Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

17 b3 duediquattro_no_strana napoli

197 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

17 b3 duediquattro_no_strana napoli

  1. 1. Un esperimento di rigenerazione urbana applicato al Centro Antico di NapoliBiennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | Duediquattro www.duediquattro.blogspot.com
  2. 2. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Napoli, il Centro Antico
  3. 3. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Il Centro Antico di Napoli soffre di ungrave degrado fisico e funzionale deglispazi comuni, che si traduce in:• carenza strutturale di attrezzature eservizi pubblici;• mancanza di verde attrezzato, diaree gioco, di zone pedonali e di unadeguato arredo urbano;• obsolescenza funzionale;• manutenzione insufficiente.Tutti questi fattori concorrono a deter-minare una vera e propria “crisi dellospazio pubblico urbano”, che investeormai diverse citta’ italiane, ed a Napolisi presenta con tratti particolarmente al-larmanti: lo spazio pubblico non e’ piu’concepito come “la casa della comuni-ta’”, il luogo di costruzione dell’identita’collettiva, ma come cio’ che sta fuoridelle mura domestiche e di cui non ci sicura.Problemi
  4. 4. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Alla base di NoStraNa c’e’ il convinci-mento che un approccio dall’alto nonsia sempre il piu’ adatto nelle questionirelative alla rigenerazione dello spaziopubblico in quanto, affinche’ uno spa-zio degradato possa rigenerarsi e’indispensabile che esso ritrovi unafunzione. Questo richiede necessaria-mente il coinvolgimento dei cittadini.Per tale ragione, NoStraNa sceglie unapproccio che potremmo ricondurre alfilone del “Tactical Urbanism”.Esso consiste nel pocedere per “piccoliincrementi”, promuovendo micro inter-venti, a basso costo, che prevedono ilcoinvolgimento attivo della popolazione.Il tactical urbanism permette agli attorilocali di effettuare dei test prima di pro-muovere/essere coinvolti in processi ditrasformazione piu’ lunghi e complessi.Il “Tactical Urbanism”
  5. 5. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Le azioniLa strategia “tactical” di NoStraNa sitraduce, in pratica, nell’occupare,temporaneamente e periodicamente,alcuni luoghi del Centro Antico diNapoli, approntandovi le attrezzaturenecessarie per svolgervi delle attivita’ludico-sportive, a partecipazione liberae gratuita, organizzate da associazionie federazioni sportive, coordinate davolontari e finanziate mediante partner-ships con operatori economici.Il coinvolgimento dei cittadini, in formaorganizzata o meno, e’ quindi fonda-mentale in tutte le fasi dell’evento:organizzazione, realizzazione e fruizio-ne.
  6. 6. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  7. 7. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  8. 8. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  9. 9. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  10. 10. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  11. 11. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)
  12. 12. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Gli obiettiviNoStraNa si propone il conseguimentodi obiettivi a medio e lungo termine:• rivelare le potenzialita’ inespressedegli spazi pubblici;• migliorare la qualita’ della vitaurbana• accrescere il senso civico ed ilsentimento di appartenenza allacomunita’, incrementando il capitalesociale• ridurre i fenomeni di vandalismo;• ridurre i costi e la necessita’ di ge-stione e manutenzione dello spaziopubblico;• rendere i cittadini parte attiva delprocesso di ridefinizione dello spa-zio pubblico, coinvolgendoli nellaprogettazione delle trasformazioni.
  13. 13. BISP Biennale dello Spazio Pubblico | Roma 16 - 18 maggio 2013 | NoStraNa, sono cose che succedono... | Duediquattro (B.Vendemmia e L.Falcone)Gli attori coinvoltiNoStraNa e’ ideato ed oganizzato daun’associazione culturale per la promo-zione della cultura urbana (Duediquat-tro). Il progetto viene realizzato graziealla collaborazione di numerose asso-ciazioni e federazioni sportive ope-ranti sul territorio. Esso trova, inoltre,sostegno nei cittadini che, sotto formadi colloborazione spontanea e volonta-ria, hanno permesso il farsi dei primi dueeventi pilota.Per la natura delle attivita’ proposte, No-StraNa richiede un modesto impiego dirisorse pubbliche. Gli eventi pilota sonostati realizzati grazie a sponsorizzazio-ni private da part di esercenti locali e acampagne di crowfunding che hannocoinvolto la popolazione anche nel pro-cesso di sovvenzionamento delle attivi-ta.NoStraNa e’ patrocinato dal Comune diNapoli che lo ha inserito nel programmadel Maggio dei Monumenti (edizione2011) e dell’Estate a Napoli ( edizione2012).dai club Lions di Napoli e dalla Fonda-zione di Comunita’ per il Centro Storico.

×