M@tem3dialità: spunti ideologici e riflessioni
didattiche sull’integrazione tra nuove tecnologie e
insegnamento della mate...
Link: http://www.youtube.com/watch?v=UFwWWsz_X9s
2004/2005 (% di corsisti PuntoEdu)
70%
Solo per
motivi
personali

Meno del
30% per
motivi
didattici

2008 (% di corsisti N...
Daniel Goleman
Una volta Charlie Chaplin, all'osservazione che
forse i movimenti di macchina delle sue regie non
erano molto interessanti...
Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/08/classificazione-triangoli-scalenoisoscele-equilatero-applet-geogebra.htm...
 E’ un software gratuito
 Una volta installato, gli aggiornamenti sono ricercati e scaricati in
maniera automatica dal s...
Se non si conoscono le proprietà
delle figure, si possono solo
disegnare le figure

Se si conoscono già le proprietà
delle...
E’ utile soprattutto per:

E’ utile soprattutto per:

• Prendere confidenza con gli
strumenti del software
• Osservare, co...
Punto

Retta

Piano

Con Geogebra si può mostrare molto facilmente che:
- Qualsiasi linea del piano è formata da infiniti ...
Semiretta

Segmento

Angolo
Videotutorial: http://www.youtube.com/watch?v=GjLmFkdkZQ4
Il fine ultimo della costruzione
in Geogebra non è mostrare
quanto siamo stati bravi ad
usare il programma, ma
insegnarne ...
Costruire una
stessa figura
geometrica
attraverso percorsi
alternativi stimola
sia le facoltà
logiche che quelle
creative
Trascinandoli per un
vertice, si osserva…

Link: http://www.geogebratube.org/student/m25902
Con gli slider, in modo semplice, possiamo spingere gli studenti a
risolvere, in attività di gruppo, il classico ‘’problem...
Possiamo far costruire agli studenti un cubetto (Geogebra 3D) che rappresenti un
lillipuziano e modificarne in maniera din...
Gli applet sono delle applicazioni interattive che funzionano se
eseguite all’interno di un Browser. In poche parole, si t...
Link: http://www.geogebratube.org/student/m4837
Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/10/classificazione-parallelogrammidiagrammi-venn-applet-interattivo-geogebr...
Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/08/problema-metodo-grafico-applet-geogebra.html
Link: http://www.geogebratube.org/student/m351
Negli ultimi anni è emersa non solo
un’emergenza matematica
(EMMA), ma anche un’emergenza
linguistica (ELLE) nel nostro Pa...
In ambito linguistico, il valore semantico di una frase
potrebbe aiutare ad individuare eventuali errori di sintassi

Es.:...
<<Sn finiti i biglietti dl
concerto. Sul sito nn c’è
n’è sn +!>>
Il motivo per cui è difficile riconoscere errori nel linguaggio
matematico può forse essere ricercato nella natura
innatur...
Excel può essere uno strumento
potente nella didattica della
matematica, perché consente
l’articolazione di percorsi didat...
 E’ un software NON gratuito, ma le versioni gratuite LibreOffice e
OpenOffice hanno la stessa sintassi delle formule
 A...
http://naturamatematica.blogspot.it/
Il blog di Natura Matematica

Il profilo Facebook:
https://www.facebook.com/
cristofa...
• Catastini L. (2012). La natura innaturale della matematica .
Rovigo, Mathesis, 20/10/12
http://www.mathesisnazionale.it/...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di s...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di specifiche risorse multimediali

3,061 views

Published on

Primo dei 3 seminari in presenza "Matemedialità" rivolti a docenti di scuola primaria e secondaria. Il seminario ha previsto un'introduzione generale sulle nuove tecnologie nella società e nella scuola, e alcune proposte di attività didattiche realizzate con i software Geogebra ed Excel

Published in: Education
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
3,061
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,925
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Matemedialità (primo seminario): insegnare ed apprendere principi aritmetici, algebrici e geometrici attraverso l'uso di specifiche risorse multimediali

  1. 1. M@tem3dialità: spunti ideologici e riflessioni didattiche sull’integrazione tra nuove tecnologie e insegnamento della matematica nell’era del web 2.0 Dovadola, 16 settembre 2013 Relatore: Prof. Chris Sorrentino
  2. 2. Link: http://www.youtube.com/watch?v=UFwWWsz_X9s
  3. 3. 2004/2005 (% di corsisti PuntoEdu) 70% Solo per motivi personali Meno del 30% per motivi didattici 2008 (% di corsisti Neoassunti) 55% circa solo per motivi personali 45% circa per motivi didattici 2010 (% di corsisti Piano Diffusione LIM) Meno del 40% solo per motivi personali Più del 60% per scopi didattici
  4. 4. Daniel Goleman
  5. 5. Una volta Charlie Chaplin, all'osservazione che forse i movimenti di macchina delle sue regie non erano molto interessanti, rispose: Non devono essere interessanti "loro": sono interessante "io"
  6. 6. Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/08/classificazione-triangoli-scalenoisoscele-equilatero-applet-geogebra.html
  7. 7.  E’ un software gratuito  Una volta installato, gli aggiornamenti sono ricercati e scaricati in maniera automatica dal software stesso  Geogebra ha un'interfaccia grafica di comprensione immediata e di facile utilizzo, permettendo nello stesso tempo costruzioni geometriche (ma non solo…) molto sofisticate  Consente di produrre vere e proprie piccole "applicazioni matematiche" interattive, di grande utilità per la didattica, anche a utenti che non possiedono alcuna conoscenza di linguaggi di programmazione  Permette l’esportazione dei file prodotti direttamente sul web in modo semplice  La grafica è ottima e si coniuga con il rigore delle costruzioni eseguite con elevata definizione di dettagli
  8. 8. Se non si conoscono le proprietà delle figure, si possono solo disegnare le figure Se si conoscono già le proprietà delle figure, si possono anche costruire le figure
  9. 9. E’ utile soprattutto per: E’ utile soprattutto per: • Prendere confidenza con gli strumenti del software • Osservare, comprendere e riflettere sugli enti geometrici fondamentali e derivati • Manipolare le forme geometriche nel piano e nello spazio • Manipolare le forme geometriche nel piano e nello spazio • Acquisire padronanza sulle proprietà geometriche delle figure • Realizzare applet interattive di varia complessità
  10. 10. Punto Retta Piano Con Geogebra si può mostrare molto facilmente che: - Qualsiasi linea del piano è formata da infiniti punti - Il piano è formato da infinite rette e, quindi, infiniti punti
  11. 11. Semiretta Segmento Angolo
  12. 12. Videotutorial: http://www.youtube.com/watch?v=GjLmFkdkZQ4
  13. 13. Il fine ultimo della costruzione in Geogebra non è mostrare quanto siamo stati bravi ad usare il programma, ma insegnarne l’uso agli studenti in modo che, attraverso la costruzione, interiorizzino le proprietà delle figure geometriche
  14. 14. Costruire una stessa figura geometrica attraverso percorsi alternativi stimola sia le facoltà logiche che quelle creative
  15. 15. Trascinandoli per un vertice, si osserva… Link: http://www.geogebratube.org/student/m25902
  16. 16. Con gli slider, in modo semplice, possiamo spingere gli studenti a risolvere, in attività di gruppo, il classico ‘’problema di Socrate allo schiavo Menone’’
  17. 17. Possiamo far costruire agli studenti un cubetto (Geogebra 3D) che rappresenti un lillipuziano e modificarne in maniera dinamica le dimensioni con un quadrato che ne rappresenta una faccia e uno slider che ne modifica la statura, per verificare se i matematici di Lilliput hanno previsto la giusta quantità di cibo per Gulliver!
  18. 18. Gli applet sono delle applicazioni interattive che funzionano se eseguite all’interno di un Browser. In poche parole, si tratta di oggetti multimediali non statici, che consentono all’utente di fruirne con un certo grado di interattività Vediamone un esempio… Link: http://www.liceodoria.org/didattica/esempi/bersaglio_circolare.html
  19. 19. Link: http://www.geogebratube.org/student/m4837
  20. 20. Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/10/classificazione-parallelogrammidiagrammi-venn-applet-interattivo-geogebra.html
  21. 21. Link: http://naturamatematica.blogspot.it/2013/08/problema-metodo-grafico-applet-geogebra.html
  22. 22. Link: http://www.geogebratube.org/student/m351
  23. 23. Negli ultimi anni è emersa non solo un’emergenza matematica (EMMA), ma anche un’emergenza linguistica (ELLE) nel nostro Paese. E la matematica ha (oppure è?) un linguaggio specifico e molto peculiare
  24. 24. In ambito linguistico, il valore semantico di una frase potrebbe aiutare ad individuare eventuali errori di sintassi Es.: Io vado a mangiare nonna, te cosa mangi? In ambito matematico, spesso non si insegna, oppure si fa fatica ad interiorizzare il valore sintattico di una ‘’frase matematica’’, per non parlare del valore semantico.
  25. 25. <<Sn finiti i biglietti dl concerto. Sul sito nn c’è n’è sn +!>>
  26. 26. Il motivo per cui è difficile riconoscere errori nel linguaggio matematico può forse essere ricercato nella natura innaturale della matematica, legata a 3 fattori: 1) Il ragionamento (logica naturale logica formale) 2) Le immagini (notevole sforzo immaginifico) 3) La mancanza di contesto Un piccolo esperimento: • Quanti di questi numeri ricordi in sequenza? 386492084086256 • Un test simile, con le parole al posto dei numeri, produce un numero più alto di risultati
  27. 27. Excel può essere uno strumento potente nella didattica della matematica, perché consente l’articolazione di percorsi didattici di varia complessità, su nuclei tematici anche molto diversi (in particolare: il numero; relazioni e funzioni; dati e previsioni). Soprattutto, consente allo studente di ottenere un feedback immediato per quello che fa e richiede l’input di una sintassi molto rigorosa
  28. 28.  E’ un software NON gratuito, ma le versioni gratuite LibreOffice e OpenOffice hanno la stessa sintassi delle formule  Aiuta gli studenti a verificare la correttezza di molte operazioni, soprattutto aritmetiche e algebriche.  E’ adattissimo a creare facilmente grafici e tabelle, nonché a studiare gli indici di posizione fondamentali (moda, media, mediana)  L’interfaccia grafica è molto semplice ed essenziale, ma offre ampi margini di personalizzazione  Consente di produrre vere e proprie piccole "applicazioni matematiche" interattive, di grande utilità per la didattica, ma è necessario acquisire pratica con l’uso della sintassi. Le potenzialità di Excel nella didattica della matematica sono ENORMI, ma direttamente proporzionali alla creatività e alla voglia di sperimentare del docente
  29. 29. http://naturamatematica.blogspot.it/ Il blog di Natura Matematica Il profilo Facebook: https://www.facebook.com/ cristofaro.sorrentino https://twitter.com/NaturMatematica https://www.facebook.com/naturamatematica La pagina Facebook del blog Natura Matematica Email: dandelo82@gmail.com http://www.youtube.com/user/dandelo82
  30. 30. • Catastini L. (2012). La natura innaturale della matematica . Rovigo, Mathesis, 20/10/12 http://www.mathesisnazionale.it/congresso-mathesis/Catastini-Mathesis-Rovigo%202012.pdf • D’Amore B. (2000). Lingua, Matematica e Didattica. La matematica e la sua didattica. 1, 28-47 http://www.dm.unibo.it/rsddm/it/articoli/damore/355%20lingua%20matematica%20di dattica.pdf • Goleman D. (1997). Intelligenza emotiva. Milano, Rizzoli. • Rivoltella P.C. (2010). Monitoraggio del progetto Scuola DigitaleLavagna, Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica, 2010 • Salvadori I. (2012). Cosa sappiamo circa l’efficacia della LIM nel contesto scolastico? http://formare.erickson.it/wordpress/it/2012/cosa-sappiamo-circal%E2%80%99efficacia-della-lim-nel-contesto-scolastico/

×