Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Email marketing al servizio dell’e-commerce

2,038 views

Published on

Presentazione di ContactLab su come ottimizzare gli elementi strutturali di una email per l’e-commerce.

Email marketing al servizio dell’e-commerce

  1. 1. EMAIL MARKETING AL SERVIZIODELL’E-COMMERCE
  2. 2. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONILE INDAGINI DI CONTACTLABLa nostra attenzione al settore e-commerce è supportata da anni di esperienza e comprovata da treedizioni di indagini specifiche.E-Commerce Consumer Behaviour ReportDalla collaborazione tra ContactLab e Netcomm, il Consorzio del Commercio Elettronico, nasce l’idea diindagare i comportamenti d’acquisto online degli italiani, coinvolgendo i più importanti merchant delsettore di riferimento.Oltre alla pubblicazione dell’indagine complessiva, abbiamo realizzato alcuni drill-down su argomenti e/oambiti ancora più specifici:- La ricerca di informazioni pre-acquisto- L’e-commerce e la moda@contactlab 2
  3. 3. COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCEL’ACQUISTO ONLINELa metà degli utenti Internet italiani ha già acquistato online e per un utente su trel’ultimo acquisto risale a meno di tre mesi prima. [EBCR12] La metà degli utenti internet italiani ha già acquistato online #ecommerce #clabreport@contactlab
  4. 4. COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCECOME CAMBIANO I COMPORTAMENTI?Un utente su tre dichiara di aver acquistato online di più e più spesso rispettoall’anno precedente. In particolare, il 39% dichiara di aver aumentato la varietà diprodotti e servizi acquistati online e il 41% ritiene di avere speso di più dell’annoprecedente. [EBCR12] Un utente su tre dichiara di aver acquistato online di più e più spesso rispetto all’anno precedente #ecommerce #clabreport@contactlab
  5. 5. COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCEINFO-COMMERCETi informi online prima di acquistare nei negozi tradizionali?Quasi tutti gli utenti Internet italiani (94%), soprattutto gli uomini (più della metà,52%) si informano online prima di fare un acquisto in un negozio tradizionale. [EBCR12] La ricerca di informazioni prima di acquistare nei negozi tradizionali è un comportamento abituale #ecommerce #clabreport@contactlab
  6. 6. COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCEL’ACQUISTO ONLINEAndando a sfogliare le categorie merceologiche per le quali gli utenti dichiarano diavere speso maggiormente nell’ultimo anno, troviamo ai primi posti editoria (libri, cde dvd), trasporti e abbigliamento. [EBCR12] Gli ambiti merceologici più acquistati: editoria, trasporti e abbigliamento #ecommerce #clabreport@contactlab
  7. 7. COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCEMOBILELa sempre più capillare diffusione dei dispositivi mobili incide sui comportamentidegli utenti Internet, che sempre più spesso usano i loro smartphone (20%) o tablet(8%) per informarsi sui prodotti o i servizi che andranno ad acquistare online.Se oggi la percentuale di chi acquista da mobile è ancora ferma al 4%, in futuro èsicuramente destinata a salire. [EBCR12] La diffusione dei dispositivi mobile incide sui comportamenti degli utenti internet italiani per la ricerca di informazioni #ecommerce@contactlab
  8. 8. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Quanto può essere incisivo il copywriting del subject?Si possono utilizzare elementi chiave legati alle promozioni e/o evidenziare ivantaggi immediati per l’utente.@contactlab 8
  9. 9. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• L’utilizzo del pre-header è una best practice dell’email marketing: come applicarlaall’ambito e-commerce? Invitando l’utente ad effettuare un acquisto, con link allapagina diretta oppure mettendo in evidenza un codice sconto.@contactlab 9
  10. 10. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• La presenza di un menu nell’header dell’email moltiplicai touch point verso il sito web, facilitando la conversione.Il menu potrà essere (più o meno) dettagliato, rispetto allagamma e alla varietà dei prodotti in vendita sul portale.@contactlab 10
  11. 11. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Mettete in evidenza il vantaggio immediato per l’utente(ad esempio, il free shipping)@contactlab 11
  12. 12. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Inserite call to action ben evidenti, realizzate con testo editabile.@contactlab 12
  13. 13. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Utilizzate le campagne email strutturando il layout comese fosse la vetrina del negozio fisico. Un modello dilayout ideale è basato sullo schema 1+3: un prodotto inevidenza e tre accessori, affini al principale.@contactlab 13
  14. 14. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Sviluppate l’aspetto di storytelling. Non puntate solosull’aspetto promozionale / commerciale, ma accrescete il valoreaspirazionale del marchio e dei suoi prodotti iconici.@contactlab 14
  15. 15. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Utilizzate messaggi che invitino ad effettuare l’acquisto entro un periodo di tempoprestabilito. Ricordate le tempistiche delle vostre offerte.@contactlab 15
  16. 16. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Valorizzate la possibilità di condivideresu Pinterest i prodotti in vendita@contactlab 16
  17. 17. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Mettete in evidenza i prodotti principali, effettuandouna selezione che sia a valore aggiunto per gli iscrittialla newsletter@contactlab 17
  18. 18. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Programmi di raccolta punti tramite membershipche prevedono anche l’acquisizione di vantaggi tramitel’attivazione del member get member@contactlab 18
  19. 19. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Inserite coupon spendibili nel negozio online@contactlab 19
  20. 20. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• Una best practice è inserire offerte temporanee, disponibili tramite l’utilizzo dicodici sconto: la costruzione del codice può essere legata ad una festività speciale,al nome del brand, alla data fino a quale è valido… Siate strategici!@contactlab 20
  21. 21. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIANATOMIA DELL’EMAIL PERFETTA (per l’e-commerce)• L’email può svolgere da ponte sia verso gli acquisti online che verso i puntivendita. Ecco alcuni esempi.@contactlab 21
  22. 22. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLEDal punto di vista strategico, l’email è lo strumento ideale per comunicare in ognifase del processo di relazione con il brand, nello specifico dell’ambitoe-commerce.Vediamo quali sono i principali punti di contatto all’interno del ciclo di vita dell’utente,al fine di valorizzare la pertinenza del messaggio: Iscrizione > email di benvenuto Ad intervalli regolari > newsletter Compleanno, ricorrenze > comunicazioni via email per le occasioni speciali Poche ore dopo il click > carrello abbandonato Immediatamente dopo l’acquisto > conferma d’acquisto Pochi giorni dopo l’acquisto > sondaggio In base al ciclo di vita del prodotto > consiglio altri prodotti In base al ciclo di vita del prodotto > lapsing #ecommerce segui l’utente in ogni fase della relazione tramite l’email marketing, con l’obiettivo di favorire la conversione.@contactlab 22
  23. 23. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | EMAIL DI BENVENUTO Una welcome email è un ottimo elementostrategico dell’email marketing per sviluppareun rapporto di engagement, fin dal primo messaggio.Potreste anche valorizzare il processomember get member. #ecommerce valorizza il primo contatto con l’utente con un benefit reale, all’interno di una welcome email.@contactlab 23
  24. 24. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | NEWSLETTER Sviluppate un programma di email tramite newsletterad alto valore per l’utente.Non usate sempre e solo un tono promozionale, marendete l’esperienza dei vostri lettori altamente significativa. #ecommerce un programma di email tramite newsletter non dev’essere solo promozionale, ma aggiungere valore alla relazione.@contactlab 24
  25. 25. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | BIRTHDAY EMAIL In occasione del compleanno, inviate ad ogni iscrittoalla newsletter una comunicazione dedicata,con un vantaggio immediatamente spendibile. #ecommerce il compleanno dell’utente è un momento speciale: sfruttalo per dare un valore aggiunto alla comunicazione (e un benefit)@contactlab 25
  26. 26. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | EMAIL POST-ACQUISTO A conclusione dell’acquisto potrete inviare unaemail di follow up che contenga la ricevuta dell’acquisto. #ecommerce una comunicazione via email dedicata al carrello abbandonato può favorire la conversione@contactlab 26
  27. 27. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | CARRELLO ABBANDONATO Se volete invitare i vostri utenti a completare ilprocesso d’acquisto, inviate una comunicazionededicata all’abbandono del carrello, a distanza di untempo ravvicinato: potreste indurli alla conversione! #ecommerce una comunicazione via email dedicata al carrello abbandonato può favorire la conversione@contactlab 27
  28. 28. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | EMAIL UP-SELLING L’utente ha effettuato un acquisto?Promuovete altri prodotti / servizi tramite una comunicazioneincentrata sull’up-selling. #ecommerce proponi all’utente che ha effettuato un acquisto servizi o prodotti affini tramite un’email di up-selling.@contactlab 28
  29. 29. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | EMAIL DI RIATTIVAZIONE Se avete utenti che nel tempo si mostranoinattivi potete elaborare una strategia di contatto di‘riattivazione’; nell’ambito e-commerce può esserearricchita da un beneficio immediato, comeun’offerta esclusiva. #ecommerce per ricontattare gli utenti inattivi proponi loro un beneficio immediato, come un’offerta esclusiva.@contactlab 29
  30. 30. ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONI E-COMMERCE COMPORTAMENTILIFECYCLE | SONDAGGIO Volete verificare se l’utente è soddisfatto dell’esperienza di acquisto? Invitatelo acompilare un survey online e otterrete preziose informazioni. #ecommerce anche la fase post-acquisto è preziosa: indaga su come è stata l’esperienza d’acquisto per i tuoi utenti.@contactlab 30
  31. 31. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONICONVERSIONI | ONLINEFacciamo una premessa: il presupposto è che l’email sia la digital gluenell’ecosistema online e abbiamo visto come sia un canale versatile per favorire leconversioni nell’ambito e-commerce.Quanto può incidere sull’offline?@contactlab 31
  32. 32. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONICONVERSIONI | OFFLINEAnalizzare le conversioni: non solo online, ma anche in-store. Avete mai pensatoche le email possano veicolare anche gli acquisti nel punto vendita? Il graficoevidenzia come le email (ricevute e aperte) generino oltre il 50% degli acquistieffettuati in-store. Received Ordini Opened Clicked 2.500 2.250 96 % degli ordini sono stati effettuati da clienti che hanno 2.000 RICEVUTO almeno una email 15 gg prima dell’acquisto 1.750 1.500 51 % degli ordini sono stati effettuati da clienti che hanno 1.250 APERTO almeno una email 15 gg prima dell’acquisto 1.000 750 20 % degli ordini sono stati effettuati da clienti che hanno 500 CLICCATO almeno una email 15 gg prima dell’acquisto 250 0 0 5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 55 60 Giorni di distanza fra acquisto - ultima email@contactlab 32
  33. 33. E-COMMERCE COMPORTAMENTI ANATOMIA EMAIL LIFECYCLE CONVERSIONIOSSERVATE L’EMAIL MARKETING PER L’E-COMMERCE DA VICINOVolete scoprire quali sono i trend dell’email marketing nell’ambito e-commerce?Sapere che cosa stanno facendo i competitor?Lo strumento ideale per effettuare analisi di questo tipo èhttp://www.newslettermonitor.comSi tratta di una piattaforma di benchmark nell’email marketingche raccoglie oltre 4 milioni di email internazionali. NewsletterMonitor per analizzare le best practice dell’email marketing nell’#ecommerce #newslettermonitor@contactlab 33
  34. 34. INFO@CONTACTLAB.COM PHONE + 39 02 28 311 81 WWW.CONTACTLAB.COM VIA NATALE BATTAGLIA, 12 20127 MILANO ITALIA milano . paris . münchen . madrid . london FOLLOW US@contactlab

×