Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Elle a tavola - Giugno/Luglio 2014

113 views

Published on

La rivista "Elle a tavola" ha dedicato un servizio di 6 pagine al nostro B&B Il Richiamo del Bosco.

Published in: Food
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Elle a tavola - Giugno/Luglio 2014

  1. 1. TENDENZA ILPICNIC GOLOSO IN SPIAGGIA iwww.elle.it/cucina 6 gustialla frutta da provare Schede da conservare >alla parmigiana illa crema catalana N° 4 - GIUGNO/LUGLIO 2014 €3,50 Ricevere InToscana a casa diVivia Ferragamo di cucina PASTE FREDDE & TARTARE pran giardino le ricette e I ~ idee per la tavol (flapori di
  2. 2. A TAVOLA dietro le quinte BIO ADDICT Curiosando nella dispensa troviamo i must della cucina di Carla: conserve di frutta e verdura, erbe per tisane, olio, peperoncino, legumi secchi... Molti di questi prodotti vengono dall'azienda Podere Stuard (www.stuard.it), mentre i vini sono di Monte delle vigne (www. montedellevigne.it). La cornice è quella dei libri di favole che leggevamo da bambini: un bosco incantato con uccellini, caprioli e al- beri secolari. Un luogo perfetto per realizzare un sogno: vivere in armonia con la natura. Il sogno era quello di Carla Soffritti, che di questo posto si è innamorata al punto da aprirci un bed & breakfast che ha voluto chiamare "II ri- chiamo del bosco" (www.ilrichiamodelbosco.it). NEL RISPETTO DELL'AMBIENTE Siamo ai Boschi di Carrega di Sala Baganza, un parco pro- tetto a pochi minuti da Parma, e la casa dove Carla abita con il marito Stefano e la piccola Sofia è l'espressione di uno stile di vita completamente ecologico. Già sul cancello ci accoglie una scritta, «Abbraccia gli alberi», che è un invito a entrare nello spirito giusto, quello che regna in questo luo- Carla Soffritti nella sua cucina. Bella l'idea della cappa ricoperta da una lavagna, su cui c'è una frase di Einstein a favore della dieta vegetariana. Nel cassetto sotto i fornelli ci sono cereali di tutti i tipi e alghe. LA FAVOLA DEL BOSCOLa "regina buona" è CarlaSoffritti che accoglie i suoi ospiti in un b&b da sogno, in un parco protetto, vicino a Parma. Dove vivere (e mangiare) secondo natura Testidi MARTA MARIANI - Foto di MONICA VINELLA 84 Elie a Tavola GIUGNO/LUGLIO 2014
  3. 3. SUL FUOCO Carla fa saltare velocemente nel wok (sotto) le verdure da aggiungere alla quinoa (adestra). TUTTE IN FORMA Per preparare le torrette di quinoa usate gli stampini da budino o unbicchiere. A PER INIZIARE La tavola della colazione è pronta! Lostile èsemplice ma raffinato: protagonisti il legno e le ceramiche artigianali. I piatti eletazze sono di Gabbiano Studio Pottery, i tovaglioli diSociety. Quinoa conceciezucchine Per4 Prep.: 20 min. più ammollo Cott.: 55 min. Media difficoltà • 300 g di quinoa • 120 g di ceci * 2-3 zucchine ® 1 spicchio d'aglio • 2 cucchiaini di sesamo tostati • 2 cucchiaini di semi di girasole tostati • 2 foglie di alloro • prezzemolo tritato • 1 pezzetto di alga kombu • 1 rametto di rosmarino • 1 cucchiaino di zenzero fresco tritato • 1 cucchiaio di salsa di soia • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva • sale Mettete i ceci in ammollo per 12 ore. Lessate la quinoa con poco sale e 1foglia di alloro per circa 15 minuti, calcolando 2 tazze d'acqua per ogni tazza di quinoa. Cuocete i ceci nella pentola a pressione per almeno 45 minuti, con l'alga kombu sciacquata, l'altra foglia di alloro e il rametto di rosmarino (legato con un filo perché non perda le foglie). Tagliate le zucchine a julienne e fatele saltare per circa 10minuti nelwok,o in unapadella,con 2 cucchiai d'olio e l'aglio. Aggiungete lo zenzero tritate e, poco prima di spegnere, i semi di girasole e di sesamo, e infine i ceci. Condite la quinoa con il restante olio, emulsionato con la salsa di soia e il prezzemolo, e mettetela nelle formine che rovescerete nei piatti, guarnendole con i ceci. Potete servirle calde o tiepide. GIUGNO/LUGLIO 2 0 1 4 Illle a TtlVold 8 5
  4. 4. A TAVOLA dietro le quinte ECO-FRIENDLY Sotto, sono belle da vedere, e rispettose dell'ambiente, le cassette con la spesa, il mobile di legno riciclato è invece di Alessandro Mora. «fife SALUTO AL SOLE La luce entra dalle grandi vetrate e il pavimento da continuità con l'esterno. Sotto, té e dolcetti fatti in casa su un vassoio di cotone di Fiorita Home Decor di Collecchio (PR). go immerso nella natura. «Qui ho trovato la casa dove po- ter vivere, mangiare e pensare secondo i miei principi. Per me, per la mia famiglia e per i miei ospiti: perché non c'è niente di più bello che aprire la propria casa agli altri, scambiandosi esperienze e conoscenze», racconta Carla. Solo principi teorici? No, perché Carla cerca di trasmettere nella pratica quotidiana le sue idee, «iniziando proprio dall'attenzione per quello che mangiamo, in modo da cor- reggere le abitudini sbagliate che la vita di tutti i giorni c'impone». Ecco quindi i primi consigli: usare prodotti provenienti da coltivazioni biologiche; eliminare i grassi animali (Carla ha fatto anche di più: è vegetariana convinta); limitare al mas- simo il consumo di sale ricorrendo alle spezie e alle erbe aromatiche; privilegiare solo frutta e verdura di stagione e scegliere quando possibile alimenti integrali. «Ho studiato anche una colazione completa e salutare da » 8 6 Elle a Tavola G I U G N O / L U G L I O 2014 SECONDA VITA Vecchi tronchi trasformati in una originale libreria naturale (realizzata da Alessandro Mora, www.alessandromora.com), dove trovano posto le passioni della padrona di casa: musica edisegni.
  5. 5. CoioleIlediseitan insalsa dìpeperoni Per4 penane Preparazione: 10minuti più la marinatura Coltura:20 minuti Media difficoltà • 300 g di seitan naturale • 2-3 peperoni gialli e rossi • 3 cucchiai di pane grattugiato per panatura • 4 cucchiai di salsa di soia * olio per friggere * 8 cucchiai di olio extravergine di oliva • mezzo spicchio d'aglio (facoltativo) * sale Ricavate dal seitan alcune fette spesse circa 3-4 millimetri e lasciatele marinare per circa 20 minuti in un'emulsione fatta con 8 cucchiai di acqua, 6 cucchiai di olio e la salsa di soia. Abbrustolite i peperoni sulfuoco, togliete la pelle, tagliateli a pezzi e metteteli nelfrullatore, unendo il restante olio, un pizzico di sale e l'aglio sbucciato. Riducete a una crema che disporrete sui piatti. Passate nel pane le cotolette bensgocciolate, rosolatele in poco olio per friggere, poi asciugatele nella carta assorbente. Servitele calde, sopra la salsa tiepida. FRITTI & GRIGLIATI Tamponate il seitan sulla carta (a sinistra) etogliete la pelledei peperoni bruciandola (sotto). IL LATO POSITIVO Cucinare perCarla è unafonte di gioia. Eccola alle presecon le cotolette diseitan, un alimento vegetale molto proteico che puòsostituire la carne. - TINTE NATURALI Anche i piatti hanno i colori della terra: questi sono di Fiorita Home Decor. GIUGNO/LUGLIO 2014 Elle a Tavola 8 7
  6. 6. A TAVOLA dietro le quinte Cremadilofi allafrugola Per4 persone Preparazione: 20 minuti più la refrigerazione Facile • 4 0 0 g di tofu al naturale • 2 5 0 g di panna di soia * 120 g di cacao dolce * 2 cucchiai di zucchero di canna • 500 g di fragole • 1 limone e la buccia di 1 limone grattugiata • 1 tazzina di nocciole (o mandorle) tostate e tritate Frullate il tofu e mettetelo in unaterrina. Pulite le fragoie e frullatele, tranne qualcuno che userete per la guarnizione finale; incorporate il frullato alla crema di tofu e aggiungete la buccia del limone grattugiata e lo zucchero. Montate la panna di soia (tenendone però da parte 2 cucchiai) e aggiungetela al composto, da distribuire poi in 4 bicchieri o coppette. Tagliate a fettine il limone e usatelo per guarnire i piccoli dessert, insieme alle fragole intere che avevate tenuto da parte. Fate sciogliere il cacao a bagnomaria nella panna rimasta e usatelo per decorare la crema. Mettete in frigo per 2 ore e poi servite. r IL CALORE DEL LEGNO In alto, uncestino diventa uninsolito vassoio perservire i dessert in giardino. Qui sopra, utensili di Madame Gioia Home Milano (www.madamegioiahome.it). SANO & GOLOSO Sopra, Carla frulla le fragole peril dolce a base di tofu:un pieno di vitaminaC e di sapore checi si può concedere senza troppi sensi di colpa! IPSE DIXIT Sulla lavagna d'ardesia Carla scrive con il gessetto le frasi celebri da tenere a mente, come questa di Ippocrate, il padre della medicina occidentale. 88 Elle a Tavola GIUGNO/LUGLIO 2014
  7. 7. INFUSO DETOX Invitante la tisana con le erbe aromatiche (menta, rosmarino, origano), da sorseggiare fredda. PADRONI DELLA NOTTE Gufetti in ceramica, firmati da Robert Cross, in bella mostra in un angolo del soggiorno. DOLCI NOTE La musica è nel Dna della famiglia: qui sotto vediamo la figlia di Carla, Sofia, mentre si esercita con l'arpa. NB, QUI LIBRI Ancora una piccola lavagna per indicare i manuali di cucina, con tante ricette, soprattutto naturali e vegetariane. L'ORA DEL RELAX Finalmente una pausa per leggere e dissetarsi sulla grande panca all'aria aperta. Il vassoio di legno e le lanterne sono di Fiorita Home Decor. Guarda il video del servizio su elle.it/cucina offrire ai miei ospiti, con la consulenza della naturopata Tiziana Castelluccio. Questo è il pasto più importante della giornata, che serve per favorire lucidità mentale, energia e il giusto apporto di proteine e sali minerali: una corretta dieta vegetariana può assicurare tutti questi elementi». Ma la natura entra in casa in tanti altri modi: con l'arredo eco-friendly, a partire dal pavimento in pietra e dai mobili costruiti con materiali di riciclo, oppure grazie all'energia pulita, che arriva dal sole grazie ai pannelli fotovoltaici. Cosa c'è del resto di più bello di svegliarsi con il cinguettio degli uccelli? Per poi sedersi a ricca tavola imbandita con cereali integrali, miele, torte dolci e salate fatte in casa (da Carla, naturalmente), frutta, tisane e yogurt: tutti cibi natu- rali e bio forniti soprattutto dalle fattorie locali. «È quello che io chiamo il cibo del buonumore», spiega Carla. «Inizia- re così la giornata fa la differenza». E noi lo confermiamo! G I U G N O / L U G L I O 2014 Elle a Tavola 8 9

×