Seminario Vittorio Meloni, 25-10-2012

680 views

Published on

Si trattano maggiormente gli aspetti implementativi, attraverso l'illustrazione delle scelte progettuali adottate sul campo per far fronte alle sfide del settore, fornendo esempi concreti di implementazione.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
680
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Seminario Vittorio Meloni, 25-10-2012

  1. 1. Standard internazionali per il software nel settore della salute Vittorio Meloni – vittorio.meloni@crs4.it
  2. 2. Laboratorio analisi“Il servizio di laboratorio gioca un ruolo chiave nella cura dei pazienti e i dati di laboratorio influiscono per il 60-70%su decisioni critiche come il ricovero, la dimissione e le medicazioni” *. Di conseguenza, le analisi di laboratorio costituiscono un’importante potenziale fonte di errori che può incidere sulla sicurezza dei pazienti* ToybertME, Chevret S, Cassinat B, Schlageter, Forsman.Why is the laboratory an afterthought for managed careorganizations? Clin Chem ;42:813–6.
  3. 3. Laboratorio analisiSource: Modern Physician/PricewaterhouseCoopers survey of executive opinions on key information systems issues, ModernPhysician, November 2003
  4. 4. Laboratorio analisiLa quantità di pazienti, campioni ed analisi che vengono effettuati nei moderni laboratori ha raggiunto una dimensione tale che non è più possibile eseguire le principali operazioni manualmente. In Sardegna vengono effettuati ogni anno (solo nei laboratori pubblici) 23.000.000* di test* Sardegna IT Stato dell’arte dei LIS dei laboratori della Sardegna, 2008
  5. 5. Laboratorio analisi Frequenza degli errori negli esami di laboratorio ~ 0,08%* x 23.000.000 = 18.400 errors /y* Szecsi PB, Ødum L., Error tracking in a clinical biochemistry laboratory, Clin Chem Lab Med. 2009;47(10):1253-7
  6. 6. Workflow di laboratorio 30% Post-Analytical Errors Prescrizione • Incorrect reports • Incorrect data entries Inserimento Reporting ordini Esiti LIS Id e n tifica z io n e ? 60% Pre-Analytical Errors10% • Incorrect sampleAnalytical Errors Analisi clinica Prelievo • Misidentification• Sample swap • Sample transportation• Analyzer errors • Insufficient sample
  7. 7. IHE Laboratory TF• Definisce profili specifici per l’integrazione di sistemi di laboratorio con altri sistemi dell’ambito clinico• Definisce l’interazione con profili appartenenti ad altri TF• Last revision: 4.0 October 2012
  8. 8. IHE Laboratory TF - Profiles• LTW (Lab. Testing Workflow)• LDA (Lab. Device Automation)• LPOCT (Lab. Point Of Care Testing)• LCSD (Lab. Code Set Distribution)• LBL (Lab. Barcode Labeling)
  9. 9. Laboratory Barcode Labeling• Un sistema robotico produce le etichette per un set di campioni appartenenti a uno o più ordini• Le informazioni sul paziente, sui test e sui campioni vengono fornite da un altro sistema• Per ciascuno dei campioni ricevuti il sistema robotico predispone la stampa delle etichette identificandole con un barcode e altre informazioni significative per il prelevatore
  10. 10. LBL - Perché30% PrescrizionePost-Analytical Inserimento Reporting ordini LBL Esiti Identificazione 10% 60% Analytical Analisi clinica Prelievo Pre-Analytical
  11. 11. LBL - Attori• LIP (Label Information Provider): Fornisce le informazioni necessarie per la stampa delle etichette (anagrafica paziente, dati sui test e sui campioni). Solitamente è impersonato dal LIS ma potrebbe essere anche un HIS• LB (Label Broker): Riceve le informazioni per la stampa delle etichette e produce le etichette per i campioni
  12. 12. LBL – Modalità• Request Mode (LAB-61): Al momento opportuno il LIP invia al LB un ordine di stampa con tutte le informazioni necessarie (paziente, test, provette)• Query Mode (LAB-62): Il LB chiede al LIP le informazioni riguardanti un paziente/ordine. Il LIP invia le informazioni necessarie alla stampa (paziente, test, provette)
  13. 13. LBL – Query Mode LIS LIP LBOrdercreated Label delivery request [LAB-62] Arrival of the patient QBP^SLI^QBP_Q11 in specimen collection point Label delivery response [LAB-62] RSP^SLI^RSP_K11
  14. 14. Query Mode - RichiestaMSH|^~&|LB|LB|LIP|Reparto A|201210251630||QBP^SLI^QBP_Q11|001|P|2.5QPD|SLI^Specimen Labeling Instructions^IHE_LABTF|0001|123456||||RCP|I||R
  15. 15. Query Mode - RispostaMSH|^~&|IL|IL|LB_AP|LB_AP|201210251630||RSP^SLI^RSP_K11|002|D|2.5MSA|AA|001||||QAK|0001|OK||QPD|SLI^Specimen Labeling Instructions^IHE_LABTF|0001|123456||||PID|||12345^^^^PK||MARIO^ROSSI||19650321|M|||VIAROMA^^CAGLIARI^CA^09100|||||||MRSSMRA67C21L781SPM|1|1111||BLDV^Blood Venous|||||||PSN^HumanPatient||||||20111207121030||20111207121030|||||||1|COAG^COAGULAZIONEORC|NW|83937|83937|18836|SC||||20111207121030|MELONI^^||MELONI^^|TQ1|||||||||ROBR||83937|83937|LDL^LDL CHOLESTEROL^^LDL||||||||||||PROVA^^ CHOLESTEROL^^LDL||||||||||||
  16. 16. Query Mode - Esempio 1. Il sig.richiedele etichette e sull’ordinealle ilper effettuare delle 8. Lepaziente leRossiilsigliportateperospedaleprovette 7. 6. provette al viene in laboratorio al 5. LIP invia si presenta inserita la analizzatori 4. LB stampa informazioni le in richiesta prelievo 3. VieneMario vengono ordini agliMario Rossi 2. All’accettazioneLIP prelievo attacca perLBnel LIS/HIS effettuato presenta analisiPATIENT_ID SURNAME NAME DOB GENDER ACCOUNT_NUMBER VISIT_NUMBE R100001 ROSSI MARIO 21/3/1965 M RSSMRA67C21L781 120206000 MSH|^~&|LB|LB|LIP|Reparto A|201210251630||QBP^SLI^QBP_Q11|001|P|2.5 MSH|^~&|IL|IL|LB_AP|LB_AP|201210251630||RSP^SLI^RSP_K11|002|D|2.5 PATIENT_ID SPECIMEN_ID TEST SPECIMEN_TYPE CONTAINER_TYPE MSA|AA|001|||| QPD|SLI^Specimen Labeling Instructions^IHE_LABTF|0001|123456|||| QAK|0001|OK|| 123456 RCP|I||R 100189450101 HDL BLOOD VENOUS COAG QPD|SLI^Specimen Labeling Instructions^IHE_LABTF|0001|123456|||| PID|||12345||MARIO^ROSSI||19650321|M|||VROMA^^CAGLIARI^09100|||||||MRSSMRA67C21L781 123456 100189450201 VES SPM|1|1111||BLDV^Blood Venous|||||||PSN^Human BLOOD VENOUS VES Patient||||||20111207121030||20111207121030|||||||1|COAG^COAGULAZIONE ORC|NW|84387|84387|18945|SC||||20120801094201||||||||^ TQ1|||||||20120801094201||R OBR||84387|84387|HDL^HDL CHOLESTEROL^^HDL|||||||||||| SPM|2|2222||BLDV Blood Venous|||||||PSN^Human Patient||||||20111207121030||20111207121030|||||||1|VES^VES ORC|NW|83937|83937|18836|SC||||20111207121030|MELONI^^||MELONI^^| TQ1|||||||||R OBR||83937|83937|VES^VES^^VES||||||||||||

×