67
63
FEBBRAIO ‘14

I cavi italiani che collegano
tutto il mondo
SCOPRI L’OFFERTA BNL PER INVESTIRE IN PRYSMIAN
w w w . p r o d o t t i d i b o r s a . c o m
Borse

6

8

12

14

Paesi periferici verso un
2014 da protagonisti

Il sett...
E oltre...

24

Athena Fast Plus
Quanto su Ford

Creazione e produzione:
Brown Editore Spa

26

Hanno collaborato:
Titta F...
Principali dati
macroeconomici

FEBBRAIO 2014
3 FEBBRAIO

17 FEBBRAIO

UE

PMI manifatturiero

QQ

USA

ISM manifatturiero...
Il Mercato
in cifre
Il 2014 è iniziato all’insegna dei rialzi per i
principali mercati azionari mondiali. Nuovi
massimi pe...
BORSE
Nella foto palazzo Chigi, sede del Governo Italiano

Paesi periferici verso
un 2014 da protagonisti

G
Col concretiz...
TRE ANNI DI SPREAD BTP/BUND
09/11/2011
/ /
0
500

24/07/2012
/
/0 / 0

Picco a 548 punti
pochi giorni prima
della caduta d...
BORSE

Il settore automobilistico
ingrana la marcia

I
Il mercato dell’auto
Usa è pronto ad
accelerare nel 2014.
In Europa...
2017
Sergio Marchionne,
numero uno di Fiat Group,
resterà almeno fino al
2017 alla guida del gruppo
automobilistico torine...
BORSE
re dello scorso anno segnali
incoraggianti sono arrivati anche dal comparto auto
dell’Unione europea che ha
registra...
Sfogliami online
Un Mese di Borsa a portata di click
Grazie al nuovo sfogliatore diventa più semplice,
intuitivo e comodo ...
BORSE

FOCUS SOTTOSTANTE

Prysmian Group
alla prova di
Expo 2015
Svariati i progetti
in cui il gruppo,
leader nel settore
...
PRYSMIAN GROUP
IN NUMERI
L’impresa guidata da Valerio
Battista è attiva nello sviluppo, progettazione, produzione, fornitu...
BORSE

FOCUS SOTTOSTANTE

Capgemini: un mix

vincente di consulenza
e tecnologia
Un portafoglio clienti in crescita e soli...
Foto: ufficio stampa Capgemini

LE PRINCIPALI
ATTIVITÀ

Consulenza:
identifica, crea e realizza progetti
di trasformazione...
SPECIALE PRIORITY

ATHENA AIRBAG SU CAPGEMINI

PRIORITY: Premio a scadenza anche
in caso di ribasso del sottostante
CAPGEM...
mento
I n c o l l o ca B N L f i n o
ALI
n e l l e F I L I ra i o 2 0 1 4
al 28 febb
ni ha perso terreno rispetto al
valor...
INVESTIMENTI

ATHENA RELAX SU PRYSMIAN

ESCLUSIVA ONLINE

Premio fisso del 5% dopo
il primo anno
2

Possibile scadenza
ant...
esclusiva ONLINE
ATES
CERTIFIC

RIBAS

BNP PA

click
e con un en
Investirluzioni di investimmeto to
rca
so
à del
ve
Innova...
INVESTIMENTI

ATHENA DOUBLE FAST PLUS SU BNP PARIBAS

4% per 2: due premi
fissi in due anni

L’

Athena Double Fast Plus
h...
o
ent
cam NL fino
ollo
B
In c ILIALI o 2014
F
e
rai
nell 8 febb
al 2
Lo schema si ripete identico
con scadenza anticipata ...
INVESTIMENTI

ATHENA DOUBLE RELAX SU EURO STOXX BANKS

Premio fisso dopo i primi 2
anni con le banche europee
2

Premio fi...
to
men no
loca BNL fi 4
ol
In c ILIALI o 201
eF
rai
nell 8 febb
al 2
reno viene pagato il solo premio
di 3,5 euro mentre i...
INVESTIMENTI

ATHENA FAST PLUS QUANTO SU FORD

Premi crescenti fino al 7%
anche in caso di ribassi

FORD, ANDAMENTO DA INI...
to
o
men
oca BNL fin
coll ALI
14
In ILI
20
F
aio
elle febbr
n
8
al 2
calendario al termine del secondo anno, il 29 febbrai...
...E OLTRE

Virgin Galactic,
spazioturisti
pronti a partire
Dopo il terzo test positivo della
navetta il primo volo potreb...
Richard Branson,
un miliardario
ad alta quota

Richard Branson
Fondatore di
Virgin Group

SPACEPORT WHITEKNIGHT
TWO
AMERIC...
‘14

CATALOGO
PRODOTTI

chiamare il numero verde
oppure consultare il sito

PRIORITY

SOTTOSTANTE

ATHENA AIRBAG
SU CAPGEM...
INVESTMENT CERTIFICATE
ATHENA
Questa tipologia di Certificate permette, a prestabilite date di scadenza e al verificarsi d...
INVESTMENT CERTIFICATE

PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIB...
INVESTMENT CERTIFICATE
SOTTOSTANTE

ISIN

RELAX SU PIRELLI C.
RELAX SU SAIPEM
RELAX SU ADR SU TATA MOTORS
RELAX SU SIEMENS...
INVESTMENT CERTIFICATE

PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIB...
INVESTMENT CERTIFICATE
SOTTOSTANTE

ISIN

TELECOM ITALIA
TOD’S
UBI BANCA
UNICREDIT
UNICREDIT
UNICREDIT
UNICREDIT
UNICREDIT...
INVESTMENT CERTIFICATE
EQUITY PROTECTION CON CAP
Questa tipologia di Certificate ha una struttura molto simile a quella de...
LEVERAGE CERTIFICATE
I Leva Fissa Certificate sono Leverage Certificate che amplificano, su base giornaliera, l’andamento ...
DCOOS6602
NAZ/424/2008

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.LGS. 196/2003, BNP Paribas con sede in Milano, P.zza. San...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mese di Borsa Online - Febbraio

695 views

Published on

Published in: Automotive
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
695
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
75
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mese di Borsa Online - Febbraio

  1. 1. 67 63 FEBBRAIO ‘14 I cavi italiani che collegano tutto il mondo SCOPRI L’OFFERTA BNL PER INVESTIRE IN PRYSMIAN
  2. 2. w w w . p r o d o t t i d i b o r s a . c o m Borse 6 8 12 14 Paesi periferici verso un 2014 da protagonisti Il settore automobilistico ingrana la marcia Prysmian Group alla prova di Expo 2015 Capgemini: un mix vincente di consulenza e tecnologia Investimenti 16 Priority: Athena Airbag su Capgemini Premio a scadenza anche in caso di ribassi del sottostante 18 ESCLUSIVA ONLINE! Premio fisso del 5% dopo il primo anno 20 Athena Double Fast Plus su BNP Paribas 4% per 2: due premi fissi in due anni 22 Athena Double Relax su Euro STOXX Banks Premio fisso dopo i primi 2 anni con le banche europee www.prodottidiborsa.com Quotazioni in tempo reale Riviste e newsletter online Tutti i Certificate BNL
  3. 3. E oltre... 24 Athena Fast Plus Quanto su Ford Creazione e produzione: Brown Editore Spa 26 Hanno collaborato: Titta Ferraro Daniela La Cava Valeria Panigada Alessandro Piu Mara Romanò Flavia Scarano Premi crescenti fino al 7% anche in caso di ribassi Virgin Galactic, spazioturisti pronti a partire Lissette Zavala Art Director: Domenico Romanelli Investment Certificate CATALOGO PRODOTTI FEBBRAIO 2014 ‘14 O CATALOG ODOTTI PR PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO SOTTOSCRIZ DOUBLE ATHENA TE SCADENZA 28/02/2017 XS09967845 FAST PLUS ISIN 93 XS09967842 SOTTOSTAN BNP PARIBAS 28/02/2014 IONE COD. BNL 2001712 SCADENZA 28/02/2018 SOTTOSCRIZ FINO AL 28/02/2014 IONE SCADENZA 28/02/2018 SOTTOSCRIZ FINO AL 28/02/2014 PREMIO BARRIERA SPECIALE PRIORIT Y 3% FISSO 60% A SCADENZA E INIZIALE VALUTAZION 28/02/2014 SOTTOSCRIZ FINO AL 28/02/2014 BARRIERA PREMIO 5% FISSO 60% A SCADENZA E INIZIALE VALUTAZION 28/02/2014 BARRIERA 60% A SCADENZA E INIZIALE VALUTAZION 28/02/2014 BARRIERA A.COM FINO AL 28/02/2014 IONE COD. BNL 2001710 OTTIDIBORS E INIZIALE SCADENZA 29/02/2016 VALUTAZION IONE SOTTOSTAN TE SOTTOSTAN PRYSMIAN m ttidiborsa.co www.prodo WWW.PROD ISIN 2001711 XS0996784459 ATHENA AIRBAG I SU CAPGEMIN ONLINE! ESCLUSIVA ISIN 33 ATHENA RELAX 800.9240 IL SITO il sito COD. BNL PRIORITY TE 43 verde CONSULTA il numero consultare OPPURE oppure VERDE 800.92.40.43 RAIO FEBB2014 zioni Per informa rizione sulla sottosc zione e la negozia chiamare PREMIO 4% FISSO PREMIO 4,5% FISSO 60% A SCADENZA PREMIO BARRIERA 3,5% FISSO 60% A SCADENZA Quotato sul su Sedex cambio di quotazione coperti dal rischio ossia ha fatto richiesta L’emittente - Q Prodotti Quanto, collocato. ISIN su TLX FAST in cui é stato quotazione 20 ATHENA TE nella banca richiesta di XS09967840 venduto solo L’emittente ha fatto può essere SOTTOSTAN momento stato collocato. prodotto al nella banca in cui é FORD - OTC il solo di Borsa Italianapuò essere venduto mercato Sedex momento Quotato sul OTC il prodotto al mercato TLX DOUBLE ATHENA TE SOTTOSTAN BANKS EURO STOXX 28 RELAX ISIN 76 XS09967843 PLUS QUANTO COD. BNL 2001713 IONE COD. BNL 2001714 SCADENZA 28/02/2017 SOTTOSCRIZ FINO AL 28/02/2014 E INIZIALE VALUTAZION 28/02/2014 Athena Athena Airbag Bonus Bonus Cap Bonus Fast Easy Express Equity Protection Equity Protection con Cap Jet Cap Protection Premium Reverse Bonus Cap Leva Fissa Long & Short Turbo Long & Short Copyright pag. 28 29 31 31 31 33 33 33 34 34 34 34 35 35 Tutto il materiale pubblicato è protetto da copyright. La riproduzione e la distribuzione non autorizzate sono espressamente vietate. Per le immagini e le illustrazioni: © SHUTTERSTOCK IMAGES LLC © LAPRESSE Numero chiuso in redazione il 22/01/2014 AVVERTENZE Il presente documento è stato preparato da Brown Editore S.p.A (l’editore), Sede Legale Viale Mazzini, 31/L 36100 Vicenza, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’editore stesso. La pubblicazione è sponsorizzata da BNP Paribas che potrebbe essere controparte di operazioni aventi ad oggetto gli strumenti finanziari trattati nel presente documento. Il presente documento è destinato al pubblico indistinto e non può essere riprodotto o pubblicato, nemmeno in una sua parte, senza la preventiva autorizzazione scritta dell’editore. Qualsiasi informazione, opinione, valutazione e previsione contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute da fonti che l’editore ritiene attendibili; né l’editore né tantomeno BNP Paribas, sponsor del presente documento, assumono responsabilità sulla accuratezza e precisione delle suddette fonti e informazioni né sulle conseguenze finanziarie, fiscali o di altra natura che potrebbero derivare dall’utilizzazione delle informazioni stesse. Nulla di quanto contenuto in questa pubblicazione deve intendersi come offerta al pubblico o consulenza legale, fiscale o di altra natura o raccomandazione ad intraprendere qualsiasi investimento. Prima di effettuare un qualsiasi investimento negli strumenti finanziari illustrati nel presente documento è necessario leggere attentamente il Prospetto, la relativa Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai costi e al trattamento fiscale. Il Prospetto, le Condizioni Definitive (Final Terms) sono disponibili presso le Filiali BNL e sul sito www.prodottidiborsa.com. Alcuni articoli di questa rivista riguardano Certificates e potrebbero essere intesi come messaggi pubblicitari con finalità promozionali in relazione a Certificates; pertanto, si suggerisce all’investitore, prima dell’adesione, di leggere attentamente il Prospetto, la relativa Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai costi e al trattamento fiscale. L’investimento nei Certificates può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza l’investitore può incorrere anche in perdite in conto capitale. Ove i Certificates vengano negoziati prima della scadenza, il rendimento potrà essere diverso da quello sopra descritto. Questo documento e le informazioni in esso contenute non costituiscono una consulenza, né un’offerta al pubblico di Certificates. Gli importi e scenari riportati sono meramente indicativi ed a scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. Il Prospetto, la Nota di Sintesi e le Condizioni Definitive (Final Terms) sono disponibili sul sito www.prodottidiborsa.com.
  4. 4. Principali dati macroeconomici FEBBRAIO 2014 3 FEBBRAIO 17 FEBBRAIO UE PMI manifatturiero QQ USA ISM manifatturiero QQ ITA Immatricolazioni auto Q GIA Pil IV trimestre QQ 18 FEBBRAIO GIA 5 FEBBRAIO UE PMI Servizi QQ UE Vendite dettaglio QQ 6 FEBBRAIO BOJ annuncio tassi QQ UE Immatricolazioni auto Q UE ZEW Sondaggio QQ 19 FEBBRAIO UK BOE annuncio tassi QQ UK Verbali BOE QQ UE BCE annuncio tassi QQQ USA Verbali FED QQQ 20 FEBBRAIO 7 FEBBRAIO USA Disoccupazione QQ USA Variazione salari non agricoli QQQ 10 FEBBRAIO ITA QQ Produzione industriale QQ ITA QQQ UE Bollettino BCE QQ UE Eurogruppo QQ USA Vendite dettaglio Indice prezzi al consumo QQ 24 FEBBRAIO UE 13 FEBBRAIO Indice prezzi al consumo QQ QQ ITA Pil IV trimestre QQ UE Pil IV trimestre QQQ UE Bilancia commerciale Q USA Produzione industriale QQ LEGENDA Banca Centrale Europea (Bce) Bank of England (BoE) Bank of Japan (BoJ) Federal Reserve (Fed) Q POCO IMPORTANTE 26 FEBBRAIO UK Pil IV trimestre QQ 28 FEBBRAIO 14 FEBBRAIO 4 Indice prezzi al consumo 21 FEBBRAIO Produzione industriale 12 FEBBRAIO UE USA Institute for Supply Management (ISM) Q Q IMPORTANTE ITA Disoccupazione QQ UE Disoccupazione QQ USA Pil annualizzato IV trimestre QQQ USA Fiducia consumatori (Univ. Michigan) QQ Indice Zew: viene reso noto mensilmente dal Zentrum fur Europaische Wirtschaftsforschung. È un sondaggio che misura il sentiment degli investitori istituzionali tedeschi. Purchasing Manager Index (Pmi): è un indice che studia il settore manifatturiero in Europa tramite l’elaborazione delle risposte a questionari inviati ai responsabili degli acquisti di molte aziende. Beige Book: è una pubblicazione periodica della Fed che riassume lo stato dell’economia USA. È una delle principali fonti informative dei membri del Comitato di politica monetaria. Q Q Q MOLTO IMPORTANTE
  5. 5. Il Mercato in cifre Il 2014 è iniziato all’insegna dei rialzi per i principali mercati azionari mondiali. Nuovi massimi per l’indice tedesco Dax e buone performance per il Cac40 che è tornato ai livelli pre-crisi (livelli che non raggiungeva dal settembre 2008). Anche Wall Street ha toccato nuovi record, con il Nasdaq 100 sui massimi da 13 anni. Accelerazione anche per Piazza Affari, col il Ftse Mib che ha varcato nuovamente l’importante soglia psicologica dei 20 mila punti. Una ventata di ottimismo è arrivata dalle recenti stime della Banca mondiale che indicano un progresso dell’economia globale del 3,2% quest’anno rispetto al +3% stimato lo scorso giugno. Anche il Fondo monetario internazionale (Fmi) si è detto più ottimista sulla ripresa dell’economia mondiale. Dopo un +3% dello scorso anno, il Pil globale dovrebbe crescere quest’anno del 3,7% per poi accelerare nel 2015 con un +3,9%. Mercati Esteri +2,8% Mercato Italiano 20mila La soglia superata in chiusura dal Ftse Mib lo scorso 15 gennaio. L’indice non toccava questo livello dal 5 luglio del 2011 0,7% La Banca d’Italia ha confermato la stima di crescita del Pil italiano per il 2014. Per il 2015 si attende un progresso dell’1% +2,3% Il progresso degli ordini all’industria su base mensile, secondo l’ultimo dato dell’Istat a novembre Materie Prime e Valute 0,8180 La crescita dell’economia statunitense per il 2014 stimata dal Fondo monetario internazionale nel suo ultimo outlook globale Il cambio euro/sterlina scende ai minimi a un anno. La sterlina ha beneficiato dei positivi dati sulla disoccupazione britannica +6,4% 92,5 mln di barili Il progresso delle vendite di Bmw Group a livello globale. La spinta è arrivata dalla domanda in Cina e Stati Uniti Il consumo giornaliero di petrolio a livello globale per il 2014, secondo le previsioni dell’Agenzia internazionale dell’energia SCOPRI I PIÙ IMPORTANTI AVVENIMENTI ECONOMICO-FINANZIARI AGGIORNATI IN REALTIME SU www.prodottidiborsa.com (prodottidiborsa.com/Quotazioni in tempo reale/News) 5
  6. 6. BORSE Nella foto palazzo Chigi, sede del Governo Italiano Paesi periferici verso un 2014 da protagonisti G Col concretizzarsi del ritorno alla crescita in Europa gli investitori sono più fiduciosi sulle prospettive dei periferici con Italia a guidare la riscossa 6 li anni della crisi del debito sono un lontano ricordo per l’Europa che quest’anno attende il concretizzarsi del ritorno a una solida crescita. A ridare ossigeno all’attività economica dell’area euro ha contribuito l’allentarsi del rigore di bilancio a Bruxelles abbinato alla sponda della politica ultra - accomodante della Bce. A gioire maggiormente sono i Paesi cosiddetti periferici dell’eurozona, a partire da Italia e Spagna, che hanno visto negli ultimi mesi del 2013 l’attività manifatturiera tornare a indicare espansione economica. Segno tangibile dell’avanzata fase di archiviazione della crisi del debito è il ritorno a emissioni di lungo periodo per l’Irlanda a distanza di tre anni dalla richiesta di aiuti per complessivi 85 miliardi di euro. Ritorno a rifinanziarsi sul mercato ormai prossimo anche per il Portogallo che ha annunciato l’intenzione di organizzare un’asta a lungo termine già prima della fine del piano di salvataggio da 78 miliardi a maggio. Infine, forse già nella seconda metà dell’anno, il ritorno più atteso è quello di Atene che nel 2010 era stata la scintilla scatenante della crisi del debito e negli anni ha dovuto ricorrere ad aiuti per complessivi 240 miliardi di euro da parte di Bce e Fmi.
  7. 7. TRE ANNI DI SPREAD BTP/BUND 09/11/2011 / / 0 500 24/07/2012 / /0 / 0 Picco a 548 punti pochi giorni prima della caduta del governo Berlusconi Le parole di Draghi (“Bce pronta a tutto per salvare euro”) permettono l’inizio della ridiscesa 0 400 / / 03/01/2014 Per la prima volta dall’estate 2011 lo spread si porta sotto la soglia dei 200 punti base 0 300 / 19/03/2012 02/01 2 1/2013 02/01/2013 Spread dimezzato dopo i primi 100 giorni del governo Monti e il sostegno del piano Ltro della Bce 0 200 100 2011 Lo spread torna sotto la cosiddetta soglia Monti di 287 punti base 2012 2013 2014 Fonte: Bloomberg Scende lo spread… e l’Italia guadagna credito Lo spread è così passato da spauracchio dei mercati a termometro della ritrovata salute dell’Italia e degli altri paesi periferici che riguadagnano credito tra investitori. A inizio anno lo spread tra Btp e Bund è ritornato sotto la soglia psicologica dei 200 punti base per la prima volta dall’estate 2011, traguardo salutato con calore da Piazza Affari balzata sui massimi dal luglio 2011. Il differenziale di rendimento tra il decennale italiano e quello tedesco si era già ristretto di oltre 100 punti base nel 2013 e le prospettive sono di un consolidamento di tale movimento. Le stime di Bankitalia e del LA PARABOLA DEI PIIGS Il forte recupero dei paesi periferici dell’eurozona è testimoniato dalla distanza attuale dei rendimenti dei titoli di Stato dai picchi toccati tra fine 2011 e inizio 2012 PAESE REND BOND 10 ANNI SPREAD Picco ora Picco Ora Grecia 30,59% 7,77% 2873 603 Portogallo 15,81% 4,96% 1402 322 Irlanda 13,49% 3,22% 1084 148 Spagna 7,51% 3,71% 627 196 Italia 7,23% 3,81% 548 206 Dati aggiornati al 21/01/2014 Fonte: Elaborazione su dati Bloomberg governo Letta vedono lo spread mantenersi intorno ai 200 punti, ma un nuovo restringimento potrebbe essere dettato dal progressivo rialzo del rendimento del Bund, visto dagli analisti salire a fine anno al 2,25% dall’1,75% attuale (dati Bloomberg al 21/01/2014). Il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, ha indicato l’ambizioso traguardo di rendimenti del Btp decennale giù fino al 3% che per l’Italia significherebbe un sostanzioso calo della spesa per interessi sul debito pubblico e maggiori risorse a disposizione per investimenti e riduzione del carico fiscale. Lo Stivale, inoltre, rispetto agli altri periferici gode del vantaggio di aver già riportato il rapporto deficit/Pil dentro il limite del 3% e in prospettiva può guadagnare ulteriore credito dalla maggiore stabilità politica che dovrebbe assicurare il varo della riforma elettorale. 7
  8. 8. BORSE Il settore automobilistico ingrana la marcia I Il mercato dell’auto Usa è pronto ad accelerare nel 2014. In Europa il lusso tedesco potrebbe stupire ancora dopo il 2013 da record 8 l mercato dell’auto mondiale si è rimesso in moto, soprattutto negli Stati Uniti. Questo l’incoraggiante messaggio lanciato dal Salone dell’auto di Detroit (il North American International Auto Show) che ha chiuso i battenti lo scorso 26 gennaio. Che il mercato delle quattro ruote americano si fosse gettato alle spalle gli anni bui della crisi è apparso chiaro leggendo i numeri relativi all’intero 2013 rilasciati dalle maggiori case automobilistiche: lo scorso anno negli Stati Uniti sono state immatricolate 15,6 milioni di vetture, in crescita del 7,6% rispetto al 2012. Una cifra decisamente lontana dai 10 15,6 mln Le vetture immatricolate negli Stati Uniti nel corso del 2013. Secondo le previsioni degli analisti quest’anno dovrebbero oltrepassare quota 16 milioni milioni di veicoli immatricolati nel 2009, nel pieno della crisi. E l’anno da poco iniziato potrebbe riserbare nuove sorprese: secondo le previsioni degli analisti nel 2014 dovrebbero essere immatricolati oltre 16 milioni di veicoli. Per le tre big di Detroit (i maggiori gruppi dell’auto di De-
  9. 9. 2017 Sergio Marchionne, numero uno di Fiat Group, resterà almeno fino al 2017 alla guida del gruppo automobilistico torinese troit: General Motors, Ford e Chrysler) il 2014 è iniziato all’insegna dei grandi cambiamenti, soprattutto per Chrysler (vedere box in pagina) e per General Motors (GM). La grande ‘novità’ per GM si chiama Mary Barra (52 anni e da 33 nel gruppo di Detroit) che dallo scorso 15 gennaio è alla guida del gruppo. Si tratta di una svolta epocale per GM ma anche per l’intero settore: è la prima donna al comando di un grande produttore mondiale di automobili. Fiat conquista Chrysler. Marchionne: ora pronti per il rilancio di Alfa Romeo I l sogno che l’a.d. di Fiat, Sergio Marchionne, coltivava da quattro anni e mezzo finalmente si è realizzato. Il Lingotto, attraverso un accordo raggiunto con il fondo Veba Trust, è salito al 100% del capitale della controllata statunitense Chrysler. A fronte della vendita di una quota pari al 41,4% detenuta nella casa di Detroit, Veba riceve un corrispettivo di 3,65 miliardi di dollari, di cui una parte costituita da un’erogazione straordinaria che Chrysler paga a tutti i soci, per un totale complessivo pari a circa 1,9 miliardi di dollari. Il gruppo torinese versa poi al fondo Usa l’importo rimanente del prezzo di acquisto pari a circa 1,75 miliardi attraverso l’utilizzo di liquidità disponibile. Il sogno si è realizzato, ma le sfide non sono finite. Dopo la conferma di Marchionne alla guida del gruppo almeno fino al 2017, Fiat è pronta ad iniettare 9 miliardi di investimenti in nuovi prodotti e nello sviluppo delle fabbriche. In partenza poi c’è il rilancio di Alfa Romeo attraverso la costruzione del nuovo polo del lusso in Italia. Non da ultimo l’espansione nel mercato cinese. Molta fiducia Marchionne la ripone in Jeep, marchio dei fuoristrada della famiglia Chrysler. Il manager italo-canadese ha previsto per quest’anno di raggiungere e magari superare il milione di Jeep vendute in tutto il mondo. Fondamentale la partita che nel 2014 Fiat giocherà in Brasile. A breve entrerà in funzione lo stabilimento di Pernambuco, la seconda fabbrica carioca del Lingotto, con una capacità produttiva di 250 mila vetture l’anno e la sfida per l’azienda torinese non è di poco conto: difendere un primato che nel Paese sudamericano dura da 12 anni. Sergio Marchionne e John Elkann, amministratore delegato e presidente di Fiat Group Il lusso targato Germania non perde smalto Non solo America. Sul fini9
  10. 10. BORSE re dello scorso anno segnali incoraggianti sono arrivati anche dal comparto auto dell’Unione europea che ha registrato a dicembre una crescita di oltre il 13% (l’incremento mensile più marcato dal dicembre 2009). In Europa le reginette assolute del settore rimangono le vetture di lusso tedesche, in prima fila Bmw Group, Audi (gruppo Volkswagen), e MercedesBenz (gruppo Daimler). 13,9% La crescita delle vendite di auto e veicoli commerciali in Cina nel 2013. Lo ha comunicato l’Associazione cinese dei costruttori di automobili E il 2013 è stato da record per l’alta gamma teutonica. Senza dubbio per Bmw Group che ha realizzato il miglior anno nella sua storia: più di 1,96 milioni di auto vendute nel mondo (compresi i marchi Mini e Rolls-Royce). Nel quartier generale di Audi le vendite hanno invece sorpassato quota 1,57 milioni, mostrando una crescita di oltre l’8% rispetto al 2012. Che il gruppo di Ingolstadt abbia voglia di crescere e guadagnare la leadership nel segmento delle auto di lusso è chiaro dal cospicuo piano di investimenti 2014-2018 da 22 miliardi di euro (il più vasto della storia di Audi) presentato a fine dicembre. Le risorse verranno impiegate soprattutto per lo sviluppo di nuovi modelli e l’innovazione (circa il 70% dell’investi- 1,96 mln Le auto vendute nel mondo da Bmw Group (compresi i marchi Mini e Rolls-Royce) durante lo scorso anno. Si tratta del miglior anno nella sua storia mento). Performance record nel 2013 anche per un altro brand di lusso della galassia Volkswagen: per la prima volta nella sua storia Porsche ha venduto oltre 162 mila vetture nel mondo. Infine Mercedes-Benz ha chiuso l’anno con circa 1,46 milioni di auto vendute e con questo risultato in tasca è ben posizionata per crescere ancora nel 2014. Cina, boom di immatricolazioni nel 2013 A ncora un anno di successi per l’industria automobilistica cinese che si conferma la principale piazza delle quattro ruote al mondo. Secondo i dati diffusi dall’Associazione cinese dei costruttori di automobili nel 2013 le vendite di auto e veicoli commerciali hanno raggiunto quota 21,98 milioni di veicoli, registrando una crescita del 13,9% rispetto al 2012. Se si considerano invece le “sole automobili” lo scorso anno sono state immatricolate 17,93 milioni di vetture, in rialzo di quasi il 16% rispetto ad un anno prima. E cresce l’attesa per l’apertura del Salone dell’automobile di Pechino (Beijing International Automotive Exhibition o Auto China). La manifestazione, che si alterna ogni due anni con il Salone dell’automobile di Shanghai, si terrà dal 20 al 29 aprile 2014. 10 014 14 A 20 al 29 aprile 2 CHIN 0 a AUTOdo Quan Dove dal 2 ing Chin hibition ij Ex al Be national ion Hall Inter er Exhibit Cent
  11. 11. Sfogliami online Un Mese di Borsa a portata di click Grazie al nuovo sfogliatore diventa più semplice, intuitivo e comodo leggere Un Mese di Borsa online consultare In poche mosse potrai cons ltare il mensile comodamente dal tuo computer, tablet o smartphone
  12. 12. BORSE FOCUS SOTTOSTANTE Prysmian Group alla prova di Expo 2015 Svariati i progetti in cui il gruppo, leader nel settore dei cavi, è attivo: dal nuovo World Trade Center alla metro di Londra. Dai grattacieli di Dubai alle rinnovabili Foto: ufficio stampa Prysmian Group È l’Expo 2015 la nuova sfida di Prysmian Group. Il leader mondiale nel settore dei cavi e sistemi per l’energia e le telecomunicazioni si è recentemente aggiudicato una commessa per il cablaggio dell’intera area dove sorgeranno i padiglioni dell’Esposizione Universale che sarà ospitata a Milano tra il primo maggio e il 31 ottobre del 2015. Il contributo dell’azienda meneghina alla manifestazione internazionale non finisce qui. Il gruppo è stato coinvolto nel progetto di distribuzione di energia nella Torre Isozaki nel nuovo quartiere milanese Citylife e nell’installazione di cavi lungo i nuovi tratti autostradali BreBeMi, la grande infrastruttura viaria che collegherà le cinque province di Bergamo, Monza e Brianza, Milano, Como, Varese. I RICAVI DEI PRIMI 9 MESI DEL 2013 SUDDIVISI PER AREE GEOGRAFICHE ASIA PACIFICO 14% AMERICA LATINA 9% % NORD AMERICA 14% % EMEA* Telecomunicazioni 17% 63% % *EMEA: Europa, Medio Oriente, Africa 12 PER SETTORI Altro Utilities 30% 2% % Industriali 24% Fonte: dati societari Prysmian Atti ità Attività di commercio i e installazione 27%
  13. 13. PRYSMIAN GROUP IN NUMERI L’impresa guidata da Valerio Battista è attiva nello sviluppo, progettazione, produzione, fornitura e installazione di un’ampia gamma di cavi per le più varie applicazioni nei settori dell’energia e delle telecomunicazioni. Progetti come Trans Bay, Neptune e Hudson stanno illuminando ampie aree tra San Francisco e New York City. A livello di infrastrutture sotterranee terrestri, Prysmian Group ha contribuito alla realizzazione delle reti elettriche di metropoli come New York, Buenos Aires, Londra, San Pietroburgo, Singapore e Hong Kong. Oltre che nel mercato delle energie rinnovabili, le tecnologie Prysmian supportano costruzioni all’avanguardia come lo stadio del tennis di Wimbledon e il nuovo grattacielo Shard a Londra, il più 130 esperienza anni di 50 in cui opera i paesi 91 stabilimenti 17 centri di ricerca e sviluppo 20 mila dipendenti alto dell’Europa occidentale. Nell’industria Elevator i cavi per ascensori del gruppo sono presenti nel nuovo World Trade Center in via di completamento a New York. I cablaggi coprono dal Burj Khalifa di Dubai alle navi da crociera della Royal Carribbean, dai treni alta velocità firmati Alstom e Siemens alla metropolitana di Londra. Il 2014 inizia con la nuova organizzazione Rilanciare la crescita. Con questo obiettivo Prysmiam Group ha annunciato sul finire dello scorso anno una nuova struttura organizzativa. La nuova organizzazione, operativa dal primo gennaio 2014, permetterà di gestire con approcci mirati e logiche differenziate tutti i principali mercati in cui opera il gruppo. 13
  14. 14. BORSE FOCUS SOTTOSTANTE Capgemini: un mix vincente di consulenza e tecnologia Un portafoglio clienti in crescita e solidi numeri finanziari per Capgemini. Una forza che si vede anche in Borsa n un mondo sempre più tecnologico Capgemini non ha nulla da temere. La società fondata nel 1967 ha consolidato nel tempo la sua posizione fino a diventare uno dei principali fornitori di servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing (esternalizzazione dei servizi) al mondo. La multina- zionale francese è presente in 44 Paesi con 130mila dipendenti. La sua forza viene confermata anche dai numeri finanziari: nel terzo trimestre del 2013 Capgemini ha totalizzato ordini per quasi 2 miliardi di euro e ha realizzato ricavi per 2,45 miliardi (+1,6% rispetto a quanto registrato nello IN BORSA CAPGEMINI FA MEGLIO DEL MERCATO % 50 Capgemini Indice CAC 40 30 20 10 0 Mar ’13 Mag Lug Set Nov Gen ’14 La forza di Capgemini si vede anche in Borsa. Guardando la performance da un anno, il titolo ha incassato continui guadagni, facendo meglio del Cac40, l’indice di riferimento della Borsa di Parigi FONTE: BLOOMBERG 14
  15. 15. Foto: ufficio stampa Capgemini LE PRINCIPALI ATTIVITÀ Consulenza: identifica, crea e realizza progetti di trasformazione che migliorano la crescita e affinano il vantaggio competitivo dei clienti Information Technology: progetta, sviluppa e implementa progetti tecnologici che riguardano la complessa integrazione di sistemi e lo sviluppo di applicazioni IT LE AREE GEOGRAFICHE DOVE FA PIÙ RICAVI 21% NORD AMERICA 20% GRAN BRETAGNA 10% BENELUX 21% FRANCIA 17% RESTO D’EUROPA 11% ASIA-AMERICA LATINA Outsourcing: esperti gestiscono per le aziende clienti i loro sistemi informatici e le attività correlate per un periodo medio di cinque anni, fino a un’estensione a dieci anni e oltre FONTE: CAPGEMINI stesso periodo dell’anno precedente). L’effetto trainante è arrivato soprattutto dalle divisioni asiatiche che, nel periodo, hanno spinto i ricavi del 14,6%. In attesa del bilancio annuale che verrà diffuso il prossimo 20 febbraio, il big francese ha fatto sapere che chiuderà il 2013 con una crescita dei ricavi in linea con l’anno precedente (+1,2%). Intanto Capgemini continua a consolidare il suo già ampio portafoglio clienti. L’ultimo, in ordine temporale, è stato Statoil, il gigante petrolifero della Norvegia, con cui a inizio 2014 ha siglato un nuovo contratto della durata di dieci anni. Ma la sua clientela non riguarda solo il mondo imprenditoriale. Solo un mese prima il gruppo guidato da Paul Hermelin è stato selezionato da tre Stati americani (South Carolina, North Carolina e Georgia) per la creazione e gestione del sistema assicurativo per la disoccupazione, mettendo in tasca un contratto di 60 milioni di dollari. Senza contare i tre accordi firmati con alcuni enti amministrativi in Germania per la gestione dei dati. Guardando al futuro, non c’è che da essere ottimisti. Secondo le stime di Gartner (società di ricerca specializzata nella tecnologia), la digitalizzazione, ossia la terza era dell’enterprise IT, è iniziata ma la maggior parte dei responsabili della funzione aziendale information & communication technology (tecnologia dell’informazione e della comunicazione) non si sente preparata per affrontare questa sfida e rinnovare l’infrastruttura tecnologica dell’azienda. Una opportunità che una società del calibro di Capgemini non si farà sfuggire: la trasformazione digitale rappresenta infatti per le aziende un cambiamento radicale grazie alla convergenza verso nuove tecnologie digitali che non può più essere rinviata. 15
  16. 16. SPECIALE PRIORITY ATHENA AIRBAG SU CAPGEMINI PRIORITY: Premio a scadenza anche in caso di ribasso del sottostante CAPGEMINI, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 55 Dati in Euro 50 45 40 35 30 Gen ‘13 L a possibilità di ottenere una performance positiva da un investimento azionario anche se il mercato scende è la caratteristica principale dell’Airbag Certificate proposto in sottoscrizione fino al 28 febbraio con sottostante il titolo della società di consulenza e comunicazione Capgemini. A questa caratteristica principale si aggiunge la breve durata complessiva del prodotto, al massimo due anni con la possibilità di scadere anticipatamente già dopo un anno. La prima data da segnare sul calendario è il 28 febbraio 2014, con la rilevazione del valore iniziale di Capgemini. La seconda è la data di valutazione intermedia del 2 marzo 2015, appuntamento che offre 16 Premio del 3% al termine del 1° anno. Premio a scadenza in caso di ribassi moderati del sottostante Apr Lug Ott Gen ‘14 la possibilità di scadenza anticipata. Infatti, se Capgemini quota a un valore superiore o pari a quello iniziale all’investitore viene restituito il valore nominale del Certificate, pari a 100 euro più un premio di 3 euro. Se invece Capgemi- SCHEDA SOTTOSTANTE PROFILO Capgemini è una multinazionale francese che opera nella consulenza aziendale e nella fornitura di servizi professionali in outsourcing. E’ una delle maggiori società di consulenza al mondo. Il primo nucleo di Capgemini nasce nel 1967 a Grenoble per mano dell’imprenditore Serge Kampf. Codice Isin: FR0000125338 Quotazione: CAC40 (Parigi) Valuta: Euro DATI RILEVATI AL: 14/01/2014 ANDAMENTO TITOLO Da inizio 2013 (dati al 14/01/2014) l’azione Capgemini ha guadagnato il 56,69% contro il 17,39% guadagnato dal Cac 40, il principale indice della Borsa di Parigi. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 60% Mantenere (Hold) 34% Vendere (Sell) 6% Prezzo attuale 51,49 euro Target medio 51,29 euro (-0,38% dal prezzo attuale) FONTE: BLOOMBERG
  17. 17. mento I n c o l l o ca B N L f i n o ALI n e l l e F I L I ra i o 2 0 1 4 al 28 febb ni ha perso terreno rispetto al valore iniziale, non si ha scadenza anticipata ma l’investitore viene comunque premiato con un pagamento di tre euro, qualsiasi sia stato il ribasso accumulato dal sottostante. Un altro anno di vita appena e il Certificate arriva alla scadenza finale che prevede tre scenari. Nel primo, se alla data di valutazione del 29 febbraio 2016 l’azione Capgemini si trova a un valore superiore o pari a quello iniziale l’investitore riceve un pagamento complessivo di 106 euro. Considerando il pagamento di 3 euro ricevuto al termine del primo anno la performance potenziale offerta dall’Athena Airbag è del 9% in due anni. La performance rimane interessante anche se a scadenza il titolo Capgemini quota sotto al valore iniziale, purché sopra o alla pari con il livello Barriera posto al 60% del suo valore iniziale. In tal caso vengono restituiti 103 euro con una performance potenziale, sempre tenendo conto del premio fisso, pari al 6% in due anni. Nell’ultimo scenario, se Capgemini ha perso oltre il 40% rispetto al suo valore iniziale, il pagamento viene commisurato all’effettiva performance del sottostante e l’investitore subisce una perdita sul capitale investito. SCOPRI SE E’ L’INVESTIMENTO CHE FA PER TE POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall’emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l’investitore riceverà, oltre al premio di 3 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO FISSO DEL 3% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Airbag paga all’investitore un premio fisso di 3 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall’andamento del sottostante, l'azione Capgemini. PREMIO POTENZIALE RADDOPPIATO ALLA SCADENZA FINALE Alla scadenza finale, l’investitore riceve il capitale investito e un premio di 6 euro, se Capgemini quota alla pari o sopra il Valore iniziale. PREMI POTENZIALI A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI Se a scadenza Capgemini ha perso terreno rispetto al Valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 60% del Valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito e un premio di 3 euro. CARTA D’IDENTITA’ DEL CERTIFICATE NOME CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE 1° VALUT. INT. (02/03/2015) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (SOLO A SCADENZA) EMITTENTE QUOTAZIONE Athena Airbag su Capgemini XS0996784459 2001711 28/02/2014 29/02/2016 29/02/2016 08/03/2016 Fino al 28/02/2014 ʘ 103€ se Capgemini ≥ Valore iniziale ʘ 3€ se Capgemini < Valore iniziale ʘ 106€ se Capgemini ≥ Valore iniziale ʘ 103€ se Barriera ≤ Capgemini < Valore iniziale ʘ Commisurato alla performance di Capgemini se Capgemini < Barriera 60% del Valore iniziale di Capgemini SecurAsset SA Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 17
  18. 18. INVESTIMENTI ATHENA RELAX SU PRYSMIAN ESCLUSIVA ONLINE Premio fisso del 5% dopo il primo anno 2 Possibile scadenza anticipata alla fine del 1° e 2° anno e premio del 5% al termine del 1° anno PRYSMIAN, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 20 19 18 17 16 Dati in Euro 15 14 13 12 Gen ‘13 Apr Lug Ott Gen ‘14 L’ Athena Relax su azioni Prysmian, leader globale nella produzione di cavi, ha una durata complessiva di tre anni ma potrebbe scadere anticipatamente al termine del primo o al termine del secondo anno. In sottoscrizione in esclusiva online fino al prossimo 28 febbraio, dopo aver rilevato il valore iniziale del sottostante si presenterà alla prima data di valutazione intermedia il 2 marzo 2015. In questa occasione viene già offerta la possibilità di scadenza anticipata. Inoltre l’investitore riceve un premio, qualsiasi sia stato l’andamento di Prysmian in Borsa. Infatti, se la quotazione del sottostante è superiore o pari al valore iniziale viene restituito il valore nominale di 100 euro e un premio di 5 euro mentre, anche se la quotazione è inferiore al valore iniziale, viene comunque pagato il solo premio di 5 euro. In questo secondo caso il Certificate prosegue verso la seconda data di valutazione intermedia del 29 febbraio 2016. 18 SCHEDA SOTTOSTANTE PROFILO Prysmian è una società italiana leader mondiale nella produzione di cavi per applicazioni nei settori dell’energia e delle telecomunicazioni. Il gruppo vanta una presenza globale in oltre 50 Paesi. Prysmian ha archiviato il terzo trimestre 2013 con un utile netto di 69 milioni di euro, in crescita rispetto ai 59 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente. Codice Isin: IT0004176001 Quotazione: FTSE MIB (Milano) Valuta: Euro DATI RILEVATI AL: 14/01/2014 ANDAMENTO TITOLO Da inizio 2013 (dati al 14/01/2014) il titolo Prysmian ha guadagnato il 24,05% contro il 21,24% registrato dal Ftse Mib, il principale indice della Borsa di Milano. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 86,4% Mantenere (Hold) 13,6% Vendere (Sell) 0% Prezzo attuale 18,62 euro Target medio 20,60 euro (+11,17% dal prezzo attuale) FONTE: BLOOMBERG
  19. 19. esclusiva ONLINE ATES CERTIFIC RIBAS BNP PA click e con un en Investirluzioni di investimmeto to rca so à del ve Innovati ere le opportunit ggere per cogli ssibilità di prote con la po ale. pit il tuo ca à S vit ATE no IFIC E N RT LI CE ON n INE l A ONLE b SI OnooLIN Genn io vaVfinNaall2381febbraaio usi clCLU esEoSocamento ll Da oggi tua line dalla anche on ti enti Priva Area Cli In c Al termine del secondo anno il premio potenziale sale a 8 euro e viene pagato, insieme con la restituzione del valore nominale, se Prysmian si trova sopra o alla pari con il valore iniziale. Non viene per contro pagato e non si ha scadenza anticipata se Prysmian ha perso terreno rispetto alla quotazione iniziale, una situazione che prolunga la vita del Certificate fino alla scadenza finale, con data di valutazione in calendario il 28 febbraio 2017. Il premio che viene pagato se Prysmian quota sopra o alla pari con il valore iniziale sale ancora e diventa di 12 euro. In questo scenario, sommando il premio ricevuto al termine del primo anno, la performance dell’investitore arriva al 17%. Se invece Prysmian si trova al di sotto del valore iniziale, il Certificate tutela il valore nominale e restituisce 100 euro, purché il sottostante non si trovi sotto la Barriera posizionata al 60% del valore iniziale. Anche in questo secondo scenario l’investitore porta a casa una performance positiva grazie al premio del primo anno. Una perdita sul capitale investito viene invece registrata nel caso in cui Prysmian perda oltre il 40% rispetto al valore iniziale e si trovi sotto la Barriera. L’investitore riceverà infatti un importo commisurato all’effettiva performance del sottostante. SCOPRI SE E’ L’INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO FISSO DEL 5% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Relax paga all’investitore un premio fisso di 5 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall’andamento del sottostante, l’azione Prysmian. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall’emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l’investitore riceverà, oltre al premio di 5 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMI POTENZIALI AL SECONDO ANNO e alla scadenza finale Al termine del secondo anno, in caso di scadenza anticipata, o alla scadenza finale, l’investitore riceve il capitale investito e un premio rispettivamente di 8 o 12 euro se Prysmian quota alla pari o sopra il Valore iniziale. restituzione DEL CAPITALE investito A SCADENZA Se a scadenza il titolo Prysmian ha perso terreno rispetto al Valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 60% del Valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito. CARTA D’IDENTITA’ DEL CERTIFICATE Athena Relax su Prysmian NL0010672358 2001710 28/02/2014 28/02/2017 28/02/2017 07/03/2017 fino al 28/02/2014 ● 105€ se Prysmian ≥ Valore iniziale 1° VALUT. INT. (02/03/2015) ● 5€ se Prysmian < Valore iniziale 2° VALUT. INT. (29/02/2016) ● 108€ se Prysmian ≥ Valore iniziale NOME codice isin CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE ● 112€ se Prysmian ≥ Valore iniziale PAGAMENTO FINALE ● 100€ se Barriera ≤ Prysmian < Valore iniziale ● Commisurato alla performance di Prysmian se Prysmian < Barriera BARRIERA (solo a scadenza) 60% del Valore iniziale di Prysmian emittente BNP Paribas Arbitrage Issuance BV QUOTAZIONE Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 19
  20. 20. INVESTIMENTI ATHENA DOUBLE FAST PLUS SU BNP PARIBAS 4% per 2: due premi fissi in due anni L’ Athena Double Fast Plus ha un nome lungo che rispecchia le numerose opportunità che il Certificate offre: due premi al termine del primo e del secondo anno, possibilità di scadenza anticipata nei primi tre anni e premio facilitato alla scadenza finale. Viene proposto in sottoscrizione fino al 28 febbraio 2014 con sottostante l’azione BNP Paribas. Il Certificate prevede la rilevazione del valore iniziale del sottostante al termine del periodo di sottoscrizione e arriva alla prima data di valutazione intermedia il 2 marzo 2015. Se la quotazione di BNP Paribas in tale occasione è superiore o pari al valore iniziale, l’investitore riceve il capitale investito pari a 100 euro più SCHEDA SOTTOSTANTE PROFILO ANDAMENTO TITOLO BNP Paribas è il maggiore gruppo bancario francese e uno dei leader europei nel settore dei servizi bancari e finanziari, forte di una presenza significativa negli Stati Uniti e di posizioni consolidate in Asia e nei mercati emergenti. La banca è presente in 78 Paesi con circa 200.000 dipendenti. Codice Isin: FR0000131104 Quotazione: Cac 40 (Parigi) Valuta: Euro Da inizio 2013 (dati al 14/01/2014) l’azione BNP Paribas ha guadagnato il 35,58% contro il 17,39% guadagnato dal Cac 40, il principale indice della Borsa di Parigi. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 71,1% Mantenere (Hold) 18,4% Vendere (Sell) 10,5% Prezzo attuale 57,74 euro Target medio 60,34 euro (+4,50% dal prezzo attuale) FONTE: BLOOMBERG DATI RILEVATI AL: 14/01/2014 2 Premi del 4% al termine del 1° e 2° anno e possibilità di scadenza anticipata al primo, secondo e terzo anno un premio di 4 euro. L’investitore viene premiato con un pagamento di 4 euro anche se BNP Paribas si trova sotto il valore iniziale mentre il Certificate prosegue fino alla data di valutazione intermedia del secondo anno, fissata al 29 febbraio 2016. BNP PARIBAS, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 57 Dati in Euro 52 47 42 Gen ‘13 Apr 20 Lug Ott Gen ‘14 37
  21. 21. o ent cam NL fino ollo B In c ILIALI o 2014 F e rai nell 8 febb al 2 Lo schema si ripete identico con scadenza anticipata e restituzione di un totale di 104 euro se il sottostante si trova sopra o alla pari del valore iniziale o pagamento del solo premio di 4 euro in caso contrario. Qualcosa cambia alla terza data di valutazione intermedia quando non è previsto il pagamento del premio fisso ma solo la possibilità di scadenza anticipata. Questa è tuttavia facilitata dal fatto che BNP Paribas deve quotare a un valore superiore o pari al 90% del valore iniziale. Dunque anche in caso di moderati ribassi di BNP Paribas, al terzo anno l’investitore ha la possibilità di ricevere il valore nominale di 100 euro più un premio di 6 euro. In caso contrario si arriva alla scadenza finale e diventa ancora più semplice incassare il valore nominale di 100 euro più un premio di 10 euro. E’ infatti sufficiente che il sottostante quoti a un valore superiore o pari alla Barriera posizionata al 60% del valore iniziale. Se invece BNP Paribas quota a un valore inferiore alla Barriera l’investitore riceve un importo commisurato alla performance del sottostante rispetto al valore iniziale, con conseguente perdita sul capitale investito. SCOPRI SE E’ L’INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO FISSO DEL 4% DOPO IL 1° E DOPO IL 2° ANNO Il Certificate Athena Double Fast Plus paga all’investitore un premio fisso di 4 euro al termine del primo anno e al termine del secondo anno indipendentemente dall’andamento del sottostante, l’azione BNP Paribas. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA AL TERMINE DEL 1° O DEL 2° ANNO Dopo un anno dall’emissione o al termine del secondo anno il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l’investitore riceve, oltre al premio di 4 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA AL TERMINE DEL 3° ANNO Al termine del 3° anno il Certificate può scadere anticipatamente anche in caso di ribassi di BNP Paribas, fino al 10%. In tal caso l’investitore riceve la restituzione del capitale investito più un premio di 6 euro. PREMIO POTENZIALE A SCADENZA Alla scadenza finale l’investitore riceve il capitale investito e un premio di 10 euro se BNP Paribas quota alla pari o sopra la Barriera. CARTA D’IDENTITA’ DEL CERTIFICATE NOME CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE 1° VALUT. INT. (02/03/2015) 2° VALUT. INT. (29/02/2016) 3° VALUT. INT. (28/02/2017) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE Athena Double Fast Plus su BNP Paribas XS0996784293 2001712 28/02/2014 28/02/2018 28/02/2018 08/03/2018 Fino al 28/02/2014 ʘ104€ se BNP Paribas ≥ Valore iniziale ʘ4€ se BNP Paribas Valore iniziale ʘ104€ se BNP Paribas ≥ Valore iniziale ʘ4€ se BNP Paribas Valore iniziale ʘ106€ se BNP Paribas ≥ 90% Valore iniziale ʘ110€ se BNP Paribas ≥ Barriera ʘPerf. BNP Paribas se BNP Paribas Barriera 60% del Valore iniziale di BNP Paribas SecurAsset SA Sarà presentata domanda di quotazione su Euro TLX 21
  22. 22. INVESTIMENTI ATHENA DOUBLE RELAX SU EURO STOXX BANKS Premio fisso dopo i primi 2 anni con le banche europee 2 Premio fisso crescente alla fine del 1° e 2° anno e possibile scadenza anticipata al termine del 1°, 2° o 3° anno L’ Athena Double Relax è, tra le varie tipologie, il Certificate che offre agli investitori il maggior numero di opportunità di guadagno. Viene proposto con sottostante l’indice azionario Euro STOXX Banks, che raccoglie i titoli del comparto bancario a maggiore capitalizzazione dell’area euro. La sottoscrizione del Certificate si chiuderà il 28 febbraio 2014, data nella quale è prevista anche la rilevazione del valore iniziale del sottostante. Dopodiché per i primi due anni l’investitore potrà fare a meno di preoccuparsi dell’andamento del sottostante. Infatti, al termine del primo e del secondo anno, è previsto il pagamento di un premio per qualsiasi performance dell’Euro STOXX Banks. La prima data di valutazione intermedia è in calendario il 2 marzo 2015. In questa occasione l’Athena Double Relax scade anticipatamente se la quotazione del sottostante è superiore o pari al valore iniziale e restituisce il valore nominale di 100 euro e un premio di 3,5 euro. Se l’indice bancario ha perso ter- 22 SCHEDA SOTTOSTANTE PROFILO ANDAMENTO INDICE L’Euro STOXX Banks è un indice del provider Stoxx e fa parte della famiglia dei Supersector, una serie di indici dedicati ai diversi settori dell’economia. Raccoglie i titoli delle maggiori società bancarie dell’area euro in base alla loro capitalizzazione di mercato. I Paesi maggiormente rappresentati sono Spagna, Francia e Italia mentre Banco Santander, BNP Paribas e Bbva sono i titoli con il maggior peso al suo interno. Da inizio 2013 (dati al 15/01/2014) l’Euro STOXX Banks ha guadagnato il 54,43% contro il 20,21% dell’Euro STOXX 50 l’indice delle blue chip dell’Eurozona. PROSPETTIVE DEL SETTORE Il rialzo del settore dovrebbe proseguire anche nel 2014, anno in cui la vigilanza bancaria passerà dalle singole banche centrali nazionali alla Bce. Codice Isin: EU0009658426 Valuta: Punti FONTE: BLOOMBERG DATI RILEVATI AL: 15/01/2014 EURO STOXX BANKS, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 150 130 110 Dati in punti 90 Gen ‘13 Apr Lug Ott Gen ‘14
  23. 23. to men no loca BNL fi 4 ol In c ILIALI o 201 eF rai nell 8 febb al 2 reno viene pagato il solo premio di 3,5 euro mentre il Certificate prosegue fino alla seconda data di valutazione intermedia del 29 febbraio 2016. Di nuovo si presenta l’opportunità di scadenza anticipata, sempre se il sottostante si trova sopra o alla pari con il valore iniziale, e di ricevere il valore nominale più un premio aumentato a 4 euro. Se invece l’Euro STOXX Banks quota sotto al valore iniziale il Certificate non scade ma viene comunque pagato il premio di 4 euro. Un’ultima finestra di scadenza anticipata si apre il 28 febbraio 2017 con un pagamento complessivo di 106 euro se l’indice bancario non ha perso terreno rispetto al valore iniziale. In caso contrario non è previsto, alcun premio fisso e il Certificate arriva alla scadenza finale nella quale possono presentarsi tre scenari. Nel primo l’investitore riceve 112 euro se l’indice quota a un valore superiore o pari a quello iniziale. Nel secondo viene restituito il valore nominale di 100 euro se il sottostante ha perso terreno ma si trova a un valore superiore o pari alla Barriera, posta al 60% del valore iniziale. Infine, se l’Euro STOXX Banks ha perso oltre il 40% rispetto al valore iniziale, l’investitore riceve un importo commisurato all’effettiva performance del sottostante con conseguente perdita sul capitale investito. SCOPRI SE E’ L’INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO FISSO CRESCENTE DOPO IL 1° E DOPO IL 2° ANNO Il Certificate Athena Double Relax paga all’investitore un premio fisso di 3,5 euro al termine del primo anno e di 4 euro al termine del secondo anno indipendentemente dall’andamento del sottostante. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA AL TERMINE DEL 1°, 2° O 3° ANNO Dopo un anno dall’emissione o al termine del 2° o del 3° anno il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l’investitore riceve, oltre al premio di 3,5 euro il 1° anno ,di 4 euro il 2° anno e di 6 euro il 3° anno, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO POTENZIALE A SCADENZA Alla scadenza finale l’investitore riceve il capitale investito e un premio di 12 euro se l’Euro STOXX Banks quota alla pari o sopra il Valore iniziale. PROTEZIONE POTENZIALE DEL CAPITALE INVESTITO A SCADENZA Se a scadenza l’Euro STOXX Banks ha perso terreno rispetto al Valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 60% del Valore iniziale stesso, il Certificate protegge il capitale investito e restituisce 100 euro. CARTA D’IDENTITA’ DEL CERTIFICATE NOME CODICE ISIN CODICE BNL DATA DI VALUT. INIZIALE DATA DI VALUT. FINALE DATA DI SCADENZA DATA PAGAMENTO FINALE SOTTOSCRIZIONE 1° VALUT. INT. (02/03/2015) 2° VALUT. INT. (29/02/2016) 3° VALUT.INT. (28/02/2017) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE Athena Double Relax su Euro STOXX Banks XS0996784376 2001713 28/02/2014 28/02/2018 28/02/2018 08/03/2018 Fino al 28/02/2014 ʘ103,5€ se Euro STOXX Banks ≥ Valore iniziale ʘ3,5€ se Euro STOXX Banks Valore iniziale ʘ104€ se Euro STOXX Banks ≥ Valore iniziale ʘ4€ se Euro STOXX Banks Valore iniziale ʘ106€ se Euro STOXX Banks ≥ Valore iniziale ʘ112€ se Euro STOXX Banks ≥ Valore iniziale ʘ100€ se Barriera ≤ Euro STOXX Banks Val.iniz. ʘImporto commisurato alla performance di Euro STOXX Banks se Euro STOXX Banks Barriera 60% del Valore iniziale di Euro STOXX Banks SecurAsset SA Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 23
  24. 24. INVESTIMENTI ATHENA FAST PLUS QUANTO SU FORD Premi crescenti fino al 7% anche in caso di ribassi FORD, ANDAMENTO DA INIZIO 2013 18 17 16 15 14 13 12 Gen ‘13 C Dati in Dollari USA Apr Lug on l’Athena Fast Plus la strada dell’investimento è in discesa già dal primo anno. Il Certificate proposto in sottoscrizione fino al prossimo 28 febbraio percorrerà questa strada a bordo di una Ford. Il titolo azionario del produttore di auto americano è infatti il sottostante del prodotto. Il Certificate è dotato di caratteristica Quanto che lo protegge dalle variazioni del cambio tra euro e dollaro statunitense. La valutazione iniziale è in calendario al termine del periodo di sottoscrizione mentre la prima finestra di valutazione intermedia arriverà dopo un anno. In particolare, se il 2 marzo 2015 la quotazione del titolo Ford sarà superiore o pari al valore iniziale, si avrà la scadenza anticipa- 24 Ott Gen ‘14 Premio del 3,5% al termine del primo anno. Scadenza anticipata facilitata alla fine del secondo anno ta del Certificate e la restituzione del valore nominale di 100 euro più un premio di 3,5 euro. Quest’ultimo verrà comunque pagato all’investitore, anche se il sottostante dovesse aver perso terreno rispetto al valore iniziale. Una seconda opportunità di scadenza anticipata è in SCHEDA SOTTOSTANTE PROFILO Ford Motor è una casa automobilistica statunitense fondata da Henry Ford nel 1903, la prima ad aver introdotto la produzione su catena di montaggio. Conta circa 165.000 dipendenti ed è l’unico gruppo automobilistico americano a non aver chiesto il sostegno del governo durante la crisi. Codice Isin: US3453708600 Quotazione: SP500 (New York) Valuta: Dollaro USA DATI RILEVATI AL: 15/01/2014 ANDAMENTO INDICE Da inizio 2013 (dati al 15/01/2014) Ford ha guadagnato il 28,95% contro il 29,60% guadagnato dall’SP500, il principale indice della Borsa di New York. PROSPETTIVE Comprare (Buy) 60,9% Mantenere (Hold) 34,8% Vendere (Sell) 4,3% Prezzo attuale 16,70 dollari Target medio 18,47 dollari (+10,59% dal prezzo attuale) FONTE: BLOOMBERG
  25. 25. to o men oca BNL fin coll ALI 14 In ILI 20 F aio elle febbr n 8 al 2 calendario al termine del secondo anno, il 29 febbraio 2016, e prevede l’entrata in funzione della caratteristica Fast. In pratica, il Certificate scade anticipatamente anche se il sottostante ha perso terreno purché quoti a un valore superiore o pari all’85% del valore iniziale stesso. Il premio che viene pagato in tal caso, oltre alla restituzione del valore nominale, è di 5 euro. In occasione della seconda finestra di valutazione intermedia non è previsto il pagamento di un premio fisso se il sottostante quota a un valore inferiore all’85% del suo valore iniziale. In tal caso il Certificate prosegue fino alla scadenza finale dove essere premiati diventa ancora più semplice: è sufficiente che l’azione Ford si trovi a un valore superiore o pari alla Barriera, posta al 60% del valore iniziale, per ricevere un pagamento complessivo di 107 euro. In pratica una performance del 10,5% in tre anni grazie al premio pagato il primo anno, anche se Ford non ha mai fatto segnare un guadagno e ha perso fino a 40 punti percentuali. Un ribasso consistente. Se invece il ribasso a scadenza di Ford si rivela essere superiore al 40%, il Certificate restituisce un importo commisurato alla performance del sottostante con conseguente perdita sul capitale investito. SCOPRI SE E’ L’INVESTIMENTO CHE FA PER TE PREMIO FISSO DEL 3,5% DOPO IL PRIMO ANNO Il Certificate Athena Fast Plus Quanto paga all’investitore un premio fisso di 3,5 euro al termine del primo anno, indipendentemente dall’andamento del sottostante, l’azione Ford. POTENZIALE SCADENZA ANTICIPATA GIÀ AL TERMINE DEL PRIMO ANNO Già dopo un anno dall’emissione il Certificate può scadere anticipatamente. In tal caso l’investitore riceverà, oltre al premio di 3,5 euro, la restituzione del capitale investito (100 euro). PREMIO POTENZIALE AL SECONDO ANNO SE IL SOTTOSTANTE È PARI O SUPERIORE ALL’85% DEL VALORE INIZIALE (FAST) Al termine del secondo anno, se Ford quota a un valore pari o superiore all’85% del valore iniziale, il Certificate scade anticipatamente e l’investitore riceve il capitale investito più un premio di 5 euro. PREMIO POTENZIALE A SCADENZA ANCHE IN CASO DI RIBASSI DEL SOTTOSTANTE FINO AL 40% Se a scadenza il titolo Ford ha perso terreno rispetto al valore iniziale, ma quota a un valore pari o superiore al 60% del valore iniziale stesso, il Certificate restituisce il capitale investito e premia l’investitore con un pagamento di 107 euro. CARTA D’IDENTITA’ DEL CERTIFICATE NOME Athena Fast Plus Quanto su Ford CODICE ISIN XS0996784020 CODICE BNL 2001714 DATA DI VALUT. INIZIALE 28/02/2014 DATA DI VALUT. FINALE 28/02/2017 DATA DI SCADENZA 28/02/2017 DATA PAGAMENTO FINALE 08/03/2017 SOTTOSCRIZIONE Fino al 28/02/2014 1° VALUT. INT. (02/03/2015) 2° VALUT. INT. (29/02/2016) PAGAMENTO FINALE BARRIERA (solo a scadenza) EMITTENTE QUOTAZIONE ʘ103,5€ se Ford ≥ Valore iniziale ʘ3,5€ se Ford Valore iniziale ʘ105€ se Ford ≥ 85% Valore iniziale ʘ107€ se Ford ≥ Barriera ʘPerf. Ford se Ford Barriera 60% del Valore iniziale di Ford SecurAsset SA Sarà presentata domanda di quotazione su EuroTLX 25
  26. 26. ...E OLTRE Virgin Galactic, spazioturisti pronti a partire Dopo il terzo test positivo della navetta il primo volo potrebbe partire entro la fine dell’anno “N Il volo ha una durata di un paio d’ore e permetterà di ammirare un panorama unico per cinque minuti 26 on si può descrivere a parole: la Terra, vista dallo spazio, è un vero gioiello”. Sono parole di Luca Parmitano, l’astronauta italiano che ha trascorso sei mesi sulla Stazione spaziale internazionale. Quanto sareste disposti a pagare per ammirare dal vivo questo gioiello? Richard Branson, l’eccentrico e ricchissimo imprenditore britannico fondatore di Virgin Group chiede 250.000 dollari per staccare il biglietto che permetterà di salire a bordo della prima “spaziolinea commerciale”, Virgin Galactic. Certo non è conveniente come volare su una low cost ma le prenotazioni sono fioccate e in prima fila ci sarebbero alcune star di Hollywood. Il primo volo turistico non è stato ancora calendarizzato ma Branson è fiducioso che si possa realizzare entro la fine dell’anno. Nel frattempo SpaceShipTwo, la navetta che avrà il compito di trasportare i sei fortunati passeggeri più due piloti, ha portato a termine il terzo test supersonico volando fino a 21.600 metri di altitudine alla velocità di Mach 1,4. L’obiettivo è di arrivare a 100.000 metri e permettere ai turisti spaziali di ammirare lo spet-
  27. 27. Richard Branson, un miliardario ad alta quota Richard Branson Fondatore di Virgin Group SPACEPORT WHITEKNIGHT TWO AMERICA La base di partenza e di arrivo del viaggio, nel New Mexico Il velivolo che ha il compito di trasportare la SpaceShipTwo fino alla parte alta dell’atmosfera tacolo per cinque minuti prima del rientro per una durata complessiva del volo di un paio d’ore. In realtà 100.000 metri sono una quota suborbitale. Per andare veramente in orbita e sfuggire alla gravità servirebbe molta più potenza e il costo del biglietto salirebbe davvero “alle stelle”. Tuttavia anche da 100.000 metri lo spettacolo vale il prezzo del biglietto che comprende tra l’altro molti altri benefit tra i quali la visita agli stabilimenti produttivi dei velivoli spaziali e al futuristico Spaceport America in New Mexico, il costante aggiornamento SPACESHIP TWO La navetta che, una volta staccatasi dal WhiteKnightTwo salirà fino a 100.000 metri di quota sull’evoluzione del progetto, l’allenamento a gravità zero e la possibilità di essere ospitati da Branson nella sua isola ai Caraibi. La prenotazione è possibile sul sito www. virgingalactic.com o, come si legge nel sito stesso “in una delle nostre agenzie spaziali accreditate”. Il primo mattone dell’impero di Richard Branson è la casa discografica Virgin Records creata nel 1972 e oggi una delle principali e più influenti al mondo. Un gioiello da cui Branson si separa nel 1992, cedendola a Emi per finanziare un nuovo progetto e inseguire una delle sue più grandi passioni, il volo. Nasce così Virgin Atlantic, compagnia aerea che vola sul medio e lungo raggio e il cui successo permette al miliardario di ricomprarsi anche Virgin Records fondendola con la stessa Emi. E’ il 1995 e le due compagnie cominciano a espandersi con diverse sussidiarie tutte con il marchio Virgin. Oggi Virgin Group è presente praticamente in ogni settore, dalle telecomunicazioni alle crociere e al trasporto su rotaia, dalle radio alla tv, dal ramo finanziario e assicurativo a quello del benessere e della s salute, a salute, ora anche nello spazio. 27
  28. 28. ‘14 CATALOGO PRODOTTI chiamare il numero verde oppure consultare il sito PRIORITY SOTTOSTANTE ATHENA AIRBAG SU CAPGEMINI 800.924043 www.prodottidiborsa.com ISIN COD. BNL SCADENZA SOTTOSCRIZIONE XS0996784459 2001711 29/02/2016 FINO AL 28/02/2014 VALUTAZIONE INIZIALE 28/02/2014 BARRIERA PREMIO 60% A SCADENZA 3% FISSO SPECIA LE PRIO RITY ATHENA RELAX ESCLUSIVA ONLINE! SOTTOSTANTE PRYSMIAN ISIN XS0996784533 COD. BNL 2001710 SCADENZA 28/02/2017 SOTTOSCRIZIONE FINO AL 28/02/2014 VALUTAZIONE INIZIALE 28/02/2014 BARRIERA 60% A SCADENZA PREMIO 5% FISSO ISIN XS0996784293 COD. BNL 2001712 SCADENZA 28/02/2018 SOTTOSCRIZIONE FINO AL 28/02/2014 VALUTAZIONE INIZIALE 28/02/2014 BARRIERA 60% A SCADENZA PREMIO 4% FISSO ISIN XS0996784376 COD. BNL 2001713 SCADENZA 28/02/2018 SOTTOSCRIZIONE FINO AL 28/02/2014 VALUTAZIONE INIZIALE 28/02/2014 BARRIERA 60% A SCADENZA PREMIO 4,5% FISSO COD. BNL 2001714 SCADENZA 28/02/2017 SOTTOSCRIZIONE FINO AL 28/02/2014 VALUTAZIONE INIZIALE 28/02/2014 BARRIERA 60% A SCADENZA PREMIO 3,5% FISSO ATHENA DOUBLE FAST PLUS SOTTOSTANTE BNP PARIBAS ATHENA DOUBLE RELAX SOTTOSTANTE EURO STOXX BANKS ATHENA FAST PLUS QUANTO SOTTOSTANTE FORD ISIN XS0996784020 Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio 28 PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM FEBBRAIO 2014 Per informazioni sulla sottoscrizione e la negoziazione
  29. 29. INVESTMENT CERTIFICATE ATHENA Questa tipologia di Certificate permette, a prestabilite date di scadenza e al verificarsi di determinate condizioni di mercato, una scadenza anticipata con il pagamento del valore nominale oltre ad un premio che cresce proporzionalmente con il passare del tempo. La struttura dello strumento rende possibile la scadenza anticipata anche nel caso di performance negative del sottostante. Gli Athena Sicurezza prevedono la restituzione del capitale nominale a scadenza e, in alcuni casi un rendimento minimo FISSO. ISIN 3 INDICI EMERGENTI E E. STOXX 50 NL0009816305 AIRBAG SU GENERAL MOTORS Q XS0969714863 AIRBAG SU SCHNEIDER ELECTRIC XS0969715084 Q AIRBAG SU ADR VALE XS0969714434 BMW NL0010661856 CAC40 NL0010399085 CISCO SYSTEMS NL0010605242 BUFFER SU INTESA SANPAOLO NL0010124871 DOPPIA CHANCE SU BMW E VOLKSWAGEN NL0010124897 DOPPIA CHANCE SU BMW E VOLKSWAGEN NL0010388963 DOUBLE CHANCHE SU BNP PARIBAS NL0009693761 D. CHANCE SU SAIPEM NL0010054276 DOUBLE RELAX SU ENEL NL0010228847 DOUBLE FAST SU BNP PARIBAS NL0010273538 DOUBLE FAST SU GENERALI NL0010273520 DOUBLE FAST SU APPLE NL0010278750 DOUBLE JET CAP RELAX SU E. STOXX 50 XS0907886120 DOUBLE JET CAP RELAX SU CREDIT SUISSE XS0939066089 DOUBLE JET CAP RELAX SU ENI XS0932011678 DOUBLE JET CAP RELAX SU METRO XS0939067566 DOUBLE RELAX SU APPLE Q NL0010395190 DOUBLE RELAX SU ATLANTIA NL0010278768 DOUBLE RELAX SU ATLANTIA NL0010436549 DOUBLE RELAX SU AXA XS0909713972 DOUBLE RELAX SU AXA XS0909752932 Q DOUBLE RELAX SU BASKET BIOTECH XS0969714517 DOUBLE RELAX SU CONTINENTAL XS0932012726 DOUBLE RELAX SU ENI NL0010228854 DOUBLE RELAX SU FTSE MIB NL0010261723 DOUBLE RELAX SU GENERALI XS0969715324 DOUBLE RELAX SU GDF SUEZ XS0969714350 DOUBLE RELAX SU REPSOL NL0010395224 XS0939067210 DOUBLE RELAX SU RICHEMONT Q DOUBLE RELAX SU SAINT GOBAIN XS0939067301 DOUBLE RELAX SU SANOFI XS0918307793 DOUBLE RELAX SU ZURICH XS0969714780 DOUBLE RELAX JET CAP SU PHILIPS XS0969715241 DOUBLE RELAX JUMP SU MICHELIN XS0939067723 DOUBLE RELAX JUMP SU VOLKSWAGEN PRIV. XS0939066758 DOUBLE WIN SU FTSE MIB NL0009637800 DOUBLE WIN SU FTSE MIB NL0010187902 DOUBLE WIN SU EURO STOXX 50 NL0009690569 DOUBLE WIN RELAX SU FIAT NL0010157673 DOUBLE WIN RELAX SU EURO STOXX 50 NL0010220711 DUO SU SP500 E E. STOXX 50 NL0010016705 DUO SU ENI E SHELL NL0009712686 DUO SU ENI E ENEL NL0010489480 EURO STOXX 50 NL0010399002 EURO STOXX 50 NL0010399069 EURO STOXX BANKS NL0010399010 EURO STOXX BANKS NL0010399077 EURO STOXX OIL GAS NL0010399036 EURO STOXX TELECOMMUNIC. NL0010399028 FAST PLUS SU ALLIANZ NL0010056255 FAST PLUS SU ARCELORMITTAL XS0969714194 FAST PLUS SU BAIDU Q NL0010583324 FAST PLUS SU BRENT NL0010122255 FAST PLUS SU ENI NL0010001699 FAST PLUS SU FACEBOOK Q NL0010273363 CODICE NEGOZ. P16305 P14863 P15084 P14434 P61856 P99085 P05242 P24871 P24897 P88963 P93761 P54276 P28847 P73538 P73520 P78750 P86120 P66089 P11678 P67566 P95190 P78768 P36549 P13972 P52932 P14517 P12726 P28854 P61723 P15324 P14350 P95224 P67210 P67301 P07793 P14780 P15241 P67723 P66758 P37800 P87902 P90569 P57673 P20711 P16705 P12686 P89480 P99002 P99069 P99010 P99077 P99036 P99028 P56255 P14194 P83324 P22255 P01699 P73363 SCADENZA 16/09/2015 17/12/2015 30/11/2015 01/02/2016 31/01/2017 20/10/2017 29/11/2016 22/04/2014 30/04/2015 29/02/2016 25/02/2014 02/02/2015 14/09/2015 31/10/2016 31/10/2016 31/11/2016 02/05/2017 01/11/2017 20/06/2017 15/08/2017 28/03/2017 14/12/2015 24/05/2017 31/01/2018 02/05/2017 18/12/2017 20/06/2017 14/09/2015 28/09/2015 02/11/2017 18/12/2017 28/03/2017 02/10/2017 15/08/2017 31/05/2017 29/11/2017 29/11/2017 12/08/2016 03/10/2017 25/11/2014 29/06/2016 02/03/2015 23/05/2016 01/08/2016 06/01/2015 31/03/2014 05/07/2016 19/10/2016 20/10/2017 19/10/2016 20/10/2017 19/10/2016 19/10/2016 02/03/2015 01/02/2017 31/10/2016 30/04/2015 01/12/2014 02/11/2015 VALORE BARRIERA INIZIALE 100 € 55 % DI EURO STOXX 50 100 € 60 % 100 € 60 % 100 € 60 % 31/01/2014 60 % 4286,0300 P.TI 2785,9200 P.TI 21,2500 $ 11,6875 $ 1,1440 € 0,5720 € 71,8100 E 143,1000 € 39,4955 E 78,7050 € 100 € 55 % 55,9100 € 27,9600 € 35,7800 € 19,6790 € 3,03 € 1,6665 € 38,8100 € 21,3455 € 12,5400 € 6,8970 € 585,2800 $ 321,9040 $ 2.712,0000 P.TI 1.627,2000 P.TI 28,2300 CHF 16,9380 CHF 215,5800 € 7,7900 € 29,1900 € 17,5140 € 442,63 $ 265,5780 $ 13,1800 € 7,2490 € 13,4400 € 7,3920 € 31/01/2014 55 % 14,2150 € 7,1075 100 € 60 % 97,8600 € 53,8230 € 18,7000 € 10,2850 € 15.095,8400 P.TI 9.057,5040 P.TI 17,2200 € 9,4710 € 18/12/2013 18/12/2013 15,8500 € 7,9250 € 90,6000 CHF 54,3600 CHF 36,5200 € 18,2600 € 82,5100 € 49,5060 23,8400 $ 14,3040 $ 26,3450 € 15,8070 € 74,9300 € 44,9580 € 174,2500 € 104,5500 € 19.945,0000 P.TI 9.972,9700 P.TI 14.274,3700 P.TI 8.564,6220 P.TI 3.013,0900 P.TI 1.506,5400 P.TI 3,8700 € 1,9350 € 2.325,7200 P.TI 1.395,4320 P.TI 1.277,8100 E 2298,6500 P.TI 1.149,3250 P.TI 17,3300 € E 25,6450 € 11,2645 € E 23,9910 € 2,4280 € E 15,7500 € 55 % 3033,3100 P.TI 2123,3170 P.TI 3033,3100 P.TI 1971,6520 P.TI 142,3000 P.TI 92,4950 P.TI 142,3000 P.TI 85,3800 P.TI 333,5100 P.TI 233,4570 P.TI 299,9000 P.TI 209,9300 P.TI 91,0300 € 50,0665 € 31/01/2014 01/02/2017 160,9000 $ 80,4500 $ 119,4700 $ 71,6820 $ 15,6800 € 8,6240 € 21,1150 $ 10,5575 $ PREMIO 9,5 € ANNUO 4,3 % FISSO 4,2 % FISSO 4,5 % FISSO 6 € CUMULATIVO ANNUO 6,5 € CUMULATIVO ANNUO 2,3 % CRESCENTE 7,35 % FISSO 5,1 % FISSO 4,25 % FISSO 5%+5% 7,15 % O 14,3 % 6,85 % FISSO 6,60 % FISSO 5,15 % FISSO 4,25 % FISSO 4,00 % FISSO 5,00 % FISSO 4,50 % FISSO 4,75 % FISSO 4,10 % FISSO 4,25 % FISSO 4,60 % FISSO 5,00 % FISSO 5,70 % FISSO 4,50 % FISSO 4,00 % FISSO 5,65 % FISSO 5,20 % FISSO 4,50 % FISSO 4,50 % FISSO 5,60 % FISSO 4,6 % FISSO 5 % FISSO 4,50 % FISSO 4,50 % FISSO 4,25 % 4 % O 7,50 % 4,15 % FISSO 4,5 %, 9 % O 13,5 % 5,3 % FISSO 4,5 % CUMULATIVO ANNUO 5,1 % FISSO 6,7 % FISSO 7,5 % 6,3 % CUMULATIVO ANNUO 5 % FISSO 4 € CUMULATIVO ANNUO 8,5 € CUMULATIVO ANNUO 5 € CUMULATIVO ANNUO 10,5 € CUMULATIVO ANNUO 4 € CUMULATIVO ANNUO 4 € CUMULATIVO ANNUO 7 % FISSO 4,55% FISSO 5% FISSO 4,5 % FISSO 6% 8 % FISSO Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM SOTTOSTANTE 29
  30. 30. INVESTMENT CERTIFICATE PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM SOTTOSTANTE 30 FAST PLUS SU FTSE MIB FAST PLUS SU GDF SUEZ FAST PLUS SU GENERALI FAST PLUS SU VOLKSWAGEN FAST PLUS SU TESLA Q FIXED PREMIUM SU BANCA MPS FIXED PREMIUM SU FIAT FIXED PREMIUM SU INTESA SANPAOLO FIXED PREMIUM SU MEDIASET FIXED PREMIUM SU BPM FIXED PREMIUM SU TELECOM ITALIA FIXED PREMIUM SU UBI FIXED PREMIUM SU UNICREDIT FIXED PREMIUM SU AIR FRANCEKLM FIXED PREMIUM SU BANCO SANTANDER FIXED PREMIUM SU CIE DE STGOBAIN FIXED PREMIUM SU CREDIT AGRICOLE FIXED PREMIUM SU ORANGE FIXED PREMIUM SU GDF SUEZ FIXED PREMIUM SU INFINEON FIXED PREMIUM SU ING GROEP FIXED PREMIUM SU SOCGEN FIXED PREMIUM SU DAIMLER FLOATING SU E. STOXX 50 FLOATING SU E. STOXX 50 FLOATING PLUS SU E. STOXX 50 FLOATING PLUS SU E. STOXX BANKS FLOATING EUROSTOXX ED EURIBOR FTSE MIB FTSE MIB IBEX JET CAP RELAX SU ALLIANZ JET CAP RELAX SU ALSTOM JET CAP RELAX SU DAIMLER JET CAP RELAX SU DAIMLER JET CAP RELAX SU GDF SUEZ JET CAP RELAX SU TOTAL JET RELAX SU ALLIANZ JET RELAX SU UNICREDIT MATCH RACE SU E. STOXX 50 E NIKKEI MATCH RACE SU INDICI AZIONARI PLUS SU BLACKROCK Q PLUS SU ETF ISHARES MSCI BRAZIL PLUS SU EURO STOXX 50 PLUS SU EURO STOXX 50 PLUS SU HSCEI PLUS SU NASDAQ 100 PREMIUM CERTIFICATE SU E.STOXX 50 QUANTO SU SWATCH GROUP Q RELAX SU APPLE RELAX SU CATERPILLAR RELAX SU EURO STOXX 50 RELAX SU DEUTSCHE POST RELAX SU DEUTSCHE POST RELAX SU EBAY Q RELAX SU ENI ED ENEL RELAX SU ENI ED ENEL RELAX SU ENEL RELAX SU FIAT RELAX SU GENERALI RELAX SU GENERALI RELAX SU INTEL RELAX SU ISHARES MSCI BRAZIL RELAX SU LVMH RELAX SU KERING RELAX SU MICHELIN ISIN NL0010054227 NL0010136586 NL0010122149 NL0010043758 XS0969714277 NL0010398053 NL0010398061 NL0010398079 NL0010398087 NL0010398095 NL0010398103 NL0010398111 NL0010398129 NL0010398137 NL0010398145 NL0010398152 NL0010398160 NL0010398178 NL0010398186 NL0010398194 NL0010398202 NL0010398210 NL0010398251 NL0010065942 NL0009704493 NL0010055778 NL0010278743 NL0009816297 NL0010399051 NL0010398996 NL0010399044 NL0010395232 XS0918307447 XS0907885668 XS0928447738 NL0010297099 NL0010387643 NL0010278776 NL0010278735 NL0009418409 NL0010273421 XS0969715837 NL0010056263 NL0009650894 NL0010124863 NL0010071130 NL0010229175 XS0939067053 NL0010552501 NL0010056271 NL0010297107 NL0010015764 NL0010187878 NL0010220786 XS0939067483 NL0009099902 NL0010016713 NL0010001616 NL0010017612 NL0010021770 XS0918307520 XS0969714780 NL0009707090 NL0010298394 XS0969714277 NL0009816289 CODICE NEGOZ. P54227 P36586 P22149 P43758 P14277 P98053 P98061 P98079 P98087 P98095 P98103 P98111 P98129 P98137 P98145 P98152 P98160 P98178 P98186 P98194 P98202 P98210 P98251 P65942 P04493 P55778 P78743 P16297 P99051 P98996 P99044 P95232 P07447 P85668 P47738 P97099 P87643 P78776 P78735 P18409 P73421 P15837 P56263 P50894 P24863 P71130 P29175 P67053 P52501 P56271 P97107 P15764 P87878 P20786 P67483 P99902 P16713 P01616 P17612 P21770 P07520 P14780 P07090 P98394 P14277 P16289 SCADENZA 20/01/2015 22/05/2015 30/04/2015 02/02/2015 19/12/2016 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 17/07/2015 30/03/2016 25/03/2015 24/02/2016 30/11/2016 29/07/2015 20/10/2017 19/10/2016 19/10/2016 29/03/2016 31/05/2016 02/05/2016 20/06/2016 04/01/2016 29/02/2016 30/11/2015 01/12/2014 24-30/04/2014 31/10/2016 02/11/2015 18/02/2014 30/12/2016 22/04/2014 17/03/2014 15/09/2014 01/10/2018 30/09/2016 02/03/2015 04/01/2016 01/12/2014 29/06/2015 31/07/2015 30/09/2016 09/01/2015 09/01/2015 01/12/2014 06/01/2014 18/12/2014 31/05/2016 29/11/2016 31/03/2014 04/01/2016 19/12/2016 29/07/2014 VALORE INIZIALE 15.632,0600 P.TI 16,4750 € 10,2900 € 135,3500 € 18/12/2013 0,2100 € 5,8200 € 1,2590 € 3,2200 € 0,3420 € 0,5030 € 2,8620 € 3,5360 € 6,6300 € 5,0310 € 32,0350 € 6,7450 € 7,2870 € 15,3150 € 6,9260 € 7,3860 € 27,8950 € 52,3500 € 2.477,2800 P.TI 2.911,3300 € 2.512,1100 P.TI 110,1800 P.TI 2.670,3700 P.TI 19271,0200 19271,0200 10001,8000 105,9500 € 29,1300 € 42,0150 € 44,5800 € 15,9950 € 38,2950 € 99,9500 € 3,5800 € 100 € 100 € 300,8100 $ 100 € 2.807,0400 P.TI 2.311,2700 P.TI 10.776,0000 P.TI 2.855,2300 P.TI 2.893,1500 582,000 CHF 542,4400 $ 94,9200 $ 2.330,4300 P.TI 13,9400 € 14,6400 € 55,7900 $ 18,3600 € 4,1800 € 16,3400 € E 3,0860 € 3,1520 € 3,9780 € 11,2000 € 14,4500 € 23,8400 $ 77,4800 P.TI 141,8500 € 18/12/2013 58,6600 € BARRIERA PREMIO 8.597,6330 P.TI 9,06125 € 5,6595 € 74,4425 € 18/12/2013 0,12600 € 4,07400 € 0,88130 € 1,93200 € 0,20520 € 0,32695 € 2,00340 € 2,47520 € 3,97800 € 3,52170 € 22,42450 € 4,38425 € 4,73655 € 9,95475 € 4,84820 € 5,17020 € 19,52650 € 36,64500 € 1.238,6400 P.TI 1.746,8000 € 1.256,0550 P.TI 55,0900 P.TI 1.602,2220 P.TI 12526,1600 13489,7100 7001,2600 63,5700 € 16,0215 € 23,1082 € 24,5190 € 8,7972 € 21,0623 € 54,9725 € 1,7900 € 50 % PER E.STOXX 50 55 % 180,4860 $ 55 % 1.684,2240 P.TI 1.386,7600 PTI 6.465,6000 P.TI 1.855,8955 P.TI 349,2000 CHF 298,3420 $ 52,2060 $ 1.165,2150 P.TI 7,6670 € 8,0520 € 33,4740 $ 9,1800 € E 2,0900 € 8,1700 € E 1,5430 € 1,5760 € 1,9890 € 5,6000 € 7,9475 € 14,3040 $ 46,4880 P.TI 78,0175 € 18/12/2013 32,2630 € 7,3 % FISSO 6 % FISSO 5 % FISSO 7,8 % FISSO 4 % FISSO 7,0% 8,0% 8,5% 7,5% 8,0% 6,0% 8,0% 8,0% 7,0% 6,5% 6,0% 7,5% 6,0% 7,0% 7,5% 6,5% 7,5% 6,0% MINIMO 3 % MINIMO 3 % MINIMO 4 % MINIMO 5,5 % MINIMO 3 % 8,5 € CUMULATIVO ANNUO 4 € CUMULATIVO ANNUO 4 € CUMULATIVO ANNUO 4,55 % FISSO 5,50 % FISSO 4,70 % FISSO 4,70 % FISSO 6,5 % FISSO 4,55 % FISSO 5,25 % FISSO 6 % FISSO 6 % CUMULATIVO ANNUO 7 % POTENZIALE ANNUO 5 % FISSO 5 % FISSO 4,5 % CUMULATIVO ANNUO 4,5 % FISSO 4,75% FISSO 4% FISSO 3 % FISSO 2,5 % 5,6 % FISSO 5 % FISSO 5,5 % 5,5 % FISSO 5,5 % FISSO 4,90 % FISSO 5 % + 5 % CUMULATIVO ANNUO 9,5 % FISSO 7% 11 % FISSO 8% FISSO 4,50% FISSO 4,5 % FISSO 6,15 % FISSO 5 % FISSO 4 % FISSO 5,4 % FISSO Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio
  31. 31. INVESTMENT CERTIFICATE SOTTOSTANTE ISIN RELAX SU PIRELLI C. RELAX SU SAIPEM RELAX SU ADR SU TATA MOTORS RELAX SU SIEMENS RELAX SU SONY Q RELAX SU TOD’S RELAX SU VODAFONE Q RELAX SU VODAFONE Q RELAX SU VOLKSWAGEN PRIV. RELAX LOOKBACK SU BMW RELAX LOOKBACK SU ENI RELAX LOOKBACK SU EURO STOXX 50 SCUDO SU ARCELOR., ALSTOM, LVMH SICUREZZA SU 6 TITOLI SICUREZZA SU 6 TITOLI SICUREZZA SU 6 TITOLI SICUREZZA SU 7 TITOLI TEDESCHI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA PIU’ 6 TITOLI SICUREZZA SU 6 TITOLI TRIO SU TITOLI TEDESCHI UP SU DEUTSCHE BOERSE INDIA NL0010514295 NL0010066064 NL0010418802 NL0009798685 NL0010447066 NL0010387635 NL0010188009 NL0010220992 NL0010391041 XS0939067996 XS0939066915 XS0932014938 NL0009816271 NL0009098755 NL0009098797 NL0010043766 NL0009497783 NL0009312339 NL0009347632 NL0009388784 NL0009412675 NL0009435049 NL0009476282 NL0009798537 NL0010066007 NL0009799055 CODICE NEGOZ. P14295 P66064 P18802 P98685 P47066 P87635 P88009 P20992 P91041 P67996 P66915 P14938 P16271 P98755 P98797 P43766 P97783 P12339 P47632 P88784 P12675 P35049 P76282 P98537 P66007 P99055 SCADENZA VALORE INIZIALE 9,4700 € 38,7300 € 27,5400 USD 93,0000 € 2.290,0000 ¥ 110,9000 € 179,2500 £ 175,7500 £ 155,0000 € 72,3000 € 16,9500 € 2.568,4500 P.TI 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 10/08/2016 31/03/2015 02/05/2016 02/06/2014 23/05/2016 01/03/2016 29/06/2015 28/09/2015 29/03/2016 15/08/2017 03/10/2017 26/06/2017 29/07/2014 30/10/2014 01/12/2014 31/01/2017 30/07/2015 29/01/2015 02/03/2015 31/03/2015 30/04/2015 26/05/2015 30/06/2015 31/05/2016 30/03/2015 02/06/2014 BARRIERA PREMIO 4,7350 € 21,3015 € 15,1470 USD 46,5000 € 1.259,0000 ¥ 66,5400 € 98,5875 £ 96,6625 £ 85,2500 € 39,9650 € 10,1700 € 1.551,8700 P.TI 60 % CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO CAPITALE PROTETTO 60 % 60 % 3 % FISSO 5,5 % FISSO 5,05 % FISSO 5,2 % FISSO 2,5% SEMESTRALE 4,75 % FISSO 5 % FISSO 5 % FISSO 4,65 % FISSO 4,60 % FISSO 5,5 % FISSO 4 % FISSO 6,3 € 5 % + CEDOLA FINO AL 12,5 % 5 % + CEDOLA FINO AL 12,5 % 5 % + CEDOLA FINO AL 20 % 3,75 % + 3,75 % CUM. ANNUO 4 % + 4 % CUM. ANNUO 4 % + 4 % CUM. ANNUO 4 % + 4 % CUM. ANNUO 4 % + 4 % CUM. ANNUO 4 % + 4 % CUMUL. ANNUO 4 % + 4 % CUMUL. ANNUO 4,5 % FISSO 6 % CUMUL. ANNUO 5,25 % CUMUL. ANNUO ATHENA AIRBAG SOTTOSTANTE ENEL FIAT GENERALI ASS. INTESA SANPAOLO TELECOM ITALIA ISIN NL0009527548 NL0009527555 NL0009527571 NL0009527597 NL0009527563 CODICE NEGOZIAZIONE P27548 P27555 P27571 P27597 P27563 SCADENZA 21/02/2014 21/02/2014 21/02/2014 21/02/2014 21/02/2014 LIV. RIMBORSO ANTICIPATO 3,2860 € 4,5760 € 12,1200 € 1,4910 € 0,8115 € PREMIO CUMULATIVO 5% 10% 5% 9% 6% FREQUENZA LIV. RIMBORSO PREMIO FINALE 2,3002 € 3,2032 € 8,4840 € 1,0437 € 0,5681 € SEMESTRALE SEMESTRALE SEMESTRALE SEMESTRALE SEMESTRALE BONUS Con questi Certificate è possibile ottenere un rendimento minimo, definito Bonus, se nell’arco di durata del certificato il sottostante non è mai sceso a toccare la Barriera. Inoltre si partecipa interamente alla performance del sottostante se questa è superiore alla percentuale Bonus. Se la Barriera dovesse essere toccata, il Certificate replicherà linearmente la performance messa a segno dal sottostante. SOTTOSTANTE EURO STOXX 50 ISIN CODICE NEGOZIAZIONE SCADENZA VALORE INIZIALE BARRIERA BONUS NL0009099886 P99886 09/01/2017 3.007,3400 P.TI 1.503,6700 P.TI 121 % BONUS CAP Analogo al Bonus Certificate tradizionale, consente di partecipare a scadenza al rialzo del sottostante fino a un determinato valore, il Cap, che viene determinato come percentuale rispetto al prezzo di emissione. Rimane intatta l’opportunità di ottenere un premio minimo, definito Bonus, se nell’arco di durata del Certificate il sottostante non è mai sceso a toccare la Barriera. SOTTOSTANTE ALLIANZ ARCELORMITTAL BANCA MONTE DEI PASCHI BANCA POPOLARE DI MILANO BANCA POPOLARE DI MILANO ISIN NL0010398277 NL0010397592 NL0010398855 NL0010397600 NL0010399283 CODICE NEGOZIAZIONE P98277 P97592 P98855 P97600 P99283 SCADENZA 16/01/2015 20/06/2014 01/10/2014 20/06/2014 19/12/2014 VALORE INIZIALE 114,2500 € 9,7940 € 0,2074 € 0,4596 € 0,4872 € BARRIERA BONUS CAP 85,6875 € 6,8558 € 0,1452 € 0,3217 € 0,3167 € 113,0% 114,0% 117% 121% 121 % 113,0% 114,0% 117% 121% 121 % Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM Gli Airbag Certificates sono particolari Athena che prevedono il pagamento di un coupon o la scadenza anticipata dell’investimento se il sottostante quota ad un valore predeterminato. 31
  32. 32. INVESTMENT CERTIFICATE PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM SOTTOSTANTE 32 BANCA POPOLARE DI MILANO BANCO POPOLARE BANCO SANTANDER BMW BRENT CAC 40 COMMERZBANK AG CREDIT AGRICOLE DAIMLER DAX DEUTSCHE BANK ENEL ENEL ENI EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX 50 EURO STOXX BANKS EURO STOXX BANKS EUROSTOXX BANKS EUROSTOXX OILGAS FERRAGAMO FIAT FIAT FIAT FINMECCANICA FINMECCANICA FONDIARIA SAI FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB GENERALI INFINEON INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO KPN NV MEDIASET MEDIOBANCA MEDIOBANCA MEDIOBANCA MEDIOBANCA NOKIA NOKIA ORANGE PEUGEOT PEUGEOT RENAULT SOCIETE GENERALE STMICORELECTRONICS TELECOM ITALIA TELECOM ITALIA ISIN NL0010397998 NL0010398020 NL0010397642 NL0010398293 NL0009766799 NL0010398970 NL0010397618 NL0010399317 NL0010398285 NL0010398889 NL0010070074 NL0010399234 NL0009527654 NL0010397626 NL0009099894 NL0009329135 NL0009330828 NL0010069910 NL0009526110 NL0010069555 NL0009525799 NL0010070108 NL0010069910 NL0010398897 NL0010398905 NL0010398913 NL0010398954 NL0010398962 NL0010070116 NL0010069571 NL0010398756 NL0010398822 NL0010398830 NL0010397576 NL0010399242 NL0010397667 NL0010399259 NL0009526102 NL0010069548 NL0010070090 NL0010398921 NL0010398939 NL0010398947 NL0010397634 NL0010398012 NL0010399267 NL0010397964 NL0010398350 NL0010398731 NL0010398749 NL0010397550 NL0010397675 NL0010399275 NL0010397980 NL0010398806 NL0010398814 NL0010397956 NL0010398376 NL0010398384 NL0010397659 NL0010399325 NL0010398004 NL0010399333 NL0010399291 NL0010397543 NL0010398764 CODICE NEGOZIAZIONE P97998 P98020 P97642 P98293 P66799 P98970 P97618 P99317 P98285 P98889 P70074 P99234 P27654 P97626 P99894 P29135 P30828 P69910 P26110 P69555 P25799 P70108 P69910 P98897 P98905 P98913 P98954 P98962 P70116 P69571 P98756 P98822 P98830 P97576 P99242 P97667 P99259 P26102 P69548 P70090 P98921 P98939 P98947 P97634 P98012 P99267 P97964 P98350 P98731 P98748 P97550 P97675 P99275 P97980 P98806 P98814 P97956 P98376 P98384 P97659 P99325 P98004 P99333 P99291 P97543 P98764 SCADENZA 18/07/2014 18/07/2014 20/06/2014 16/01/2015 13/05/2014 30/12/2015 20/06/2014 19/12/2014 16/01/2015 30/12/2015 20/12/2013 19/06/2015 20/03/2015 20/06/2014 08/01/2014 19/02/2014 31/03/2014 18/07/2014 19/09/2014 19/09/2014 21/08/2015 22/08/2014 18/07/2014 01/07/2015 30/12/2015 29/06/2016 01/07/2015 30/12/2015 22/08/2014 16/05/2014 30/12/2014 30/12/2014 01/07/2015 20/06/2014 19/12/2014 20/06/2014 19/06/2015 19/09/2014 19/09/2014 22/08/2014 01/07/2015 30/12/2015 29/06/2016 20/06/2014 18/07/2014 19/12/2014 18/07/2014 16/01/2015 30/12/2014 01/07/2015 20/06/2014 20/06/2014 19/06/2015 18/07/2014 30/12/2014 01/07/2015 18/07/2014 16/01/2015 16/01/2015 20/06/2014 19/12/2014 18/07/2014 19/12/2014 19/12/2014 20/06/2014 30/12/2014 VALORE INIZIALE 0,3430 € 0,9050 € 5,3400 € 69,0000 € 113,8300 € 4.119,1100 P.TI 6,9647 € 8,8050 € 48,7550 8.495,7300 P.TI 37,2300 € 3,2080 € 2,8600 € 18,9000 € 3.007,3400 P.TI 2.631,6400 P.TI 2.948,0900 P.TI 2.479,8200 P.TI 2.238,7000 P.TI 2.485,7500 P.TI 2.670,0370 P.TI 2625,1700 P.TI 2479,8200 P.TI 2.863,4400 P.TI 2.863,4400 P.TI 2.863,4400 P.TI 126,0600 P.TI 126,0600 P.TI 117,1800 P.TI 307,4800 P.TI 25,8600 € 6,2300 € 6,2300 € 4,9800 € 5,5700 € 4,3320 € 1,9400 € 14.981,3500 P.TI 15.511,2500 P.TI 16539,0000 P.TI 17.562,5500 P.TI 17.562,5500 P.TI 17.562,5500 P.TI 14,6000 € 6,6280 € 1,7950 € 1,2830 € 1,2830 € 1,6350 € 1,6350 € 1,7240 € 2,1600 € 6,4400 € 4,4680 € 4,9820 € 4,9820 € 3,2020 € 3,2020 € 7,2750 € 6,2750 € 10,2750 € 57,2500 € 40,5700 € 5,6700 € 0,6390 € 0,6130 € BARRIERA BONUS CAP 0,2230 € 0,5883 € 3,7380 € 51,7500 € 68,2980 € 2.883,3770 P.TI 4,8753 € 6,6038 € 34,1285 5.947,0110 P.TI 27,9225 € 2,2456 € 1,8590 € 14,1750 € 1.804,4000 P.TI 1.710,5700 P.TI 1.916,2600 P.TI 1.785,4704 P.TI 1.119,3500 P.TI 1.615,7375 P.TI 1.335,1850 P.TI 1968,8775 P.TI 1785,4704 P.TI 2.147,5800 P.TI 2.004,4080 P.TI 2.004,4080 P.TI 88,2420 P.TI 81,9390 P.TI 82,0260 P.TI 199,8620 P.TI 18,1020 € 4,3610 € 4,0495 € 3,4860 € 3,6205 € 3,0324 € 1,3580 € 7.490,6750 P.TI 9.306,7500 P.TI 12404,2500 P.TI 13.171,9130 P.TI 12.293,7850 P.TI 12.293,7850 P.TI 10,9500 € 4,6396 € 1,3463 € 0,8981 € 0,7698 € 1,1445 € 0,9810 € 1,2068 € 1,5120 € 4,5080 € 3,1276 € 3,4874 € 3,2383 € 2,0813 € 1,9212 € 5,0925 € 4,3925 € 7,1925 € 40,0750 € 30,4275 € 3,9690 € 0,4473 € 0,4291 € 118,0% 116,5% 114% 116,5% 116,0% 115% 115% 116 % 117,0% 110,50% 110% 113 % 118,0% 110% 120,0% 105,0% 140,0% 109,0% 112,0% 116,0% 123,0% 111% 109% 114,50% 117% 126% 120% 123% 119% 110,0% 110,5% 121% 127% 117% 118 % 116% 123 % 112,0% 116,0% 113% 120% 120% 127% 111% 116,0% 118 % 118,0% 120,0% 122% 126% 116% 120% 119 % 114,0% 120% 125% 120,0% 129,0% 121,0% 122% 130 % 117,0% 116 % 115 % 114% 123% 118,0% 116,5% 114% 116,5% 116,0% 115% 115% 116 % 117,0% 110,50% 110% 113 % 150,0% 110% 140,0% 150,0% 160,0% 109,0% 180,0% 116,0% 160,0% 111% 109% 114,50% 117% 126% 120% 123% 119% 110,0% 110,5% 121% 127% 117% 118 % 116% 123 % 180,0% 116,0% 113% 120% 120% 127% 111% 116,0% 118 % 118,0% 120,0% 122% 126% 116% 120% 119 % 114,0% 120% 125% 120,0% 129,0% 121,0% 122% 130 % 117,0% 116 % 115 % 114% 123% Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio
  33. 33. INVESTMENT CERTIFICATE SOTTOSTANTE ISIN TELECOM ITALIA TOD’S UBI BANCA UNICREDIT UNICREDIT UNICREDIT UNICREDIT UNICREDIT VOLKSWAGEN PRIV NL0010398772 NL0010398848 NL0010397584 NL0010399309 NL0010397972 NL0010398368 NL0010398780 NL0010398798 NL0010398038 CODICE NEGOZIAZIONE P98772 P98848 P97584 P99309 P97972 P98368 P98780 P98798 P98038 SCADENZA 01/07/2015 30/12/2014 20/06/2014 19/12/2014 18/07/2014 16/01/2015 30/12/2014 01/07/2015 16/01/2015 VALORE INIZIALE 0,6130 € 140,3000 € 3,4320 € 5,5350 € 3,6220 € 3,6220 € 4,7300 € 4,7300 € 163,1500 € BARRIERA BONUS CAP 0,3678 € 98,2100 € 2,4024 € 4,1513 € 2,5354 € 2,1732 € 3,3110 € 3,0745 € 114,2050 € 125% 109% 116% 116 % 115,5% 119,0% 120% 125% 114,0% 125% 109% 116% 116 % 115,5% 119,0% 120% 125% 114,0% BONUS FAST I Bonus Fast sono un’evoluzione dei classici Bonus Certificate. Possono infatti scadere anticipatamente già dopo il primo anno e pagare all’investitore, oltre al capitale investito, un Premio potenziale se il sottostante quota ad un valore pari o superiore allo Strike iniziale. Altrimenti se arriva a scadenza, l’investitore riceve il capitale investito più un premio pari al totale Bonus se il valore del sottostante è almeno pari alla Barriera. SOTTOSTANTE ISIN COMMERZBANK AG INTESA SANPAOLO STMICROELECTRONICS NV UNICREDIT NL0010067849 NL0010067773 NL0010067831 NL0010067765 CODICE NEGOZIAZIONE P67849 P67773 P67831 P67765 SCADENZA VALORE INIZIALE BARRIERA PREMIO BONUS 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 1,7160 € 1,2220 € 5,4880 € 3,2280 € 1,1154 € 0,7332 € 3,5672 € 1,9368 € 14 % 13 % 10 % 16 % 128 % 126 % 120 % 132 % EASY EXPRESS Gli Easy Express Certificates consentono di sfruttare l’andamento stabile o moderatamente ribassista del sottostante. Questi Certificates vengono emessi ad un prezzo inferiore del nominale. A scadenza se il sottostante è maggiore o uguale al livello Barriera, il Certificate paga all’investitore il nominale pari a 100 euro; il rendimento è quindi dato dalla differenza tra il prezzo di emissione e il valore nominale. Se invece a scadenza il prezzo del sottostante è inferiore alla Barriera, il Certificate paga una performance commisurata a quella registrata dal sottostante. ISIN BANCA MONTE DEI PASCHI BANCA POPOLARE DI MILANO CREDIT AGRICOLE ENEL ENI FIAT GENERALI ASSICURAZIONI GENERALI ASSICURAZIONI GENERALI ASSICURAZIONI INTESA SANPAOLO NOKIA PRYSMIAN ROYAL DUTCH SHELL PLC SAIPEM SOCIÉTÉ GÉNÉRALE TELECOM ITALIA TOTAL UNICREDIT CODICE NEGOZIAZIONE SCADENZA VALORE INIZIALE BARRIERA EXPRESS PREZZO EMISSIONE NL0010070249 NL0010070231 NL0010067526 NL0010067484 NL0010067476 NL0010067443 NL0010068011 NL0010068896 NL0010067468 NL0010070207 NL0010070223 NL0010067492 NL0010067617 NL0010067500 NL0010070215 NL0010067450 NL0010067583 NL0010067427 P70249 P70231 P67526 P67484 P67476 P67443 P68011 P68896 P67468 P70207 P70223 P67492 P67617 P67500 P70215 P67450 P67583 P67427 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 22/05/2014 27/06/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 18/04/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 18/04/2014 21/03/2014 0,2110 € 0,5200 € 5,1690 € 2,8600 € 18,5100 € 4,7780 € 8,8750 € 10,6600 € 13,4600 € 1,2430 € 2,7760 € 14,0000 € 27,1750 € 39,6500 € 29,4100 € 0,8780 € 42,5300 € 4,1620 € 0,1372 € 0,3640 € 4,9106 € 2,7170 € 17,5845 € 4,5391 € 6,2125 € 7,4620 € 12,7870 € 1,1187 € 1,9432 € 13,3000 € 25,8163 € 37,6675 € 26,4690 € 0,8341 € 40,4035 € 3,9539 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 100 € 87,00 € 90,00 € 76,75 € 84,85 € 85,36 € 78,50 € 87,00 € 87,00 € 84,05 € 84,00 € 86,00 € 83,78 € 86,67 € 85,52 € 85,00 € 81,88 € 84,58 € 76,01 € EQUITY PROTECTION L’ Equity Protection è un Certificate che previene a scadenza una protezione del capitale fino al 100% e un livello di partecipazione al rialzo del sottostante fino al 100%. Permette di investire sul potenziale rialzista dei mercati azionari (azioni, indici) proteggendo, a scadenza, il captale investito. SOTTOSTANTE ISIN EUROSTOXX 50 NL0009330091 CODICE NEGOZIAZIONE P30091 SP500 NL0009330794 P30794 SCADENZA PARTECIPAZIONE 03/03/2015 VALORE INIZIALE 2.728,4700 P.TI PROTEZIONE 65 % 100 € (2.728,4700 P.TI) 30/03/2015 1.169,4300 P.TI 70 % 100 € (1.169,4300 P.TI) Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM SOTTOSTANTE 33
  34. 34. INVESTMENT CERTIFICATE EQUITY PROTECTION CON CAP Questa tipologia di Certificate ha una struttura molto simile a quella degli Equity Protection tradizionali. L’unica differenza è legata alla partecipazione al rialzo del sottostante cui viene fissato un livello massimo a scadenza, il livello Cap, espresso come percentuale rispetto al prezzo di emissione o valore assoluto. SOTTOSTANTE ISIN ENEL ENI ENI 1 FIAT POST SCISS. + 1 FIAT IND. FTSE MIB GAS NATURALE Q ORO Q ORO Q ROYAL DUTCH SHELL Q SELECT SU TITOLI OUTPERFORM TELECOM ITALIA TOTAL NL0009329820 NL0009098110 NL0009689991 NL0009098151 NL0009420207 XS0441697629 NL0009097245 XS0435871297 XS0939066162 NL0009099936 NL0006299810 NL0009098144 CODICE NEGOZIAZIONE P29820 P98110 P89991 P98151 P20207 P97629 P97245 P71297 P66162 P99936 P99810 P98144 SCADENZA 01/04/2014 25/07/2014 02/02/2015 25/07/2014 12/05/2015 29/09/2014 30/04/2014 31/07/2014 01/11/2018 17/04/2014 31/03/2014 25/07/2014 VALORE INIZIALE 4,1400 € 16,0800 € 17,3000 € 6,8200 € 21.029,4800 P.TI 1,4750 $ 883,2500 $ 939 $ 31/10/2013 100 € 0,9710 € 36,7750 € PARTECIPAZ. PROTEZIONE CAP 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 % 100 € (4,1400 €) 95 € (15,2800 €) 90 € (15,5700 €) 95 € (6,4800 €) 100 € (21029,4800 P.TI) 1000 € (1,4750 $) 100 € (883,2500 $) 100 € (939$) 100 € 103 % (103 €) 100 € (0,9710 €) 95 € (34,9400 €) 120 % 130 % 150 % 125 % 127 % 130 % 122 % 127 % 135 % 140 % 130 % 130 % JET CAP PROTECTION Con i nuovi Jet Cap Protection è possibile guadagnare a scadenza la performance che l’azione sottostante ha registrato rispetto al suo valore iniziale per la leva, fino a un livello massimo prefissato determinato dal Cap. A scadenza il Certificate offre comunque all’investitore una protezione del 100% del capitale investito se la quotazione del sottostante è pari o inferiore al valore iniziale ma superiore o pari alla Barriera. 34 CAP BARRIERA 17/07/2015 05/10/2015 30/11/2016 21/03/2014 VALORE INIZIALE 2,3260 € 4,1520 € 8,2510 € 1,2610 € PARTECIPAZIONE NL0010068953 NL0010069217 NL0010069720 NL0010069191 CODICE NEGOZIAZIONE P68953 P69217 P69720 P69191 SCADENZA ENEL FIAT FRANCE TELECOM INTESA SANPAOLO PER ULTERIORI DETTAGLI CHIAMA IL NUMERO VERDE 800.92.40.43 OPPURE CONSULTA IL SITO WWW.PRODOTTIDIBORSA.COM SOTTOSTANTE ISIN 300 % 300 % 250 % 300 % 160 % 151 % 260 % 139 % 55% (1,2793 €) 50% (2,0760 €) 60% (4,9506 €) 70% (0,8827 €) MEDIOBANCA NL0010069183 P69183 21/03/2014 3,9700 € 300 % 124 % 70% (2,7790 €) PREMIUM I Premium Certificate offrono, a scadenza, una determinata protezione del capitale investito in fase di sottoscrizione anche nel caso di ribasso del sottostante. Durante l’arco della vita del Certificate, inoltre, il Certificate paga al possessore un premio fisso e uno o più premi variabili se il sottostante, in determinate date intermedie, si trova al di sopra di determinati livelli di prezzo. SOTTOSTANTE ENI ISIN xs0969713899 CODICE NEGOZIAZIONE P13899 SCADENZA 31/01/2018 VALORE INIZIALE 31/01/2014 PREMIO FISSO 3% PREMIO POTENZIALE 5+5% PROTEZIONE 90% REVERSE BONUS CAP Il Certificate, che si comporta in maniera opposta rispetto ai classici Bonus Cap, offre la possibilità di partecipare a scadenza ai ribassi del sottostante fino a un determinato valore, il Cap. E’ previsto a scadenza il pagamento di un premio minimo, il Bonus, se nel corso della vita del Certificate il sottostante non è mai salito a toccare la Barriera posta a un livello più elevato rispetto al valore iniziale. SOTTOSTANTE EURO STOXX50 T. RETURN ISIN NL0009329143 CODICE NEGOZ. P29143 SCADENZA 19/02/2014 VALORE INIZIALE 4.174,3400 P.TI BARRIERA 6.094,5400 P.TI BONUS 120% CAP 62% Quotato sul mercato Sedex di Borsa Italiana - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su Sedex - Quotato sul mercato TLX - OTC il prodotto al momento può essere venduto solo nella banca in cui é stato collocato. L’emittente ha fatto richiesta di quotazione su TLX - Q Prodotti Quanto, ossia coperti dal rischio cambio
  35. 35. LEVERAGE CERTIFICATE I Leva Fissa Certificate sono Leverage Certificate che amplificano, su base giornaliera, l’andamento del sottostante per un fattore pari alla leva. Sono prodotti di investimento altamente speculativi indicati per un orizzonte temporale di brevissimo termine. La leva rimane fissa per investimenti su base giornaliera: per investimenti superiori a tale periodo i Certicate sono soggetti agli effetti del Compounding Effect. LEVA FISSA LONG SOTTOSTANTE FUTURE SU FTSEMIB FUTURE SU FTSEMIB FUTURE SU DAX FUTURE SU DAX FUTURE SU EUROSTOXX50 FUTURE SU EUROSTOXX50 FUTURE SU EUROSTOXX BANKS LEVA FISSA SHORT LEVA +7X +5X +7X +5X +7X +5X +5X COD. ISIN NL0010398418 NL0010069266 NL0010398442 NL0010069274 NL0010398459 NL0010069639 NL0010398533 COD. NEG P98418 P69266 P98442 P69274 P98459 P69639 P98533 SCADENZA 22/02/2018 23/02/2018 23/07/2018 22/02/2018 23/07/2018 22/02/2018 23/07/2018 SOTTOSTANTE FUTURE SU FTSEMIB FUTURE SU FTSEMIB FUTURE SU DAX FUTURE SU DAX FUTURE SU EUROSTOXX50 FUTURE SU EUROSTOXX50 FUTURE SU EUROSTOXX BANKS LEVA -7X -5X -7X -5X -7X -5X -5X COD. ISIN NL0010398400 NL0010069233 NL0010398426 NL0010069241 NL0010398459 NL0010069647 NL0010398525 COD. NEG P98400 P69233 P98426 P69241 P98459 P69647 P98525 SCADENZA 22/02/2018 23/02/2018 23/07/2018 22/02/2018 23/07/2018 22/02/2018 23/07/2018 TURBO I Turbo Certificate sono strumenti finanziari appartenenti alla categoria Leverage Certificate che permettono di investire a Leva su indici e azioni. A differenza dei Leva Fissa, la Leva finanziaria dei Turbo Certificate è dinamica e varia a seconda della distanza del sottostante dal Knock-out. TURBO LONG SOTTOSTANTE DAX® DAX® DAX® DAX® ENEL ENEL ENI ENI FIAT FIAT FIAT FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB GENERALI GENERALI GENERALI INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO TELECOM ITALIA TELECOM ITALIA TELECOM ITALIA TELECOM ITALIA UNICREDIT UNICREDIT UNICREDIT TURBO SHORT CODICE ISIN COD. NEG NL0010400198 NL0010400206 NL0010400180 NL0010400214 NL0010401253 NL0010401261 NL0010401147 NL0010401154 NL0010400941 NL0010400909 NL0010400917 NL0010400081 NL0010400099 NL0010400065 NL0010400073 NL0010400693 NL0010400701 NL0010400719 NL0010400818 NL0010400800 NL0010401030 NL0010401048 NL0010401006 NL0010401014 NL0010400594 NL0010400602 NL0010400586 P00198 P00206 P00180 P00214 P01253 P01261 P01147 P01154 P00941 P00909 P00917 P00081 P00099 P00065 P00073 P00693 P00701 P00719 P00818 P00800 P01030 P01048 P01006 P01014 P00594 P00602 P00586 STRIKE/ KNOCK-OUT 8.700,0000 8.300,0000 9.100,0000 8.100,0000 2,8800 2,7200 15,6900 14,8200 5,0800 6,3400 6,0300 17.500,0000 17.000,0000 18.500,0000 18.000,0000 15,6400 14,8100 13,9900 1,5900 1,6700 0,6200 0,5900 0,7300 0,6900 4,8900 4,6200 5,1600 SCADENZA SOTTOSTANTE 19/03/14 19/03/14 19/03/14 19/03/14 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 DAX® DAX® DAX® ENEL ENEL ENI ENI FIAT FIAT FTSE MIB FTSE MIB FTSE MIB GENERALI INTESA SANPAOLO INTESA SANPAOLO TELECOM ITALIA TELECOM ITALIA UNICREDIT CODICE ISIN COD. NEG NL0010400495 NL0010400503 NL0010400511 NL0010402020 NL0010402038 NL0010401915 NL0010401923 NL0010401709 NL0010401717 NL0010400354 NL0010400362 NL0010400370 NL0010401477 NL0010401592 NL0010401600 NL0010401824 NL0010401832 NL0010401378 P00495 P00503 P00511 P02020 P02038 P01915 P01923 P01709 P01717 P00354 P00362 P00370 P01477 P01592 P01600 P01824 P01832 P01378 STRIKE/ KNOCK-OUT 10.000,0000 10.500,0000 11.300,0000 3,5200 3,6800 19,1700 20,0400 7,3000 7,6100 20.500,0000 21.000,0000 22.500,0000 18,1100 2,0300 2,1200 0,8300 0,9000 6,2400 SCADENZA 19/03/14 19/03/14 19/03/14 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 21/03/2014 Informativa sulla privacy Ai sensi del D.LGS. 196/2003, BNP Paribas con sede in Milano, P.zza. San Fedele 1/3, in qualità di titolare del trattamento la informa che i suoi dati saranno trattati in modo automatico o manuale al solo fine di contattarla tramite posta e/o posta elettronica onde fornirle informazioni riguardo strumenti finanziari. Per il trattamento dei suoi dati e per le finalità di cui sopra BNP potrà comunicare i suoi dati a società incaricate a prestar servizi atti a realizzare, trasmettere, imbustare e smistare le comunicazioni sia in forma cartacea che digitale. Lei potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art.7 del D.LGS 196/2003 scrivendo direttamente al titolare del trattamento dati: BNP Paribas, Equities Derivatives, P.zza S.Fedele 1/3, 20121 Milano. 35
  36. 36. DCOOS6602 NAZ/424/2008 Informativa sulla privacy Ai sensi del D.LGS. 196/2003, BNP Paribas con sede in Milano, P.zza. San Fedele 1/3, in qualità di titolare del trattamento la informa che i suoi dati saranno trattati in modo automatico o manuale al solo fine di contattarla tramite posta e/o posta elettronica onde fornirle informazioni riguardo strumenti finanziari. Per il trattamento dei suoi dati e per le finalità di cui sopra BNP potrà comunicare i suoi dati a società incaricate a prestar servizi atti a realizzare, trasmettere, imbustare e smistare le comunicazioni sia in forma cartacea che digitale. Lei potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art.7 del D.LGS 196/2003 scrivendo direttamente al titolare del trattamento dati: BNP Paribas, Equities Derivatives, P.zza S.Fedele 1/3, 20121 Milano.

×