Quali tecnologie quali strumenti UdineBarCamp Udine, 14 ottobre 2011 Gruppo di lavoro su
Esigenze <ul><ul><li>&quot;Software&quot;  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>che strumenti per pubblicare info </li></ul></ul...
Qualche spunto <ul><li>Tecnologia sì, ma se è utile </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Attenzione al mobile </li></ul><...
Attori <ul><ul><li>PAL </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>produzione di informazioni </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>fruiz...
Strumenti e tecnologie:  il software per pubblicare/interagire  Il sito del Comune ed altro
Il sito del Comune <ul><ul><li>verificare quale sia l'audience di riferimento  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>cittadini + ...
Fornire il contenuto e basta? <ul><ul><li>il Comune (la PAL) (la PA) tende ad avere una visione da tuttologo: anziani, gio...
Che strumenti per il sito/1 <ul><ul><li>open source, ma poi legarsi ad un fornitore? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>il sof...
Che strumenti per il sito/2 <ul><ul><li>una soluzione: pubblicare online la propria   personalizzazione  dell'open source ...
L'applicazione Web/1 <ul><ul><li>una pagina semplicissima alla Google? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>o ancora meglio alla...
L'applicazione Web/2 <ul><ul><li>gestionali attuali:  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>gestionali attuali: albo pretorio, an...
Come sviluppare <ul><ul><li>internamente </li></ul></ul><ul><ul><li>sfruttare piattaforme esterne </li></ul></ul><ul><ul><...
Software? <ul><ul><li>Non esiste LA soluzione! </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>un semplice cms più plugin specifici? </li><...
Il contributo dei cittadini  
Il feedback degli utenti <ul><ul><li>al momento il feedback di cittadini viene affidato a terzi </li></ul></ul><ul><ul><ul...
Gli standard interoperabilità applicativa formati standard
Due aspetti <ul><ul><li>Standard attuali formali e de facto </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>serve una rassegna di quanto gi...
Standard di possibile interesse <ul><ul><li>(RSS)  </li></ul></ul><ul><ul><li>HTML5 semantico per la parte testuale </li><...
Standard in cui credere <ul><li>stabiliti per legge </li></ul><ul><li>garantiti per durare un periodo certo </li></ul>
GRAZIE
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Quali tecnologie, quali strumenti

567 views

Published on

Tavolo di lavoro a Udinebarcamp

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Quali tecnologie, quali strumenti

  1. 1. Quali tecnologie quali strumenti UdineBarCamp Udine, 14 ottobre 2011 Gruppo di lavoro su
  2. 2. Esigenze <ul><ul><li>&quot;Software&quot; </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>che strumenti per pubblicare info </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>che strumenti per raccogliere info </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Standard </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>che standard per permettere l'accesso di terzi (aziende ecc) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>che formati per pubblicare dati </li></ul></ul></ul>
  3. 3. Qualche spunto <ul><li>Tecnologia sì, ma se è utile </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Attenzione al mobile </li></ul><ul><li>Attenzione alle licenze di utilizzo dei dati pubblicati dalla PAL </li></ul><ul><li>Motori di ricerca interni e no </li></ul><ul><li>    basta Google? </li></ul>
  4. 4. Attori <ul><ul><li>PAL </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>produzione di informazioni </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>fruizione di informazioni </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Community di cittadini  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>(primo fruitore, e generatore di microcontenuti) </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Aziende </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>riuso delle informazioni disponibili </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>produzione di strumenti nuovi (anche indipendenti) </li></ul></ul></ul>
  5. 5. Strumenti e tecnologie:  il software per pubblicare/interagire Il sito del Comune ed altro
  6. 6. Il sito del Comune <ul><ul><li>verificare quale sia l'audience di riferimento  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>cittadini + imprese? </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>orientato al cittadino </li></ul></ul><ul><ul><li>tecnologia, se è utile </li></ul></ul><ul><ul><li>attraverso diversi canali </li></ul></ul><ul><ul><li>motore di ricerca che aiuti nel trovare le informazioni </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>basta Google? sì, se scritte bene </li></ul></ul></ul>
  7. 7. Fornire il contenuto e basta? <ul><ul><li>il Comune (la PAL) (la PA) tende ad avere una visione da tuttologo: anziani, giovani, disabili, aziende, ecc, </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>tanti interlocutori, visione territoriale limitata </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>il Comune potrebbe limitarsi a dare il contenuto in forma fruibile dall'esterno (standard), con licenza </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>le interfacce specializzate, se necessario, potrebbe fornirle qualcun altro </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>i servizi specifici rimangono interni </li></ul></ul>
  8. 8. Che strumenti per il sito/1 <ul><ul><li>open source, ma poi legarsi ad un fornitore? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>il software di base è open, ma la personalizzazione diventa privata se non pubblicata su repository condivisa </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>documentazione delle personalizzazioni? problema italiano? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>finché non serve è tempo sprecato </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>ma significa che è difficile assegnare ad altri lo stesso software </li></ul></ul></ul>
  9. 9. Che strumenti per il sito/2 <ul><ul><li>una soluzione: pubblicare online la propria  personalizzazione dell'open source </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>chi &quot;passa&quot; vede se è documentata, se vuole analizza la qualità del codice, ecc </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>il prossimo fornitore che vince il bando può esaminare il codice e decidere/formarsi </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>anche bugtracking aperto </li></ul></ul><ul><ul><li>in questo modo c'è anche la possibilità di spezzettare i grossi bandi in modo che possano partecipare anche le piccole aziende tipiche del nostro territorio </li></ul></ul>
  10. 10. L'applicazione Web/1 <ul><ul><li>una pagina semplicissima alla Google? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>o ancora meglio alla iGoogle , personalizzata in base all'utente autenticato </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>rispetto delle leggi attuali </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Brunetta, Dublin Core </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>chi valuta la sua qualità? un dirigente o la popolazione? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>pubblico: rispondono in pochi, il dato è poco significativo - soprattutto se sono solo i tecnologici </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>però se rispondono anche le aziende, l'audience è rappresentata un po' meglio </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>attenzione ad interfacce che si stanno diffondendo, come speech recognition </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>su App o HTML5 con librerie apposite </li></ul></ul></ul>
  11. 11. L'applicazione Web/2 <ul><ul><li>gestionali attuali:  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>gestionali attuali: albo pretorio, anagrafica, bandi, delibere, altri, ma tutto non integrato e da diversi fornitori </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>newsletter: prende i dati da un db fuori dal sito (come anche i bandi) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>più fonti non integrate, connesse a volte dal sito Web </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Cambiare un pezzo (il sito in particolare) vuol dire impattare su tutto il resto! Forse è meglio agire per piccoli passi </li></ul></ul><ul><ul><li>idealmente i dati dovrebbero provenire se possibile dai gestionali interni, in prima battuta,  </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>taggati adeguatamente -> Semantic Web </li></ul></ul></ul>
  12. 12. Come sviluppare <ul><ul><li>internamente </li></ul></ul><ul><ul><li>sfruttare piattaforme esterne </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>(esperienza già fatta con UserVoice) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>problema di autenticazione, ognuna vuole la sua  </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>usare l'autenticazione federata della Regione, con la Regione che entra in OpenID </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>per esempio, tutto su Facebook? come app? </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><ul><li>torna il caso dei contenuti: fossero disponibili, chiunque potrebbe fare un'interfaccia secondo una qualche tecnologia integrandoli ed arricchendoli </li></ul></ul></ul></ul>
  13. 13. Software? <ul><ul><li>Non esiste LA soluzione! </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>un semplice cms più plugin specifici? </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>un portlet container per favorire l'integrazione? </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>cosa considerare? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>non solo il prezzo </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>lo sforzo tecnologico iniziale per la personalizzazione </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>lo sforzo di manutenzione </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>durata dell'investimento? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>non è un gestionale: conviene pensare sul breve? </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>piccoli passi con disegno strategico </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>l'ipotesi open source è quella che consente una più facile adattabilità </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>se non economicamente sconveniente </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>il suo valore può essere maggiore nel lungo termine e per il mercato locale </li></ul></ul></ul>
  14. 14. Il contributo dei cittadini  
  15. 15. Il feedback degli utenti <ul><ul><li>al momento il feedback di cittadini viene affidato a terzi </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>ePart, UserVoice </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>la partecipazione del cittadino la demandiamo sempre all'esterno? </li></ul></ul><ul><ul><li>come realizzare altri progetti tipo Ascolto Attivo? </li></ul></ul><ul><ul><li>ha senso raccogliere opinioni da altre piattaforme? </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>es. aggregazione commenti da Facebook? </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>forse le reti sociali sono una jungla: strumento di comunicazione, più complicato per l'ascolto </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>campagne di monitoraggio su social network </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>non sempre internamente: serve personale specializzato </li></ul></ul></ul>
  16. 16. Gli standard interoperabilità applicativa formati standard
  17. 17. Due aspetti <ul><ul><li>Standard attuali formali e de facto </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>serve una rassegna di quanto già esistente </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>attenzione ai problemi degli standard de facto </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>retrocompatibilità - mantenere lo storico anche per questioni di legge </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Come stimolare l'adozione di standard </li></ul></ul>
  18. 18. Standard di possibile interesse <ul><ul><li>(RSS) </li></ul></ul><ul><ul><li>HTML5 semantico per la parte testuale </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>ontologie specifiche per la PA </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>folksonomie?  </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Web Services </li></ul></ul><ul><ul><li>schemi specifici XML </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>CNIPA </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>che al momento le PA usano solo tra di loro </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>schemi di autenticazione Open o con librerie rilasciate </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>es. qua in Regione, CRS </li></ul></ul></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>  </li></ul><ul><li>Rendere noto cosa c'è, documentarlo bene! </li></ul><ul><li>Garantirne la presenza, specificare le licenze! </li></ul>
  19. 19. Standard in cui credere <ul><li>stabiliti per legge </li></ul><ul><li>garantiti per durare un periodo certo </li></ul>
  20. 20. GRAZIE

×