Blogmeter: La GDO su Facebook e Twitter - Eugenia Burchi ai DM Awards 2012

2,532 views

Published on

L'analisi delle performance dei profili Facebook e Twitter dei brand della Grande Distribuzione Organizzata - settore Food e Non-Food - presentata da Eugenia Burchi ai DM Awards 2012.

Published in: Business

Blogmeter: La GDO su Facebook e Twitter - Eugenia Burchi ai DM Awards 2012

  1. 1. MISURIAMO IL PASSAPAROLA ONLINELa GDO su Facebook e TwitterEugenia BurchiMilano, novembre 2012
  2. 2. Blogmeter: key facts Azienda Blogmeter è leader in Italia nel monitoraggio e analisi dei social media, con un track record di oltre 150 contratti nel 2012 in 26 industry e 7 mercati e oltre 29 mila chiavi di ricerca configurate nel tool Offerta Blogmeter offre ai propri clienti, aziende e agenzie, una piattaforma tecnologica proprietaria e la consulenza professionale per monitorare e analizzare le conversazioni su social media e social network Brand Blogmeter è riconosciuto come una delle fonti più autorevoli sul mercato, autore di Social Media ROI (Apogeo) e Social Media Marketing (Hoepli). Nell’ultimo anno abbiamo totalizzato oltre 200 uscite su stampa e blogosfera Persone Blogmeter attualmente impiega c.a 30 specialisti (analisti, linguisti e sviluppatori) negli uffici di Milano, Torino e Roma© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 2
  3. 3. Perimetro di analisi • analisi di 38 brand della GDO alimentare e non • pagine Facebook e profili Twitter ufficiali in lingua italiana • periodo di analisi: 1/10-15/11/12 per Facebook / 1-15/11/12 per Twitter • analisi realizzata tramite il tool di Social Analytics di Blogmeter© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 3
  4. 4. LA GDO NON ALIMENTARE SU FACEBOOK E TWITTER© Blogmeter 2010 I www.blogmeter.it
  5. 5. Facebook: top 10 pages per numero di fanPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 5
  6. 6. Facebook: top 10 pages per engagementBrand engagement per post: (Fan Comments + Likes + Shares ) on Brand Posts / Brand PostsPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012.© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 6
  7. 7. Facebook: fan VS engagement = = = = =Brand engagement per post: (Fan Comments + Likes + Shares ) on Brand Posts / Brand PostsPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012.© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 7
  8. 8. Che tipo di contenuti propongono i brand?Periodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 8
  9. 9. Foto: prodotti, concorsi e costruzione di comunitàPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 9
  10. 10. Video: parodie e coinvolgimento. Link: promozioniPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 10
  11. 11. Contenuti più coinvolgenti: eventi, domande, dialogoPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 11
  12. 12. Il dialogo come risposta: il social CRM Best performance: Unieuro ha risposto al 77% dei post scritti dai fanPeriodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 12
  13. 13. Twitter: top 10 profili per numero di followersDati aggiornati al 15/11/12© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 13
  14. 14. Twitter VS Facebook: followers e fan a confronto = 368-370k utenti: il profilo Twitter e la pagina Facebook più popolari (Euronics) hanno lo stesso bacino di utenzaDati aggiornati al 15/11/12© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 14
  15. 15. Twitter: top 10 profili per engagementEngagement per tweet: Avg (ReTweet+Replies)/TweetPeriodo di analisi: 1-15/11/12© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 15
  16. 16. Total impressions: l’audience su TwitterTotal impressioni: numero di utenti non unici che ha avuto la possibilità di vedere un tweet del brand o che citava il brand nel periodo in analisiPeriodo di analisi: 1-15/11/12© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 16
  17. 17. Success story – il profilo Twitter La Feltrinelli o FOLLOWERS: ha un altissimo numero di followers (>369k) o REPLIES, IL DIALOGO CON L’UTENZA: il profilo risponde alle domande degli utenti, #Milano fornendo informazioni e dettagli. #DanielPennac #StefanoBenni o MEME PER COSTRUIRE LA COMUNITA’ : #libri #sefossiunlibro il lancio dell’hashtag #sefossiunlibro con un solo tweet da parte de @LaFeltrinelli porta a 88 messaggi in risposta che citano anche il brand, con incremento di awareness e impressions. o FOTO E EVENTI: condivisione di foto di eventi e diffusione dei contenuti via hashtag per far partecipare anche chi non può esserci di persona.Periodo di analisi: 1-15/11/12© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 17
  18. 18. LA GDO ALIMENTARE SU FACEBOOK E TWITTER© Blogmeter 2010 I www.blogmeter.it
  19. 19. Tra gli spazi bianchi: un mondo di opportunità solo il 30% dei brand della GDO alimentare ha una pagina italiana su Facebook solo il 17% ha un profilo italiano su Twitter (di cui nessuno certificato) solo il 13% ha sia la pagina Facebook che il profilo Twitter© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 19
  20. 20. Facebook: top pages per numero di fanDati aggiornati al 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 20
  21. 21. Twitter: top pages per numero di followersDati aggiornati al 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 21
  22. 22. “E se parlassero male di noi...?” • I brand sono già su Facebook e Twitter, grazie agli aggiornamenti di status/tweet degli utenti e alla presenza di profili ufficiosi, locali e gestiti dai fan • In caso di negatività e crisis è preferibile avere un proprio profilo/pagina ufficiale: o per rispondere velocemente con autorevolezza o per incanalare le criticità o per essere supportati e difesi dalla propria comunità di fan e followers© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 22
  23. 23. Success story – la pagina Facebook di Lidl o LA PAGINA FACEBOOK PIU’ GRANDE DELLA GDO ITALIANA: Lidl Italia ha più di 150k fan. o ALTO TASSO DI INTERAZIONE: ogni contenuto postato da Lidl Italia ottiene in media più di 250 reazioni da parte dei fan, tra like, share e commenti. o FOTO, FOTO, FOTO! : il 96% dei contenuti proposti dal brand sono fotografie singole (94%) o album di foto (2%). o IN UFFICIO, DOPO PRANZO: il giorno della settimana in cui l’attività sulla pagina è più intensa è il lunedì, l’ora migliore quella compresa tra le 14 e le 15. o MI SCRIVI, TI RISPONDO: Lidl Italia riceve in media circa 250 segnalazioni e commenti dei fan al mese sulla sua bacheca. Risponde al 70% di essi impiegando in media meno di 11h lavorative. o INSIEME, SOTTO IL SEGNO DEL RISPARMIO: offerte proposte in forma di gioco (es. risolvi il labirinto, arriverai all’offerta del giorno); regali esclusivi per i fan (es. calendario d’avvento con coupon da scaricare dalla pagina Facebook); app e concorsi dedicati come Sfida in cassa Lidl che permette di vincere quotidianamente buoni spesa.Periodo di analisi: 1/10/2012 – 15/11/2012© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 23
  24. 24. Per concludere • I brand della GDO non alimentare sono più evoluti sui social network di quelli della GDO alimentare: soprattutto per questi ultimi c’è spazio per creare nuove pagine e profili e per far crescere quelli già esistenti • Sia su Facebook che su Twitter i contenuti che funzionano meglio sono quelli più coinvolgenti per i fan, in cui vengono chiamati in causa come persone e non solo come clienti (cfr. domande alla comunità su FB, hashtag-meme come #sefossiunlibro su Twitter) • Il dialogo diventa non solo auspicabile ma dato per scontato: fan e followers si aspettano risposte in tempi brevi alle domande che pongono • Fan e followers apprezzano quando la loro fedeltà viene riconosciuta e hanno ‘qualcosa di più’ perché seguono il profilo/pagina (promozioni ad hoc, sharing di contenuti esclusivi) • I brand sono già su Facebook e Twitter tramite i contenuti postati dagli utenti e profili ufficiosi. E’ preferibile quindi essere presenti con profili ufficiali in modo da interagire direttamente e costruire valore con la comunità.© Blogmeter 2012 I www.blogmeter.it 24
  25. 25. Eugenia Burchi social media analyst eugenia.burchi@blogmeter.itwww.blogmeter.it

×