Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

BTO 2014 - DESIGN for ALL - Pete Kercher

818 views

Published on

BTO 2014
2 e 3 dicembre, a Firenze in Fortezza da Basso
Pete Kercher
Founding member of European Institute for Design and Disability (EIDD)
Ambassador Design for All Europe
Design for All: l'ospitalità "Aumentata"
Day TWO | #3 Focus Hall | 9.20 - 10.10
http://www.buytourismonline.com/eventi/universal-design_1/

Le nuove frontiere dell’Ospitalità indicano il design for all (o universale che dir si voglia) come la risposta più innovativa da dare alle sempre più complesse esigenze degli ospiti.

Le imprese turistiche, soprattutto negli ultimi anni, hanno manifestato una crescente attenzione e disponibilità a considerare e valorizzare nelle proprie politiche di sviluppo un nuovo modo dioffrire confort e qualità attraverso la riprogettazione intelligente degli spazi, degli oggetti, dei percorsi, e delle esperienze.

Al termine dello slot, una conversazione nomade di Urban Experience esplorerà il BTO 2014, utilizzando un sistema radio per parlare di fianco, mentre si passeggia, e non più di fronte come nei soliti Talk. Walk!

E spendi 500 kcalorie ragionando e osservando il mondo che ti scorre intorno.

Speakers
Pete Kercher
Founding member of European Institute for Design and Disability (EIDD)
Ambassador Design for All Europe
Massimiliano Falcone
Esperto di comunicazione e di design Universale
Paolo Stella
Architetto, design della cucina “Sottosopra”

Introduzione e conclusioni
Flavia Coccia
Responsabile Area Turismo SiCamera
Coordinatore del Comitato per il Turismo Accessibile presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Modera
Carlo Infante
Docente freelance di Performing Media
Presidente e managing director di Urban Experience

Questo slot è nato dalla collaborazione scientifica tra il Comitato per il Turismo Accessibile presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e BTO 2014 sul Topic “Sustainability Destinations”.

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

BTO 2014 - DESIGN for ALL - Pete Kercher

  1. 1. Design for All L’Ospitalità Aumentata BTO – Borsa del Turismo Online Fortezza dal Basso – Firenze 03 dicembre 2014 Pete Kercher – Ambasciatore, EIDD – Design for All Europe
  2. 2. Fondato a Dublino nel 1993 con il nome European Institute for Design and Disability Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014 EIDD – DESIGN FOR ALL EUROPE ENHANCING THE QUALITY OF LIFE THROUGH DESIGN FOR ALL
  3. 3. EIDD – Design for All Europe 36 soci in 21 stati europei: Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014 - associazioni DfA - associazioni di designer - centri di promozione di design - scuole e università - associazioni di persone con disabilità - fondazioni - città - musei di design
  4. 4. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  5. 5. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  6. 6. Mind the Gap La storia di una soluzione posticcia e insoddisfacente Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  7. 7. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  8. 8. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  9. 9. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  10. 10. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  11. 11. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  12. 12. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  13. 13. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  14. 14. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  15. 15. Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  16. 16. “Il mondo è bello perché è vario” La diversità umana è la realtà del nostro mondo: possiamo rifiutarlo, rifuggendo l’evidenza, o accettare la ricchezza che ci offre Che c’entra questo con il design? Che cosa è esattamente il Design for All? Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  17. 17. Design for All è il design per la diversità umana, l’inclusione sociale e l’uguaglianza. Fonte: Dichiarazione di Stoccolma EIDD© 2004 – www.designforalleurope.org Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  18. 18. www.iccaworld.com Paul Hogan Presidente Emerito EIDD 1993 Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  19. 19. I cambiamenti demografici Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  20. 20. Tendenze della Popolazione Europea Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014 2004 2050 Cambio Popolazione totale 456,8 m 449,8 m - 1,5% Popolazione in età lavorativa 67,2% 56,7% - 52,2 m Età pre-lavorativa (0-14 anni) 16,4% 13,4% Anziani (65+) 16,4% 29,9% + 59,2 m Molto anziani (80+) 4,0% 11,4% Rapporto di dipendenza degli anziani 24,5% 52,8% Rapporto di dipendenza dei giovani 24,4% 23,7% Rapporto di dipendenza totale 48,9% 76,5% Proporzioni più alte di 80+ in 2050: Italia: 14,1% Germania: 13,6% Fonte: Eurostat 2005
  21. 21. Tendenze della Popolazione Italiana Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014 2010 2050 Cambio Popolazione totale 9.856 m 9.193 m - 6,73% Popolazione in età lavorativa 65,4% 53,3% - 8.898 m Bambini (0-14 anni) 14,2% 13,5% Anziani (65+) 20,4% 33,3% + 6.692 m Molto anziani (80+) 6,0% 13,4% + 4.075 m Rapporto di dipendenza degli anziani 31,2% 62,2% Rapporto di dipendenza dei bambini 21,7% 25,3% Rapporto totale di dipendenza 52,9% 87,5% Fonte: Divisione delle Popolazioni, Dipartimento degli Affari Economici e Sociali, Segreteria delle Nazioni Unite, World Population Prospects, The 2008 Revision, elaborazione di Pete Kercher
  22. 22. La società sta invecchiando dovunque I rapporti attuali di dipendenza sono già anacronistici La gente vota con i piedi, andando dove si sente considerata Le città, gli spazi pubblici, i luoghi di lavoro, i trasporti, i servizi… …tutto ci deve permettere di vivere una vita più lunga, più flessibile e più soddisfacente e questo comprende il turismo Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014
  23. 23. Grazie dell’attenzione www.dfaeurope.eu Pete Kercher – Firenze – 3 dicembre 2014

×