Lettera all'inquilino

758 views

Published on

Quando un inquilino si comporta male e provoca dei danni alla casa, viene messo alla porta senza possibilità di rinnovare il contratto. Noi ci troviamo esattamente in questa situazione. Cerchiamo di comportarci meglio altrimenti non ci sarà un contratto per i nostri figli.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
758
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lettera all'inquilino

  1. 1. Signor abitante,Signor abitante, Vorrei informarlaVorrei informarla che il contratto d’affittoche il contratto d’affitto accordatole daaccordatole da milioni di annimilioni di anni è in scadenza.è in scadenza.
  2. 2. Dobbiamo rinnovarlo, tuttavia dobbiamo sistemareDobbiamo rinnovarlo, tuttavia dobbiamo sistemare alcuni punti fondamentali:alcuni punti fondamentali:
  3. 3. 1 – Dovrà pagare il conto della corrente elettrica.1 – Dovrà pagare il conto della corrente elettrica. È molto alto!È molto alto! Come ha potuto spendere così?Come ha potuto spendere così?
  4. 4. 2 – Dapprima fornivo acqua in abbondanza,2 – Dapprima fornivo acqua in abbondanza, ma oggi non dispongo più di simili quantità.ma oggi non dispongo più di simili quantità. Dobbiamo rinegoziare il suo utilizzo.Dobbiamo rinegoziare il suo utilizzo.
  5. 5. 3 – Se vi ho dato tanta terra, come mai alcuni3 – Se vi ho dato tanta terra, come mai alcuni mangiano abbastanza mentre altri stanno morendomangiano abbastanza mentre altri stanno morendo di fame?di fame? Se si prenderà cura della terra,Se si prenderà cura della terra, ci sarà cibo per tutti!ci sarà cibo per tutti!
  6. 6. 4 – Ha tagliato gli alberi che offrivano ombra, aria ed4 – Ha tagliato gli alberi che offrivano ombra, aria ed equilíbrio. Il sole è cocente e il caldo è aumentato.equilíbrio. Il sole è cocente e il caldo è aumentato. Dovrà ripiantarne di nuovi!Dovrà ripiantarne di nuovi!
  7. 7. 5 – Tutti gli animali e le piante5 – Tutti gli animali e le piante dell’immenso giardino devonodell’immenso giardino devono essere curati e preservati.essere curati e preservati. Ho cercato alcuni animali e non li ho più trovati.Ho cercato alcuni animali e non li ho più trovati. So che loro esistevano quando le affittai la casa...So che loro esistevano quando le affittai la casa...
  8. 8. 6 – Non ho visto i pesci che abitavano i fiumi e i laghi.6 – Non ho visto i pesci che abitavano i fiumi e i laghi. Li ha pescati tutti? Dove sono?Li ha pescati tutti? Dove sono?
  9. 9. 7 - Dovrà verificare gli strani colori nel7 - Dovrà verificare gli strani colori nel cielo!cielo! Non vedo più l’azzurro!Non vedo più l’azzurro!
  10. 10. 8 - Parlando di rifiuti, che sporcizia!!!8 - Parlando di rifiuti, che sporcizia!!! Per strada ho trovato oggetti strani...Per strada ho trovato oggetti strani... polistirolo, gomme d’auto, plastiche...polistirolo, gomme d’auto, plastiche...
  11. 11. Bene... dobbiamo parlarne.Bene... dobbiamo parlarne. Devo sapere se vorrà continuare ad abitare qui.Devo sapere se vorrà continuare ad abitare qui. Avrei avuto piacere di averla sempre con me,Avrei avuto piacere di averla sempre con me, ma a tutto c’è unma a tutto c’è un limite.limite. In caso affermativo, cosa puòIn caso affermativo, cosa può fare per rispettare il contratto?fare per rispettare il contratto?
  12. 12. Potrà cambiare?Potrà cambiare? Attendo risposte e provvedimenti...Attendo risposte e provvedimenti...
  13. 13. La tua casa,La tua casa, PIANETA TERRA.PIANETA TERRA.
  14. 14. Questa presentazione è stata distribuita da: www.PpsAmore.com  I temi trattati dal nostro sito sono l’amore, l’amicizia, la poesia, la natura, l’arte, con immagini di animali, fiori e paesaggi da sogno. Vuoi ricevere gratis nella tua casella di posta le presentazioni più belle? Invia una e-mail vuota a: ppsamore-subscribe@domeus.it Oppure vai alla pagina: www.PpsAmore.com/news.html *PpsAmore.com ha curato solo la distribuzione di questa presentazione. Tutti i diritti sono riservati ai rispettivi autori.

×