Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Dalle guglie del Duomo al "Discorso del Re"

264 views

Published on

Presentazione di MoBa Comunicazione al corso per giornalisti #freelance ideato da Fabio Benati in collaborazione con Ordine dei Giornalisti, Ordine degli Avvocati e Ordine dei Commercialisti, per condividere esperienze e dare istruzioni su come aprire la partita Iva

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Dalle guglie del Duomo al "Discorso del Re"

  1. 1. Dalle guglie del Duomo al «Discorso del re» Da freelance a MoBa, credendo nel network Palazzo Lombardia, 16 settembre 2017
  2. 2. Veneranda Fabbrica del Duomo: punto di arrivo o… • Dopo 18 anni di posto fisso • Un contratto a progetto e l’INPGI2 • Nuove esperienze • Nuovi contatti • Le conferenze stampa • La rassegna stampa • La gestione della crisi • Il portale Tutto in un giorno: la pressione Nel nome: la forza Nel prestigio: la debolezza Cosa mancava? La libertà Autonomia Indipendenza
  3. 3. Veneranda Fabbrica del Duomo: trampolino di lancio? Cosa ho imparato? • a «rompere» per farmi ascoltare • a governare i colleghi • a chiedere la replica • a essere professionale • a trovare le notizie • a lavorare in multitasking • a scrivere per il web • a resistere alle riunioni Cosa mi ha lasciato? • Esperienza • Relazioni • Consapevolezza • Reputazione
  4. 4. Da #freelance con la partita IVA e INPGI2 Un salto nel vuoto…senza paracadute Primi passi da #freelance • Ho aperto la partita IVA • Ho imparato a gestire entrate/uscite • Ho capito cos’è un bilancino • Ho aperto la mia posizione INPGI2 • Ho conosciuto la paura Il #freelance • sceglie di essere libero, • impara a convivere con l’incertezza, • conosce la fatica e non può fermarsi • sa che i soldi vanno e vengono ma deve fare bene i conti considerando che non tutti sono suoi.
  5. 5. L’unione fa… rimanere in volo
  6. 6. Nasce MoBa Non potete costruire una reputazione su ciò che avete intenzione di fare (Henry Ford) Fatelo e basta! Così è nato MoBa, il network di Moira Perruso e Barbara Reverberi, germogliato dalla voglia di fare meglio, lavorando insieme. Due giornaliste freelance, due storie diverse, tanti anni di esperienza e la possibilità di condividere un percorso per imparare a sostenerci condividendo le conoscenze, le relazioni e le fatiche. Il nostro punto di forza è l’umanità. La nostra debolezza…il cuore Fai il tuo lavoro con tutto il tuo cuore e avrai successo: c’è così poca concorrenza! (Elbert Hubbard)
  7. 7. MoBa fa Cosa facciamo? Comunicazione • Ufficio stampa • Eventi • Digital PR • Contenuti per il web • #Mojo video • Servizi fotografici per piccole e medie imprese, per progetti, Festival, autori, per ristoratori e cantine per non profit ed enti E se non lo facciamo… allarghiamo il network
  8. 8. Il discorso del Re L’ultimo cliente acquisito è un centro di rieducazione della balbuzie. Cosa abbiamo fatto? • Trovato diversi tagli • Redatto il primo comunicato • Cercato le storie • Proposto alle redazioni • Creato un evento Altre uscite: • Affaritaliani • Insalutenews • Libero • Pianetasalute • Il Giornale E ancora ci stiamo lavorando…
  9. 9. Istruzioni per #freelance Il successo non è definitivo e l’insuccesso non è fatale. L’unica cosa che conta davvero è il coraggio di continuare. (Winston Churchill) Alcuni consigli:  Definire i propri ambiti  Avere chiari gli obiettivi  Comprendere il proprio valore  Aggiornarsi sempre  Condividere e lavorare insieme da remoto (OneDrive, Docs, Adobe pdf)  Imparare qualcosa di nuovo e accettare le sfide  Diversificare  Gestire il tempo e… chiedere aiuto  Non arrendersi MAI  Tenere d’occhio il commercialista e…la PEC
  10. 10. Nuove strade per noi giornalisti Il nostro futuro?  È certo che dovremo lavorare moooolto a lungo  Facciamo ciò che ci piace  Individuiamo nuovi spazi del giornalismo  Nella relazione con I social network (hanno bisogno di contenuti di qualità)  Negli uffici stampa degli ospedali (il Cittadino deve sapere)  Nello story telling (medicina narrativa)  Nel brand journalism  Nel giornalismo costruttivo MA saremo più forti se saremo insieme, facendo rete e sostenendoci, senza timori di perdere qualcosa…
  11. 11. Qualche lettura interessante
  12. 12. Grazie! www.moba-comunicazione.it mobacomunicazione@gmail.com Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. Ho perso quasi trecento partite.Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l’ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto. (Michael Jordan)

×