Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Il territorio della Provincia metropolitanadi Roma quale spazio di innovazione : ildisegno di ricerca dell’OsservatorioMet...
Indice del contributoIl background del progettoLe coordinate concettualiIl modello descrittivoIl percorso di ricerca
Il progettoRAPPORTO ANNUALE SULL’INNOVAZIONE TERRITORIALESOSTENIBILE DELL’AREA METROPOLITANA DI ROMAquale spazio di innova...
Il background del progetto: sinergie             attivate e prospettive assunteL’Osservatorio sulla METROPOLIL’”Asse Torin...
Le coordinate concettualiINNOVAZIONE TERRITORIALE SOSTENIBILE:Si riferisce ai processi in grado di sostenerel’efficienza, ...
Il modello descrittivo                           INNOVAZIONE TERRITORIALE SOSTENIBILESTRUTTURA SOCIO-ECONOM.-             ...
Il percorso di ricerca               Le dinamiche insediative                    metropolitaneComunicazione               ...
B1                                 A mo’ di conclusione     NELLO STESSO POSTO     Casa, ritrovi, mio quartiere: ambiente ...
Diapositiva 8B1            Ce un nesso forte tra innovazione e luoghi e passa dal Genius Loci, alla base delle culture pos...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Battaglini - Osservatorio Metropolitano di Roma

419 views

Published on

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Battaglini - Osservatorio Metropolitano di Roma

  1. 1. Il territorio della Provincia metropolitanadi Roma quale spazio di innovazione : ildisegno di ricerca dell’OsservatorioMetropolitano di Roma Dr. Elena Battaglini Responsabile Area di Ricerca Ambiente e Sviluppo Sostenibile Roma, 13 maggio 2011
  2. 2. Indice del contributoIl background del progettoLe coordinate concettualiIl modello descrittivoIl percorso di ricerca
  3. 3. Il progettoRAPPORTO ANNUALE SULL’INNOVAZIONE TERRITORIALESOSTENIBILE DELL’AREA METROPOLITANA DI ROMAquale spazio di innovazione territoriale in relazione allespecifiche dinamiche ambientali, economiche, sociali eculturali che compongono la sua caratterizzazionestrutturale, il tipo di prestazioni e le politicheimplementate a livello locale.
  4. 4. Il background del progetto: sinergie attivate e prospettive assunteL’Osservatorio sulla METROPOLIL’”Asse Torino-Roma” e la collaborazione conla Fondazione Rota e il Politecnico di Torino.La COST Action IS1007
  5. 5. Le coordinate concettualiINNOVAZIONE TERRITORIALE SOSTENIBILE:Si riferisce ai processi in grado di sostenerel’efficienza, l’attrattività e la competitivitàeconomica di un sistema locale attraverso lapromozione di attività economiche checontrastino il consumo di suolo e ladispersione insediativa e promuovino ladifesa e la valorizzazione dell’identitàterritoriale a vantaggio della qualità della vitae del benessere delle comunità localipresenti e future.
  6. 6. Il modello descrittivo INNOVAZIONE TERRITORIALE SOSTENIBILESTRUTTURA SOCIO-ECONOM.- PRESTAZIONI RISPOSTE AMB. TERRITORIALE Integrità degli Efficienza Equità Sostenibilità ecosistemi economica sociale culturale* Qualità ecosistema * Buona occupazione * Salvaguardia eurbano; * Qualità dei prodotti e * Qualità ed accessibilità ai servizi valorizzazione delle* Conservazione e processi di welfare risorse taciteinnovazione delle * Capacità di * Salvaguardia erisorse naturali; esportazione * Clima delle relazioni e grado fiducia valorizzazione delle* Qualità dei processi * Efficienza energetica risorse culturalidi uso e consumo di * Utilizzo di fonti intersogg. e interistituz. * Qualità ed * Qualità dellasuolo energetiche formazione e… rinnovabili accessibilità ai informazione culturale * Accessibilità alle processi di … tecnologie migliori e conoscenza ai servizi tecnologici * democrazia … economica …
  7. 7. Il percorso di ricerca Le dinamiche insediative metropolitaneComunicazione Analisi dei risultati documentale DatawarehouseAnalisi comparativa Costruzione indice Innovazione territoriale sostenibile
  8. 8. B1 A mo’ di conclusione NELLO STESSO POSTO Casa, ritrovi, mio quartiere: ambiente ch’io vedo, e dove giro: anni dopo anni. Io t’ho creato nella gioia e nei dolori: con tanti eventi e tante, tante cose. E tutto sentimento ti sei fatto, per me. Costantino Kavafis, 1929.
  9. 9. Diapositiva 8B1 Ce un nesso forte tra innovazione e luoghi e passa dal Genius Loci, alla base delle culture positive, creative, innovative. Chi non riconosce o recide le proprie radici mette a repentaglio la propria perpetuazione insieme con la propria creatività (Ferrarotti, 2009). La valorizzazione dei luoghi non solo permette condizioni di vivibilità atti al permanere, al non emigrare ma, onorando gli dei e incontrando il loro favore, permette Bellezza e Conoscenza. Battaglini; 13/05/2011

×