Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Maria	  Cris(na	  Tullio	  BIENNALE	  DELLO	  SPAZIO	  PUBBLICO	  2013	  	  -­‐	  Roma,	  16-­‐19	  maggio	  2013	  	  Il	...
La Convenzione Europea del Paesaggio insiste sull importanza dellapartecipazione dei cittadini e degli attori economici ne...
Individuazione delle RICHIESTE dei CITTADINI del Municipio VII
Individuazione delle RICHIESTE dei CITTADINI del Municipio VII
PIAZZA DELL’ACQUEDOTTO ALESSANDRINO, ROMA	  	  	  	  	  	  	  
 	  	  L’AREA	  D’INTERVENTO	  E	  DISEGNI	  DEI	  	  BAMBINI	  DEL	  QUARTIERE	  
L’AREA	  PRIMA	  DEI	  LAVORI	  
!! ! !!Finarmente al quartiere Alessandrino !ciavemo na bella piazza cor giardino.!Ce so un mucchio de panchine pe fatte r...
Il progetto di riqualificazione e recupero dellidentità di un tratto della periferia est lungolAcquedotto Alessandrino mira...
PROGETTO	  IN	  CORSO	  L’area	  prima	  dell’intervento	  
PROGETTO	  IN	  CORSO	  L’area	  prima	  dell’intervento	  
PROGETTO	  IN	  CORSO	  Le	  aree	  prima	  dell’intervento	  
Sistema Storico Ambientale ACQUEDOTTO ALESSANDRINO
Sistemazione area di sosta - Cisterna Romana !
rimaDopo l intervento
Richieste dei bambini e dei cittadini di Tor Sapienza!
I	  parchi	  	  nel	  sistema	  degli	  spazi	  pubblici	  urbani	  possono	  essere	  	  un’occasione	  per:	  	  1. 	  r...
Sono	  felice	  di	  vivere	  in	  una	  ci)à visionaria,	  che	  osa!	  E	  griderò	  	  forte,	  se	  le	  cose	  vanno	...
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web

400 views

Published on

Biennale dello Spazio Pubblico 2013: "Il progetto del parco e del verde urbano"

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

18 a2 - mc tullio - rete parchi municipio 7 roma web

  1. 1. Maria  Cris(na  Tullio  BIENNALE  DELLO  SPAZIO  PUBBLICO  2013    -­‐  Roma,  16-­‐19  maggio  2013    Il  proge)o  del  parco  e  del  verde  urbano    IL  CASO  DEL  MUNICIPIO  VII  A  ROMA    
  2. 2. La Convenzione Europea del Paesaggio insiste sull importanza dellapartecipazione dei cittadini e degli attori economici nella pianificazionedel paesaggio, iniziando dalla sua caratterizzazione, sottolineando comesia necessario stabilire procedimenti per la partecipazione delpubblico, delle autorità locali e regionali e delle altre partiinteressate nella formulazione e applicazione delle politiche inmateria di paesaggio .PARTECIPAZIONE  E  NUOVI  PARCHI  IN  PERIFERIA    
  3. 3. Individuazione delle RICHIESTE dei CITTADINI del Municipio VII
  4. 4. Individuazione delle RICHIESTE dei CITTADINI del Municipio VII
  5. 5. PIAZZA DELL’ACQUEDOTTO ALESSANDRINO, ROMA              
  6. 6.      L’AREA  D’INTERVENTO  E  DISEGNI  DEI    BAMBINI  DEL  QUARTIERE  
  7. 7. L’AREA  PRIMA  DEI  LAVORI  
  8. 8. !! ! !!Finarmente al quartiere Alessandrino !ciavemo na bella piazza cor giardino.!Ce so un mucchio de panchine pe fatte riposà !mentre li regazzini cianno er modo de giocà.!La cosa più bella so le fontane zampillanti !che cantano e svettano allegre e scroscianti !per la goduria der borgo e dei passanti.!Du archi de Roma Antica je ce fanno da contorno!no spettacolo da levà er fiato de notte e degi orno.!E una delle "cento piazza de Roma Capitale"!volute fortemente dalla Giunta Comunale!una cosa che prima dora nun sera mai vista!ce voleva Veltroni co na Giunta de sinislra!per rivalutà i quartieri e soprattutto le borgate!e fa vedè ar monno ste belle nostre contrade!dove torme de turisti ce rimangono incantate…..!GioSa!18 Gennaio 2006!  
  9. 9. Il progetto di riqualificazione e recupero dellidentità di un tratto della periferia est lungolAcquedotto Alessandrino mira a dare nuova sistemazione alle aree urbane sviluppatesilungo il percorso dellAcquedotto romano per valorizzare le risorse storiche e paesaggistichedi questo importante sistema archeologico. Lungo lAcquedotto si intende realizzare un itinerario storico e naturalistico che, a partire dalcentro fino allestrema periferia e alla campagna, migliori la vivibilità dei quartieriattraversati e ne valorizzi lidentità culturale con la sistemazione di piazze, aree pedonali,piste ciclabili, aree verdi, e con il restauro e lilluminazione delle emergenze archeologiche.Passeggiata  dell’acquedo)o  Alessandrino                                                                                                                                                                                    (dal sito del Dipartimento XIX del comune di Roma)
  10. 10. PROGETTO  IN  CORSO  L’area  prima  dell’intervento  
  11. 11. PROGETTO  IN  CORSO  L’area  prima  dell’intervento  
  12. 12. PROGETTO  IN  CORSO  Le  aree  prima  dell’intervento  
  13. 13. Sistema Storico Ambientale ACQUEDOTTO ALESSANDRINO
  14. 14. Sistemazione area di sosta - Cisterna Romana !
  15. 15. rimaDopo l intervento
  16. 16. Richieste dei bambini e dei cittadini di Tor Sapienza!
  17. 17. I  parchi    nel  sistema  degli  spazi  pubblici  urbani  possono  essere    un’occasione  per:    1.  ricreare,  ricucire  o  salvaguardare  LE  RETI  ECOLOGICHE,  2.  Creare  una  CONNESSIONE  FUNZIONALE  come  spazio      conneQvo  urbano,  3.  RICUCIRE  MORFOLOGICAMENTE  brani  di  ciSà,      recuperando  spazi  inters(ziali,  marginali,  mai  progeSa(.  E’  importante  pensare  ai  parchi  della  ciSà  non  come  delle  isole  ma    come  dei  sistemi  in  rete.      I  parchi  sono  i  PRINCIPALI  SPAZI  PUBBLICI:  -­‐  DI  INCONTRO  INTERGENERAZIONALE,  nelle  AREE  GIOCO,    -­‐  offrendo  SPAZI  DI  INCONTRO  E  SOCIALIZZAZIONE  per  speSacoli  ed  even(,  -­‐  aSrezza(  per    ATTIVITA’  SPORTIVE,  -­‐  per    ORTI  URBANI,  -­‐  come      AREE  AGRICOLE  periurbane,  -­‐  come  spazi  di  VALORIZZAZIONE  ARCHEOLOGICA  -­‐  o  come  GIARDINI  STORICI  possono    avere  funzione    didaQca  dimostra(va  -­‐  per  la  valorizzazione  degli  AMBITI  FLUVIALI  -­‐          recupero  di  fron(  e    aree  degradate  
  18. 18. Sono  felice  di  vivere  in  una  ci)à visionaria,  che  osa!  E  griderò    forte,  se  le  cose  vanno  in  una  direzione  che  non  mi  sembra  allaltezza  delle  promesse.  (commento  di  uno  dei  partecipanE  ad  uno  dei  periodici  incontri  pubblici  sul  Musicon  -­‐  Comune  di  Roskilde  -­‐  DK)  

×