago, per poi lasciare spazio a distese verdi a Maggio, che con il passare del tempo imbruniscono fino a diventare campi dorati in Settembre; </li></ul>La Lomellina: Analisi Socio - Culturale <ul><li>Un così affascinante territorio ha, nei secoli, attirato grandi artisti quali Leonardo da Vinci e Bramante; </li></ul><ul><li>E’ stata, altresì, terra di feroci battaglie, come quella avvenuta a Mortara nel 773 tra Franchi e Longobardi; </li></ul><ul><li>Vigevano è riuscita, negli anni, a riacquistare importanza sul territorio nazionale, grazie all’artigianato delle scarpe. Marchi come Moreschi, ora famosi a livello internazionale, hanno come patria natale proprio la Lomellina. </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011 II. Lo scenario
  6. 6. <ul><li>Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina 3 </li></ul><ul><li>Lo Scenario 5 </li></ul><ul><li>Concept 7 </li></ul><ul><ul><li>A Chi si Rivolge: il Cliente Target </li></ul></ul><ul><ul><li>Caratteristiche Innovative: la Tecnologia </li></ul></ul><ul><ul><li>Location </li></ul></ul><ul><ul><li>Percorso del Museo </li></ul></ul><ul><li>Strategia Commerciale 14 </li></ul><ul><li>Analisi Economica 16 </li></ul>Indice Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  7. 7. Caratteristiche del Museo A Chi si Rivolge: il Cliente Target <ul><li>Coinvolgente e leggero, adatto al tempo libero e interessante; </li></ul><ul><li>Innovativo e tecnologico per rendere tutto più accattivante; </li></ul><ul><li>Punto enogastronomico dove i produttori locali possono promuovere i prodotti tipici (stand). </li></ul>Cliente target <ul><li>Scuole elementari e medie della Lomellina: per fare meglio conoscere la storia del territorio. </li></ul><ul><li>Turisti del week end che dopo aver fatto un giro possono visitare il Museo anche con i bimbi; </li></ul><ul><li>Turisti che sono interessati a gite a fine enogastronomico. </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011 <ul><li>Museo che vuole ripercorrere la storia della Lomellina dalle sue radici; </li></ul><ul><li>Valorizzare il territorio della Lomellina. </li></ul>III. Concept
  8. 8. <ul><li>Per creare una atmosfera più realistica e fare sentire i visitatori immersi nella Lomellina, nelle stanze e nei corridoi del museo verranno sfruttate diverse teconologie: </li></ul>Caratteristiche Innovative: la Tecnologia III. Concept <ul><li>Pannelli LED: grazie ai pannelli LED i visitatori verranno accompagnati dalle immagini delle campagne lomelline. Si sentiranno immersi in una passeggiata tra le risaie e i canali e potranno vedere i panorami che caratterizzano la zona. </li></ul><ul><li>Proiettori: per rendere ancora più coinvolgente la mostra e per decorare le mura delle stanze in maniera dinamica, dei proiettori proietteranno le immagini delle cittadine e delle feste paesane tipiche del territorio. </li></ul><ul><li>RFID: in una società che sempre di più fa leva sulle tecnologie cellulari, il museo userà la tecnologia RFID, un piccolo chip che se si avvicina il telefono, tramite tecnologia blue-tooth consente di leggere la storia/ spiegazione di ciò che si sta guardando. </li></ul><ul><li>Impianto Dolby Sorround: per coinvolgere i visitatori e immergerli nella Lomelina, le stanze e i corridoi del museo saranno riempite dai suoni tipici (canzoni popolari;grilli;uccellini) attraverso l’uso di impianti Sorround. </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  9. 9. Location <ul><li>Il Castello di Vigevano : uno dei simboli della Lomellina </li></ul><ul><li>Perché il Castello? </li></ul><ul><li>Perché è il simbolo storico della zona; </li></ul><ul><li>Perché situato in uno dei paesi principali ; </li></ul><ul><li>Perché si trova nella città con più turisti . </li></ul><ul><li>Come? </li></ul><ul><li>Una tale attività volta alla valorizzazione e allo sviluppo del territorio è senza dubbio importante per il comune ; </li></ul><ul><li>Potrebbe essere un modo per meglio sfruttare gli spazi del Castello che ancora sono vuoti per la maggior parte; </li></ul>III. Concept <ul><li>La possibilità di sviluppare un sistema di bancarelle (tipo piccolo mercatino) può essere interessante dal punto di vista dello sviluppo territoriale , sia da parte del comune ( percependo un piccolo affitto) sia del soggetto interessato che può farsi pubblicità in un’ area ad alto passaggio di persone. </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  10. 10. Percorso del Museo (1/3) <ul><li>Stanza Vigevano </li></ul><ul><li>Caratteristiche stanza : al visitatore, grazie a foto proiettate sulle pareti e a canzoni popolari,sembrerà di essere nel paese di cui conoscerà la storia grazie a i dispositivi RFID che gli forniranno notizie su Vigevano e su ciò che offre semplicemente avvicinandosi ai vari oggetti della stanza; </li></ul><ul><li>Contenuti : le origini, Signorie dei Visconti e degli Sforza, permanenza di Donato Bramante, Leonardo da Vinci, altri importanti artisti, curiosità. </li></ul><ul><li>Stanza Paesini </li></ul><ul><li>Caratteristice stanza : è divisa nei vari paesi, riconoscibili dalle foto proiettate sulle pareti e di cui si conoscerà la storia e le tradizioni grazie ai dispositivi RFID. Il passaggio da un paese all’altro è accompagnato da pannelli LED che riproducono la campagna lomellina, resa più reale dalla riproduzione dei versi dei grilli e degli uccellini; </li></ul><ul><li>Contenuti : storia dei paesi di Gravellona, Cilavegna, Parona e Mortara, personaggi famosi nei paesini, santuari, curiosità. </li></ul>III. Concept Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  11. 11. Percorso del Museo (2/3) III. Concept <ul><li>Stanza agricoltura e sagre </li></ul><ul><li>Caratteristiche stanza : grazie a filmati riprodotti su i pannelli LED e alle foto riprodotte dai proiettori sembrerà di essere in una vera e propria sagra. Il tutto sarà reso più realistico dalle canzoni popolari di sottofondo; </li></ul><ul><li>Contenuti : storia delle feste di paese, storia dei prodotti tipici dei vari paesi, le sagre di paese. </li></ul><ul><li>Stanze scarpe </li></ul><ul><li>Caratteristice stanza : sarà possibile conoscere la storia delle scarpe della Lomellina grazie a informazioni inviate dai dispositivi RFID. In più sulle pareti saranno riprodotte foto sul distretto vigevanese di scarpe; </li></ul><ul><li>Contenuti : storia del famoso distretto delle scarpe vigevanese, storia delle scarpe nella Lomellina, le grandi marche nella zona. </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  12. 12. Percorso del Museo (3/3) Veicolare i visitatori verso 5/6 bancarelle a passaggio obbligatorio ENTRATA USCITA III. Concept <ul><li>Bancarelle </li></ul><ul><li>Attuazione : </li></ul><ul><ul><li>5/6 banchi che danno possibilità a produttori locali di esporre la propria merce; </li></ul></ul><ul><ul><li>Ciò rende l’ambiente simile a quello di un mercatino locale immergendo il visitatore nell’impressione di una saga; </li></ul></ul><ul><ul><li>Possibilità di mettere produttori non fissi ma a rotazione settimanale ( magari solo week end) previa prenotazione. </li></ul></ul>Descrizione Percorso Stanza Vigevano Stanza paesini Stanza agricoltura e sagre Stanza scarpe Bancarelle Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  13. 13. <ul><li>Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina 3 </li></ul><ul><li>Lo Scenario 5 </li></ul><ul><li>Concept 7 </li></ul><ul><li>Strategia Commerciale 14 </li></ul><ul><li>Analisi Economica 16 </li></ul>Indice Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  14. 14. Strategia Commerciale <ul><li>Attraverso: </li></ul><ul><li>Pagina Facebook ; </li></ul><ul><li>Sito del museo ; </li></ul><ul><li>Link sulla pagina ufficiale del comune ; </li></ul><ul><li>sarà possibile tenersi aggiornati sulle novità del museo o mettersi in contatto con il personale. </li></ul>Canale Come Web Cartelloni pubblicitari Contatti con le scuole <ul><li>Affliggendo cartelloni pubblicitari sia per le strade dei vari paesi, sia nei negozi che terranno una bancarella nel museo. </li></ul><ul><li>Una persona dello staff collaborerà con il comune per contattare le scuole e illustrare loro ciò che il museo offre. Sarà il mediatore tra la scuola e il museo . </li></ul>Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011 IV. Strategia Commerciale
  15. 15. <ul><li>Il Progetto: Alla Scoperta della Lomellina 3 </li></ul><ul><li>Lo Scenario 5 </li></ul><ul><li>Concept 7 </li></ul><ul><li>Strategia Commerciale 14 </li></ul><ul><li>Analisi Economica 16 </li></ul>Indice Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011
  16. 16. Ricavi e Costi V. Analisi Economica Liceo&quot;A.Omodeo“ 3cn Bortoletto Rachele - Pisani Greta - Tomasino Daniela - Torrisi Sarah Maggio 2011 <ul><li>I ricavi provengono da tre fonti principali: </li></ul><ul><ul><li>Scuole elementari e medie (1 classe per anno) che verrebbero a fare visita al museo durante la settimana; </li></ul></ul><ul><ul><li>Turisti esterni alla Lomellina nei week end, soprattutto quelli estivi; </li></ul></ul><ul><ul><li>Ricavi da bancarelle che “affittano” il posto per la settimana. </li></ul></ul><ul><li>I costi comprendono: </li></ul><ul><ul><li>Personale: 1 persona per la comunicazione, 1 receptionist, 1 sicurezza; </li></ul></ul><ul><ul><li>Affitto: attraverso accordo con il comune; </li></ul></ul><ul><ul><li>Attrezzatura (LED, proiettori, Dolby, chip RFID); </li></ul></ul><ul><ul><li>Utenze e pulizia; </li></ul></ul><ul><ul><li>Volantini e cartelloni. </li></ul></ul>

×