Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

La Marina militare nel complesso scenario economico e strategico del Mediterraneo.

98 views

Published on

"La Marina militare nel complesso
scenario economico e strategico del Mediterraneo"

Contrammiraglio Silvio Vratogna
Vice Capo del 3° Reparto Pianificazione e Politica Marittima

Climate change, socio-economic crises and food (in) security: a Mediterranean in Transition. Conference in memory of Eugenia Ferragina
2018, 17th September
Italian Navy Officer’s Club, Naples
Via Cesario Console, 3 bis
Naples (Italy)
Institute for Studies on Mediterranean Societies, National Council of Research
www.issm.cnr.it/en/

Published in: Government & Nonprofit
  • DOWNLOAD FULL BOOKS, INTO AVAILABLE FORMAT ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. PDF EBOOK here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. EPUB Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... 1.DOWNLOAD FULL. doc Ebook here { https://tinyurl.com/y3nhqquc } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks ......................................................................................................................... Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult,
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

La Marina militare nel complesso scenario economico e strategico del Mediterraneo.

  1. 1. La Marina militare nel complesso scenario economico e strategico del Mediterraneo. Contrammiraglio Silvio VRATOGNA Vice Capo del 3° Reparto Pianificazione e Politica Marittima Napoli, 17 settembre 2018 STATO MAGGIORE DELLA MARINA
  2. 2. EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI AGENDA EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  3. 3. 70% DELLA SUPERFICIE TERRESTRE COPERTA DAGLI OCEANI 80% DELLA POPOLAZIONE MONDIALE VIVE ENTRO 200 KM DALLE COSTE 90% DELLE MERCI TRASPORTATE IN MARE 75% DEI PAESI, NEGLI ULTIMI 10 ANNI, HANNO INCREMENTATO I CONTATTI MARITTIMI 25% DELLA POPOLAZIONE MONDIALE, TRAE DALLA PESCA LE PROTEINE FONDAMENTALI ALLA PROPRIA DIETA EVOLUZIONE DELLO SCENARIO EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  4. 4. “Sea matters. The Sea is a valuable source of growth and prosperity for the European Union and its citizens. The EU depends on open, protected and secure seas and oceans for economic development, free trade, transport, energy security, tourism and good status of the marine environment”. Alliance Maritime Strategy EU Maritime Security Strategy 4 RUOLO CENTRALE DEL MARE – NATO/UE LA MARINA MILITARE OGGI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI I NUOVI PROGRAMMI COOPERAZIONE INTERNAZIOMALE CONCLUSIONI
  5. 5. AREE DI INTERESSE LA MARINA MILITARE OGGI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI I NUOVI PROGRAMMI COOPERAZIONE INTERNAZIOMALE CONCLUSIONI
  6. 6. DELLE RISORSE ENERGETICHE EUROPEE DELLE MERCI TRASPORTATE VIA MARE (2002-17) Il MEDITERRANEO EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  7. 7. Flotta Mercantile Flotta Traghetti  8.000 KM DI COSTE  12a FLOTTA MERCANTILE MONDIALE (4a IN EUROPA)  1a FLOTTA DI TRAGHETTI NEL MONDO  2a FLOTTA DI PESCHERECCI IN EUROPA  54% DEL COMMERCIO VIA MARE  HUB STRATEGICO PER L’EUROPA  80% DEL PETROLIO E 42% DEL GAS VIAGGIA VIA MARE  IL CLUSTER MARITTIMO PRODUCE IL 3% DEL PIL ITALIANO, (CON UN MOLTIPLICATORE DI REDDITO PARI A 2.9 L‘INVESTIMENTO) Flotta Pescherecci LA MARITTIMITÀ ITALIANA EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  8. 8. CRITICITÀ DEL MEDITERRANEO  Crisi in Libia e instabilità nei paesi della primavera araba nonché in Somalia, Yemen, Siria, Iraq, più in generale in tutta la regione sub-sahariana  Conflitti interstatali con preponderante presenza della Federazione Russa  Rinnovato interesse nel Mediterraneo da parte CINA  Conflitti intra-religiosi e il confronto Shia-Sunni  Evoluzione del terrorismo (stato islamico)  Aumento dei traffici illeciti via mare (armi, droga, esseri umani)  Persistenza della pirateria nell’Oceano Indiano /Golfo di Aden  Rischio Territorializzazione del Mediterraneo (crisi Cipriota/SAIPEM 12000)- Lawfare EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  9. 9. LA TERRITORIALIZZAZIONE LA MARINA MILITARE OGGI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI I NUOVI PROGRAMMI COOPERAZIONE INTERNAZIOMALE CONCLUSIONI
  10. 10. FLUSSI MIGRATORI ILLEGALI CRISI REGIONALI DIFFUSE TERRORISMO INTERNAZIONALE CONSEGUENZE…… EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  11. 11. CINCNAV UN MARE AGITATO……. EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  12. 12. NECESSITÀ DI PROTEGGERE, SUL MARE E DAL MARE, GLI INTERESSI STRATEGICI NAZIONALI ATTRAVERSO:  LA COMPILAZIONE DI UNAAGGIORNATA MSA (MARITIME SITUATIONALAWARENESS)  PRESENZA E SORVEGLIANZA NELLE AREE DI INTERESSE STRATEGICO  PREVENZIONE E NEUTRALIZZAZIONE DEI RISCHI IN MARE, COMPRESE LE ATTIVITÀ ILLEGALI, LA PIRATERIA E IL TERRORISMO  CAPACITY BUILDING DELLE FORZE DI SICUREZZA/MARITTIME DEI PAESI RIVIERASCHI NELLE AREE DI CRISI CONDIZIONE NECESSARIA PER SICUREZZA E PROSPERITÀ RUOLO MARINE MILITARI SEMPRE PIÙ SIGNIFICATIVO APPROCCIO INTERFORZE, INTERNAZIONALE ED INTERAGENZIA LIBERO E SICURO USO DEL MARE EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  13. 13. DIFESA DEL TERRITORIO NAZIONALE E PROTEZIONE DEGLI INTERESSI STRATEGICI PROTEZIONE DEL TRAFFICO MARITTIMO, DELLE LINEE DI COMUNICAZIONE MARITTIME, DEI CHOKE POINT E DEGLI ACCESSI AI PORTI PRESENZA E SORVEGLIANZA PROTEZIONE DELLE PIATTAFORME OFFSHORE MISSIONI E COMPITI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  14. 14. CONTRASTO AL TERRORISMO E TRAFFICI ILLECITI DIPLOMAZIA NAVALE CAPACITY BUILDING CONTRIBUTO AD OPERAZIONI UN/UE/NATO ATTIVITÀ S.A.R. CON LA GUARDIA COSTIERA MISSIONI E COMPITI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  15. 15. MFO PEACE KEEPING NATO OSG PRESENZA E SORVEGLIANZA TRITON/EUNAVFORMED CONTROLLO DELLE FORNTIERE E CONTRASTO DELLE ATTIVTÀ ILLEGALI ATALANTA ANTIPIRATERIA MARE SICURO CONTRASTO ALLE ATTIVITÀ ILLEGALI PROTEZIONE DEGLI INTERESSI NAZIONALI OPERAZIONI IN CORSO EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  16. 16. SICUREZZA MARITTIMA…………… EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  17. 17. ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE A BORDO DELLE UU.NN. FORMAZIONE DELLE MARINE E DELLE GUARDIE COSTIERE LOCALI SOTTO BANDIERA NAZIONALE O INTERNAZIONALE APPROCCIO MULTI DISCIPLINARE CAPACITY BUILDING MARITIME SITUATIONAL AWARENESS  UFFICIO IMMIGRATI  MEDIATORI CULTURALI PUBBLICI MINISTERI MINISTERO DELL’INTERNO POLIZIA DI STATO CONTINUITÀ CAPACITÀ MILITARI E CIVILI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  18. 18. CONTRIBUIRE ALLA EVOLUZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI SVILUPPARE FORME DI CAPACITY BUILDING SUPPORTARE IL «SISTEMA PAESE» REALIZZARE PROGRAMMI DI COMUNE INTERESSE AL FINE DI GARANTIRE ECONOMIE DI SCALA LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  19. 19. G7++ FoGG 5+5 Defence Maritime dimension MEDITERRANEO ED AREE ADIACENTI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  20. 20. ED OLTRE…….. EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  21. 21. FORME DI COOPERAZIONE EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  22. 22.  ITALIA PAESE MARITTIMO: CENTRALITÀ DEL MARE PER LA SICUREZZA, L’ECONOMIA E IL BENESSERE DEL PAESE  SITUAZIONE INTERNAZIONALE CARATTERIZZATA DA INSTABILITÀ E RISCHI CONVENZIONALI , ASIMMETRICI E IBRIDI  NECESSITÀ DI PROTEGGERE IN MARE E DAL MARE GLI INTERESSI NAZIONALI OVUNQUE DOVESSE SERVIRE  IMPORTANZA CONNOTATI DI MULTIDIMENSIONALITÀ E MULTIDISCIPLINARITÀ DA SEMPRE PECULIARI DELLA MARINA MILITARE  PROMUOVERE LA CULTURA DELLA MARITTIMITÀ E L’IMPORTANZA DELLA DIMENSIONE MARITTIMA PER IL FUTURO DEL PAESE  ANCORARE L’AZIONE SU ELEMENTI CONCRETI ED INCONFUTABILI, FRUTTO DI VERA PROFESSIONALITÀ 22 CONCLUSIONI EVOLUZIONE DELLO SCENARIO MISSIONI ED OPERAZIONI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CONCLUSIONI
  23. 23. La Marina militare nel complesso scenario economico e strategico del Mediterraneo. Contrammiraglio Silvio VRATOGNA Vice Capo del 3° Reparto Pianificazione e Politica Marittima Napoli, 17 settembre 2018 STATO MAGGIORE DELLA MARINA

×