Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Visual Complexity - Al Complexity Literacy Meeting le slides del libro presentato da Massimo Conte

183 views

Published on

Questo libro, nato come estensione di una ricchissima raccolta di visualizzazioni dati www.visualcomplexity.com (più di 700 progetti), si concentra sulla intersezione tra due fenomeni culturali emergenti: le reti da un lato e le visualizzazioni di informazioni dall’altro. Il libro descrive un gran numero di visualizzazioni di reti, utili per comprendere pattern, connessioni e struttura dei dati e dei fenomeni prescelti. La rappresentazione grafica ha come obiettivo facilitare la comprensione di pattern emergenti, e allo stesso tempo trasmettere emozioni in chi guarda.

Published in: Design
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Visual Complexity - Al Complexity Literacy Meeting le slides del libro presentato da Massimo Conte

  1. 1. Massimo Conte Complexity Literacy Meeting 10/11/2019 Visual Complexity Mapping Patterns of Information di M. Lima
  2. 2. 2 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Bio http://www.complexityeducation.it/ Instructional Designer & Project Manager Coordinatore Editoriale
  3. 3. 3 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Come disegneresti la complessità? Con quale immagine rappresenteresti la complessità?
  4. 4. 4 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Visual Complexity www.visualcomplexity.com Raccolta di oltre 700 siti Manuel Lima, Design Lead @Google
  5. 5. 5 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Dagli alberi alle reti A. Dürer, La caduta dell’uomo R. Llull, Arbor scientiae (1296)
  6. 6. 6 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Dagli alberi alle reti Système Figuré des Connaissances Humaines Encyclopédie di Diderot – D’Alembert (1751) C. Roth, Essai d’une distribution généalogique des sciences et des arts, Encyclopédie (1780)
  7. 7. 7 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Video: Power of networks https://youtu.be/nJmGrNdJ5Gw Adesso vediamo insieme un video, con la narrazione dell’autore M. Lima sul potere delle reti
  8. 8. 8 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Dagli alberi alle reti W. WEAVER: Science and Complexity (1948) Struttura ad albero: ordine e semplicità Rete: struttura del vivente Dalla metafora dell’albero a quella della rete: • Non linearità • Decentralizzazione • Interconnessione • Interdipendenza • Molteplicità
  9. 9. 9 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Dagli alberi alle reti Dall’albero della vita alla rete della vita Food web del Nord Atlantico Haeckel's tree of life in Generelle Morphologie der Organismen (1866)
  10. 10. 10 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Decodificando le reti NETWORK VISUALIZATION: non solo rappresentazione di un grafo, ma creazione di una visualizzazione comprensibile secondo principi di design Traduzione della complessità strutturale di un sistema Combinazione di scienza, estetica e tecnica Rosvall, Bergstrom: Map of science (2007) Citation pattern in 6 milioni di citazioni di 6000 riviste scientifiche
  11. 11. 11 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Decodificando le reti «L'analisi di causa ed effetto, inizialmente bivariata, diventa rapidamente multivariata attraverso la considerazione di aspetti necessari come le condizioni che rendono possibili le relazioni causali, effetti di interazione, cause multiple, effetti multipli, sequenze causali, fonti di bias, correlazioni spurie, errori di misurazione, variabili concorrenti e se la presunta causa è semplicemente una variabile non direttamente osservabile» (E. Tufte, "Beautiful Evidence") Network of U.S. political blogs, Adamic e Glance (2004) Mappa delle citazioni tra blog liberal e conservatori durante la campagna elettorale 2004
  12. 12. 12 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Complex Beauty CODIFICA DELLA COMPLESSITÀ Network: topologie ubique presenti in natura COMPLESSITÀ ORDINATA Comportamento degli stormi: no controllo gerarchico centralizzato, regole locali semplici R. Hodgin, Birds (2007) Computer Simulation Dissociated culture of rat hippocampal neurons J. Pollock, Autumn Rhythm, Number 30
  13. 13. 13 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Complex Beauty Emergenza: un simulatore di stormi https://complexityexplained.github.io/ 1. Separation: mantieni distanza minima 2. Alignment: muoviti nella direzione media in cui vanno gli altri 3. Cohesion: stai nella posizione media rispetto ai vicini
  14. 14. 14 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Complex Beauty Due poli dello stesso fenomeno: non può esistere l’uno senza l’altra Lumeta Corporation, Internet Mapping Project (2010) Nuova prospettiva: ORDINE e COMPLESSITÀ non sono in contrapposizione, ma sono COMPLEMENTARI
  15. 15. 15 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Complex Beauty Dagli atomi, ai neuroni, agli ecosistemi, all’universo Una nuova concezione della nostra visione scientifica e artistica The human disease network, Goh, K., Cusick, M.E., Valle, D., Childs, B., Vidal, M., and Barabasi, A-L (2007) «La rete non ha centro, orbite, certezze. È una indefinita rete di cause»
  16. 16. 16 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Complex Beauty Rete: non solo modello superficiale, ma forza strutturale dinamica Sfida la nozione convenzionale di bellezza Ci mostra ORDINE nel DISORDINE, UNITÀ nella DIVERSITÀ E che la complessità è stupefacentemente bella S. Posavec, Writing Without Words: mappa di On the Road di Jack Kerouac
  17. 17. 17 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Terminiamo da dove siamo partiti... Con quale immagine rappresenteresti la complessità?
  18. 18. 18 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Una possibile risposta: la complessità in emoji La risposta di un utente twitter: una rete + un vortice Interconnessione + dinamicità
  19. 19. 19 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Molte risposte: Visual Communication of Complexity Ricerca del Cecan (Centre for the Evaluation of Complexity Across the Nexus) sui concetti chiave della Scienza della Complessità Traduzione italiana in corso a cura di V. Eletti, E. Cerni, M. Conte
  20. 20. 20 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Visual Communication of Complexity Si ha quando il risultato (l’output) di un processo influenza l’input direttamente o indirettamente. Il feedback può o accelerare o bloccare i cambiamenti in atto. ESEMPI • Il sudore, evaporando, permette di mantenere costante la temperatura del nostro corpo (feedback negativo). • Via via che cambia il clima, il permafrost si scioglie e rilascia nell’atmosfera nuovo gas serra, che accelera i cambiamenti climatici in atto (feedback positivo). CONCETTI CHIAVE • I feedback danno luogo a due risultati opposti: possono condurre a effetti valanga o – al contrario – possono provocare l’inerzia del sistema grazie allo smorzamento degli effetti dei cambiamenti in atto. • I feedback positivi rinforzano e accelerano i cambiamenti. • I feedback negativi smorzano il cambiamento e dunque stabilizzano/regolano il sistema. Feedback
  21. 21. 21 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Visual Communication of Complexity Leve di controllo e hubAuto-organizzazioneEmergenza Non linearità Punti critici Adattamento ImprevedibilitàSistema aperto Cambiamenti nel tempo
  22. 22. Massimo Conte Complexity Literacy Meeting 10/11/2019 Visual Complexity Mapping Patterns of Information di M. Lima
  23. 23. 23 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Extra: reti dinamiche http://vax.herokuapp.com/game Politecnico di Losanna: game per valutare strategie di vaccinazione
  24. 24. 24 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Extra: princìpi di network visualization 1. Parti da una domanda 2. Cerca la rilevanza 3. Fai un’analisi multivariata 4. Considera il tempo 5. Arricchisci il tuo vocabolario: non solo nodi e connessioni, ma tutte le proprietà visual 6. Crea raggruppamenti 7. Considera lo scaling/livello di visualizzazione 8. Gestisci la complicazione/usabilità per l’utente Similar Diversity https://andreaskoller.com/Similar-Diversity
  25. 25. 25 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Extra: cosa rappresentiamo? Fonte: K. Borner, «Atlas of knowledge» MICRO: individual level 1-1000 records MESO: local level 1001-100.000 records MACRO: global level + 100.000 records Statystical Analysis WHEN temporal analysis WHERE Geospatial analysis WHAT Topical analysis WITH WHOM Network analysis Toolbox per l’analisi dei dati: quali domande?
  26. 26. 26 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Extra: 150 anni di nature https://www.nature.com/immersive/d42859-019-00121-0/index.html
  27. 27. 27 Complexity Literacy Meeting :: 10/11/2019Massimo Conte :: Visual Complexity Extra: correlazioni spurie https://tylervigen.com/spurious-correlations Correlation is not causation!

×