Accoglienza
Diffusa e Storie
Locali
una proposta progettuale
legata ai piccoli territori

@pasqualestroia
in sintesi
ü  una	
  rete	
  di	
  pun+	
  diffusi	
  sul	
  
territorio	
  	
  che	
  impegna	
  i	
  
residen+	
  nell’a...
Alcuni	
  Obie>vi	
  

Esperienza

▫ Partecipazione

Attiva

Consapevolezza ▫ Favorire il dialogo

Patrimonio
informativo ...
La rete e le relazioni:
chi fa cosa

Comunità	
  Locale	
  
Persone/A4vità	
  
Storie	
  

Patrimonio	
  informa+vo	
  
Co...
Il processo di costruzione
della rete [1/2]

[1]	
  Individuazione	
  
dei	
  pun+	
  fisici	
  
diffusi	
  

[3]	
  Selezio...
[8]	
  ▪ Geolocalizzazione	
  dei	
  
pun+	
  diffusi	
  
▪ Integrazione	
  con	
  la	
  
strategia	
  di	
  des+na+on	
  w...
Da
dove
partire?
Non	
  conoscere	
  il	
  
territorio	
  in	
  cui	
  si	
  
abita,	
  vuol	
  dire	
  
ucciderlo	
  
quo...
Per approfondire scarica
dal blog! →

Grazie per
l’ascolto e
restiamo in
contatto!
www.costruireturismo.com
@pasqualestroi...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

ACCOGLIENZA DIFFUSA e STORIE LOCALI - BTO Buy Tourism Online 2013 - Pasquale Stroia

1,062 views

Published on

BTO - Buy Tourism Online
Day TWO
4 dicembre 2013
IT'S future
http://www.buytourismonline.com/eventi/its-future/

.IT is YOU.

Ma l’Italia del futuro e il futuro del turismo saranno loro, i giovani.

In un paese vecchio, anagraficamente e mentalmente, esistono energie e creatività cui dobbiamo e vogliamo dare spazio.

In questo incontro presenteremo alcune case history di natura diversa, ma legate da una passione comune.

Prendendo a prestito le parole di uno dei partecipanti, volevamo far parlare “chi ai sogni e all’Italia ci crede ancora”.

Modera: Roberta Milano
C-founder BTO Educational

Speakers:
Emiliano Bechi Gabrielli
Italian Dreamtime

Jason Boon
comuni-chiamo

Pasquale Stroia
Accoglienza diffusa e storie locali

Fabio Zaffagnini
Trail Me Up

Published in: Education
0 Comments
4 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,062
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
35
Comments
0
Likes
4
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ACCOGLIENZA DIFFUSA e STORIE LOCALI - BTO Buy Tourism Online 2013 - Pasquale Stroia

  1. 1. Accoglienza Diffusa e Storie Locali una proposta progettuale legata ai piccoli territori @pasqualestroia
  2. 2. in sintesi ü  una  rete  di  pun+  diffusi  sul   territorio    che  impegna  i   residen+  nell’accoglienza  dei   turis+  e  nell’informazione   locale  a7raverso  il  racconto   dei  luoghi.   a chi si rivolge ü  il  proge7o  è  pensato  per   piccoli  e  micro  territori:   comuni,  unioni  di  comuni,   consorzi,  proloco,  ecc.  che   hanno  l’obie>vo  di   sviluppare  turismo  in  modo   strategico  e  collabora+vo.   come nasce ü  l’idea  nasce  in  seguito   all’analisi  delle   problema+che  ineren+  alle   aree  marginali  che  limitano  la   compe++vità  e  lo  sviluppo   dei  piccoli  territori  italiani,   nonché    dall’osservazione  dei   comportamen+  amichevoli  e   accoglien+  degli  abitan+  in   piccoli  borghi  nei  confron+  di   turis+  di  passaggio  nei  luoghi   che  abitano.   perché ü  cresce  l’interesse  verso   des+nazioni  fuori  dai  circui+   tradizionali.   @pasqualestroia
  3. 3. Alcuni  Obie>vi   Esperienza ▫ Partecipazione Attiva Consapevolezza ▫ Favorire il dialogo Patrimonio informativo e le storie Valorizzare il Senso di appartenenza ▫ Condivisione Accoglienza ▫ Costruzione di community @pasqualestroia web
  4. 4. La rete e le relazioni: chi fa cosa Comunità  Locale   Persone/A4vità   Storie   Patrimonio  informa+vo   Consapevolezza   Partecipazione   Accoglienza   Patrimonio  +  Tradizioni   Racconto  e  condivisione  delle   esperienze     Marke+ng:   •   Proge7azione  territorio  +  strategie   •   Raccolta/Analisi/Diffusione  delle        esperienze   •   Creazione  di  community  tra        residen+  e  turis+   •   Promozione   @pasqualestroia
  5. 5. Il processo di costruzione della rete [1/2] [1]  Individuazione   dei  pun+  fisici   diffusi   [3]  Selezione   degli  aderen+  al   proge7o   [2]  Convocazione   pubblica  della   popolazione  locale   [4]  Formazione   dei  mediatori   culturali  scel+   @pasqualestroia
  6. 6. [8]  ▪ Geolocalizzazione  dei   pun+  diffusi   ▪ Integrazione  con  la   strategia  di  des+na+on  web   marke+ng   ▪ Creazione  di  community   online   [6]  Riconoscibilità   dei  Pun+  fisici   diffusi  e   legi>mazione  dei   Mediatori   culturali  locali   [7]  Distribuzione  di   un  regolamento   comportamentale   [10]  Monitoraggio   [9]   Riorganizzazione   dello  IAT  centrale   Il processo di costruzione della rete [2/2] [5]  Definizione   del  sistema  di   compensazione   @pasqualestroia
  7. 7. Da dove partire? Non  conoscere  il   territorio  in  cui  si   abita,  vuol  dire   ucciderlo   quo+dianamente!     Quindi,   prendiamo  un  po’  di   consapevolezza  e  col+viamola.   Affinché  questa  cresca,   s+moliamola  con  la   partecipazione.  Rendere  gli   abitan+  di  un  territorio   protagonis+  di  un  proge:o   condiviso,  svilupperà  un  senso   di  orgoglio  e  di  accoglienza   che  mescolata  alla  crea<vità   delle  persone  potrebbe   migliorare  e  rafforzare   l’a7ra>vità  del  territorio.     @pasqualestroia
  8. 8. Per approfondire scarica dal blog! → Grazie per l’ascolto e restiamo in contatto! www.costruireturismo.com @pasqualestroia   /costruireturismo   /in/pasqualestroia   /pasqualestroia  

×