SlideShare a Scribd company logo
1 of 30
Download to read offline
La maggior parte degli insuccessi sono 
determinati dalla mancanza di un leader. Spesso 
abbiamo un capo, un titolare, un responsabile, 
un manager…ed è ben diverso avere chi ci ispira 
e chi indica una strada con autorevolezza.
I collaboratori migliorano la loro affidabilità, la 
loro fidelizzazione e in generale le loro 
prestazioni professionali quando percepiscono 
di avere un ruolo preciso, rispettato e ascoltato 
all’interno del gruppo di lavoro.
La leadership deve possedere la capacità di 
coinvolgere e di creare un ambiente al quale le 
persone desiderano appartenere.
Se il leader non è in grado di porsi obiettivi 
personali e aziendali condivisi con il gruppo di 
lavoro, otterrà solo una piccola parte dei risultati 
ottenibili con l’atteggiamento corretto.
Ecco perché la figura del capo di qualche anno fa 
non è più efficace ed attuale. È in difficoltà ed in 
alcuni contesti sta fallendo o addirittura è già 
fallita.
Anche se restiamo ancorati da retaggi culturali è 
un processo che coinvolgerà tutti i business 
prima o dopo.
Per essere leader bisogna avere un ruolo 
riconosciuto di guida ed essere in grado di 
motivare e attivare negli altri la collaborazione 
spontanea.
E raggiungere questo 
status quo è più facile di 
quello che pensate, se 
avete qualcuno che ve lo fa 
vedere, capire e toccare 
con mano con esempi 
concreti.
Ci sono due ingredienti che distinguono una 
ricetta aziendale perfetta da una ricetta 
aziendale da principianti.
Sono solo due fattori, più di altri: 
Come gestiscono l’ambiente che 
hanno a disposizione 
& 
Come si pongono gli obiettivi
Ovvero, la loro organizzazione e la loro guida. 
Come si programmano e come si muovono in 
direzione del traguardo. Disciplina ed 
atteggiamento.
Devi aver il coraggio di mettere le mani dove 
nessuno ha il coraggio di metterle.
Così come devi guidare con l’esempio dove già 
molti hanno fallito perché sono caratterizzati 
dall’incongruenza comunicativa e di 
atteggiamento.
Così come devi imparare a fare la scelta giusta e 
non la scelta conveniente e semplice. Spesso la 
scelta conveniente non è quella giusta a lungo 
termine.
Non solo per te ma anche per quelle persone 
che si aspettano da te obiettivi motivanti e le 
risposte concrete ai problemi di tutti i giorni.
E questo vuol dire aver seminato obiettivi e 
raccolto il tuo ambiente in fattoria per farlo 
maturare. 
Ed in questo video ti spiego esattamente come 
fare.
Altrimenti rischi di cadere in una di queste 
due categorie: i padri-padroni ed i 
commedianti. 
1)Padri Padroni: sono uomini che vivono nella 
solitudine, nella rabbia e nel nervoso. La loro 
ignoranza gli fa credere di comportarsi a favore 
della loro azienda, quando in realtà pensano 
solo a loro stessi.
Questo loro comportamento lascia segni 
indelebili su chi lo subisce. Siano essi i suoi 
collaboratori più stretti o i suoi subalterni. 
Le basi del pensiero dei padri padroni sono… 
egoismo e solitudine.
L’egocentrismo li porta a 
volere essere al centro 
dell’attenzione per forza. Il 
rispetto credono sia 
qualcosa che gli sia dovuto 
e non qualcosa che 
debbano conquistare.
La loro preoccupazione principale è avere tutto 
sotto controllo. L’importante è che tutto vada 
come loro ritengono che debba andare.
Mentre sono impegnati a far si che le cose 
vadano secondo le loro idee, non si accorgono 
che tutto volge in maniera distruttiva per coloro 
che subiscono questo comportamento 
dittatoriale: i loro collaboratori ed il loro 
business.
A volte non ascoltano, non si interessano, non 
ricordano ciò che gli viene detto. La loro 
reputazione non deve essere messa in 
discussione.
2) I Commedianti: Sono i capi. Ma per loro non è 
divertente ed è molto difficile essere un capo 
che non viene rispettato, non efficiente nel 
gestire il proprio staff, o addirittura fortemente 
disprezzato.
Si domandando in 
continuazione come 
fare a rendere il 
personale la cosa più 
bella che potesse mai 
capitare? Ma…
Il fatto che siano in carica li autorizza a prendere 
tutto il merito del lavoro svolto. Il loro staff è 
responsabile per la mole di lavoro, per loro sono 
degli animali da soma.
Guidano il proprio team soltanto mentre 
lavorano per loro, per assicurarsi che si 
attengano alle regole.
Sono maniacali e non sono apprezzati e non 
hanno il rispetto dei propri dipendenti o 
collaboratori. In poche parole stanno antipatici 
che è il loro unico modo di motivare gli altri. 
Originale non credi? E anche se una volta hanno 
insegnato a qualcuno a fare un determinato 
lavoro non gli permettono di farlo senza 
interferenze.
La maggior parte di loro spesso sa di comportarsi 
male ed ha l’impressione (sbagliata) che c’è 
qualcosa che li minacci, perché pensano di essere 
gli unici a saper fare una determinata cosa.
Hanno anche competenze ma, sono talmente 
concentrati su di sé che non si accorgono di cosa 
gli passa sotto gli occhi. 
Sia i PADRI PADRONI che i COMMEDIANTI 
hanno la sensazione di avanzare, ma in realtà 
stanno facendo raccolta di stress e paura.
E tu vuoi essere Protagonista del tuo 
Management? 
http://www.sipuocambiare.it/prodotto/protago 
nista-del-tuo-management/

More Related Content

Viewers also liked

Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015
Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015
Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015Robin Good
 
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?CambiarePerVincere
 
Da Brand a Friend
Da Brand a FriendDa Brand a Friend
Da Brand a FriendRobin Good
 
Hair Salon - Liv.Base: Finanziario
Hair Salon - Liv.Base: FinanziarioHair Salon - Liv.Base: Finanziario
Hair Salon - Liv.Base: FinanziarioMassimo Saresin
 
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattiva
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattivaProgetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattiva
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattivaAlberto Di Capua
 
Gestione e Marketing per saloni - 2 parte
Gestione e Marketing per saloni - 2 parteGestione e Marketing per saloni - 2 parte
Gestione e Marketing per saloni - 2 parteMaybi srl
 
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK Eurisko
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK EuriskoLa clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK Eurisko
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK EuriskoAlfonso Avitabile
 
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?""Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"IdeaTurismo
 
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salone
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo SaloneAnalisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salone
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salonecusci72
 
Introduzione alla Gestione per Parrucchieri
Introduzione alla Gestione per ParrucchieriIntroduzione alla Gestione per Parrucchieri
Introduzione alla Gestione per ParrucchieriAlfonso Avitabile
 
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...Cecilia Zaninetti
 
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"Progetto Risorse Umane
 
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successo
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successoIl Marketing per i centri estetici: la chiave del successo
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successoISTITUTO DI ESTETICA E LOOK
 
Le emozioni-power-point
Le emozioni-power-pointLe emozioni-power-point
Le emozioni-power-pointimartini
 
Alla scoperta delle emozioni power point
Alla scoperta delle emozioni  power pointAlla scoperta delle emozioni  power point
Alla scoperta delle emozioni power pointBeatrice Lorenzoni
 
Gestione del conflitto e della relazione
Gestione del conflitto e della relazioneGestione del conflitto e della relazione
Gestione del conflitto e della relazioneStefano Colombini
 

Viewers also liked (19)

Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015
Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015
Il Futuro è di Chi Organizza - WebUpdate 2015
 
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?
Sai come allenarti per creare i tuoi risultati straordinari?
 
Magic persuasion
Magic persuasionMagic persuasion
Magic persuasion
 
Da Brand a Friend
Da Brand a FriendDa Brand a Friend
Da Brand a Friend
 
Hair Salon - Liv.Base: Finanziario
Hair Salon - Liv.Base: FinanziarioHair Salon - Liv.Base: Finanziario
Hair Salon - Liv.Base: Finanziario
 
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattiva
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattivaProgetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattiva
Progetto Si Selfie chi può. Il narcisismo come modalità interattiva
 
Gestione e Marketing per saloni - 2 parte
Gestione e Marketing per saloni - 2 parteGestione e Marketing per saloni - 2 parte
Gestione e Marketing per saloni - 2 parte
 
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK Eurisko
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK EuriskoLa clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK Eurisko
La clientela dei parrucchieri 2013 - Fonte GFK Eurisko
 
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?""Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"
"Il marketing dell’area benessere Investire in benessere: moda o futuro?"
 
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salone
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo SaloneAnalisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salone
Analisi e Sviluppo Cliente, Come Funziona Il Suo Salone
 
Introduzione alla Gestione per Parrucchieri
Introduzione alla Gestione per ParrucchieriIntroduzione alla Gestione per Parrucchieri
Introduzione alla Gestione per Parrucchieri
 
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...
IL RUOLO DELLA PSICOLOGIA POSITIVA E DEL BENESSERE NEL TRATTAMENTO DI BAMBINI...
 
Piano marketing
Piano marketingPiano marketing
Piano marketing
 
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"
Programma "L'accoglienza del cliente: come sviluppare una relazione positiva"
 
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successo
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successoIl Marketing per i centri estetici: la chiave del successo
Il Marketing per i centri estetici: la chiave del successo
 
Le emozioni-power-point
Le emozioni-power-pointLe emozioni-power-point
Le emozioni-power-point
 
Alla scoperta delle emozioni power point
Alla scoperta delle emozioni  power pointAlla scoperta delle emozioni  power point
Alla scoperta delle emozioni power point
 
Gestione del conflitto e della relazione
Gestione del conflitto e della relazioneGestione del conflitto e della relazione
Gestione del conflitto e della relazione
 
AKFP At A Glance (2016)
AKFP At A Glance (2016)AKFP At A Glance (2016)
AKFP At A Glance (2016)
 

Similar to Vuoi scoprire come essere il vero protagonista nella tua vita professionale?

Le dinamiche dei gruppi
Le dinamiche dei gruppiLe dinamiche dei gruppi
Le dinamiche dei gruppiclaudiopesenti
 
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successoDaniele Lunassi
 
Manager assistant la leadership nel ruolo
Manager assistant   la leadership nel ruoloManager assistant   la leadership nel ruolo
Manager assistant la leadership nel ruoloMACSE.it
 
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non solo
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non soloLa gestione del team nello studio odontoiatrico... e non solo
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non soloGualtiero Tronconi
 
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...Mida
 
Manager assistant cosa significa lavorare in team
Manager assistant cosa significa lavorare in teamManager assistant cosa significa lavorare in team
Manager assistant cosa significa lavorare in teamMACSE.it
 
Corso analisi potenziale 2014 3.0
Corso analisi potenziale 2014 3.0Corso analisi potenziale 2014 3.0
Corso analisi potenziale 2014 3.0PLUSX
 
Le Competenze Imprenditoriali
Le Competenze ImprenditorialiLe Competenze Imprenditoriali
Le Competenze ImprenditorialiFormaLms
 
Corso skipper - leadership a bordo handout
Corso skipper -  leadership a bordo handoutCorso skipper -  leadership a bordo handout
Corso skipper - leadership a bordo handoutUptitude
 
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...Fabiano Catania
 
7 suggerimenti per diventare un buon leader
7 suggerimenti per diventare un buon leader7 suggerimenti per diventare un buon leader
7 suggerimenti per diventare un buon leaderMACSE.it
 
L'intervento di Adriano Gallea
L'intervento di Adriano GalleaL'intervento di Adriano Gallea
L'intervento di Adriano GalleaVittorio Canavese
 
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'Valentina Mastini
 
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'Mario Marzolo
 

Similar to Vuoi scoprire come essere il vero protagonista nella tua vita professionale? (20)

Leader
LeaderLeader
Leader
 
Le dinamiche dei gruppi
Le dinamiche dei gruppiLe dinamiche dei gruppi
Le dinamiche dei gruppi
 
"I 5 sensi si del Leader" prime 20 pagine. Attenzione può creare assuefazion...
"I 5 sensi si del Leader"  prime 20 pagine. Attenzione può creare assuefazion..."I 5 sensi si del Leader"  prime 20 pagine. Attenzione può creare assuefazion...
"I 5 sensi si del Leader" prime 20 pagine. Attenzione può creare assuefazion...
 
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo
5 CEO condividono 5 consigli per un 2020 di successo
 
Manager assistant la leadership nel ruolo
Manager assistant   la leadership nel ruoloManager assistant   la leadership nel ruolo
Manager assistant la leadership nel ruolo
 
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non solo
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non soloLa gestione del team nello studio odontoiatrico... e non solo
La gestione del team nello studio odontoiatrico... e non solo
 
Liberi non significa soli
Liberi non significa soliLiberi non significa soli
Liberi non significa soli
 
Navigare nella crisi:i principi dei samurai
Navigare nella crisi:i principi dei samuraiNavigare nella crisi:i principi dei samurai
Navigare nella crisi:i principi dei samurai
 
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...
Mida SpA - L'eccellenza negli individui e nelle organizzazioni 2009, Emanuele...
 
Manager assistant cosa significa lavorare in team
Manager assistant cosa significa lavorare in teamManager assistant cosa significa lavorare in team
Manager assistant cosa significa lavorare in team
 
Reti1
Reti1Reti1
Reti1
 
Corso analisi potenziale 2014 3.0
Corso analisi potenziale 2014 3.0Corso analisi potenziale 2014 3.0
Corso analisi potenziale 2014 3.0
 
Le Competenze Imprenditoriali
Le Competenze ImprenditorialiLe Competenze Imprenditoriali
Le Competenze Imprenditoriali
 
Le 6 regole per cambiar marcia e farsi valere
Le 6 regole per cambiar marcia e farsi valereLe 6 regole per cambiar marcia e farsi valere
Le 6 regole per cambiar marcia e farsi valere
 
Corso skipper - leadership a bordo handout
Corso skipper -  leadership a bordo handoutCorso skipper -  leadership a bordo handout
Corso skipper - leadership a bordo handout
 
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...
CLab 2020 SOFT SKILLS - Gestire i conflitti in team e creare lo spirito di sq...
 
7 suggerimenti per diventare un buon leader
7 suggerimenti per diventare un buon leader7 suggerimenti per diventare un buon leader
7 suggerimenti per diventare un buon leader
 
L'intervento di Adriano Gallea
L'intervento di Adriano GalleaL'intervento di Adriano Gallea
L'intervento di Adriano Gallea
 
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
 
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
DEI LEADER CON UNA MARCIA IN PIU'
 

Recently uploaded

Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...
Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...
Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...Associazione Digital Days
 
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...Associazione Digital Days
 
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...Associazione Digital Days
 
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...Associazione Digital Days
 
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...Associazione Digital Days
 
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2Etifor srl
 
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di Sicilia
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di SiciliaLimmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di Sicilia
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di SiciliaLimmi
 
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdf
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdfCONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdf
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdfYuriRosati
 
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...Associazione Digital Days
 
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...Associazione Digital Days
 
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”Associazione Digital Days
 

Recently uploaded (11)

Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...
Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...
Eleonora Sordella, Headhunter, Coach, Formatrice e Chiara Bonomi, Training De...
 
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...
Gianni Clocchiatti, Consulente per l’innovazione e la creatività d’impresa, F...
 
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...
Enrico Busto, Strategic Technology Advisor fondatore di @Eticrea – “Reskillin...
 
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...
Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di @Across- “Valorizzare il tesoro nas...
 
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...
Giulia Pascuzzi – Coach & Business Leader – Parlare di diversità è davvero in...
 
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2
BioClima_Da gestori a custodi del territorio_Modulo 2
 
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di Sicilia
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di SiciliaLimmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di Sicilia
Limmi un successo che mette radici da un solo frutto: il limone di Sicilia
 
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdf
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdfCONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdf
CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE.pdf
 
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...
Pamela Serena Nerattini, Consulente LinkedIn e HR – “Ascoltare per crescere i...
 
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...
Mario Madafferi, Innovation Manager @Progesia SRL Società Benefit – “L’Integr...
 
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”
Luca Faccin, CEO @PerformancePPC – “Tool AI per migliorare i processi aziendali”
 

Vuoi scoprire come essere il vero protagonista nella tua vita professionale?

  • 1. La maggior parte degli insuccessi sono determinati dalla mancanza di un leader. Spesso abbiamo un capo, un titolare, un responsabile, un manager…ed è ben diverso avere chi ci ispira e chi indica una strada con autorevolezza.
  • 2. I collaboratori migliorano la loro affidabilità, la loro fidelizzazione e in generale le loro prestazioni professionali quando percepiscono di avere un ruolo preciso, rispettato e ascoltato all’interno del gruppo di lavoro.
  • 3. La leadership deve possedere la capacità di coinvolgere e di creare un ambiente al quale le persone desiderano appartenere.
  • 4. Se il leader non è in grado di porsi obiettivi personali e aziendali condivisi con il gruppo di lavoro, otterrà solo una piccola parte dei risultati ottenibili con l’atteggiamento corretto.
  • 5. Ecco perché la figura del capo di qualche anno fa non è più efficace ed attuale. È in difficoltà ed in alcuni contesti sta fallendo o addirittura è già fallita.
  • 6. Anche se restiamo ancorati da retaggi culturali è un processo che coinvolgerà tutti i business prima o dopo.
  • 7. Per essere leader bisogna avere un ruolo riconosciuto di guida ed essere in grado di motivare e attivare negli altri la collaborazione spontanea.
  • 8. E raggiungere questo status quo è più facile di quello che pensate, se avete qualcuno che ve lo fa vedere, capire e toccare con mano con esempi concreti.
  • 9. Ci sono due ingredienti che distinguono una ricetta aziendale perfetta da una ricetta aziendale da principianti.
  • 10. Sono solo due fattori, più di altri: Come gestiscono l’ambiente che hanno a disposizione & Come si pongono gli obiettivi
  • 11. Ovvero, la loro organizzazione e la loro guida. Come si programmano e come si muovono in direzione del traguardo. Disciplina ed atteggiamento.
  • 12. Devi aver il coraggio di mettere le mani dove nessuno ha il coraggio di metterle.
  • 13. Così come devi guidare con l’esempio dove già molti hanno fallito perché sono caratterizzati dall’incongruenza comunicativa e di atteggiamento.
  • 14. Così come devi imparare a fare la scelta giusta e non la scelta conveniente e semplice. Spesso la scelta conveniente non è quella giusta a lungo termine.
  • 15. Non solo per te ma anche per quelle persone che si aspettano da te obiettivi motivanti e le risposte concrete ai problemi di tutti i giorni.
  • 16. E questo vuol dire aver seminato obiettivi e raccolto il tuo ambiente in fattoria per farlo maturare. Ed in questo video ti spiego esattamente come fare.
  • 17. Altrimenti rischi di cadere in una di queste due categorie: i padri-padroni ed i commedianti. 1)Padri Padroni: sono uomini che vivono nella solitudine, nella rabbia e nel nervoso. La loro ignoranza gli fa credere di comportarsi a favore della loro azienda, quando in realtà pensano solo a loro stessi.
  • 18. Questo loro comportamento lascia segni indelebili su chi lo subisce. Siano essi i suoi collaboratori più stretti o i suoi subalterni. Le basi del pensiero dei padri padroni sono… egoismo e solitudine.
  • 19. L’egocentrismo li porta a volere essere al centro dell’attenzione per forza. Il rispetto credono sia qualcosa che gli sia dovuto e non qualcosa che debbano conquistare.
  • 20. La loro preoccupazione principale è avere tutto sotto controllo. L’importante è che tutto vada come loro ritengono che debba andare.
  • 21. Mentre sono impegnati a far si che le cose vadano secondo le loro idee, non si accorgono che tutto volge in maniera distruttiva per coloro che subiscono questo comportamento dittatoriale: i loro collaboratori ed il loro business.
  • 22. A volte non ascoltano, non si interessano, non ricordano ciò che gli viene detto. La loro reputazione non deve essere messa in discussione.
  • 23. 2) I Commedianti: Sono i capi. Ma per loro non è divertente ed è molto difficile essere un capo che non viene rispettato, non efficiente nel gestire il proprio staff, o addirittura fortemente disprezzato.
  • 24. Si domandando in continuazione come fare a rendere il personale la cosa più bella che potesse mai capitare? Ma…
  • 25. Il fatto che siano in carica li autorizza a prendere tutto il merito del lavoro svolto. Il loro staff è responsabile per la mole di lavoro, per loro sono degli animali da soma.
  • 26. Guidano il proprio team soltanto mentre lavorano per loro, per assicurarsi che si attengano alle regole.
  • 27. Sono maniacali e non sono apprezzati e non hanno il rispetto dei propri dipendenti o collaboratori. In poche parole stanno antipatici che è il loro unico modo di motivare gli altri. Originale non credi? E anche se una volta hanno insegnato a qualcuno a fare un determinato lavoro non gli permettono di farlo senza interferenze.
  • 28. La maggior parte di loro spesso sa di comportarsi male ed ha l’impressione (sbagliata) che c’è qualcosa che li minacci, perché pensano di essere gli unici a saper fare una determinata cosa.
  • 29. Hanno anche competenze ma, sono talmente concentrati su di sé che non si accorgono di cosa gli passa sotto gli occhi. Sia i PADRI PADRONI che i COMMEDIANTI hanno la sensazione di avanzare, ma in realtà stanno facendo raccolta di stress e paura.
  • 30. E tu vuoi essere Protagonista del tuo Management? http://www.sipuocambiare.it/prodotto/protago nista-del-tuo-management/