Il metodo CentoCinquanta

225 views

Published on

Lavorare al fianco dell’imprenditore, comprendere le sue volontà, i suoi traguardi e i limiti che fronteggia, essere ausilio nella ricerca di soluzioni che accrescano la produttività dei suoi dipendenti, sono parte di un processo che
non è facile codificare per intero. L’azienda non è soltanto una “scatola nera” fatta di materie prime in ingresso, procedure e prodotto finito. E’ molto di più. E’ fatica, desiderio di primeggiare, volontà di affermazione e di condivisione dei risultati con il proprio staff. Non basta dire che l’imprenditore massimizza profitto, nessun imprenditore si trova a proprio agio con questa definizione, poiché egli porta avanti una storia, il suo modo speciale di comunicare al mondo valori, qualità, modelli che vorrebbe si affermassero sul mercato. Così abbiamo deciso di mettere nero su bianco il nostro metodo.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
225
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Il metodo CentoCinquanta

  1. 1. Organizzazione | Finanza | ControlloCentoCinquanta | C.so Sicilia, 24 - 95131 Catania (CT) | off/fax +39 (095) 2962832 | P.I. 04111750875 | info@centocinquanta.it
  2. 2. Lavorare al fianco dell’imprenditore, comprendere le sue volontà, i suoi traguardi e i limiti che fronteggia, essereausilio nella ricerca di soluzioni che accrescano la produttività dei suoi dipendenti, sono parte di un processo chenon è facile codificare per intero. L’azienda non è soltanto una “scatola nera” fatta di materie prime in ingresso,procedure e prodotto finito. E’ molto di più. E’ fatica, desiderio di primeggiare, volontà di affermazione e dicondivisione dei risultati con il proprio staff. Non basta dire che l’imprenditore massimizza profitto, nessunimprenditore si trova a proprio agio con questa definizione, poiché egli porta avanti una storia, il suo modo specialedi comunicare al mondo valori, qualità, modelli che vorrebbe si affermassero sul mercato. Così abbiamo deciso dimettere nero su bianco il nostro metodo. In modo da raccontare agli imprenditori interessati, comeCentoCinquanta interviene in azienda. La migliore maniera è quella di descrivere Chi, Come, Quando e QuantoCentoCinquanta dedica ai propri clienti.Alcune note preliminariEssere nostri clienti vuol dire aver discusso lungamente del business aziendale. Abbiamo sicuramente elaborato uncheck up, dialogato con la proprietà varie volte, compreso il clima aziendale e la vision che l’imprenditore vuoletrasmettere al mercato così come all’interno della propria azienda.Questo lavoro preliminare, che avviene in più occasioni e spesso coinvolge più di un consulente del nostro staff, èun investimento di apprendimento che CentoCinquanta fa tutte le volte che intravede nell’imprenditore un futuroleader di mercato. Non si spiegherebbe altrimenti l’energia dedicata in questa fase, a scopo conoscitivo, e gratuita,che alimenta i continui dialoghi con l’imprenditore e con il suo staff. Solo dopo aver compreso le dinamiche interneall’azienda e la visione dell’imprenditore, CentoCinquanta elabora un piano d’azione; si tratta di un piano che evolvenel tempo ed è per questo che non c’è un tempo limite, poiché maggiore è la crescita dell’azienda, maggiori sarannoi suoi bisogni consulenziali. CentoCinquanta rimane committed to your goals, in altri termini – come vedremo nelparagrafo successivo – elabora un sistema che permette all’imprenditore di avere un piano e di rielaborarlocostantemente al fine di tenere fede agli obiettivi che egli stesso ha in mente.Organizzazione | Finanza | ControlloCentoCinquanta | C.so Sicilia, 24 - 95131 Catania (CT) | off/fax +39 (095) 2962832 | P.I. 04111750875 | info@centocinquanta.it
  3. 3. Essere Committed to your goals, ovvero il chi, come, quando, quanto del nostro lavoroChiCentoCinquanta dispone delle competenze nelle aree evidenziate, dal Marketing al Controllo di Gestione, passandoper le risorse umane, all’organizzazione aziendale. I profili sono visionabili alla voce “who’s who” del sitowww.centocinquanta.it, le competenze alla voce “servizi”Il team di progetto consta di un Team Leader, che a seconda della soluzione scelta può permanere in azienda anchetutti i giorni, e diversi team members, che si alternano per aiutare il team leader nell’elaborazione di singole funzioni.La scelta della numerosità del team dipenderà in gran parte dal budget che il cliente deciderà di allocare allaristrutturazione della propria azienda. Illustreremo nel paragrafo successivo tre soluzioni tipiche, anche se ènecessario dire sin d’ora che si tratta solo di esempi e che ogni soluzione va ragionata caso per caso.ComeCiascuna risorse dedicata alla singola attività (es. Marketing, controllo di gestione, formazione alle risorse umane,etc.) svolge la propria funzione, costruisce degli obiettivi e, in stretto rapporto con la proprietà, provvede adimplementare un piano d’azione. Ciò mentre il team si raccorda periodicamente (bisettimanalmente nella maggiorparte dei casi) per riadattare gli obiettivi dei singoli consulenti alle mutevoli esigenze dell’azienda o della proprietà.Quando – fase preliminareDurante il check up CentoCinquanta acquisisce informazioni fondamentali sulla realtà aziendale. È in questa faseche apprende lo stato dell’arte del marketing, le potenzialità rispetto al mercato, quale comunicazione è già stataavviata e con quale successo, se i centri di costo sono stati elaborati, quali prodotti marginano e come vengonoveicolati al mercato. Quali sistemi di incentivazione del personale sono stati approntati e quale efficacia hannoprodotto.Organizzazione | Finanza | ControlloCentoCinquanta | C.so Sicilia, 24 - 95131 Catania (CT) | off/fax +39 (095) 2962832 | P.I. 04111750875 | info@centocinquanta.it
  4. 4. Quando & QuantoProponiamo di seguito tre esempi tipo, così come rilevati dalle esigenze consulenziali espresse dalle numeroseaziende presso le quali abbiamo operato durante gli ultimi anni.Soluzione Basic Commercial ActivitiesQuesta soluzione è adatta alle imprese commerciali di piccola / piccolissima dimensione, con un volume difatturato non superiore ai due milioni di euro e un numero di dipendenti complessivo non superiore a 15 unità.L’enfasi del controllo di gestione è principalmente rivolta al controllo dei flussi di cassa, mentre il marketing rivolgegran parte della sua attenzione ai rapporti con la clientela TOP e alla rete vendita (o alla forza vendita, se presente).In ogni caso, visto un forte ruolo giocato direttamente dalla proprietà, l’attività si svolge una volta la settimanadistaccando due consulenti su aree specifiche e progetti specifici (es. costruzione obiettivi rete vendita, revisionecontrattualistica venditori, arricchimento data base clienti, costruzione nuova campagna promozionale per categorieprodotto poco movimentate. Oppure, dal lato controllo di gestione: richiesta aumento affidamenti bancari, verificarapporti con i fornitori e con i clienti, miglioramento delle performance del magazzino, etc.)Soluzione Basic Production ActivitiesQuesta soluzione è adatta alle imprese di produzione di piccola / piccolissima dimensione, con un volume difatturato non superiore ai due milioni di euro e un numero di dipendenti totale non superiore a 15 unità delle qualiin produzione non superiore a 10 unità.L’enfasi del controllo di gestione è principalmente rivolta al controllo della produttività dei macchinari, alla verificadei centri di costo, alla sistematizzazione della distinta base, alla verifica del corretto funzionamento del magazzino,alla costruzione delle procedure e alla divulgazione presso gli addetti. L’enfasi del marketing è prevalentementerivolta alla ricerca di nuovi fornitori e di nuovi distributori, così come alla creazione di reti vendita o di distributoriall’estero. In ogni caso, visto un forte ruolo giocato direttamente dalla proprietà, l’attività si svolge una volta lasettimana distaccando due consulenti su aree specifiche e progetti specifici.Soluzione MediumQuesta soluzione è adatta alle imprese commerciali e industriali di media dimensione, con un volume di fatturatonon superiore ai cinque milioni di euro. La mole di attività nelle varie aeree e l’eterogeneità di compiti richiede uncoinvolgimento due volte a settimana di due risorse umane.Organizzazione | Finanza | ControlloCentoCinquanta | C.so Sicilia, 24 - 95131 Catania (CT) | off/fax +39 (095) 2962832 | P.I. 04111750875 | info@centocinquanta.it
  5. 5. Soluzione CompleteQuesta soluzione è adatta per aziende di medio grande dimensione così come per le imprese che stianoattraversando una fase di forte trasformazione; per tale ragione può anche essere definita di TemporaryManagement. Inoltre questa formula si adatta perfettamente a quelle aziende in fase di espansione che necessitanodi un affiancamento continuo e qualificato che faccia diretto riferimento alle varie aree di affari presenti in azienda.Lo staff CentoCinquanta distacca un project leader che rimane in azienda almeno 4 giorni a settimana e uno o piùconsulenti una volta la settimana. Si provvede ad inizio mese a consegnare un piano delle attività che si ritiene sianecessario svolgere e degli obiettivi che il team durante il periodo dovrà ottenere, se ne discute con la proprietà e –ottenuto l’avallo – si inizia ad operare.Ad esempio: durante la costruzione delle procedure, chiama in campo un formatore per motivare il personale.Durante la costruzione degli obiettivi della rete vendita ha maggiore bisogno di conoscere i centri di costo pereffettuare un’analisi dei margini di profitto più approfondita, etc.Organizzazione | Finanza | ControlloCentoCinquanta | C.so Sicilia, 24 - 95131 Catania (CT) | off/fax +39 (095) 2962832 | P.I. 04111750875 | info@centocinquanta.it

×