Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

SISTUM - SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO PER IL TUTORAGGIO DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

180 views

Published on

Il progetto SISTUM (Sistema Informativo di Supporto per il TUtoraggio di Minori stranieri non accompagnati), intende attuare un virtuoso sistema di “dialogo” immediato e tempestivo per gestire efficacemente il processo di selezione, formazione, nomina, monitoraggio e informazione del Tutore volontario di MSNA a garanzia della salvaguardia dei diritti dei minori stranieri non accompagnati. Infatti, attraverso l’uso di tecnologie ICT innovative e collaborative, SISTUM consente di: creare e gestire corsi di formazione in e-learning, attraverso ambienti di apprendimento personalizzati, per facilitare l’iter di privati cittadini che aspirano a diventare Tutori volontari; interagire e mettere a confronto le esperienze dei Tutori volontari in uno specifico forum; digitalizzare l’intero iter che va dalla selezione dell’aspirante Tutore volontario fino alle sue deleghe di affido con monitoraggio periodico attività; osservare e registrare su di una apposita scheda (Capacity Document) le fasi di crescita, le attitudini possedute e le competenze maturate da parte del minore; generare statistiche e report per l’analisi e l’esplorazione dei dati presenti nella piattaforma.

Published in: Software
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

SISTUM - SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO PER IL TUTORAGGIO DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

  1. 1. SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO PER IL TUTORAGGIO DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI “Integrare non solo Accogliere”
  2. 2. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 Consiglio regionale della Puglia in collaborazione con la società ICT CADAN s.r.l. ______________________________ DISEGUAGLIANZE, PARI OPPORTUNITÀ, RESILIENZA ______________________________ SISTUM - SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO PER IL TUTORAGGIO DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI
  3. 3. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 IL GRUPPO DI LAVORO  Dott. Ludovico ABBATICCHIO (Garante dei diritti del Minore regionale della Puglia)  Dott. Riccardo Greco (presidente del Tribunale per i minorenni di Bari)  Avv. Domenica GATTULLI (Segretario Generale Consiglio regionale della Puglia)  Dott.ssa Rocca ETTORRE (Dirigente della Sezione Garanti regionali)  Dott. Vito Fiore PISCOPO (Responsabile dei Servizi Informatici e Tecnici)  Dott. Valter MESSORE (Progettista e Responsabile Tecnico della Banca Dati)  Ing. Carmelo TOMMASI (PM del progetto SISTUM e Direttore Tecnico CADAN)  Dott. Danilo TOMMASI (Service Manager Application Management CADAN)  Sig. Andrea MEDEA (Service Manager Application Management CADAN)  Dott.ssa Gabriella MARRAFFA (Responsabile Sistema Qualità CADAN)  Dott.ssa Daniela SMALDINO (Team leader Architetture & Applicazioni CADAN)  Sig. Giuseppe NICOLÌ (Responsabile Sicurezza Informatica CADAN)
  4. 4. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 Il progetto SISTUM (Sistema Informativo di Supporto per il TUtoraggio di Minori stranieri non accompagnati), intende attuare un virtuoso sistema di “dialogo” immediato e tempestivo per gestire efficacemente il processo di selezione, formazione, nomina, monitoraggio e informazione del Tutore volontario di MSNA a garanzia della salvaguardia dei diritti dei minori stranieri non accompagnati. Infatti, attraverso l’uso di tecnologie ICT innovative e collaborative, SISTUM consente di: creare e gestire corsi di formazione in e-learning, attraverso ambienti di apprendimento personalizzati, per facilitare l’iter di privati cittadini che aspirano a diventare Tutori volontari; interagire e mettere a confronto le esperienze dei Tutori volontari in uno specifico forum; digitalizzare l’intero iter che va dalla selezione dell’aspirante Tutore volontario fino alle sue deleghe di affido con monitoraggio periodico attività; osservare e registrare su di una apposita scheda (Capacity Document) le fasi di crescita, le attitudini possedute e le competenze maturate da parte del minore; generare statistiche e reportper l’analisi e l’esplorazione dei dati presenti nella piattaforma.
  5. 5. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 Obiettivi attivare procedure burocratiche snelle e ben governate, per l’adozione di processi sostenibili di inclusione sociale e di tutela dei minori stranieri e che, nel contempo, abbiano la capacità di governare, non in emergenza, il fenomeno migratorio minorile; individuare le attitudini e le potenzialità espresse del minore straniero, in modo da costruire efficaci percorsi formativi e di avviamento al lavoro, che permettano una sana e dignitosa integrazione nella nostra Società ovvero favoriscano le opportunità di accoglienza stabile presso famiglie italiane che ne facciano richiesta; rafforzare l’attività di accompagnamento e supporto in itinere dei tutori volontari, che nel tempo sono sempre più chiamati a confrontarsi con questioni complesse e in continua evoluzione ed a svolgere ruoli di sostegno educativo e di contatto sempre più impegnativi; costruire una funzionale Comunità Virtuale (community), in modo da evidenziare i bisogni e le esigenze dei tutori nello svolgimento della propria azione di volontariato e incentivare l’adesione da parte dei cittadini privati; ottimizzare le risorse economiche e strumentali territoriali. Destinatari I destinatari sono tutti i privati cittadini che intendono diventare Tutori Volontari, tutti i Tutori volontari iscritti negli elenchi territoriali, i Garanti regionali per l’infanzia e l’adolescenza, i Tribunali per i minorenni, gli Enti di Formazione, Associazioni e/o Organismi di Terzo e Quarto Settore, Enti Pubblici e le loro Strutture.
  6. 6. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI sito internet: http://garanteminori.consiglio.puglia.it email: sistum@consiglio.puglia.it twitter: @Sistum_MSNA facebook: https://www.facebook.com/SistumTutoring
  7. 7. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 SISTUM - SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO PER IL TUTORAGGIO DI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI Referente del Consiglio regionale della Puglia Avv. Domenica GATTULLI Segretario Generale del Consiglio regionale della Puglia sistum@consiglio.puglia.it

×