Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Laboratorio	  sulle	  tema.che	  dell’Open	  Source	  e	  delle	  tecnologie	  per	  l’e-­‐GOvernment	  
L’e-­‐Government	  L’e-­‐Government	   è	   il	   processo	   che	   sta	   trasformando	   la	   Pubblica	  Amministrazio...
L’e-­‐Government	                        Cri.cità	  La	   diffusione	   dell’e-­‐Government	   deve	   tener	   conto	   de...
La	  ricerca	  universitaria	                             Il	  CATTID	  C.A.T.T.I.D.	   –	   Centro	   per	   le	   Applic...
Il	  ruolo	  del	  CATTID	                           Logos	  Forte	   di	   una	   esperienza	   ventennale	   costantemen...
Logos	                         Mission	  LOGOS	  vuole	  fare	  dell’Università	  di	  Roma	  “Sapienza”	  uno	  dei	  pri...
Logos	                          ObieGvi	  Logos	  si	  propone	  di	  sviluppare	  un	  approccio	  finalizzato	  all’innov...
Logos	                        AGvità	  Le	  aGvità	  del	  laboratorio	  saranno	  indirizzate	  verso	  quaDro	  aree:	  ...
Logos	                            Ricerca	  Analizzare	  i	  molteplici	  aspeG	  giuridici,	  economici	  e	  sociali	  d...
Logos	                               Dialogo	  con	  i	  soggeG	  coinvol.	  	                               	  L’instaura...
Logos	                           Best	  Pra.ces	  Allo	   scopo	   di	   costruire	   dei	   modelli	   di	   intervento	 ...
Logos	                          ProgeG	  europei	  –	  ADD	  ME!	  CATTID	   è	   coordinatore	   di	   “ADD	   ME!”,	   i...
Logos	                              ProgeG	  europei	  –	  CEMSDI	  CEMSDI	   (Civil-­‐servants	   Empowerment	   for	   M...
Partner	  is.tuzionali	  	  	  	  
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Cattid Logos - Laboratorio sulle tema.che dell’Open Source e delle tecnologie per l’e-­GOvernment

749 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Cattid Logos - Laboratorio sulle tema.che dell’Open Source e delle tecnologie per l’e-­GOvernment

  1. 1. Laboratorio  sulle  tema.che  dell’Open  Source  e  delle  tecnologie  per  l’e-­‐GOvernment  
  2. 2. L’e-­‐Government  L’e-­‐Government   è   il   processo   che   sta   trasformando   la   Pubblica  Amministrazione  e  le  modalità  in  cui  gli  uten.  usufruiscono  dei  servizi  da  essa  forni.,   grazie   alla   diffusione   delle   tecnologie   dellinformazione   e   della  comunicazione.       Offrire  a  ciDadini  e   imprese  nuovi  servizi,     in  tempi  più  rapidi  e   secondo  modalità  di   fruizione  mul.canale     OGmizzare  il  lavoro   degli  en.,   Educare  gli  uten.  a   innovandone  i   nuove  relazioni  con  la   processi  e  riducendo   PA  e  con  le  is.tuzioni   sprechi  e  ridondanze    
  3. 3. L’e-­‐Government   Cri.cità  La   diffusione   dell’e-­‐Government   deve   tener   conto   delle   esigenze   di   una  società   che   affronta   la   corsa   al’innovazione   nonostante   numerose   cri.cità  sociali  e  infrastruDurali:      •  Mancanza   di   una   poli.ca   unitaria   nell’aDuazione   delle   pra.che   di   e-­‐Government  •  Panorama  delle  sperimentazioni  frammentario    •  Diffusione  della  banda  larga  ancora  limitata  •  U.lizzo  di  internet  soDo  la  media  europea  •  Penetrazione   delle   nuove   tecnologie   fortemente   differenziata   per   area  geografica  e  status  sociale  
  4. 4. La  ricerca  universitaria   Il  CATTID  C.A.T.T.I.D.   –   Centro   per   le   Applicazioni   della   Televisione   e   delle   Tecniche   di  Istruzione   a   Distanza,   è   il   centro   di   ricerca   per   l’Informa.on   and  Communica.on  Technology  della  “Sapienza”  Università  di  Roma.    Il   Centro   è   nato   nel   1988   per   lo   studio   degli   strumen.   e   delle   applicazioni  della   TeledidaGca   ed   è   diventato,   in   meno   di   dieci   anni,   un   can.ere   di  innovazione   nell’ambito   delle   tecnologie   digitali,   operante   a   livello  interdipar.mentale,   interuniversitario   e   in   collaborazione   con   alcune   tra   le  più  importan.  imprese  dei  seDori  maggiormente  coinvol.  nei  processi  della  ricerca  e  della  grande  convergenza  digitale.    
  5. 5. Il  ruolo  del  CATTID   Logos  Forte   di   una   esperienza   ventennale   costantemente   arricchita   dal   lavoro   dei  suoi   collaboratori,   il   CaGd   si   propone   di   accogliere   le   sfide   proposte  dall’introduzione  dell’e-­‐Government  con  Logos,  Laboratorio  sulle  tema.che  dell’Open  Source  e  delle  tecnologie  per  l’e-­‐GOvernment.    Logos   si   affianca   ai   cinque   laboratori   già   esisten.   che,   per   il   riconosciuto  valore   delle   aGvità   di   ricerca   e   delle   inizia.ve   portate   avan.,   occupano   un  posto   di   rilievo   tra   i   principali   protagonis.   dell’innovazione   nel   panorama  italiano.  
  6. 6. Logos   Mission  LOGOS  vuole  fare  dell’Università  di  Roma  “Sapienza”  uno  dei  principali  aDori  e  motori  di  innovazione  nelle-­‐Government  aDraverso:    •  La   costruzione   unarea   comune   ed   un   luogo   di   incontro   dove   ricerca,  industria,   e   pubblica   amministrazione   possono   condividere   idee   e  prospeGve,  allineare  roadmap  e  programmi,  lavorare  insieme  su  progeG  di  ricerca  e  innovazione  e  aGvità  di  sperimentazione  •  La   creazione   delle   infrastruDure   tecnologiche   necessarie   per   sviluppare  progeG,   sperimentare   soluzioni   innova.ve   su   casi   reali,   per   "contaminare"  piaDaforme  e  prodoG  industriali  con  risulta.  e  proto.pi  di  ricerca.    
  7. 7. Logos   ObieGvi  Logos  si  propone  di  sviluppare  un  approccio  finalizzato  all’innovazione  e  alla  sperimentazione     nei   processi   di   implementazione   dell’e-­‐Government,   in  modo   da   apportare   un   contributo   significa.vo   alla   messa   in   pra.ca   delle  strategie  per  la  digitalizzazione  della  Pubblica  Amministrazione.    ADraverso   il   coinvolgimento   di   soggeG   is.tuzionali,   priva.   e   accademici,   il  laboratorio   intende   promuove   lo   sviluppo   e   ladozione   di   idee,   teorie,  tecniche,   approcci,   tecnologie   e   sistemi   innova.vi   per   lopen   source   e   l‘e-­‐Government.    Parallelamente,   Logos   prevede   di   portare   avan.   aGvità   di   sperimentazione,  valutazione   e   qualificazione   di   tecnologie   esisten.   e   di   proto.pi   di   ricerca  nellambito  dellinteroperabilità  e  dell’e-­‐Government.    
  8. 8. Logos   AGvità  Le  aGvità  del  laboratorio  saranno  indirizzate  verso  quaDro  aree:     Dialogo   con  i   Best   ProgeG   Ricerca   soggeG   Prac.ces   europei   coinvol.  
  9. 9. Logos   Ricerca  Analizzare  i  molteplici  aspeG  giuridici,  economici  e  sociali  dell’e-­‐Government  è  il    punto  di  partenza  per  Logos,  che  vuole  affermarsi  come  il  primo  centro  di  ricerca   universitario   in   Italia   a   realizzare   degli   studi   scien.fici   rela.vi   agli  strumen.  e  le    tecnologie  abilitan.  del  processo  di  innovazione  della  Pubblica  Amministrazione.    Per   raggiungere   questo   obieGvo,   il   laboratorio   intende   esaminare   le  metodologie  di  intervento  e  meDerne  a  fuoco  i  modelli  conceDuali  e  opera.vi  di   fondo,   valutando   l’efficacia   strategica   e   la   sostenibilità   tecnica   ed  economica  dei  diversi  approcci.    Esito   naturale   di   questa   aGvità   di   ricerca   è   la   diffusione   della   conoscenza  acquisita,   aDraverso   la   distribuzione   di   rappor.   specifici   e   l’organizzazione   di  even.   dedica.   al   trasferimento   dei   saperi   verso   i   soggeG   direDamente  coinvol.  nei  processi  dell’e-­‐Government.  
  10. 10. Logos   Dialogo  con  i  soggeG  coinvol.      L’instaurazione   di   networks   finalizza.   al   dialogo   e   allo   scambio   tra   gli  operatori  dell’innovazione  è  il  core  delle  aGvità  di  Logos.    Il   laboratorio   intende   creare   spazi   virtuali   di   incontro   per   meDere   a  disposizione  della  pubblica  amministrazione,  dell’industria  e  della  ricerca  uno  spazio   di   lavoro   comune,   aDraverso   il   quale   condividere   idee   e   prospeGve,  allineare   roadmap   e   programmi,   lavorare   insieme   su   progeG   di   ricerca   e  aGvità  di  sperimentazione  in  materia  di  open  source  ed  e-­‐Government.    Uno   dei   compi.   di   Logos   sarà   quello   di   fornire   infrastruDure   tecnologiche,  strumen.   e   piaDaforme   per   offrire   ai   players   un   supporto   pra.co   alla  collaborazione.  
  11. 11. Logos   Best  Pra.ces  Allo   scopo   di   costruire   dei   modelli   di   intervento   efficaci,   Logos   intende  raccogliere   e   catalogare   i   casi   di   successo   e,   quindi,   realizzare   una   mappa  delle   best   prac.ces,   individuando   i   requisi.   necessari   per   garan.re  l’adeguatezza  degli  approcci.    Su  queste  basi  il  laboratorio  prevede  di  s.lare  delle  linee  guida  per  lo  sviluppo  degli   interven.   di   innovazione,   offrendo   ai   gruppi   di   lavoro   sull’e-­‐Government   dei   principi   fondamentali   da   rispeDare   per   garan.re   la   validità  delle  pra.che.  
  12. 12. Logos   ProgeG  europei  –  ADD  ME!  CATTID   è   coordinatore   di   “ADD   ME!”,   il   progeDo   europeo   che   prevede   la  cos.tuzione   di   un   network   tra   i   soggeG   all’interno   dell’Unione   Europea  interessa.  alle  tema.che  dell’e-­‐Inclusion.    Lo   scopo   del   progeDo   è   offrire   alle   organizzazioni   che   lavorano   negli   ambi.  dell’inclusione   un   supporto   all’u.lizzo   dei   servizi   di   government   basa.  sull’ICT,  permeDendo  loro  di  condividere  pra.che,  saperi  e  strumen.  al  fine  di  aDuare  gli  interven.  per  il  superamento  del  digital  divide.    Il  laboratorio  Logos  ha  il  compito  di  curare  le  aGvità  del  progeDo  “ADD  ME!”  gestendo   le   piaDaforme   tecnologiche   a   disposizione,   al   fine   di   creare   un    ambiente   collabora.vo   virtuale   di   scambio   e   condivisione   e   supportare   lo  sviluppo  e  la  crescita  del  network.  
  13. 13. Logos   ProgeG  europei  –  CEMSDI  CEMSDI   (Civil-­‐servants   Empowerment   for   Mul.-­‐media   Service   Delivery   ICT-­‐enabled)  è  il  progeDo  dell’Unione  Europea  che  mira  a  realizzare  programmi  intensivi  di  formazione  sull’ICT,  rivol.  al  personale  della  PA  e  degli  operatori  coinvol.  nel  processo  di  erogazione  di  servizi  al  ciDadino.    Lo   sviluppo   di   competenze   rela.ve   alla   ges.one   e   all’u.lizzo   dell’ICT   viene  considerato   lo   strumento   cardine   per   la   modernizzazione   delle   organizzazioni  e   per   l’erogazione   dei   servizi   pubblici   in   modo   semplice,   accurato   e  personalizzato.    CATTID,  coordinatore  scien.fico  del  progeDo,  ha  il  compito  di  rappresentare  il   nodo   di   scambio   tra   i   partner   e   di   ges.re   delle   piaDaforme   di   mul.media  learning.    Il   Centro   si   impegnerà,   inoltre,   a   riunire   i   maggiori   esper.   del   seDore   in  un’unica   comunità   di   pra.ca,   in   modo   da   costruire   una   base   di   conoscenze  comune  e  condivisibile  a  disposizione  di  tuG  i  soggeG  coinvol.  nel  progeDo.      
  14. 14. Partner  is.tuzionali        

×