Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
GRADUALITA’, VOLONTARIETA’ E SOSTENIBILITA’
Coinvolgimento graduale e volontario dei Comuni italiani per un
sistema di acc...
Il principio di proporzionalità viene rispettato dalla soluzione
adottata per la ripartizione a livello comunale: vale a d...
RIPARTIZIONE REGIONALE
Utilizzo di uno strumento condiviso e già applicato a livello
nazionale (Fondo Nazionale Politiche ...
RIPARTIZIONE COMUNALE
• Comuni sino a 2.000 abitanti: 6 posti
• Comuni Capoluogo sede di Area Metropolitana: 2,0 posti
ogn...
i principi guida
posti in
numero fisso
6
Sono assegnati un numero fisso e
limitato pari a 6 posti
Si attribuiscono i posti...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Sprar piano 2017 02 webinar

22,783 views

Published on

Piano nazionale di ripartizione Richiedenti Asilo e Rifugiati

Published in: Government & Nonprofit
  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD FULL BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL doc Ebook here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL doc Ebook here { https://tinyurl.com/y8nn3gmc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Sprar piano 2017 02 webinar

  1. 1. GRADUALITA’, VOLONTARIETA’ E SOSTENIBILITA’ Coinvolgimento graduale e volontario dei Comuni italiani per un sistema di accoglienza sostenibile, diffusa ed equa. MODELLO UNICO DI ACCOGLIENZA Riduzione graduale del canale di accoglienza straordinaria a favore del più ampio dispiegamento del modello SPRAR (Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati) da parte dei Comuni. PROPORZIONALITA’ DEMOGRAFICA Ripartizione su scala comunale che tiene conto prioritariamente della dimensione demografica dei Comuni FONDAMENTI DEL PIANO 1Piano nazionale di ripartizione Richiedenti Asilo e Rifugiati
  2. 2. Il principio di proporzionalità viene rispettato dalla soluzione adottata per la ripartizione a livello comunale: vale a dire, il criterio di assegnazione dei posti per ciascun Comune “ogni 1.000 abitanti”. In questo modo viene considerata esattamente la dimensione demografica propria del singolo Comune, superando così le inevitabili approssimazioni che si creano quando si ricorre ad esempio ad una ripartizione per fasce demografiche dei Comuni. FONDAMENTI DEL PIANO 2Piano nazionale di ripartizione Richiedenti Asilo e Rifugiati
  3. 3. RIPARTIZIONE REGIONALE Utilizzo di uno strumento condiviso e già applicato a livello nazionale (Fondo Nazionale Politiche Sociali – Quote di accesso regionali1), in sede istituzionale e in altre esperienze di ripartizione dei migranti. Definizione della quota regionale “di riferimento” sulla quale si articola la ripartizione a livello comunale. Individuazione per ogni regione il numero complessivo di posti determinato in base alla propria quota percentuale di accesso al Fondo Nazionale Politiche Sociali (1) Intesa ANCI, UPI e Conferenze delle Regioni 15 Maggio 2014; Intesa criteri di ripartizione regionale tra Governo, regioni, Enti Locali 10 Luglio 2014). LOGICA DEL PIANO 3Piano nazionale di ripartizione Richiedenti Asilo e Rifugiati
  4. 4. RIPARTIZIONE COMUNALE • Comuni sino a 2.000 abitanti: 6 posti • Comuni Capoluogo sede di Area Metropolitana: 2,0 posti ogni 1.000 abitanti • Comuni oltre i 2.000 abitanti: vengono ripartiti (al netto dei posti già assegnati ai Comuni sino a 2.000 abitanti della Regione e, qualora presente, di quelli al capoluogo sede di area metropolitana) i posti già suddivisi per ogni regione in base alla propria quota di accesso al Fondo FNPS. In questo caso la ripartizione viene effettuata utilizzando il rapporto, ogni 1.000 abitanti, tra il totale dei posti riferiti ai Comuni appartenenti a questo insieme. ed il totale degli abitanti del medesimo insieme. LOGICA DEL PIANO 4Piano nazionale di ripartizione Richiedenti Asilo e Rifugiati
  5. 5. i principi guida posti in numero fisso 6 Sono assegnati un numero fisso e limitato pari a 6 posti Si attribuiscono i posti calcolati per ciascuna regione di appartenenza in fase di prima ri- partizione regionale in base alle quote di ac- cesso al Fondo (al netto dei posti già attribuiti ai Comuni piccoli e quelli metropolitani). La di- stribuzione viene fatta utilizzando il rapporto (ogni 1000 abitanti) tra il totale dei posti per l’accoglienza e il totale degli abitanti dei Co- muni appartenenti a questo insieme. Ai 14 Comuni Capoluogo sede di Area Metropolitana si applica un coefficiente omogeneo (2,0 posti ogni 1.000 abitanti) posti in proporzione fissa 2,0:1.000 posti in proporzione variabile SULLA BASE DEL fnps n:1.000 COMUNI FINO A 2.000 ABITANTI NUMERO TOTALE COMUNI 3.493 COMUNI OLTRE 2.000 ABITANTI NUMERO TOTALE COMUNI 4.491 Tutti i Comuni hanno facoltà di esprimere l’eventuale disponibilità anche per un numero di posti superiore a quello attribuito dal Piano. COMUNI CAPOLUOGO Area Metropolitana NUMERO TOTALE COMUNI 14 5

×