Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Metaeconomia ed Epipolitica - Al Complexity Literacy Meeting le slides del libro presentato da Paolo Zanenga

122 views

Published on

I cambiamenti cui assistiamo nella presente fase storica non riguardano solo le più importanti sfere della realtà, ma anche il modo in cui la realtà viene pensata e vissuta. Questo provoca una disruption dei modelli storici di intermediazione, sia in economia, sia in politica, che libera energie e opportunità formidabili, ma nello stesso tempo spiazza e inquieta la maggior parte delle persone e delle organizzazioni.

Published in: Economy & Finance
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Metaeconomia ed Epipolitica - Al Complexity Literacy Meeting le slides del libro presentato da Paolo Zanenga

  1. 1. Literacy Meeting 2019 METAECONOMIA ED EPIPOLITICA Da un futuro da prevedere a mille futuri da creare di Paolo Zanenga IP of Paolo Zanenga - 2019
  2. 2. Keeping the line IP of Paolo Zanenga - 2019 Piste del Sogno Vie dei Canti Impronte degli Antenati Immaginazione in movimento Percorsi che generano linguaggi Alto contenuto di informazione nascosta Alto potenziale cognitivo Alta energia generativa Porte per la creazione
  3. 3. LA TELA DI PENELOPE IP of Paolo Zanenga - 2015 ovvero Le cose nascoste nei futuri di ieri Il paradigma dei moderni ha occultato una realtà che ora riemerge
  4. 4. LA VENDETTA DI DIONISO IP of Paolo Zanenga - 2015 ovvero La fine dell’Homo Oeconomicus I sistemi chiusi si dissolvono
  5. 5. L’EGIDA DI ATHENA POTNIA IP of Paolo Zanenga - 2015 ovvero Il potere profondo della vita La vita è un processo cognitivo che genera se stesso e il mondo
  6. 6. IL MONDO DI DIOTIMA IP of Paolo Zanenga - 2015 ovvero dal Nomos all’Eco-Nomos Passare dal negotium all’otium, dal chronos al kairos, per fondare un’economia forte
  7. 7. IL RITORNO DI ODISSEO IP of Paolo Zanenga - 2015 ovvero i 1000 futuri di domani Fondare i sistemi aperti su una nuova ecologia della conoscenza

×