Beginning a Life in Australia                              Welcome to Australia                                           ...
L’opuscolo Una nuova vita in Australia realizzato dal Department of Immigration and Citizenship(DIAC) Dipartimento dell’im...
IndiceIndice ................................................................................................................
8    Sistemazioni abitative .......................................................................................... 36 ...
14 Il sistema sanitario................................................................................................ 66...
IntroduzioneBenvenuti in Australia.Questo opuscolo si rivolge a tutti coloro che intendono migrare o sono appena immigrati...
1        Cosa fare subito dopo l’arrivoIn questo capitolo troverete otto cose importanti da fare il prima possibile dopo l...
B. Iscriversi a MedicareIl governo Australiano contribuisce alle spese mediche tramite Medicare. Il governo sovvenziona in...
D. Iscriversi a CentrelinkL’ente governativo chiamato Centrelink eroga una vasta rosa di sussidi e servizi previdenziali. ...
cittadinanza, dovete chiamare l’Health Undertaking Service (Servizio per gli impegni al controllo medico)dopo il vostro ar...
Dopo i tre mesi, se volete guidare, avrete bisogno di una regolare patente Australiana. In genere sarànecessario superare ...
2        Assistenza con la lingua IngleseTranslating and Interpreting Service (TIS National)InterpretariatoIl Translating ...
RECAPITI DI TIS NATIONAL  Servizio di interpretariato e traduzione                13 1450 – 24 ore su 24  Informazioni su ...
LAMEP offre svariati metodi di apprendimento. Potete frequentare le lezioni a tempo pieno o parziale, digiorno, di sera op...
Il secondo programma gestito dal DEEWR è il Workplace English Language and Literacy (WELL).Il programma WELL fornisce ai l...
3        Servizi di pronto interventoIn caso di emergenza, chiamate il numero 000 per:       Polizia       Ambulanza    ...
Potreste dover pagare per il trasporto in ambulanza a seconda del vostro luogo di residenza, del tragittopercorso in ambul...
Durante le catastrofi naturali e in caso di altre emergenze può anche essere richiesto l’intervento delleforze di difesa A...
4        Dove andare per ricevere assistenzaIl Dipartimento per l’immigrazione e la cittadinanza (DIAC) sovvenziona numero...
Sostegno per le prime fasi di insediamento dei rifugiati e degli immigrati perragioni umanitarieGli Humanitarian Settlemen...
chi è in grado di farlo. Vi sono anche circoli, associazioni ed enti religiosi a cui potete iscrivervi. Li trovateelencati...
Consulenza telefonica in situazioni di crisiEsistono vari servizi telefonici che offrono consulenza gratuita in situazioni...
5        FamigliaIn Australia i ruoli in famiglia potrebbero essere diversi dalle vostre consuetudini. Uomini e donne hann...
Consultate i link sottostanti per ulteriori informazioni sui servizi per i giovani nel vostro stato o territorio.  STATO O...
Informazioni per anzianiSono molti gli enti civici che offrono servizi per chi ha superato i 50 anni d’età.  ENTI NAZIONAL...
6        La società AustralianaConoscere e capire le leggi e i costumi Australiani vi sarà di grande aiuto per adattarvi a...
Per maggiori informazioni consultate Australian Citizenship: Our Common Bond (libretto di preparazioneal test per la citta...
VolontariatoMolti Australiani si dedicano al volontariato. I volontari non sono remunerati per le attività svolte, madedic...
AbbigliamentoL’Australia ha una società diversificata. La varietà dei tipi di abbigliamento riflette questa diversità. Mol...
7        Le leggi AustralianeIn Australia, tutti devono rispettare tutte le leggi Australiane. Alcune azioni consentite in...
ACT            Linea di crisi per violenza domestica                             02 6280 0900  NSW            Servizio di ...
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Iniziare una nuova vita in australia
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Iniziare una nuova vita in australia

1,230 views

Published on

Una guida completa di tutto cio' che c'e' da sapere per iniziare una nuova vita in Australia, redatta direttamente dal Governo Australiano.

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,230
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
10
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Iniziare una nuova vita in australia

  1. 1. Beginning a Life in Australia Welcome to Australia Italiano ItalianDIAC12/01138.17
  2. 2. L’opuscolo Una nuova vita in Australia realizzato dal Department of Immigration and Citizenship(DIAC) Dipartimento dell’immigrazione e cittadinanza è pubblicato on-line al sitowww.immi.gov.au/living-in-australia/settle-in-australia/beginning-lifeSi consiglia di consultare l’opuscolo sul computer in quanto contiene collegamenti a numerosi siti webdove sarà possibile reperire informazioni aggiuntive.L’opuscolo è rivisto e pubblicato ogni anno ed è disponibile in formato PDF.Per inoltrare commenti o suggerimenti circa l’opuscolo Una nuova vita in Australia è necessario compilareil modulo di commento on-line del sito web del dipartimento all’indirizzowww.immi.gov.au/contacts/forms/services/services-form.htmNota: se si desidera comunicare con un dipartimento governativo o ente non governativo avvalendosidell’assistenza di un interprete, telefonare al Translating and Interpreting Service (TIS National)– Servizio nazionale di interpretariato e traduzione al numero 13 1450 in orario d’ufficio, ovvero,generalmente tra le 9:00 e le 17:00.Richiedere a TIS National di organizzare una conversazione a tre, che comprenda il richiedente, uninterprete TIS e l’ente con cui si desidera comunicare. Vedere il capitolo 2, Assistenza con la linguaInglese per ulteriori informazioni su TIS National.Numeri di telefono: i numeri di telefono che iniziano con 1800 sono gratuiti se si chiama da untelefono privato, ma hanno il costo di una chiamata locale se si chiama da un telefono pubblico. Per inumeri che cominciano con 13 o 1300 si pagano le tariffe di chiamata locale. Alcuni dei numeri cheiniziano con 1300 e 1800 si possono chiamare solo da fuori della capitale. Per le chiamate da telefonocellulare si applicano le tariffe dei cellulari.Per i numeri che non cominciano con 13, 1300 o 1800: se si chiama dall’estero, comporre il prefisso61 dell’Australia seguito dal prefisso di zona senza lo 0 e quindi dal numero. Se si chiama da un altrostato o territorio Australiano, comporre il prefisso di zona seguito dal numero.Data edizione: 2012Clausola di non responsabilità: il Department of Immigration and Citizenship (DIAC)– Dipartimento dell’immigrazione e cittadinanza e i suoi collaboratori hanno fatto il possibile pergarantire che il materiale contenuto in questo opuscolo sia corretto al momento dellapubblicazione; tuttavia molti dei temi ivi trattati sono soggetti a frequenti variazioni. Il dipartimentoe i suoi collaboratori declinano ogni responsabilità per eventuali danni o perdite causati dall’averfatto affidamento sulle informazioni fornite in questo opuscolo.I riferimenti ai siti web esterni sono forniti puramente per praticità del lettore e non rappresentanoavvallo delle informazioni ivi contenute né degli enti, prodotti o servizi ivi associati. Il Departmentof Immigration and Citizenship declina qualsiasi responsabilità circa la correttezza, esaustività ovalidità del materiale contenuto nei siti web esterni cui si fa riferimento nel presente opuscolo.© Governo federale d’Australia 2012Questa pubblicazione è protetta dai diritti d’autore. Fatti salvi gli usi consentiti dal Copyright Act[Legge sui diritti d’autore] del 1968, è fatto divieto di riprodurne qualsiasi parte con qualsiasimezzo senza previo consenso scritto del governo federale. Le richieste di autorizzazione einformazioni relative alla riproduzione e diritti associati dovranno essere presentate a:Commonwealth Copyright AdministrationAttorney General’s DepartmentRobert Garran OfficesNational CircuitBarton ACT 2600o inviate su www.ag.gov.au/cca 2
  3. 3. IndiceIndice ............................................................................................................................. 3Introduzione ................................................................................................................... 61 Cosa fare subito dopo l’arrivo ............................................................................... 7 A. Richiedere il codice fiscale ............................................................................................ 7 B. Iscriversi a Medicare ..................................................................................................... 8 C. Aprire un conto bancario ............................................................................................... 8 D. Iscriversi a Centrelink .................................................................................................... 9 E. Contattare l’Health Undertaking Service........................................................................ 9 F. Iscriversi a lezioni di lingua Inglese ............................................................................. 10 G. Iscrivere i figli a scuola ................................................................................................ 10 H. Presentare domanda per la patente di guida ............................................................... 102 Assistenza con la lingua Inglese ......................................................................... 12 Translating and Interpreting Service (TIS National) ............................................................ 12 Apprendimento della lingua Inglese ................................................................................... 133 Servizi di pronto intervento.................................................................................. 16 Polizia ................................................................................................................................ 16 Ambulanza ......................................................................................................................... 16 Vigili del fuoco.................................................................................................................... 17 Catastrofi naturali............................................................................................................... 17 Altri numeri di emergenza .................................................................................................. 184 Dove andare per ricevere assistenza .................................................................. 19 Settlement Grants Program ............................................................................................... 19 Sostegno per le prime fasi di insediamento dei rifugiati e degli immigrati per ragioni umanitarie .......................................................................................................................... 20 DVD informativi per l’insediamento .................................................................................... 20 Enti locali ed etnici ............................................................................................................. 20 Assistenza per le emergenze ............................................................................................. 21 Consulenza telefonica in situazioni di crisi ......................................................................... 225 Famiglia ................................................................................................................. 23 Matrimonio e altre relazioni ................................................................................................ 23 Servizi per i giovani ............................................................................................................ 23 Informazioni per i genitori ................................................................................................... 24 Child Support Agency – assistenza per genitori separati ................................................... 24 Informazioni per anziani ..................................................................................................... 25 Ritrovare parenti ................................................................................................................ 256 La società Australiana .......................................................................................... 26 Responsabilità e valori ....................................................................................................... 26 Uguaglianza e antidiscriminazione ..................................................................................... 27 Volontariato ....................................................................................................................... 28 Socializzazione e comunicazione....................................................................................... 28 Buona educazione ............................................................................................................. 28 Abbigliamento .................................................................................................................... 29 Espressioni Australiane comuni ......................................................................................... 297 Le leggi Australiane .............................................................................................. 30 Reati penali........................................................................................................................ 30 Guida di veicoli .................................................................................................................. 33 Droga, fumo e alcolici ........................................................................................................ 34 Assistenza legale ............................................................................................................... 34 3
  4. 4. 8 Sistemazioni abitative .......................................................................................... 36 Affittare una casa o un appartamento. ............................................................................... 36 Sussidi per l’affitto.............................................................................................................. 36 Diritti e doveri degli affittuari ............................................................................................... 37 Comprare una casa o un appartamento ............................................................................. 38 Case popolari .................................................................................................................... 38 Sistemazioni abitative d’emergenza ................................................................................... 38 Utenze domestiche essenziali ............................................................................................ 39 Telefono............................................................................................................................. 39 Raccolta e riciclaggio dei rifiuti ........................................................................................... 409 Occupazione.......................................................................................................... 41 Ricerca lavoro .................................................................................................................... 41 Centrelink .......................................................................................................................... 41 Job Services Australia ....................................................................................................... 41 Ulteriori informazioni .......................................................................................................... 42 Qualifiche........................................................................................................................... 42 Diritti e tutela dei lavoratori................................................................................................. 43 Sicurezza e salute sul luogo di lavoro ................................................................................ 45 Fondi pensione .................................................................................................................. 4510 Denaro ................................................................................................................... 46 Servizi finanziari................................................................................................................. 46 Imposte .............................................................................................................................. 46 Prestiti e crediti .................................................................................................................. 49 Assicurazione .................................................................................................................... 49 Ottenere consulenza finanziaria ......................................................................................... 49 Tutela del consumatore ..................................................................................................... 5011 Sussidi di Centrelink e del Family Assistance Office ........................................ 51 Requisiti di ammissibilità del Family Assistance Office....................................................... 51 Sussidi di assistenza alle famiglie ...................................................................................... 51 Periodi di attesa per Centrelink .......................................................................................... 52 Sussidi di Centrelink .......................................................................................................... 53 Altri servizi di Centrelink ..................................................................................................... 55 Altri sussidi per le persone a basso reddito ........................................................................ 55 Rappresentante per le pratiche con Centrelink o il Family Assistance Office ..................... 56 Dimostrare la propria identità ............................................................................................. 56 Assistenza nella propria lingua .......................................................................................... 56 Diritti e doveri ..................................................................................................................... 57 Definizione di compagno.................................................................................................... 58 Riesami e ricorsi ................................................................................................................ 58 Riservatezza delle informazioni ......................................................................................... 58 Giovani .............................................................................................................................. 58 Garanzia di supporto.......................................................................................................... 5812 Trasporti ................................................................................................................ 59 Trasporti pubblici ............................................................................................................... 59 Veicoli privati ..................................................................................................................... 5913 Istruzione e custodia dei bambini ....................................................................... 61 Custodia dei bambini ......................................................................................................... 61 Gruppi ricreativi per l’infanzia ............................................................................................. 61 Scuole ............................................................................................................................... 62 Istruzione e formazione professionale ................................................................................ 63 Corsi brevi per la comunità ................................................................................................ 64 Università........................................................................................................................... 64 Sussidi per studenti ........................................................................................................... 65 Assistenza per gli studenti internazionali............................................................................ 65 4
  5. 5. 14 Il sistema sanitario................................................................................................ 66 Medicare ............................................................................................................................ 66 Tessera sanitaria Centrelink .............................................................................................. 67 Assicurazione sanitaria privata .......................................................................................... 67 Assistenza medica ............................................................................................................. 68 Servizi sanitari degli stati e territori..................................................................................... 69 Assistenza psicologica per vittime di tortura e traumi ......................................................... 71 La sicurezza dei bambini e la prevenzione degli incidenti .................................................. 71 Vaccinazioni ...................................................................................................................... 71 Servizi di odontoiatria......................................................................................................... 72 Accesso all’assistenza per anziani ..................................................................................... 72 Reclami relativi ai servizi di assistenza sanitaria ................................................................ 7315 Svago, mezzi di comunicazione e tempo libero ................................................. 74 Attività all’aperto e sicurezza.............................................................................................. 74 Ambiente ........................................................................................................................... 74 Quotidiani, televisione e radio ............................................................................................ 75 Internet .............................................................................................................................. 75 Gioco d’azzardo ................................................................................................................. 76 Rumore .............................................................................................................................. 76 Animali ............................................................................................................................... 7616 Governo locale e servizi per la comunità ........................................................... 77 Servizi del governo locale .................................................................................................. 77 Servizi multiculturali ........................................................................................................... 78 Biblioteche ......................................................................................................................... 78 Raccolta e riciclaggio dei rifiuti ........................................................................................... 78 Servizio di informazione regionale del Governo Australiano............................................... 7817 Visti e cittadinanza ................................................................................................ 79 Visti.................................................................................................................................... 79 Visti di rientro di residenti ................................................................................................... 79 Visite di familiari in Australia .............................................................................................. 79 Agenti di immigrazione registrati ........................................................................................ 80 Controllare il proprio visto on-line ....................................................................................... 80 Cittadinanza Australiana .................................................................................................... 80 5
  6. 6. IntroduzioneBenvenuti in Australia.Questo opuscolo si rivolge a tutti coloro che intendono migrare o sono appena immigrati in Australia.Potrà essere altresì di aiuto agli sponsor. I rifugiati e gli immigrati per ragioni umanitarie devonoconsultare anche le informazioni specifiche per i relativi gruppi preparate dal Department of Immigrationand Citizenship (DIAC) – Dipartimento dell’immigrazione e cittadinanza.Gli enti governativi e civici erogano una vasta rosa di servizi ai residenti Australiani. Questo opuscolorappresenta una prima introduzione alle tipologie di servizi e assistenza disponibili, oltre a indicare a chirivolgersi per ricevere consulenza. Vi sarà d’aiuto per trovare e mettervi in contatto con i servizi di cuiavete bisogno.Va sottolineato che alcuni immigrati permanenti e quasi tutti i titolari di visti temporanei potrebbero nonavere diritto a tutti i servizi citati nel presente opuscolo.Vi invitiamo a leggere con attenzione questo opuscolo, che a nostro avviso si rivelerà utile per chi stainiziando una nuova vita in Australia. È necessario assicurarsi di avere a disposizione l’ultima edizionedisponibile sulle pagine internet “Living in Australia” www.immi.gov.au/living-in-australia/settle-in-australia/beginning-lifeConsigliamo di iniziare la lettura dai capitoli 1–4, che trattano di questioni molto importanti che dovreteaffrontare durante le prime settimane in Australia.L’inizio di una nuova vita in Australia sarà segnato da situazioni complesse. Affronterete difficoltà, mariceverete anche soddisfazioni. Alla fine il buon esito del processo dipenderà dal vostro impegno maanche dall’assistenza data da chi è in grado di aiutarvi.Auguri per la nuova vita nella vostra nuova patria. 6
  7. 7. 1 Cosa fare subito dopo l’arrivoIn questo capitolo troverete otto cose importanti da fare il prima possibile dopo l’arrivo in Australia. Leprime tre azioni sono molto importanti per tutti i nuovi arrivati.A. Richiedere il numero di codice fiscale (TFN)B. Iscriversi a MedicareC. Aprire un conto bancarioGli altri cinque passi potrebbero essere altrettanto importanti, a seconda delle circostanze.D. Iscriversi a CentrelinkE. Contattare l’Health Undertaking ServiceF. Iscriversi a un corso di IngleseG. Iscrivere i figli a scuolaH. Presentare domanda per la patente di guidaVedere il capitolo 2, Assistenza con la lingua Inglese per ulteriori informazioni sui servizi di interpretariatoe la traduzione di documenti.A. Richiedere il codice fiscaleI lavoratori in Australia pagano al governo un’imposta sui redditi. Per percepire un reddito in Australia, ènecessario un tax file number (TFN).Il TFN (o codice fiscale) è un numero unico rilasciato alle persone fisiche e alle aziende che consente algoverno di amministrare la tassazione e altri programmi governativi. Le somme raccolte con le tasse sonoutilizzate per finanziare programmi e servizi pubblici, per esempio strade, scuole e ospedali.Il reddito comprende lo stipendio o il salario ricevuto in un’occupazione, i sussidi erogati dal governo e lesomme guadagnate con gli investimenti, ivi compresi gli interessi sui conti di risparmio.Come richiedere il codice fiscaleSe intendete immigrare in Australia o detenete un visto di residenza temporanea che vi consente dilavorare in Australia, potete richiedere un tax file number sul sito web dell’Australian Taxation Office(ATO – Ufficio delle imposte) (selezionate “individuals”); telefonando al numero sottoindicato; orecandovi presso un’agenzia ATO o Centrelink per ottenere il modulo di richiesta del codice fiscale. RECAPITI DELL’AUSTRALIAN TAXATION OFFICE (ATO) – UFFICIO AUSTRALIANO DELLE IMPOSTE Telefono 13 2861 Servizio di traduzione e interpretariato 13 1450 – 24 ore Richiesta tax file number on-line Registrazione TFN on-line per persone fisiche Di persona Agenzie ATO Lingue diverse dall’Inglese Informazioni sulla tassazione in lingue diverse dall’inglese Sito web www.ato.gov.auVedere il capitolo 10, Denaro per ulteriori informazioni sulla tassazione. 7
  8. 8. B. Iscriversi a MedicareIl governo Australiano contribuisce alle spese mediche tramite Medicare. Il governo sovvenziona inoltre ilcosto di alcuni medicinali con il Pharmaceutical Benefits Scheme (PBS) – Piano farmaceutico nazionale.Medicare e il Pharmaceutical Benefits Scheme sono amministrati da Medicare Australia.È importante sapere che in generale gli immigrati hanno diritto all’assistenza nell’ambito del Medicare.Chi soddisfa i requisiti per l’iscrizione a Medicare ottiene accesso immediato ai servizi e programmisanitari, ivi compresi la cura gratuita negli ospedali pubblici, i contributi per il costo delle cure nonospedaliere e i medicinali sovvenzionati.Medicare dispone di un kit informativo in Inglese e altre 19 lingue, contenente informazioni suiprogrammi e servizi di Medicare Australia. Questo materiale illustra i requisiti da soddisfare per averediritto alle sovvenzioni e ai sussidi. Ricordatevi di richiederlo in un ufficio Medicare o consultatelo sul sitoweb di Medicare Australia.Come iscriversi a MedicarePer iscrivervi a Medicare dovete recarvi in un ufficio Medicare con il passaporto e altri documenti diviaggio. Se soddisfate tutti i requisiti vi sarà dato un numero temporaneo di tessera Medicare da usare.La tessera Medicare vi sarà inviata per posta circa tre settimane dopo.In caso di cambio di indirizzo di residenza è necessario informare Medicare.Le cure mediche d’emergenza sono disponibili 24 ore su 24 nei reparti “Casualty” o “Emergency”(pronto soccorso) degli ospedali pubblici. RECAPITI DI MEDICARE AUSTRALIA Telefono 13 2011 Di persona Sedi Medicare Kit informativo Medicare – disponibile in varie Kit informativo lingue Sito web www.medicareaustralia.gov.auOltre a Medicare anche molte assicurazioni sanitarie private offrono soluzioni per i servizi non coperti daMedicare quali la maggior parte delle cure odontoiatriche e oculistiche e il trasporto in ambulanza nellamaggioranza degli stati e territori. Per ulteriori informazioni sui programmi e servizi di Medicare Australiae sulle assicurazioni sanitarie private consultate il capitolo 14 Il sistema sanitario.C. Aprire un conto bancarioChi abita in Australia solitamente tiene il proprio denaro in banca, in società di credito edilizio ocooperative di credito. La maggior parte del reddito, compresi salari e stipendi e sussidi governativi, vieneaccreditata direttamente su un conto bancario intestato a vostro nome. Gli Australiani usano carte dipagamento per prelevare denaro dal conto in banca e per pagare gli acquisti.Per aprire un conto presso una banca, una società di credito edilizio o cooperativa di credito entro seisettimane dal vostro arrivo solitamente è sufficiente il passaporto come forma di identificazione. Doposei settimane avrete bisogno di ulteriore documentazione per aprire un conto e potreste avere difficoltà senon disponete di più documenti che dimostrino la vostra identità. Comunicate alla banca il vostro numerodi codice fiscale (TFN) per evitare l’applicazione di aliquote fiscali elevate sugli interessi maturati.Per ulteriori informazioni sulle attività bancarie consultate il seguente link. AUSTRALIAN BANKERS ASSOCIATION Pagine web di informazioni basilari sui conti www.bankers.asn.au bancari 8
  9. 9. D. Iscriversi a CentrelinkL’ente governativo chiamato Centrelink eroga una vasta rosa di sussidi e servizi previdenziali. I residentineoarrivati possono iscriversi a Centrelink per ricevere assistenza con la ricerca del lavoro, ilriconoscimento delle qualifiche conseguite all’estero e l’accesso ai corsi più idonei.La maggior parte dei nuovi residenti è soggetta a periodi di attesa prima di avere diritto ai sussidi, infunzione della classe del visto detenuto. Rivolgetevi a Centrelink per verificare se avete diritto a sussidiprevidenziali.Se soddisfate i requisiti, i sussidi saranno versati dal giorno in cui contattate Centrelink. Per ricevere isussidi a partire dal vostro arrivo in Australia, dovete contattare Centrelink in giornata e inoltrare larichiesta entro 14 giorni.In alcuni casi gli immigrati per ragioni umanitarie hanno diritto al Crisis Payment (sussidio per situazioni dicrisi) di Centrelink in aggiunta agli altri sussidi previdenziali. Chi entra nel Paese nell’ambitodell’Humanitarian Program (Programma umanitario) deve farne richiesta entro 7 giorni dall’arrivo inAustralia o mettersi in contatto con Centrelink a tale scopo entro 7 giorni dallarrivo e presentare domandaentro i 14 giorni successivi.Se avete figli, potreste avere diritto al sussidio governativo Family Assistance volto a contribuire al costodi mantenimento dei figli.Centrelink dispone inoltre dei moduli di domanda del codice fiscale Tax File Number (TFN) e può aiutarvia presentare la domanda all’ufficio delle imposte in modo da accelerare la procedura di erogazione deisussidi. RECAPITI DI CENTRELINK Di persona Sedi Centrelink Informazioni per i neoimmigrati Pagina web Moved to Australia Lingue diverse dall’Inglese Pagina web We speak your language Sito web www.centrelink.gov.au SERVIZI DI CENTRELINK TELEFONO Telefonate multilingue – solamente per richieste di 13 1202 informazioni a Centrelink e al Family Assistance Office – assistenza in lingue diverse dall’Inglese Fai da te 13 6240 Servizi per l’occupazione 13 2850 Disabilità, malattia e accompagnatori 13 2717 Servizi per i giovani e gli studenti 13 2490 Assistenza servizi on-line 13 2307 Relazioni con la clientela 1800 050 004 Apprendistati Australiani 13 3633 Family Assistance Office 13 6150Per un elenco completo dei numeri telefonici di Centrelink visitate il sito web di Centrelink.Vedere il capitolo 9, Occupazione e il capitolo 11, Sussidi di Centrelink e del Family Assistance Office permaggiori informazioni.E. Contattare l’Health Undertaking ServiceSe avete firmato un Health Undertaking (Form 815) [Impegno al controllo medico (modulo 815)] surichiesta del Department of Immigration and Citizenship (DIAC) – Dipartimento dell’immigrazione e 9
  10. 10. cittadinanza, dovete chiamare l’Health Undertaking Service (Servizio per gli impegni al controllo medico)dopo il vostro arrivo in Australia.Quando chiamate il servizio, sarete indirizzati all’autorità sanitaria più vicina dove potrete sottoporvi a tuttii controlli medici supplementari.Se siete entrati in Australia con un visto umanitario, dovete informare il vostro fornitore di serviziHumanitarian Settlement Services (HSS) – Servizi di insediamento per gli immigrati per ragioni umanitarieche avete firmato un Health Undertaking per ricevere assistenza e fissare un appuntamento con l’HealthUndertaking Services.Vedere il capitolo 4, Dove ottenere assistenza per maggiori informazioni sui Servizi di insediamento pergli immigrati per ragioni umanitarie. SERVIZIO DI IMPEGNO AL CONTROLLO SANITARIO TELEFONO Telefono – Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00 1800 811 334 (Eastern Standard Time – ora della costa orientale)F. Iscriversi a lezioni di lingua IngleseComunicare in Inglese è molto importante ed è fondamentale per riuscire a inserirsi. Se non parlate lalingua Inglese, vi consigliamo fortemente di impararla non appena possibile dopo l‘arrivo.I corsi di lingua Inglese per i neo-arrivati in Australia sono erogati nel quadro del programma AdultMigrant English Program (AMEP) – Programma di lingua Inglese per immigrati adulti. In alcuni casii nuovi residenti hanno diritto a un massimo di 510 ore di insegnamento gratuito della lingua Inglese.L’Adult Migrant English Program (AMEP) – Programma di lingua Inglese per immigrati adulti) offre unaserie di opzioni che vi permettono di imparare l’Inglese anche se avete impegni lavorativi, familiari od’altro genere.Vedere il capitolo 2, Assistenza con la lingua Inglese per maggiori informazioni sul Programma di linguaInglese per immigrati adulti e per avere accesso al link di individuazione dei servizi per l’insediamento chevi consentirà di trovare il corso AMEP più vicino a voi.G. Iscrivere i figli a scuolaDovete iscrivere i figli a scuola appena possibile.In Australia vige l’obbligo scolastico dai cinque anni di età fino al completamento della decima classe(Year 10). Una volta completata la decima classe, i ragazzi devono seguire un minimo di 25 ore lasettimana di istruzione, formazione od occupazione a tempo pieno (o una combinazione di tali opzioni)fino ai 17 anni di età.I bambini che devono imparare l’Inglese possono ricevere assistenza intensiva per l’apprendimento dellalingua.Per ulteriori informazioni vedere il Capitolo 13, Istruzione e custodia dei bambini.H. Presentare domanda per la patente di guidaPer guidare in Australia bisogna avere la patente di guida e il veicolo che guidate deve essereimmatricolato presso il governo. È vietato guidare senza patente o guidare un veicolo non immatricolato.Le patenti e i certificati di immatricolazione vengono emessi dai governi degli stati e territori.Se avete la residenza permanente e una patente di guida valida di un altro paese (in lingua Inglese o contraduzione ufficiale) nella maggior parte degli stati e territori potrete guidare per 3 mesi dal vostro arrivo.Nota: in Tasmania il periodo di tre mesi ha inizio dal momento in cui è concesso il visto di residenzapermanente, non dall’arrivo in Australia. 10
  11. 11. Dopo i tre mesi, se volete guidare, avrete bisogno di una regolare patente Australiana. In genere sarànecessario superare un esame di teoria, un esame di guida e un esame oculistico.Se non avete la patente di un altro paese, dovete superare l’esame di teoria per il permesso di guida perprincipianti, il quale consente di imparare a guidare. Una volta sviluppate le abilità necessarie potrete farerichiesta della patente di guida.È reato dare regali o bustarelle a funzionari pubblici per agevolare l’ottenimento della patente di guida.Si veda la tabella sotto per ulteriori informazioni su come richiedere la patente di guida e registrareun’automobile nei diversi stati e territori. STATO O ENTE DI EMISSIONE PATENTI E TELEFONO SITO WEB TERRITORIO IMMATRICOLAZIONE VEICOLI ACT Road Transport Authority 02 6207 7000 www.rego.act.gov.au NSW Roads and Traffic Authority 13 2213 www.rta.nsw.gov.au NT Motor Vehicle Registry 1300 654 628 www.nt.gov.au/transport/mvr/ QLD Patenti e immatricolazioni 13 2380 www.transport.qld.gov.au SA Trasporti 13 1084 www.transport.sa.gov.au TAS Transport Tasmania 1300 851 225 www.transport.tas.gov.au VIC VicRoads 13 1171 www.vicroads.vic.gov.au WA Dipartimento dei trasporti 13 1156 www.transport.wa.govNota: è obbligatoria l’immatricolazione di tutti i veicoli utilizzati su strade pubbliche; in Australia sono invigore severe leggi di regolazione del traffico e sulla guida sotto l’influenza dell’alcol, che dovreterispettare.Vedere il capitolo 7, Le leggi Australiane alla sezione Guida di veicoli per ulteriori informazioni sul codicedella strada.Per informazioni sulla traduzione ufficiale delle patenti di guida emesse da altri Paesi vedere il capitolo 2,Assistenza con la lingua Inglese. 11
  12. 12. 2 Assistenza con la lingua IngleseTranslating and Interpreting Service (TIS National)InterpretariatoIl Translating and Interpreting Service (TIS National) – Servizio di traduzione e interpretariato erogaservizi di interpretariato telefonico (immediato) e dispone di interpreti per oltre 180 lingue e dialetti. Il TISNational potrebbe essere in grado di aiutarvi se avete necessità di comunicare con chi non parla la vostralingua.Il servizio di interpretariato telefonico è disponibile 24 ore al giorno, sette giorni a settimana, e puòassistervi nelle situazioni d’emergenza in qualsiasi luogo in Australia. Potete utilizzare questo servizio percomunicare con numerosi enti governativi, gruppi civici e aziende.In generale TIS National addebita degli onorari per i servizi di interpretariato. Nel caso di comunicazionecon un dipartimento governativo quest’ultimo si farà carico del costo dell’interprete. Alcune aziende ealcuni servizi civici possono altresì fornire servizi di interpretariato gratuitamente.Per richiedere un interprete di TIS National telefonate al numero 13 1450 e dite al centralino che linguaparlate. Il centralino si metterà in contatto con un interprete per la vostra lingua. Quando l’interprete è inlinea potrete chiedere il nome e numero di telefono dell’ente che desiderate contattare. Dovretetelefonare durante l’orario di ufficio dell’ente con cui volete comunicare. In generale in Australia l’orariod’ufficio va dalle 9:00 alle 17:00 dal lunedì al venerdì.Se necessitate dell’assistenza di un interprete durante la visita dal vostro medico curante, potete chiederedi contattare TIS National sulla Doctors Priority Line (Linea telefonica prioritaria del medico) al fine diorganizzare il servizio di interpretariato telefonico. Il medico può inoltre prenotare un interprete in situ, ovenecessario. Anche le farmacie possono avvalersi di interpreti per telefono per informazioni riguardanti imedicinali. Si tratta di servizi di assistenza gratuiti offerti dal governo.Possono inoltre essere disponibili servizi gratuiti di interpretariato telefonico per la comunicazione con iseguenti gruppi:  enti non a scopo di lucro, non governativi, civici  deputati  autorità di governi locali (per questioni quali imposte locali, nettezza urbana e servizi urbani)  sindacati.In genere i servizi di interpretariato di TIS National sono a pagamento. In caso di comunicazione con undipartimento del governo, quest’ultimo si farà carico dei costi dell’interprete. Anche alcune aziende ealcuni servizi civici forniscono servizi di interpretariato gratuitamente.Sono invitati a contattare TIS National tutti i cittadini e i residenti Australiani permanenti interessati alavorare come interpreti a contratto. Se avete un buon livello di Inglese e parlate almeno un’altra lingua,potreste considerare la possibilità di diventare un interprete a contratto di TIS National. Per maggioriinformazioni chiamate un Interpreter Liaison Officer (responsabile comunicazioni con il pubblico) di TISNational al numero 1300 132 621.Traduzione di documenti importantiGli immigrati in Australia che soddisfano i relativi requisiti hanno diritto alla traduzione in Inglese didocumenti personali nell’ambito dell’insediamento (per esempio certificati di nascita e matrimonio, patentedi guida, titoli di studio e documenti relativi all’esperienza professionale) per i primi due anni dall’arrivo odall’ottenimento della residenza permanente. Si tratta di un servizio gratuito. Consultate il sito web di TISNational per ulteriori informazioni si requisiti e su come avere accesso al servizio di traduzione. 12
  13. 13. RECAPITI DI TIS NATIONAL Servizio di interpretariato e traduzione 13 1450 – 24 ore su 24 Informazioni su interpreti di TIS National www.immi.gov.au/tis Informazioni sulla traduzione di documenti www.immi.gov.au/living-in-australia/help-with- englishTessera “I need an interpreter”TIS National offre la tessera “I need an interpreter” [Mi serve un interprete] alle persone non di linguaInglese che necessitano dell’assistenza di un interprete. La tessera consente a chi non parla Inglese dirichiedere un interprete per comunicare con enti governativi, gruppi civici e aziende. Le persone che nonparlano l’Inglese devono semplicemente mostrare la tessera quando necessitano di un interprete.La tessera riporta i recapiti di TIS National e contiene un apposito spazio dove potrete inserire la vostralingua di preferenza. Può essere utilizzata da chiunque in Australia che non parli Inglese e desideriavvalersi di un interprete per comunicare.TIS National fornisce gratuitamente la tessera a svariati enti governativi, gruppi civici ed enti non a scopodi lucro affinché la distribuiscano ai propri clienti non di lingua Inglese. Potete richiedere che le tessere visiano inviate per posta inviando un’e-mail al team Client Liaison and Promotions di TIS Nationalall’indirizzo tispromo@immi.gov.au o telefonando al numero 1300 655 820.Simbolo di interprete Il simbolo di interprete è un modo semplice di indicare a chi ha una conoscenza limitata dell’inglese che è possibile richiedere assistenza linguistica quando si usufruisce di servizi pubblici. Il simbolo è affisso nei luoghi in cui sono erogati servizi governativi e di informazione alla comunità, per esempio ospedali pubblici, commissariati di polizia, scuole pubbliche, centri civici, uffici per l’occupazione e l’edilizia abitativa, municipi e fornitori di servizi di insediamento quali i centri di risorse per gli immigrati.Apprendimento della lingua IngleseProgramma di lingua Inglese per immigrati adulti – Adult Migrant English Program (AMEP)Imparare la lingua Inglese è uno dei primi passi più importanti da compiere per potersi integrare inAustralia e raggiungere i propri obiettivi.La popolazione Australiana parla molte lingue, ma per partecipare appieno alla vita in Australia ènecessario parlare e capire in certa misura l’Inglese. Senza l’Inglese avrete difficoltà a trovare lavoro edivenire indipendenti. In generale è inoltre necessario avere una conoscenza di base della lingua Ingleseper diventare cittadini Australiani.Se avete diritto a partecipare all’ AMEP potrete studiare Inglese finché non acquisirete una conoscenzapratica della lingua, per un massimo di 510 ore in totale. Se siete immigrati per ragioni umanitarie orifugiati e avete vissuto esperienze difficili quali torture o traumi prima di venire in Australia, oppuredisponete solamente di un grado minimo di istruzione formale, potreste avere diritto a un numeromaggiore di lezioni in Inglese.Dovete iscrivervi ai corsi AMEP presso il vostro fornitore di servizi AMEP locale entro tre mesi dall’arrivoin Australia o dal momento in cui ottenete la residenza permanente. Dovrete cominciare il corso entro unanno, altrimenti potreste non avere la possibilità di imparare l’Inglese con AMEP. Una volta iscritti,potreste avere diritto di posticipare l’inizio delle lezioni se motivi familiari, lavorativi o di altra natura viimpediscono di partecipare alle lezioni. 13
  14. 14. LAMEP offre svariati metodi di apprendimento. Potete frequentare le lezioni a tempo pieno o parziale, digiorno, di sera oppure nel fine settimana. Le lezioni si svolgono nelle città e nelle zone rurali. Poteteimparare l’Inglese da casa tramite i corsi a distanza oppure con l’aiuto di un insegnante privato a casa. Seavete figli di età pre-scolare, il vostro fornitore di servizi può organizzare la cura gratuita dei bambinimentre siete a lezione.Oltre a insegnare la lingua Inglese, gli insegnanti del programma AMEP vi aiuteranno a conoscere ilmodo di vivere degli Australiani e le attività quotidiane come le operazioni bancarie, la spesa, la ricerca dilavoro e la partecipazione nella comunità. I vostri compagni di classe saranno in circostanze simili allevostre e avrete molti suggerimenti da scambiarvi. RECAPITI AMEP Telefono 13 1881 Sito web www.immi.gov.au/amep Lingue diverse dall’Inglese Pagina web di informazioni AMEP in altre lingueTrovare corsi di Inglese AMEPI corsi di Inglese sono tenuti in centri di apprendimento e altri spazi in varie località. Utilizzate la cartinanel link sottostante per trovare i corsi e fornitori di servizi AMEP più vicini. STRUMENTO DI LOCALIZZAZIONE DI SERVIZI PER L’INSEDIAMENTO Sito web Pagina web dello Strumento di localizzazione di servizi per l’insediamentoPotete altresì utilizzare il link sottostante per visualizzare un elenco di tutti i fornitori di servizi e centri diapprendimento in Australia. DOVE POSSO IMPARARE L’INGLESE? Elenco nazionale – Fornitori del Opuscolo Where can I learn English Programma di lingua Inglese per immigrati adultiAltre possibilità di apprendimento dell’IngleseLe lezioni di lingua Inglese sono inoltre disponibili attraverso i programmi mirati gestiti dal Department ofEducation, Employment and Workplace Relations (DEEWR) – Dipartimento dell’istruzione, occupazione erelazioni tra le parti sociali. Il DEEWR gestisce tre programmi di lingua legati all’occupazione per adulti dietà lavorativa (15-64 anni).Il primo è il Language, Literacy and Numeracy Program (LLNP), che fornisce fino a 800 ore diistruzione gratuita in lingua, lettura, scrittura e matematica elementare a coloro che hanno difficoltà atrovare lavoro a causa della scarsa alfabetizzazione o limitata competenza nella lingua Inglese.Potreste avere diritto a partecipare al Language, Literacy and Numeracy Program se non soddisfate irequisiti di ammissione al Programma di lingua Inglese per immigrati adulti (AMEP) o se avete giàcompletato un corso AMEP. Il Language, Literacy and Numeracy Program prevede l’apprendimento discrittura, lettura, ascolto e conversazione in lingua Inglese, matematica e formazione professionale perassistervi nella ricerca del lavoro. Per averne diritto basta essere iscritti come persona in cerca di lavoro(Job Seeker) a Centrelink. RECAPITI DEL LANGUAGE, LITERACY AND NUMERACY PROGRAM Sito web www.deewr.gov.au/llnp 14
  15. 15. Il secondo programma gestito dal DEEWR è il Workplace English Language and Literacy (WELL).Il programma WELL fornisce ai lavoratori Australiani corsi di formazione di lingua Inglese, lettura escrittura e matematica di base. RECAPITI DEL PROGRAMMA WORKPLACE ENGLISH LANGUAGE AND LITERACY Telefono 13 3873 Sito web www.deewr.gov.au/wellIl terzo programma gestito dal DEEWR è l’English as a Second Language New Arrivals (ESL-NA), ilquale fornisce lezioni di lingua Inglese a studenti immigrati appena arrivati in scuole primarie e secondariecattoliche e indipendenti.Il programma migliora le possibilità di istruzione e i risultati degli studenti nuovi arrivati originariamentenon di lingua Inglese sviluppando le loro competenze in lingua Inglese e agevolandone linserimento nellenormali attività di istruzione. RECAPITI DEL PROGRAMMA ENGLISH AS A SECOND LANGUAGE NEW ARRIVALS Telefono 1300 363 079 Sito web www.deewr.gov.auI corsi di lingua Inglese per adulti sono anche disponibili presso altri istituti didattici e centri civici. Sonodisponibili corsi di Inglese intensivi per gli studenti delle scuole elementari e secondarie neo-arrivati chenon abbiano compiuto i 18 anni di età e soddisfino i requisiti.Vedere il capitolo 9, Occupazione e il capitolo 13, Istruzione e custodia dei bambini per ulterioriinformazioni sui programmi di istruzione per adulti e bambini. 15
  16. 16. 3 Servizi di pronto interventoIn caso di emergenza, chiamate il numero 000 per:  Polizia  Ambulanza  Vigili del fuocoLe chiamate al numero 000 sono gratuite. Siate pronti a dire il vostro nome, il luogo in cui vi trovate, ilnumero di telefono da cui state chiamando e il tipo di servizio di cui avete bisogno.Se non parlate la lingua Inglese, dovete innanzitutto dire all’operatore il nome del servizio di cui avetebisogno (dite semplicemente: “Police”, “Ambulance” o “Fire”), e poi specificate la lingua che parlate. Nonriagganciate: sarete assistiti da un interprete che vi aiuterà a comunicare con la polizia, l’ambulanza o ivigili del fuoco.Se chiamate da un telefono fisso in casa i servizi di pronto intervento saranno in grado di localizzarviautomaticamente fintanto che il telefono rimane in uso, pertanto restate in linea. Ulteriori informazioni sulservizio di pronto intervento 000 – Triple zero (anche in lingue diverse dall’Inglese) sono disponibili al sitowww.triplezero.gov.auPoliziaIn caso di emergenza, chiamate il numero 000 e dite “Police”.Per questioni non urgenti, chiamate il numero 131 444 o il commissariato di polizia di zona. I numeri ditelefono sono elencati alla voce “Police stations” nella guida telefonica (White Pages). I servizi di poliziasono gratuiti.In Australia compito della polizia è proteggere la vita e le proprietà della comunità, prevenire e individuarei reati e preservare l’ordine pubblico. La polizia può intervenire nelle questioni familiari in caso di disputedomestiche o di sospetta violenza fisica, psicologica o sessuale. La polizia non è collegata alle forzemilitari. Non svolge alcun ruolo nella vita politica.Vedere sotto per informazioni sui servizi di polizia federale, degli stati e territori. STATO O SERVIZIO DI POLIZIA SITO WEB TERRITORIO ACT ACT Policing www.police.act.gov.au NSW New South Wales Police Force www.police.nsw.gov.au NT Northern Territory Police www.pfes.nt.gov.au QLD Queensland Police Service www.police.qld.gov.au SA South Australia Police www.sapolice.sa.gov.au TAS Tasmania Police www.police.tas.gov.au VIC Victoria Police www.police.vic.gov.au WA Western Australia Police www.police.wa.gov.au Nazionale Polizia federale Australiana www.afp.gov.auAmbulanzaSe avete bisogno di un’ambulanza, chiamate il numero 000 e dite “Ambulance”. Le ambulanzeforniscono il trasporto di emergenza agli ospedali e le cure mediche immediate. Ricordatevi di nonriattaccare se non parlate l’Inglese; dite quale lingua parlate e sarete messi in linea con un interprete chevi aiuterà con la chiamata. 16
  17. 17. Potreste dover pagare per il trasporto in ambulanza a seconda del vostro luogo di residenza, del tragittopercorso in ambulanza, della natura della malattia e delle riduzioni cui potreste avere diritto. Medicarenon copre i costi legati all’ambulanza.Vedere il capitolo 14, Il sistema sanitario alla sezione Assistenza medica.Utilizzate le informazioni sottostanti per reperire maggiori dettagli circa i servizi di ambulanza nel vostrostato o territorio. STATO O SERVIZIO DI AMBULANZA SITO WEB TERRITORIO ACT ACT Ambulance Service www.ambulance.act.gov.au NSW Ambulance Service of NSW www.ambulance.nsw.gov.au NT St John Ambulance Australia www.stjohn.org.au QLD Queensland Ambulance Service www.ambulance.qld.gov.au SA SA Ambulance Service www.saambulance.com.au TAS Tasmanian Ambulance Service www.dhhs.tas.gov.au VIC Ambulance Victoria www.ambulance.vic.gov.au WA St John Ambulance Australia www.stjohn.org.auVigili del fuocoIn caso di emergenza, chiamate il numero 000 e dite “Fire brigade”. I vigili del fuoco spengono gli incendi,salvano le persone dagli edifici in fiamme e assistono anche in situazioni di pericolo dovute a gas oprodotti chimici.In tutti gli stati e territori i servizi dei vigili del fuoco sono gratuiti.Consultate le informazioni sottostanti per reperire maggiori dettagli sui servizi e la sicurezza antincendionel vostro stato o territorio. STATO O SERVIZIO ANTINCENDIO SITO WEB TERRITORIO ACT ACT Fire Brigade www.firebrigade.act.gov.au NSW Fire and Rescue NSW www.fire.nsw.gov.au NSW Rural Fire Service www.rfs.nsw.gov.au NT NT Fire and Rescue Service www.pfes.nt.gov.au QLD Queensland Fire and Rescue Service www.fire.qld.gov.au SA SA Metropolitan Fire Service www.samfs.sa.gov.au SA Country Fire Service www.cfs.sa.gov.au TAS Tasmania Fire Service www.fire. tas.gov.au VIC Metropolitan Fire Board www.mfb.vic.gov.au Country Fire Authority www.cfa.vic.gov.au WA Fire and Emergency Services www.fesa.wa.gov.au Authority of Western AustraliaCatastrofi naturaliIn caso di catastrofi naturali, per esempio incendi, alluvioni e cicloni, sono le autorità di governo degli statie territori a coordinare i servizi di pronto intervento. I servizi su base volontaria, per esempio i servizi dipronto intervento di stati e territori (SES) e i servizi antincendio rurali possono fornire assistenza alle forzedi polizia, di soccorso e dei vigili del fuoco professionisti. 17
  18. 18. Durante le catastrofi naturali e in caso di altre emergenze può anche essere richiesto l’intervento delleforze di difesa Australiane. In Australia le forze militari non partecipano alla vita politica.Altri numeri di emergenzaAltri numeri di emergenza utili sono elencati nelle prime pagine della guida telefonica (White Pages).Comprendono: SERVIZI DI PRONTO INTERVENTO LINEA TELEFONICA SITO WEB 24 ORE SU 24 Centro di informazioni sui veleni 13 1126 Servizio di prevenzione degli abusi 1800 688 009 www.childabuseprevention.com.au su minori (CAPS) Servizi di consulenza medica telefonica – ACT, NSW, NT, TAS, SA e WA 1800 022 222 www.healthdirect.org.au QLD 13 43 25 84 www.health.qld.gov.au VIC 1300 606 024 www.health.vic.gov.au 18
  19. 19. 4 Dove andare per ricevere assistenzaIl Dipartimento per l’immigrazione e la cittadinanza (DIAC) sovvenziona numerosi servizi volti ad assisterechi è giunto da poco in Australia a insediarsi e partecipare attivamente alla società Australiana. Taliservizi, detti servizi per l’insediamento, sono offerti agli immigrati permanenti e per ragioni umanitarie chesoddisfano i relativi requisiti. Interessano i primi cinque anni di insediamento e comprendono:  Settlement Grants Program  Programma di lingua Inglese per gli immigrati Adulti (AMEP)  Servizio di traduzione e interpretariato (TIS National).Vi sono anche servizi per l’insediamento mirati alle esigenze specifiche degli immigrati per ragioniumanitarie:  Servizi di insediamento per gli immigrati per ragioni umanitarie  Programma di sostegno per i casi complessi  Assistenza per i minori immigrati per motivi umanitari non accompagnati.Questo capitolo contiene informazioni relative al Settlement Grants Program (programma di sovvenzioniall’insediamento), agli Humanitarian Settlement Services (servizi di insediamento per gli immigrati perragioni umanitarie) e altri enti che possono fornire assistenza all’insediamento.Vedere il capitolo 2, Assistenza con la lingua Inglese per maggiori informazioni sul Programma di linguaInglese per gli immigrati adulti (AMEP) e il Servizio di interpretariato e traduzione (TIS National).Settlement Grants ProgramIl Settlement Grants Program (SGP) – Programma di sovvenzioni all’insediamento aiuta i neo-immigrati e gli immigrati per ragioni umanitarie aventi diritto a diventare autosufficienti e partecipare allasocietà Australiana il prima possibile dopo l’arrivo.Il programma sovvenziona enti non a scopo di lucro e agenzie governative di erogazione di serviziaffinché assistano i clienti aventi diritto nell’insediamento.Avrete diritto a usufruire dei servizi erogati nell’ambito del Settlement Grants Program se siete residentipermanenti e siete giunti in Australia in veste di:  Immigrato per ragioni umanitarie  Immigrato per ricongiungimento famigliare con scarsa conoscenza della lingua Inglese  Persona a carico di immigrato qualificato con scarsa conoscenza della lingua Inglese che si è stabilito in una zona rurale o non metropolitana.Anche alcune categorie di residenti temporanei detentori dei visti Prospective Marriage, ProvisionalPartner, Provisional Spouse e Provisional Interdependency e le persone a loro carico residenti nelle zonerurali e non metropolitane con una scarsa conoscenza dell’Inglese possono accedere a questi servizi.I fornitori di servizi del Settlement Grants Program vi forniranno informazioni su come accedere ai serviziper la popolazione generale, per esempio alloggi, custodia dei bambini, occupazione e scuole. Potrannoaltresì mettervi in contatto con reti di sostegno che potrebbero aiutarvi a stabilirvi nella comunità.Informazioni sul Settlement Grants Program, ivi compresi i recapiti degli enti sovvenzionati, sono reperibilisulle seguenti pagini web. INFORMAZIONI SUL SETTLEMENT GRANTS SITO WEB PROGRAM Settlement Grants Program www.immi.gov.au Strumento di localizzazione dei servizi di Pagina web dello strumento di localizzazione dei insediamento (per indirizzi) servizi di insediamento 19
  20. 20. Sostegno per le prime fasi di insediamento dei rifugiati e degli immigrati perragioni umanitarieGli Humanitarian Settlement Services (HSS) offrono sostegno intensivo a rifugiati e immigrati perragioni umanitarie neo-arrivati sia all’arrivo sia durante il periodo di insediamento iniziale.Il programma HSS si adatta alle esigenze del singolo, ivi comprese le necessità dei giovani. L’HSS aiutagli utenti a partecipare alla vita sociale ed economica dell’Australia e fornisce loro le competenze econoscenze necessarie per accedere in modo autonomo ai servizi in futuro.Tra i servizi che possono essere forniti nell’ambito di una gestione coordinata dei dossier nel programmaHSS rientrano:  accoglienza e orientamento all’arrivo  assistenza nel trovare un alloggio stabile  informazioni per contattare le principali agenzie e altri programmi di insediamento e civici  programma di orientamento in loco.Solitamente gli utenti restano nell’HSS per 6-12 mesi. Il programma HSS coopera con altri servizi generalie di insediamento per assistere i clienti con le loro esigenze di insediamento successivamente a taleperiodo.Per maggiori informazioni sull’HSS, ivi compresi i recapiti degli erogatori di servizi sovvenzionati, visitate iseguenti siti: INFORMAZIONI SUGLI HUMANITARIAN SETTLEMENT SERVICES Humanitarian Settlement Services www.immi.gov.au Elenco degli attuali fornitori di servizi HSS Elenco fornitori HSSDVD informativi per l’insediamentoIl Department of Immigration and Citizenship (Dipartimento dell’immigrazione e cittadinanza) ha creatodei DVD per i rifugiati appena arrivati dall’Africa e dall’Asia. I DVD, intitolati Australia – a new home(Australia: una nuova patria) consentono ai neo-arrivati di ottenere informazioni nella propria linguarelativamente ai servizi e allo stile di vita in Australia.I DVD trattano di temi quali alloggi, sanità, istruzione, denaro, lavoro, famiglia, le leggi Australiane e lavita in Australia.I DVD informativi per l’insediamento destinati ai profughi Africani sono doppiati in sei lingue: Aramaico,Dinka, Kirundi, Arabo Sudanese, Swahili e Tigrino.I DVD destinati ai profughi Asiatici sono doppiati in cinque lingue locali: Birmano, Chin (Haka), Karen,Nepalese e Rohingya.Entrambi i DVD possono essere ascoltati in Inglese o con sottotitoli in Inglese.Per richiedere copie del DVD Australia – a new home rivolgetevi al vostro fornitore di servizi diinsediamento, inviate un’e-mail a DVD.Requests@immi.gov.au o contattate la sede del Dipartimentodell’immigrazione e cittadinanza nel vostro stato o territorio. I capitoli del DVD sono inoltre disponibili inInglese su IMMI TV; visitate www.youtube.com/user/ImmiTV.Enti locali ed etniciIn Australia sono presenti molti enti etnici e civici che tutelano e rappresentano gli interessi delle personedi origini culturali, linguistiche e religiose diverse. Potrebbero essere in grado di assistervi o indirizzarvi a 20
  21. 21. chi è in grado di farlo. Vi sono anche circoli, associazioni ed enti religiosi a cui potete iscrivervi. Li trovateelencati alla voce “Clubs” e “Organisations” delle pagine gialle (Yellow Pages).In molte zone troverete altresì fornitori di servizi per l’insediamento, ivi compresi i centri di risorse per gliimmigrati. Questi enti non sono gestiti dal governo, ma alcuni ricevono sovvenzioni per erogare servizi diinsediamento. Potrebbero essere in grado di assistervi o di mettervi in contatto con enti corrispondenti aivostri interessi e alle vostre esigenze. Utilizzate lo strumento di localizzazione dei servizi di insediamentoper individuare il fornitore più vicino.La maggior parte dei governi degli stati e territori dispone inoltre di uffici che si occupano delle questionirelative al multiculturalismo e all’immigrazione, i quali potrebbero essere in grado di assistervi.Consultate la tabella sottostante per maggiori informazioni sugli enti multiculturali del vostro stato oterritorio. STATO O ENTE SITO WEB TERRITORIO Nazionale Federation of Ethnic Communities, www.fecca.org.au Council of Australia (FECCA) Nazionale Settlement Council of Australia www.scoa.org.au ACT Office of Multicultural Affairs www.dhcs.act.gov.au/multicultural Guida multiculturale dell’ACT www.dhcs.act.gov.au/multicultural/directory NSW Community Relations Commission www.crc.nsw.gov.au Enti civici nel NSW www.crc.nsw.gov.au/communities NT Office of Multicultural Affairs www.dcm.nt.gov.au Guida alle informazioni www.dcm.nt.gov.au/strong_community multicuturali nell’NT QLD Multicultural Affairs Queensland www.multicultural.qld.gov.au Guida alle risorse multiculturali in www.multicultural.qld.gov.au/services-resources Queensland SA Multicultural SA www.multicultural.sa.gov.au Guida del Multicultural www.mccsa.org.au Communities Council of SA TAS Multicultural Tasmania www.dpac.tas.gov.au VIC Victorian Multicultural Commission www.multicultural.vic.gov.au Elenco risorse per la comunità www.multicultural.vic.gov.au/resources/community- directory WA Office of Multicultural Interests www.omi.wa.gov.auAssistenza per le emergenzeSe avete bisogno di cibo, vestiario, alloggio o mobili d’emergenza, potete chiedere aiuto a enti nongovernativi. Non abbiate paura di chiedere aiuto.Sono numerosi gli enti che possono dare assistenza; tuttavia potreste non avere diritto o non soddisfaretaluni criteri per determinati servizi.Consultate i link sottostanti per ulteriori informazioni sui servizi di assistenza d’emergenza nel vostro statoo territorio. ENTI NAZIONALI SITO WEB Esercito della salvezza www.salvos.org.au St Vincent de Paul Society www.vinnies.org.au The Smith Family www.thesmithfamily.com.au Mission Australia www.missionaustralia.com.au Anglicare Australia www.anglicare.asn.au 21
  22. 22. Consulenza telefonica in situazioni di crisiEsistono vari servizi telefonici che offrono consulenza gratuita in situazioni di crisi 24 ore al giorno, settegiorni a settimana. Non esitate a telefonare se siete in una situazione disperata, avete necessità diconfidarvi con qualcuno o volete utilizzare i servizi di consulenza specializzata disponibili. ENTI NAZIONALI TELEFONO SITO WEB 24 ORE SU 24 Ascolto telefonico Lifeline 13 1114 www.lifeline.org.au Ascolto telefonico Kids 1800 551 800 www.kidshelp.com.au Child Abuse Prevention Service (CAPS) 1800 688 009 www.childabuseprevention.com.au Ascolto telefonico Relationships Australia 1300 364 277 www.relationships.com.au 22
  23. 23. 5 FamigliaIn Australia i ruoli in famiglia potrebbero essere diversi dalle vostre consuetudini. Uomini e donne hannogli stessi diritti e le stesse responsabilità. In Australia è accettabile e normale che uomini e donne lavorino.I compiti domestici (cura dei figli, preparazione dei pasti e pulizie) sono ripartiti tra uomo e donna.Alcuni membri della vostra famiglia si adegueranno più rapidamente di altri alla nuova vita in Australia.Per esempio, spesso i bambini imparano l’Inglese più in fretta dei genitori. Per alcuni può essere difficilecapire e accettare lo stile di vita Australiano.È importante adeguarsi alla nuova vita lavorando congiuntamente quale famiglia. Potreste necessitare diaiuto e questo capitolo contiene informazioni su alcuni dei servizi disponibili.Matrimonio e altre relazioniLa Family Relationship Advice Line (linea telefonica di consulenza per i rapporti famigliari) è unservizio telefonico nazionale che fornisce informazioni sui temi legati ai rapporti in famiglia e consulenzasulla cura dei figli dopo la separazione. Può inoltre rinviare chi chiama a numerosi servizi locali cheaiutano le famiglie a creare rapporti migliori o affrontare la separazione. La linea telefonica di assistenza èfunzionante dalle 8:00 alle 20:00 dal lunedì al venerdì e dalle 10:00 alle 16:00 il sabato, escluse lefestività nazionali.Family Relationships Online è un sito web contenente informazioni sui rapporti in famiglia e laseparazione, nonché sui servizi volti ad assistere le famiglie ad affrontare problemi relazionali, ivicompresa l’assistenza ai genitori per definire condizioni adeguate per la cura dei bambini dopo laseparazione. RECAPITI DI FAMILY RELATIONSHIPS Consulenza telefonica Family Relationship 1800 050 321 Sito web www.familyrelationships.gov.auMen’s Line Australia offre servizi di consulenza, informazione e raccomandazioni per aiutare gli uominicon problemi familiari o nei rapporti più stretti. Offre anche sostegno e informazioni alle donne e aimembri della famiglia preoccupati per i propri partner, mariti o padri. MEN’S LINE AUSTRALIA Telefono – 24 ore su 24 1300 789 978 Sito web www.menslineaus.org.auServizi per i giovaniEnti civici erogano programmi per i giovani di età compresa tra i 12 e i 25 anni. I facilitatori sono personequalificate ed esperte che lavorano con i giovani. Operano nei centri giovanili e presso i comuni fornendoinformazioni, sostegno e attività per i giovani in un ambiente sicuro.Il sito web del governo federale Australian Youth fornisce una gamma di informazioni sui servizi per igiovani nei vari stati o territori. Per informazioni sui programmi ricreativi e altre attività per i giovani siprega di contattare il comune locale. Per i giovani senzatetto o a rischio di restare senzatetto, consultatele informazioni relative a Reconnect nel capitolo 8 Sistemazioni abitative, nella sezione Sistemazioneabitative di emergenza. SERVIZI NAZIONALI PER I GIOVANI TELEFONO SITO WEB Ascolto telefonico Kids – 24 ore 1800 551 800 www.kidshelp.com.au Australian Youth www.youth.gov.au 23
  24. 24. Consultate i link sottostanti per ulteriori informazioni sui servizi per i giovani nel vostro stato o territorio. STATO O SERVIZI PER I GIOVANI SITO WEB TERRITORIO ACT Youth InterACT www.youth.act.gov.au NSW Youth NSW www.youth.nsw.gov.au NT Office of Youth Affairs www.youth.nt.gov.au QLD Queensland Youth www.communityservices.qld.gov.au SA South Australia Youth Site www.officeforyouth.sa.gov.au TAS Office of Children and Youth Affairs www.linkzone.tas.gov.au VIC Youth Central www.youthcentral.vic.gov.au WA Office for Youth www.youth.wa.gov.auInformazioni per i genitoriL’insegnamento della disciplina ai bambini è una parte importante del ruolo di un genitore, ma in Australiale punizioni corporali sono vietate dalla legge. Potete ricorrere ad altre forme di punizione, per esempiomandando vostro figlio nella sua stanza o privandolo di un privilegio. Premiate i bambini quando sicomportano bene e date loro l’esempio. Se avete problemi ad abituare i vostri figli alla disciplina poteterivolgervi ai servizi di consulenza famigliare e sostegno ai genitori.Consultate i link sottostanti per reperire informazioni, consulenza e recapiti in merito alla cura dei bambini. RECAPITI E INFORMAZIONI PER GENITORI SITO WEB Linea telefonica per i rapporti e i genitori 1800 050 321 MyChild www.mychild.gov.au Network Raising Children www.raisingchildren.net.au Australian Childhood Foundation – con informazioni in www.kidscount.com.au lingue diverse dall’Inglese Parenting young adults www.abcdparenting.org Kidsafe www.kidsafe.com.auChild Support Agency – assistenza per genitori separatiLa Child Support Agency (CSA) (Agenzia per il mantenimento dei figli) aiuta i genitori separati a farfronte al mantenimento economico dei figli. Amministra il programma Australiano per il mantenimento deifigli, il Child Support Scheme, con il quale aiuta i genitori separati a trasferire i pagamenti a favore dei figli.L’agenzia vi saprà spiegare le opzioni disponibili per il mantenimento dei figli e metterà a vostradisposizione una serie di strumenti di auto-assistenza, ivi compreso il libretto Me and my Money: Practicalmoney ideas (Io e il denaro: idee pratiche) volto ad aiutare i genitori separati a gestire le proprie finanze. RECAPITI DELLA CHILD SUPPORT AGENCY Telefono 8:30 – 16:45 dal lunedì al venerdì 13 1272 Servizio di traduzione e interpretariato 13 1450 – 24 ore Di persona Sedi CSA Lingue diverse dall’Inglese Informazioni sul mantenimento dei figli in altre lingue Sito web delle pubblicazioni Child Support www.csa.gov.au/publications 24
  25. 25. Informazioni per anzianiSono molti gli enti civici che offrono servizi per chi ha superato i 50 anni d’età. ENTI NAZIONALI PER I SENIOR SITO WEB Portale del governo Australiano – Cittadini senior www.seniors.gov.au Dipartimento della salute e dell’invecchiamento www.health.gov.auRitrovare parentiLa Croce Rossa Australiana fornisce servizi per rintracciare e comunicare con i famigliari da cui sietestati separati a causa di guerra, disordini civili e catastrofi naturali. La rete mondiale delle società dellaCroce Rossa aiuta le persone a ritrovare parenti dispersi all’estero e assiste chi si trova all’estero atrovare chi ormai vive in Australia.È possibile contattare il Servizio per profughi e per il rintracciamento internazionale della Croce Rossa inogni stato e territorio. RECAPITI DELLA CROCE ROSSA AUSTRALIANA E-mail natinfo@redcross.org.au Sito web www.redcross.org.au Nazionale 03 9345 1800 ACT 02 6234 7600 NSW 02 9229 4111 NT 08 8924 3900 QLD 07 3367 7222 SA 08 8100 4500 TAS 03 6235 6077 VIC 03 8327 7700 WA 08 9225 8888 25
  26. 26. 6 La società AustralianaConoscere e capire le leggi e i costumi Australiani vi sarà di grande aiuto per adattarvi alla vita nellacomunità Australiana.I primi abitanti d’Australia furono le popolazioni aborigene e delle isole dello Stretto di Torres, che siinsediarono nel Paese almeno 40.000 anni fa, e forse addirittura già 60.000 anni fa. Gli indigeniAustraliani hanno credenze spirituali uniche, un sacro rispetto per la terra, una cultura ricca e variegata euna tradizione tuttora in vita che è tra le più antiche al mondo.Si stima che attualmente la popolazione indigena Australiana conti circa 483.000 unità, ovvero il2,3 percento della popolazione totale. Le culture indigene sono parte integrante dell’identità nazionaleAustraliana e le popolazioni aborigene e delle isole dello Stretto di Torres apportano un contributosignificativo in vari campi, tra cui l’arte, i mezzi di comunicazione, il mondo accademico, lo sport el’imprenditoria.La società Australiana è tollerante, variegata e composta da persone di diverse origini etniche e culturali.Gli Australiani provengono da tutte le parti del mondo. Circa il 44 percento degli Australiani è natoall’estero o ha un genitore che è nato all’estero. Sebbene l’Inglese sia la lingua nazionale, le lingueparlate in Australia sono oltre 260 incluse le lingue indigene. Gli Australiani professano anche svariatereligioni.In Australia, entro i limiti consentiti dalla legge, tutti sono liberi di esprimere e mantenere le proprietradizioni culturali e religiose. Tutti possono partecipare e sentirsi parte della società Australiana.Inizialmente potreste non essere abituati a una tale diversità o inclusione sociale. Tuttavia mantenendoviaperti e rispettosi nei confronti degli altri, delle loro idee e tradizioni, è probabile che riusciate a inserirvi ea vivere bene.Nel febbraio 2011 è stato dato avvio alla Politica multiculturale Australiana, che ribadisce l’importanza diuna nazione culturalmente diversa e socialmente coesa. Per maggiori informazioni consultatewww.immi.gov.auResponsabilità e valoriPer mantenere la libertà e l’uguaglianza di cui godiamo in Australia ognuno di noi deve assumersi leproprie responsabilità. Ci aspettiamo che dimostriate lealtà all’Australia e che sosteniate la nostra vitademocratica e ci aiutiate a preservare la tolleranza, l’inclusione e l’imparzialità nei confronti di tutti checaratterizzano questo Paese.I nostri valori civici costituiscono le basi della società libera e democratica dell’Australia e comprendono:  la democrazia parlamentare  lo stato di diritto  la coesistenza pacifica  il rispetto per tutti gli individui a prescindere dalle loro origini  la compassione per i bisognosi  la libertà di parola e di espressione  la libertà di associazione  la libertà di religione e il governo laico  l’uguaglianza degli individui, a prescindere dalle loro caratteristiche, per esempio disabilità ed età  l’uguaglianza fra uomini e donne  le pari opportunità.Tra le responsabilità dei cittadini Australiani rientrano:  il rispetto delle leggi  il voto nelle elezioni federali e degli stati o territori, nonché ai referendum  la difesa dell’Australia se necessario  la partecipazione in una giuria se richiesto. 26
  27. 27. Per maggiori informazioni consultate Australian Citizenship: Our Common Bond (libretto di preparazioneal test per la cittadinanza Australiana) al sito www.citizenship.gov.auUguaglianza e antidiscriminazioneAl pari di chiunque altro, avete il diritto di essere rispettati e che i vostri bisogni siano considerati in modoimparziale. D’altra parte anche voi dovete rispettare le altre persone, che siano nate in Australia o che,come voi, siano immigrate. Il razzismo non è accettabile in Australia.Conformemente alle leggi antidiscriminatorie federali e statali/territoriali, nessuna persona deve esseretrattata meno favorevolmente di un’altra per motivi di età, razza, paese di origine, sesso, stato coniugale,gravidanza, convinzioni politiche e religiose, disabilità o preferenza sessuale. Tale precetto è applicabile atutti i settori inclusi occupazione, istruzione, alloggio, acquisto di beni e accesso a servizi quali assistenzamedica, banche e alberghi. Uomini e donne sono uguali innanzi alla legge e per tutti gli altri fini.Tale uguaglianza garantisce anche un equo accesso ai servizi governativi a persone di tutte le origini.Gli enti governativi sono tenuti a prendere in considerazione la diversità della popolazione Australiananell’erogazione dei rispettivi servizi.L’Australia ha una tradizione di libertà di parola. Tuttavia, è proibito dalla legge insultare, umiliare,offendere o intimidire un’altra persona o gruppo sulla base di età, razza, paese di origine, sesso, statoconiugale, gravidanza, convinzioni politiche e religiose, disabilità od orientamento sessuale.L’Australian Human Rights Commission (Commissione Australiana per i diritti umani) amministra leleggi federali nel campo dei diritti umani, della giustizia sociale e della lotta alla discriminazione. RECAPITI DELL’AUSTRALIAN HUMAN RIGHTS COMMISSION Telefono – informazioni generali, 9:00 – 17:30 1300 369 711 Linea informativa reclami 9:00 – 17:00 1300 656 419 TTY – (telescrivente) per gli audiolesi e chi ha 1800 620 241 difficoltà di parola Lingue diverse dall’Inglese www.hreoc.gov.au/about/languages Sito web www.humanrights.gov.auCiascuno stato e territorio ha leggi anti-discriminazione proprie e una relativa agenzia governativa.Consultate la tabella sottostante per maggiori informazioni sugli enti che si occupano dei diritti dell’uomonel vostro stato o territorio. STATO O ENTE PER I DIRITTI TELEFONO SITO WEB TERRITORIO DELL’UOMO ACT ACT Human Rights 02 6205 2222 www.hrc.act.gov.au Commission NSW NSW Anti-Discrimination Board 02 9268 5544 www.lawlink.nsw.gov.au NT NT Anti-Discrimination 08 8999 1444 www.nt.gov.au Commission QLD Anti-Discrimination 1300 130 670 www.adcq.qld.gov.au Commission Queensland SA Equal Opportunity Commission 08 8207 1977 www.eoc.sa.gov.au TAS Office of the Anti-Discrimination 03 6233 4841 www.antidiscrimination.tas.gov.au Commissioner VIC Equal Opportunity and Human 1300 292 153 www.humanrightscommission.vic.gov.au Rights Commission WA Equal Opportunity Commission 08 9216 3900 www.equalopportunity.wa.gov.au 27
  28. 28. VolontariatoMolti Australiani si dedicano al volontariato. I volontari non sono remunerati per le attività svolte, madedicano il proprio tempo e le proprie capacità al bene della comunità e proprio. Il volontariato è unascelta e non è obbligatorio.Il volontariato non può sostituire il lavoro remunerato, ma può consentirvi di acquisire capacità e dientrare nella forza lavoro remunerata grazie all’esperienza professionale acquisita. Lavorando comevolontari potreste superare l’ansia legata all’apprendimento dell’Inglese, instaurare rapporti sociali e nellacomunità, oltre ad acquisire abilità che vi aiuteranno nella ricerca di un impiego.Volunteering Australia è un ente che incentiva e promuove il volontariato nella comunità Australiana.È composto da centri di volontariato negli stati e territori e da una rete di centri di risorse per i volontarinelle zone non metropolitane ubicati in tutta l’Australia. I centri abbinano i volontari ai servizi che nehanno bisogno o li rinviano altrove.Consultate i link sottostanti per ulteriori informazioni sulle possibilità di volontariato nel vostro statoo territorio. RECAPITI PER IL VOLONTARIATO SITO WEB Go Volunteer www.govolunteer.com.au Volunteering Australia www.volunteeringaustralia.org Australian VolunteerSearch www.regionalaustralia.gov.auSocializzazione e comunicazioneIn Australia quando due persone sono presentate solitamente si stringono la mano destra. Le personeche non si conoscono generalmente non si baciano o abbracciano durante le presentazioni.Quando fanno nuove conoscenze molti Australiani non gradiscono domande su età, matrimonio, figlio denaro. Nei luoghi di lavoro e con gli amici, gli Australiani di solito si danno del tu.Molti Australiani guardano negli occhi le persone con cui parlano in segno di rispetto e per dimostrare chestanno ascoltando.Buona educazioneGli Australiani di solito dicono “please” (per piacere) quando chiedono qualcosa e “thank you” (grazie)quando qualcuno li aiuta o dà loro qualcosa. È considerato maleducazione non dire “per favore” e “grazie”.Solitamente gli Australiani dicono “excuse me” per attirare l’attenzione di qualcuno e “sorry” se urtanoun’altra persona senza volerlo.Dovete sempre cercare di essere puntuali per riunioni e altri appuntamenti. Se vi rendete conto di esserein ritardo, cercate di avvisare l’altra persona. La puntualità è particolarmente importante per gliappuntamenti con professionisti (per esempio una visita dal medico) giacché potrebbero esserviaddebitate penali in caso di ritardo o se non vi presentate all’appuntamento senza preavviso. Chi èsempre in ritardo viene spesso considerato poco affidabile.Gli inviti scritti spesso riportano le lettere RSVP seguite da una data. Significa che la persona che vi invitavuole sapere se accettate. È buona educazione confermare la propria presenza entro tale data.È importante sapere che alcuni comportamenti non sono solo scortesi ma anche proibiti dalla legge.Sono esempi di comportamenti offensivi bestemmiare e sputare in pubblico urinare o defecare inqualsiasi posto che non sia un bagno pubblico o privato. 28
  29. 29. AbbigliamentoL’Australia ha una società diversificata. La varietà dei tipi di abbigliamento riflette questa diversità. Moltepersone vestono in modo informale e senza pretese per comodità o secondo l’occasione sociale o il clima.Molti scelgono anche di vestire in modo tradizionale per motivi religiosi o per tradizione, specialmente inoccasione di eventi particolari.Sono poche le leggi o norme sul vestiario; tuttavia in certi luoghi e per il lavoro è necessario indossare uncerto tipo di abbigliamento. Ad esempio, per motivi di sicurezza, nei cantieri vanno indossate calzature edelmetti protettivi e la polizia, i militari e il personale di alcune aziende indossano uniformi.I locali, i cinema e altri posti possono richiedere che gli avventori portino abiti puliti e ordinati e scarpeadatte.Uomini e donne possono indossare indumenti che non coprono interamente il corpo; è normale nei paesioccidentali e non è un comportamento che mira ad attirare l’attenzione.Espressioni Australiane comuniMolte espressioni comuni Australiane o slang (gergo) possono sembrare strane alle persone appenaarrivate in Australia. Se non siete sicuri del significato di un’espressione, è accettabile chiedere. Alcuniesempi di espressioni comuni sono:  Bring a plate – quando siete invitati a un evento sociale o di lavoro e vi chiedono di “bring a plate”, significa che dovete portare un piatto di cibo da dividere con gli altri.  BYO – significa Bring Your Own (portare le proprie bevande) che possono essere bevande alcoliche, succhi, bibite o acqua. Alcuni ristoranti sono BYO. Potete portare bottiglie di vino, ma solitamente vi sarà addebitata una commissione per l’uso dei bicchieri, il cosiddetto “corkage”. 29
  30. 30. 7 Le leggi AustralianeIn Australia, tutti devono rispettare tutte le leggi Australiane. Alcune azioni consentite in altri paesi sonovietate dalla legge in Australia e possono comportare pene severe.Conoscere le leggi Australiane vi sarà di aiuto per adattarvi alla vita nella comunità in Australia ed evitareproblemi.Reati penaliPer reato si intende qualsiasi comportamento o azione che infrangono la legge. I reati possonocomportare punizioni.Tra i reati più gravi rientrano l’omicidio, l’aggressione, l’aggressione sessuale, atti di violenza contro coseo persone, rapina o furto a mano armata, rapporti sessuali con minori o persone che non hanno raggiuntol’età del consenso, la guida pericolosa, il possesso e uso di sostanze stupefacenti e la frode. Il tentativo dicorruzione o l’offerta di tangenti (denaro) a un funzionario pubblico, per esempio un poliziotto o undipendente federale, statale o locale, sono un reato grave. L’offerta di doni o bustarelle per influenzare ledecisioni di funzionari pubblici è reato è sarà denunciata.Il possesso di armi per esempio una pistola, senza il porto d’armi è altresì vietato dalla legge Australiana.In molti stati e territori vigono restrizioni sul porto di altre possibili armi nei luoghi pubblici, per esempio icoltelli.In caso di emergenza o di pericolo per voi stessi o terzi chiamate lo 000 e dite: “Police”.Se avete assistito a un delitto o se avete informazioni che possono aiutare la polizia a risolvere un reato,contattate: Crime Stoppers. RECAPITI NAZIONALI – CRIME STOPPERS Telefono 1800 333 000 Sito web www.crimestoppers.com.auViolenzaIn Australia la violenza contro un’altra persona è illegale e considerata un fatto grave. Esistono vari serviziper il sostegno delle vittime di atti di violenza o criminali, inclusa la violenza in casa (domestica). Altriservizi assistono uomini e donne, e le loro famiglie, a controllare i fattori di stress che spessocontribuiscono alla violenza familiare o domestica.Violenza domestica o famigliareGli atti di violenza in casa e in famiglia sono detti violenza domestica o violenza famigliare. La violenzadomestica o famigliare è un reato. Si ha violenza domestica/famigliare quando il comportamento di unapersona porta la vittima a subire violenze o a temere danni o violenze fisiche, sessuali o psicologici,violenza sessuale, isolamento forzato e privazione economica.Nel vostro stato o territorio troverete servizi e linee telefoniche nazionali per ricevere consulenza eassistenza in caso di problemi legati alla violenza domestica. Gli stati e territori si fanno carico dei servizia sostegno degli adulti e dei bambini vittime di violenza e dell’assistenza di coloro che intendonomodificare i propri comportamenti violenti. STATO O ENTE O SERVIZIO PER LA VIOLENZA DOMESTICA TELEFONO TERRITORIO Nazionale Violenza domestica e aggressione sessuale 1800 200 526 – Linea telefonica 24 ore Nazionale Servizio di prevenzione abusi su minori (CAPS) 1800 688 009 – Linea telefonica 24 ore Nazionale Mensline Australia – Linea telefonica per gli uomini 24 ore 1300 789 978 30
  31. 31. ACT Linea di crisi per violenza domestica 02 6280 0900 NSW Servizio di assistenza per violenza domestica – Consulenza 02 8745 6999 telefonica in Sydney – chiamate da fuori Sydney 1800 810 784 Linea telefonica dei servizi civici per la violenza domestica 1800 656 463 NT Linea telefonica per situazioni di crisi 1800 019 116 Servizio di consulenza per violenza domestica 08 8945 6200 QLD Linea di assistenza per le donne 1800 811 811 Linea di assistenza per gli uomini 1800 600 636 SA Servizi di crisi per violenza domestica 1300 782 200 Ascolto telefonico per violenza domestica 1800 800 098 TAS Linea telefonica per affrontare la violenza in famiglia e 1800 633 937 individuare a chi rivolgersi Servizio di sostegno e consulenza per casi di violenza in 1800 608 122 famiglia VIC Servizio di crisi per donne, situazioni di violenza domestica 03 9322 3555 – chiamate da fuori Melbourne 1800 015 188 Servizio per uomini, rinvio a consulenza 1800 065 973 WA Ascolto telefonico per le donne, casi di violenza domestica 08 9223 1188 – chiamate da fuori Perth 1800 007 339 Ascolto telefonico per gli uomini, casi di violenza domestica 08 9223 1199 – chiamate da fuori Perth 1800 000 599Violenza sessualePer violenza o aggressione sessuale si intendono quei comportamenti di natura sessuale non desiderati oimposti senza consenso, anche se nell’ambito di un matrimonio o di un rapporto stabile, quali le molestiesessuali, le violenze sessuali, la violenza sessuale su minori e lo stupro. La violenza sessuale è un abusodi potere che può comportare l’uso della forza, minacce o coercizione.L’aggressione sessuale è reato e comporta pene severe. Consultate le informazioni sottostanti perapprofondimenti su come ottenere appoggio e assistenza. ENTE O SERVIZIO TELEFONO Nazionale Violenza domestica e aggressione 1800 200 526 sessuale – 24 oreL’età del consenso legaleL’età del consenso legale è l’età alla quale la legge riconosce il diritto di acconsentire a un rapportosessuale con un’altra persona.Nella maggior parte degli stati e territori è di 16 anni sia per gli uomini, sia per le donne. In AustraliaMeridionale e Tasmania è di 17 anni.Un adulto che ha rapporti sessuali con minori che non hanno raggiunto l’età del consenso commette unreato passibile di pene severe, che vi sia stato consenso o meno. Sono previste pene severe per itrasgressori di queste leggi, che tutelano i giovani dallo sfruttamento sessuale.Potete trovare maggiori informazioni sull’età del consenso consultando il medico, contattando unconsultorio (sexual health clinic) o un centro di pianificazione familiare. 31

×