Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Corso Google Plus
Relatrice: Beatrice Niciarelli (@BeaNicia) – www.nybe.it
Sito web del corso: www.corsogoogleplus.com
Has...
SCRIVIAMO SU GOOGLE PLUS

Se ci sei, fatti vedere!
Contenuto di qualità, cioè?
Perché usare Google Plus?
Perché è Google!
Profilo Personale e Pagina: scriviamo per…
Che tipo di scrittura utilizzo?
Ricorda:
Non menzionare “a caso”
Evita argomenti di politica o di religione
Usa la formattazione
Crea interazione
Se puoi,...
La Formattazione di Google Plus
Nel Post (non) perfetto fai attenzione a:
• Titolo - Ottimizzalo per il motore di ricerca
• Introduzione – Preferibile il ...
I fattori che spingono l’interazione:
• La formattazione
• Gli hashtag
• La Call to Action
• La domanda (con o senza menzi...
Sei pronto?

Ora tocca a te!
Grazie!
Relatrice: Beatrice Niciarelli (@BeaNicia) – www.nybe.it
Sito web del corso: www.corsogoogleplus.com
Hashtag: #sta...
Scrivere su Google Plus - #startconplus
Scrivere su Google Plus - #startconplus
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Scrivere su Google Plus - #startconplus

1,403 views

Published on

Sei su Google Plus?
Allora fatti vedere!
Impariamo a scrivere su G+ usando formattazione, stile e qualità. Ecco le linee base da cui partire.

Published in: Social Media, Technology, Business
  • Be the first to comment

Scrivere su Google Plus - #startconplus

  1. 1. Corso Google Plus Relatrice: Beatrice Niciarelli (@BeaNicia) – www.nybe.it Sito web del corso: www.corsogoogleplus.com Hashtag: #startconplus Perugia, 25-26 gennaio 2014
  2. 2. SCRIVIAMO SU GOOGLE PLUS Se ci sei, fatti vedere!
  3. 3. Contenuto di qualità, cioè?
  4. 4. Perché usare Google Plus?
  5. 5. Perché è Google!
  6. 6. Profilo Personale e Pagina: scriviamo per…
  7. 7. Che tipo di scrittura utilizzo?
  8. 8. Ricorda: Non menzionare “a caso” Evita argomenti di politica o di religione Usa la formattazione Crea interazione Se puoi, usa immagini di tua proprietà Crea una call to action comprensibile e diretta • Testa formati e lunghezze • OSA! • • • • • •
  9. 9. La Formattazione di Google Plus
  10. 10. Nel Post (non) perfetto fai attenzione a: • Titolo - Ottimizzalo per il motore di ricerca • Introduzione – Preferibile il corsivo, servirà a rendere immediato il senso del post • Corpo – Usa i bold per enfatizzare le parti chiave del concetto • Call to Action – Fai muovere il lettore, guidalo verso l’azione • Link – Inseriscilo solo dopo averlo introdotto • Hashtag – Usali alla fine del post, il mio numero limite è tre • Foto – Invece della foto di preview, usane una tua • Commenti – Rispondi sempre ai commenti, anche quelli negativi
  11. 11. I fattori che spingono l’interazione: • La formattazione • Gli hashtag • La Call to Action • La domanda (con o senza menzione) • La foto • Il contenuto pubblico
  12. 12. Sei pronto? Ora tocca a te!
  13. 13. Grazie! Relatrice: Beatrice Niciarelli (@BeaNicia) – www.nybe.it Sito web del corso: www.corsogoogleplus.com Hashtag: #startconplus Perugia, 25-26 gennaio 2014

×