We art  technology Vigevano, 12 giugno 2010
Agenda Il Gruppo Overview Mediacontech e l’arte
<ul><li>Un Gruppo internazionale  </li></ul><ul><li>che offre soluzioni e servizi  </li></ul><ul><li>per il mercato dei Di...
Chi siamo <ul><li>Gruppo con un fatturato di </li></ul><ul><li>circa   125 milioni   di euro   </li></ul><ul><li>oltre il ...
<ul><li>Broadcast & Digital Media   </li></ul><ul><li>Business unit focalizzata su servizi e soluzioni dedicati al mondo d...
<ul><li>Federazioni   sportive   internazionali </li></ul><ul><li>Broadcaster  (tv tradizionali, canali satellitari, canal...
Soluzioni e servizi Federazioni sportive internazionali   Broadcaster Content & Format Player Digital Market Players Web s...
<ul><li>L’offerta del Gruppo è volta a valorizzare i contenuti attraverso l’uso di  tecnologie  e di specifico  know how  ...
<ul><li>In particolare l’area Advertising & Entertainment   sviluppa soluzioni e servizi per offrire un  nuovo valore aggi...
<ul><li>Sviluppo, applicazione e utilizzo delle migliori tecnologie trattamento, l’elaborazione, la realizzazione e la vis...
<ul><li>Oscar 2010  - &quot;International Animated Short Film”  </li></ul><ul><li>César 2010 </li></ul><ul><li>Festival di...
<ul><li>I progetti internazionali: </li></ul><ul><li>Museo dello Sport, Qatar </li></ul><ul><li>Museo dell’Evoluzione Uman...
<ul><li>Museo del Cinema di Torino  </li></ul><ul><li>Realizzazione  dell’allestimento permanente  dell’impianto tecnico a...
<ul><li>Le nozze di Cana di Veronese </li></ul><ul><li>L’iniziativa fa parte di un ambizioso progetto artistico di Peter G...
<ul><li>Voom Portraits   </li></ul><ul><li>Robert Wilson interpreta le arti visive attraverso l’uso radicale della luce, c...
<ul><li>Il Forte di Bard, imponente fortezza ottocentesca, è ora sede di un ampio ed importante Museo delle Alpi che descr...
<ul><li>Il Gruppo si è occupato del progetto di concettualizzazione e realizzazione museografica destinata a divenire cent...
<ul><li>Il Museo, inaugurato nel 1928, è stato interamente ridisegnato e rinnovato con l’introduzione di elementi audiovis...
<ul><li>Lo spazio progettato si configura come un percorso ricco di sorprese visive e sonore, non semplici postazioni dida...
<ul><li>Su incarico dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero, Mediacontech progetta e realizza L’Italia delle Città...
<ul><li>Per informazioni, potete consultare nostro sito </li></ul><ul><li>www.mediacontech.it </li></ul><ul><li>[email_add...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mediacontech - Emanuela Nastasi

972 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
972
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
25
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mediacontech - Emanuela Nastasi

  1. 1. We art technology Vigevano, 12 giugno 2010
  2. 2. Agenda Il Gruppo Overview Mediacontech e l’arte
  3. 3. <ul><li>Un Gruppo internazionale </li></ul><ul><li>che offre soluzioni e servizi </li></ul><ul><li>per il mercato dei Digital Media </li></ul>Mediacontech oggi
  4. 4. Chi siamo <ul><li>Gruppo con un fatturato di </li></ul><ul><li>circa 125 milioni di euro </li></ul><ul><li>oltre il 60% delle attività </li></ul><ul><li> sui mercati esteri </li></ul><ul><li>Sedi in Italia, Francia, </li></ul><ul><li>Gran Bretagna, Spagna, </li></ul><ul><li>Svizzera e Belgio </li></ul>
  5. 5. <ul><li>Broadcast & Digital Media </li></ul><ul><li>Business unit focalizzata su servizi e soluzioni dedicati al mondo dello Sport </li></ul><ul><li>Realizza circa il 60% del fatturato del Gruppo </li></ul><ul><li>Advertising & Entertainment Business unit dedicata alla creazione di contenuti digitali per la pubblicità e l’entertainment </li></ul><ul><li>Realizza il 40% del fatturato del Gruppo </li></ul>La struttura organizzativa
  6. 6. <ul><li>Federazioni sportive internazionali </li></ul><ul><li>Broadcaster (tv tradizionali, canali satellitari, canali digitali, </li></ul><ul><li>cable tv, mobile tv, ip-tv) </li></ul><ul><li>Content e format players (proprietari di diritti, produttori di </li></ul><ul><li>contenuti, editori) </li></ul><ul><li>Digital market players (digital contents & entertainment, </li></ul><ul><li>advertising e comunicazione multimediale, culture & life style) </li></ul>A chi ci rivolgiamo
  7. 7. Soluzioni e servizi Federazioni sportive internazionali Broadcaster Content & Format Player Digital Market Players Web solutions per sport e media On line interactive tv channel Web based Video Data Editorial Content Integration Result System & Statistics HDTV live production Computer Animation, Graphics, 3D e Visual Special Effects
  8. 8. <ul><li>L’offerta del Gruppo è volta a valorizzare i contenuti attraverso l’uso di tecnologie e di specifico know how </li></ul><ul><li>al fine di: </li></ul><ul><ul><li>amplificarne la fruibilità, </li></ul></ul><ul><ul><li>migliorarne la spettacolarità, </li></ul></ul><ul><ul><li>ottimizzarne la produzione/distribuzione </li></ul></ul><ul><ul><li>quindi la conoscenza </li></ul></ul>Mediacontech e l’arte
  9. 9. <ul><li>In particolare l’area Advertising & Entertainment sviluppa soluzioni e servizi per offrire un nuovo valore aggiunto ad ogni progetto di interpretazione del patrimonio artistico e culturale </li></ul><ul><li>Fine di una più ampia interazione tra creatività, arte e tecnologia </li></ul>Advertising & Entertainment 1/4
  10. 10. <ul><li>Sviluppo, applicazione e utilizzo delle migliori tecnologie trattamento, l’elaborazione, la realizzazione e la visualizzazione delle immagini applicate al mercato culturale, museale ed artistico </li></ul><ul><li>Specializzazione nello sviluppo di </li></ul><ul><ul><li>visual e special effects </li></ul></ul><ul><ul><li>computer animation </li></ul></ul><ul><ul><li>grafica 2D e 3D </li></ul></ul><ul><ul><li>realtà virtuali </li></ul></ul>Advertising & Entertainment 2/4
  11. 11. <ul><li>Oscar 2010 - &quot;International Animated Short Film” </li></ul><ul><li>César 2010 </li></ul><ul><li>Festival di Cannes 2009 - “La classe” </li></ul>Advertising & Entertainment 3/4 I riconoscimenti internazionali
  12. 12. <ul><li>I progetti internazionali: </li></ul><ul><li>Museo dello Sport, Qatar </li></ul><ul><li>Museo dell’Evoluzione Umana, Spagna </li></ul><ul><li>Museo delle Scienze Naturali,Torino </li></ul><ul><li>Nine Classical Paintings di Peter Greenaway </li></ul><ul><li>La Biennale di Venezia </li></ul><ul><li>62° Mostra internazionale del Cinema di Venezia </li></ul><ul><li>Moda - Milano Fashion week </li></ul>Advertising & Entertainment 4/4
  13. 13. <ul><li>Museo del Cinema di Torino </li></ul><ul><li>Realizzazione dell’allestimento permanente dell’impianto tecnico audiovisivo e </li></ul><ul><li>delle apparecchiature di videoproiezione del Museo del Cinema, oltre alla messa in </li></ul><ul><li>onda e memorizzazione delle sequenze filmate a corredo delle varie sezioni e dei </li></ul><ul><li>vari livelli del museo . L’intero sistema è gestito da un programma di controllo </li></ul><ul><li>completamente automatizzato, per la gestione delle singole postazioni. </li></ul>Alcune case histories 1/8
  14. 14. <ul><li>Le nozze di Cana di Veronese </li></ul><ul><li>L’iniziativa fa parte di un ambizioso progetto artistico di Peter Greenaway, </li></ul><ul><li>attraverso il quale egli si propone di “visitare” nove dipinti tra i più celebri </li></ul><ul><li>della storia dell’arte occidentale, dal Rinascimento fino alle avanguardie di Picasso </li></ul><ul><li>e Pollock. La messa in luce di questo capolavoro coinvolgente oltre 100 personaggi </li></ul><ul><li>è avvenuta grazie alla tecnologia multimediale di Mediacontech. </li></ul>Alcune case histories 2/8
  15. 15. <ul><li>Voom Portraits </li></ul><ul><li>Robert Wilson interpreta le arti visive attraverso l’uso radicale della luce, con l’uso di altissima tecnologia prendono forma i VOOM Portraits : una serie di video ritratti in alta definizione che ritraggono protagonisti dello star system, gente ordinaria e animali straordinari. </li></ul>Alcune case histories 3/8 La tecnologia è componente fondamentale nella realizzazione di questi ritratti: attraverso un sofisticato sistema di ripetizione le opere possono essere mostrate in un loop infinito, sia che vengano esposte in un museo, sia in uno spazio pubblico o nella casa di un collezionista.
  16. 16. <ul><li>Il Forte di Bard, imponente fortezza ottocentesca, è ora sede di un ampio ed importante Museo delle Alpi che descrive, con l'ausilio di tecnologie audiovisive, gli aspetti geologici, naturalistici, geografici, storici e antropologici delle Alpi, le montagne per antonomasia. Un'impostazione museale moderna, che utilizza ampiamente innovative tecnologie audiovisive: allestimenti e scenografie , arredi e impianti audio video e multimediali, pannellatura, pedane, elementi tridimensionali, exhibit, grafica, sala regia, illuminotecnica. </li></ul>Alcune case histories 4/8 <ul><li>Museo delle Alpi dei ragazzi Forte di Bard </li></ul>
  17. 17. <ul><li>Il Gruppo si è occupato del progetto di concettualizzazione e realizzazione museografica destinata a divenire centro di attenzione del visitatore della località di Ubrique. Il filo conduttore di questa parte della visita è rappresentato da una serie di libri di grande dimensione che permettono al visitatore di addentrarsi nella storia del posto, invitando ad “entrare” nei libri per conoscerne la storia. Il percorso si snoda attraverso diverse risorse museografiche, sia audiovisive che grafiche (grandi schermi, pannelli grafici, vari allestimenti scenografíci e punti di consultazione sonori , ecc). </li></ul>Alcune case histories 5/8 <ul><li>Centro di Interpretazione della Storia di </li></ul><ul><li>Ubrique – Cádiz </li></ul>
  18. 18. <ul><li>Il Museo, inaugurato nel 1928, è stato interamente ridisegnato e rinnovato con l’introduzione di elementi audiovisivi e multimediali di grande impatto, integrati con gli oggetti dell’originale collezione. Tra questi si evidenzia la ricostruzione in 3D a grandezza naturale di una balena (balena glacialis glacialis) che verrà proiettata su uno schermo dreamglass. Grazie al gioco di trasparenze consentito dalla tecnologia dreamglass, l’effetto desiderato sarà quello di sorprendere il visitatore facendo “apparire” la ricostruzione della balena laddove un attimo prima si vedeva solo lo scheletro. </li></ul><ul><li>Museo del Mar di San Sebastian </li></ul>Alcune case histories 6/8
  19. 19. <ul><li>Lo spazio progettato si configura come un percorso ricco di sorprese visive e sonore, non semplici postazioni didascaliche, ma exhibit concepiti per l’ accrescimento culturale i cui contenuti vengono proposti in maniera semplice e sottoforma di video e suggestioni sonore permettendo un viaggio a 360° nella dimensione storica, sociale e industriale che l’industria idroelettrica ha costituito. </li></ul><ul><li>Museo dell’energia idroelettrica di Cedegolo </li></ul>Alcune case histories 7/8
  20. 20. <ul><li>Su incarico dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero, Mediacontech progetta e realizza L’Italia delle Città, un evento curato da Umberto Siola e Franco Laera e diretto da Peter Greenaway nell’ambito del padiglione italiano alla World Expo di Shanghay in programma fino alla fine di ottobre. </li></ul><ul><li>L’Italia delle Città Expo Shangay </li></ul>Alcune case histories 8/8
  21. 21. <ul><li>Per informazioni, potete consultare nostro sito </li></ul><ul><li>www.mediacontech.it </li></ul><ul><li>[email_address] </li></ul><ul><li>Tel. 0234594900 </li></ul>Contatti

×