Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Osservatorio permanente sulla mobilità sostenibile e la qualità dell’abitare - ppt.pptx

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad

Check these out next

1 of 7 Ad
Advertisement

More Related Content

Similar to Osservatorio permanente sulla mobilità sostenibile e la qualità dell’abitare - ppt.pptx (20)

Recently uploaded (20)

Advertisement

Osservatorio permanente sulla mobilità sostenibile e la qualità dell’abitare - ppt.pptx

  1. 1. #forumpa2022 PA SOSTENIBILE E RESILIENTE 2022 Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile In collaborazione con
  2. 2. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con SOGGETTO PROPONENTE: Comune di Ascoli Piceno TITOLO DELLA SOLUZIONE: Osservatorio sulla mobilità sostenibile e la qualità dell’abitare CATEGORIA: Misurare la sostenibilità AMBITO: Città, infrastrutture e capitale sociale
  3. 3. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con GRUPPO DI LAVORO L’Ufficio Urbanistica – tramite il Servizio Sistemi Informativi Territoriali - si occuperà di coordinare le attività tecnico-amministrative dell’Ente. Il mobility manager del Comune avrà un ruolo attivo. Unicam-SAAD sarà chiamata anche a diffondere la cultura della mobilità sostenibile e a contribuire a sviluppare l’aspetto partecipativo nell’ambito della pianificazione urbana, anche con interventi di urbanistica tattica per i quali saranno coinvolti studenti e laureandi. Dovrà coordinare con l’Amministrazione la raccolta di dati e informazioni, anche con l’uso delle tecnologie IOT. Il numero di risorse umane impegnate da Unicam per questo progetto è di circa 3 unità oltre a un numero variabile di studenti. L’Osservatorio è aperto all’adesione di altri soggetti, pubblici e privati
  4. 4. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 Dal mese di gennaio sono iniziati i lavori del BiciPlan, per rendere coerenti tutte le iniziative e gli investimenti in tema di mobilità sostenibile. In questo contesto, il Comune di Ascoli si è dotato di un “Osservatorio sulla mobilità sostenibile e la qualità dell’abitare”, le cui principali finalità sono di coordinare e monitorare le progettualità legate alla mobilità sostenibile, e aumentare gli standard di sostenibilità a livello urbano e pianificatorio. L’Osservatorio avrà un duplice ruolo: in primis potrà fungere da interlocutore unico sui temi per enti, partecipate, aziende, associazioni e cittadini; in seconda battuta monitorerà e valuterà, a cadenze regolari, i progressi delle progettualità legate alla mobilità sostenibile e al benessere della città insistenti nel territorio comunale tramite studi, approfondimenti e indagini, sia tecniche-quantitative (rilievi di traffico/parcheggio, conteggio veicoli, monitoraggio qualità dell’aria, indagini acustiche), sia sociali (questionari, interviste, focus group, tavoli tematici specifici).
  5. 5. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 Vuole essere una sorta “cabina di regia unica” con l’obiettivo di valutare le ricadute delle azioni e degli investimenti messi in campo dall’Amministrazione, oltre che rendere pubblici i benefici e i risultati delle iniziative suddette. Gli ambiti oggetto dell’Osservatorio sono la pianificazione e progettazione della mobilità e delle relative infrastrutture; la pianificazione, rigenerazione e progettazione urbana; le politiche finalizzate al benessere psico-fisico dei cittadini; le azioni di contrasto ai cambiamenti climatici; le azioni di implementazione del verde urbano; le azioni di aumento della sicurezza e del decoro urbano; le politiche di promozione dell’identità culturale e storica locale. In pratica, la mission dell’Osservatorio è quella di concorrere all’aumento degli standard di sostenibilità e benessere nel territorio comunale.
  6. 6. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI Il soggetto responsabile dell’Osservatorio è il Comune di Ascoli con il coordinamento scientifico dell’Università di Camerino. Possono inoltre aderire, facendo esplicita richiesta all’amministrazione altri enti territoriali, aziende pubbliche erogatrici di servizi, ordini professionali, associazioni o soggetti privati operanti o comunque interessati dai temi dalla mobilità sostenibile e della qualità della città. I destinatari ultimi possono essere considerati tutti i cittadini del Comune di Ascoli (circa 46.000 abitanti), gli addetti e i city-user che lavorano nel territorio e infine i turisti. Il numero complessivo è stimabile in 142.000 beneficiari.
  7. 7. FORUM PA 2022 "PA Sostenibile e Resiliente 2022» Le migliori iniziative che puntano a misurare, comunicare, formare e fare rete sui temi dello sviluppo sostenibile #forumpa2022 In collaborazione con ANAGRAFICA DEL REFERENTE Nome e Cognome: Donatella Felici Email: d.felici@comune.ap.it Altre informazioni: Responsabile del Servizio URP – Ufficio Stampa

×