Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Giove, il pianeta gigante

248 views

Published on

Davide B. e Juri C., 1^ ist.tecn. AFM, 2016

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Giove, il pianeta gigante

  1. 1. GIOVE, il pianeta gigante Davide B. e Juri C., 1^ ist.tecn.AFM, 2016
  2. 2. Giove è il quinto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole, ed è il più grande di tutto il sistema planetario, classificato come gigante gassoso. Esso si trova tra la grande fascia di asteroidi e Saturno. Fa parte dei pianeti «gioviani».
  3. 3. Giove possiede 17 lune, cioè satelliti: i maggiori sono lo, Europa, Ganimede e Callisto, osservati da Galileo Galilei nel 1610, ed altri minori. EUROPA superficie ricoperta di ghiaccio IO ricco di vulcani attivi CALLISTO superficie ricoperta di crateri GANIMEDE il satellite più grande nel sistema solare
  4. 4. Giove è formato principalmente da idrogeno (71%) ed elio (24%) nella zona atmosferica, con quantità inferiori di ammoniaca, metano ed acqua. Nella parte più esterna dell'atmosfera sono presenti strati di cristalli e ammoniaca.
  5. 5. Il suo nucleo solido è composto prevalentemente da carbonio, ferro e rocce: infatti l’ aumento della pressione trasforma I’ idrogeno liquido in idrogeno metallico, generando anche un campo magnetico.
  6. 6. Nel 2010, grazie ad un gruppo di ricercatori inglesi, si è scoperto che la zona più scura della macchia corrisponde a quello che è il suo nucleo. Ai confini del nucleo sono presenti scure Iinee di gas che si inabissano nelle regioni più profonde del pianeta.
  7. 7. La «grande macchia rossa» è una vasta tempesta anticiclonica, osservata da circa 300 anni, talmente grande che è visibile anche da telescopi amatoriali. Essa col passare degli anni pare si stia riducendo.
  8. 8. Giove «nana Bruna»? Giove irradia nello spazio molta più energia di quella che riceve dal sole; infatti si pensa che questo pianeta sia una stella che non si è «accesa» per mancanza di massa. Se Giove avesse avuto una maggiore massa, sarebbe riuscito a riscaldarsi abbastanza per avere all'interno delle reazioni termonucleari.

×