Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Template premio forum pa 2018 (1)

47 views

Published on

“RUNNING CITY” - CONOSCENZA DELLA CITTÀ E SALUTE
Il progetto “RUNNING CITY” - CONOSCENZA DELLA CITTÀ E SALUTE punta alla valorizzazione della rete di tracciati viari esistenti in ambito urbano, con specifiche caratteristiche ambientali e storico/culturali, adatti alla pratica individuale o associata della corsa e della camminata. Un modo di vivere e di attraversare la città, quindi, unendo tra loro parti di infrastrutture in successione quali strade, ponti, passerelle, marciapiedi, parchi, argini, sentieri, che, andando oltre al momento specificatamente sportivo e salutistico in senso socioterapeutico, diventa momento cardine della conoscenza del territorio nei suoi aspetti ambientali, culturali, storici e paesaggistici. Infatti i vari percorsi sono stati individuati con l'obiettivo di far coincidere le caratteristiche fisiche e topografiche del circuito con aspetti di omogeneità ambientale e culturale in modo da avere percorsi a prevalenza storico-monumentale, urbana, rurale, fluviale, oppure infrastrutturale.

Published in: Sports
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Template premio forum pa 2018 (1)

  1. 1. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 TITOLO DELLA SOLUZIONE ______________________________ “RUNNING CITY” - CONOSCENZA DELLA CITTÀ E SALUTE COMUNE DI CHIETI STUDIO OPERA Architetti Associati A.S.D. LET’S RUN FOR SOLIDARITY AMBITO IN CUI LA SOLUZIONE SI COLLOCA ___________________________________________ 13.5 - CITTA’ INFRASTRUTTURE E CAPITALE SOCIALE
  2. 2. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 IL GRUPPO DI LAVORO Il presente progetto nasce dall’idea sviluppata dallo STUDIO OPERA ARCHITETTI ASSOCIATI e dalla passione e dalla volontà insita nei soci della A.S.D. LET'S RUN FOR SOLIDARITY, una Associazione Sportiva Dilettantistica nata nel 2006, che nel corso degli anni si è vista partecipe nella organizzazione di eventi e manifestazioni sportive finalizzate alla diffusione della pratica sportiva nel mondo degli adulti e dei ragazzi, con una attenzione particolare rivolta alle opere benefiche. Il progetto è stato condiviso dall’Amministrazione del COMUNE DI CHIETI che si è assunta la responsabilità di trovare i finanziamenti necessari alla realizzazione dei primi percorsi.
  3. 3. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 1/2 Il progetto “RUNNING CITY” - CONOSCENZA DELLA CITTÀ E SALUTE punta alla valorizzazione della rete di tracciati viari esistenti in ambito urbano, con specifiche caratteristiche ambientali e storico/culturali, adatti alla pratica individuale o associata della corsa e della camminata. Un modo di vivere e di attraversare la città, quindi, unendo tra loro parti di infrastrutture in successione quali strade, ponti, passerelle, marciapiedi, parchi, argini, sentieri, che, andando oltre al momento specificatamente sportivo e salutistico in senso socioterapeutico, diventa momento cardine della conoscenza del territorio nei suoi aspetti ambientali, culturali, storici e paesaggistici. Infatti i vari percorsi sono stati individuati con l'obiettivo di far coincidere le caratteristiche fisiche e topografiche del circuito con aspetti di omogeneità ambientale e culturale in modo da avere percorsi a prevalenza storico-monumentale, urbana, rurale, fluviale, oppure infrastrutturale.
  4. 4. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PRESENTAZIONE DELLA SOLUZIONE 2/2 La scelta del progetto “RUNNING CITY” muove dalla sempre crescente necessità di dare una risposta alla nuova tendenza delle persone di avvicinarsi in modo autonomo e libero alla pratica salutistica dell’attività della corsa, della marcia, della camminata veloce e della “Camminata Sportiva”, nuova disciplina che muove dal gesto motorio più naturale nell’uomo: il camminare. Queste pratiche motorie vanno sempre più oltre l’aspetto sportivo e diventano via via una filosofia di vita protesa verso il benessere fisico e mentale. Una rete di percorsi runners non è altro che l’insieme di elementi infrastrutturali adeguati alla corsa a piedi. Queste infrastrutture vanno rese visibili, valorizzate, protette e talvolta collegate tra loro. Non si tratta quindi di realizzare una rete parallela e separata da quella esistente, ma di capire in che modo la rete infrastrutturale può essere utilizzata al meglio per le esigenze dei runners e quindi intervenire puntualmente per ottimizzarne la fruibilità e la sicurezza.
  5. 5. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI LO SVILUPPO DEI TRACCIATI. Una serie di percorsi di lunghezza variabile dai 3 fino ai 10 km. circa che contemplano la variegata tipologia di runners e di utenti, dai più allenati ai principianti, con differenti acclività e di conseguenza con vari livelli di difficoltà. Il progetto prevede che ognuno dei percorsi sia costituito da un ideale punto di partenza e di arrivo in cui sarà presente una mappa per orientarsi lungo il percorso e dove saranno individuati tutti i servizi necessari all'espletamento dell’attività fisica, ovvero fontane, servizi igienici, parcheggi di scambio, pendenze delle strade. Ogni tracciato principale prevede al proprio interno dei percorsi secondari, con tragitti in parte alternativi, che offrono la possibilità di variegare il tracciato restando sempre all'interno dei circuiti studiati. Lungo il percorso ogni 500 mt. (quindi ogni 2-3-4 minuti a seconda dell’andatura) un cartello segnaletico indicherà con precisione la posizione in cui ci si trova, la distanza percorsa e quella che resta da percorrere, oltre alle distanze relative necessarie a raggiungere i suddetti servizi.
  6. 6. FORUM PA 2018 Premio PA sostenibile: 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 ANAGRAFICA DEL REFERENTE Nome e cognome: Arch. Augusto CAPONE STUDIO OPERA Architetti Associati Via G. Feneziani 4 – 66100 CHIETI email: capone@studiooperaarchitetti.it RUNNING CITY email: info@runningcity.it sito web: www.runningcity.it altre informazioni: COMUNE DI CHIETI Corso Marrucino – 66100 CHIETI

×