Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Moldova: dati macroeconomici 2015 dal Business Atlas

191 views

Published on

Business Atlas è la Guida agli affari in 54 paesi del mondo. Le schede paese del Business Atlas forniscono un quadro sintetico e funzionale delle principali caratteristiche dei diversi mercati esteri, dati sull’interscambio e flusso degli investimenti, elementi normativi e legislativi, schede anagrafiche delle Camere di Commercio Italiane all’Estero e altre informazioni utili.
Tutte le schede sono presenti al link http://www.assocamerestero.it/default.asp?idtema=1&idtemacat=1&page=informazioni&action=read&index=1&idcategoria=25206&idinformazione=101301

Published in: Data & Analytics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Moldova: dati macroeconomici 2015 dal Business Atlas

  1. 1. Fonti: Ministero dell’Economia della Repubblica Moldova; Moldovan Investment and Export Promotion; Organisation (MIEPO); Istat. MOLDOVA DATI MARCOECONOMICI Reddito pro-capite euro 1.638 Tasso di inflazione % 5 Tasso di disoccupazione % 6 Tasso di variazione del PIL (2014 su 2013) % 4,6 Previsione di crescita del PIL per il 2015 % 3 Totale import Miliardi di euro 4 Totale export Miliardi di euro 1,73 Saldo bilancia commerciale Miliardi di euro -2,27 Totale importazioni dall’Italia Miliardi di euro 0,22 Totale esportazioni verso l’Italia Miliardi di euro 0,26 Saldo interscambio Italia Miliardi di euro 0,04 Investimenti esteri verso il paese Miliardi di euro n.d. Investimenti del paese all’estero Miliardi di euro n.d. Investimenti italiani nel paese Miliardi di euro n.d. Investimenti del paese in Italia Miliardi di euro n.d.
  2. 2. Business Atlas Europa CARATTERISTICHE DEL PAESE Fuso orario: (rispetto all’Italia) +1 Superficie: 33.846 kmq Popolazione: 2.913.181 1 (ca. un milione all’estero) Capitale: Chisinau Città principali: Tiraspol2 , Balti, Bender, Rabnita Moneta: Leu Moldavia (MDL) Tasso di cambio3 : 1 euro=18,615 MDL Lingua: Rumena, Russa Religioni principali: Ortodossi (93,34%); Protestanti (1,89%); Ebrei (0,11%). Ordinamento dello Stato: Repubblica Parlamentare, in cui il Presidente è eletto ogni 4 anni dal Parlamento tramite voto segreto. La Costituzione prevede i seguenti organi costituzionali: Presidente, Parlamento, Corte Costituzionale e un sistema separato di tribunali tra i quali la Corte Suprema. Il potere legislativo è attribuito a un Parlamento unicamerale (Camera dei Deputati) eletto a suffragio universale equipollente, diretto, segreto e liberamente espresso ogni quattro anni. Il Presidente della Repubblica è Capo dello Stato, Comandante supremo delle forze armate e nomina il Primo Ministro, che a sua volta sceglie il Governo che deve essere confermato dal Parlamento con un voto di fiducia. Il potere giudiziario è indipendente e si basa sul seguente sistema gerarchico: Consiglio Superiore della Magistratura, Corte Suprema, Corti d’Appello eTribunali. Suddivisione amministrativa:32distretti,3municipalità(Chişinău,BălţieBender),unaregioneterritorialeautono- maedue regioniterritoriali(GagauziaeTransnistria).ComrateTiraspolhannolostatusdimunicipalitàma,inquantoparte rispettivamente delle regioni di Gagauzia eTransnistria, non sono suddivisioni di primo livello. QUADRO DELL’ECONOMIA4 Quadro macroeconomico Nel 2014 il PIL è risultato pari a mld/euro 6,5, in crescita del 4,6% rispetto all’anno precedente. Il tasso di disoccu- pazione si è attestato al 6% mentre quello di inflazione è statoparial5%. Principali settori produttivi Isettoripiùdinamicisonostatil’industria,l’agricolturaiser- vizi e il comparto energetico. Settori strategici per l’econo- miasono:agroalimentare,tessile,abbigliamentoecalzatu- re,produzioneedistribuzionedienergiaelettricaetermica, meccanicaeapparecchimeccaniciedelettrici,mobili. Infrastrutture e trasporti La rete stradale comprende 9.642 km di cui 3.325 km di stradestatali.IlPaeseèpercorsodacollegamentidiimpor- tanzainternazionale(Е58,Е581,Е583,Е5584).Presenteun porto fluviale a Giurgiulesti che rientra nel corridoio inter- nazionale di trasporto numero 7 e nel corridoio TRASECA, che collega l’Europa, il Caucaso e l’Asia. La sua posizione geografica consente l’apertura di linee di trasporto per passeggeri e merci nei porti degli altri Stati del Danubio, così come in altri della zona del Mar Nero e del Mediter- raneo. Inoltre il Porto dispone di una linea per il trasporto di passeggeri che collega Giurgiulesti a Istanbul. Sui fiumi PruteNistrusonopresentialtriportidiimportanzaminore: Rîbnița, Bender e Ungheni, oltre alla zona merci Varnița, Presenti due aeroporti internazionali: I.S. Aeroportul Inter- nationalChisinau(unicoattivo)eI.S.Moldaeroservicema. Il sistema ferroviario presenta un’estensione totale di 1.232 kmdicui1.218ascartamentolargoe14kmascartamento standard. La velocità media dei treni moldavi è di 50-60 km/h. Commercio estero5 Totale import: mld/euro 4 Totale export: mld/euro 1,73 Principali prodotti importati: materie prime, com- bustibile, prodotti tessili, prodotti chimici. Principali prodotti esportati: prodotti alimentari, tessili e agricoli. Moldova Chisinau 1 Fonte: Istituto Nazionale di Statistica - Censimento 2014. Esclude laTransnistriachehaunapopolazionedi505.132. 2 Sebbene sia geograficamente situata nella repubblica Moldova, dal punto di vista politico la città fa parte della regione autonoma dellaTransnistria 3TassodicambiomedioFebbraio2014 4 Fonte: Ministero dell’Economia della Repubblica Moldova; MoldovanInvestmentandExportPromotion;Organisation (MIEPO) 5Fonte:UfficioNazionalediStatisticadellaRepubblicadiMoldova
  3. 3. Business Atlas Moldova Principalipartnercommerciali(mld/euro) PaesiFornitori: (%) UE (48,3); CSI (27,3); Altri (24,4) PaesiClienti: (%) UE (53,3); CSI (31,4); Altri (15,3) Interscambio con l’Italia6 Saldo commerciale: (mld/euro) 0,04 Principali prodotti importati dall’Italia: (mln/ euro) Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (85,4); macchinari ed apparecchi n.c.a. (38,44); prodotti alimentari, bevande e tabacco (20,26) Principali prodotti esportati in Italia: (mln/euro) Prodotti tessili, abbigliamento, pelli e accessori (140,45); Prodotti alimentari, bevande e tabacco (55,18); Prodotti dell’agricoltura, della silvicoltura e della pesca (50,92). Investimenti esteri (principali Paesi) Paesi di provenienza: (%) Olanda (21); Italia (13); Russia(10);Cipro(8);Germania(6);USA(6);RegnoUnito (5); Romania (4); Spagna (3). Paesi di destinazione: Ucraina, Russia, Romania, Ita- lia, USA, Regno Unito. Investimenti esteri (principali settori) Verso il paese: (%) finanziario (27,7); industria di tra- sformazione (23,5); commercio al’ingrosso e al dettaglio (16,8); operazioni immobiliari (11,4); energia, gas, acque (9,6); trasporti e comunicazioni (5,4); alberghi e ristoranti (1,9); agricoltura (1,3). Italiani verso il paese: attività finanziaria, immobilia- re, commercio e servizi, tessile e abbigliamento, calzatu- riero, pellame. ASPETTI NORMATIVI E LEGISLATIVI Regolamentazione degli scambi Sdoganamentoedocumentidiimportazione:lo sdoganamento è effettuato dalle autorità doganali interne e da quelle di frontiera presso il luogo di destinazione della merceoinquellodipresenzadellospedizioniere.Surichie- sta della persona, lo sdoganamento può essere effettuato (previo accordo con la dogana) in altri luoghi e al di fuori delleoredilavoro,conl’addebitamentodeicostiextraalri- chiedente.Idocumentidapresentaresono:laDichiarazione doganale,ilDocumentoditrasportodellamerce,certificato diorigineelafattura. In caso di importazioni, oltre all’IVA, devono essere corri- spostiidazidoganali(0-20%)edidirittidoganali(pariallo 0,1%-0,4%dell’imponibile). Il periodo di transito dalla dogana di frontiera all’ufficio doganale interno, nonché la definizione delle pratiche burocratichedisdoganamentononpuòsuperarele72ore. Classificazionedoganaledellemerci:nomenclatu- radoganaledellemercidellaRepubblicaMoldova. Restrizioni alle importazioni: per i prodotti nocivi si richiede la documentazione di base, certificati e autorizza- zionispecifiche. Importazioni temporanee: l’ammissione tempora- nea permette l’ingresso con esenzione totale o parziale del pagamento dei diritti di importazione. L’autorità doganale stabilisce un termine entro il quale le merci devono essere riesportate(finoadunmassimodi3anni)odevonoriceve- reun’altradestinazionedoganale. Attività di investimento ed insediamenti produttivi nel paese Normativa per gli investimenti stranieri: la L. 81/2004, e successive modifiche sancisce l’importanza strategica degli investimenti stranieri e la necessità di crea- re condizioni giuridiche e garanzie che promuovano il loro ingressosulterritorio. Legislazione societaria: previste la SRL, SpA, Snc (società in nome collettivo), SC (società in accomandita), le cooperative, le organizzazioni non profit. Le forme più diffuse sono le SRL e le SpA per motivi legati alla limitata responsabilità patrimoniale. Il capitale minimo è di MDL 5.400perleSRLediMDL20.000perleSpA. Le SRL e le SpA si registrano presso la Camera di Registra- zionedelleOrganizzazionieImprese;dopol’omologazione, ènecessarioottenereanchelaregistrazionefiscalepressola CommissioneNazionaledellaPiazzaFinanziaria. Brevetti e proprietà intellettuale La L.461/1995 sui brevetti d’invenzione tutela il titolare di un brevetto, sanzionando l’appropriazione, la fabbri- cazione, l’utilizzo o la messa in circolazione indebita. La L.161/2007 relativa alla protezione di disegni e modelli industriali sanziona l’appropriazione del disegno o del modello industriale, la riproduzione, la fabbricazione, la vendita, l’utilizzazione dei disegni e dei modelli industriali copertidaprivativa. L’AGEPI (Agenzia Statale per la Proprietà Intellettuale) è l’enteaddettoallaregistrazionedeimarchiedeibrevetti. Sistema fiscale Al IITitolo del Codice Fiscale moldavo sono state introdot- te le seguenti modifiche: a partire dal 1.01.2012 è stata introdotta l’imposta sul reddito delle persone giuridiche del 12%, è stato esteso l’elenco delle tipologie di reddito imponibile compreso quello derivante dal fondo di riserva creato dalle Compagnie di Audit e quelle di Assicurazione, non utilizzato durante l’anno. Altre categorie, prima non imponibili, ora sono soggette a tassazione (redditi conse- guiti dalle persone fisiche dalla vendita di terreni agricoli, redditi ottenuti dall’amministrazione delle zone economi- chelibere). Anno fiscale:1gennaio–31dicembre Imposta sul reddito delle persone fisiche: l’im- posta sui redditi delle persone fisiche moldave o straniere (per i redditi ottenuti in Moldova) è del 18% se superiori a ca. euro 1.740; per i redditi inferiori a tale soglia, l’imposta èdel7%.6Fonte:Istat
  4. 4. Business Atlas Europa Impostasulvaloreaggiunto(IVA):laquotastandard è del 20% del valore imponibile delle merci, dei servizi im- portati e consegne effettuate sul territorio della Repubblica Moldova; 30% per zucchero di canna o di barbabietola e saccarosio chimicamente puro, allo stato solido. Aliquote ridotte sono: 8% per pane e prodotti della panificazione, latte e derivati consegnati sul territorio nazionale ad ecce- zione dei prodotti per i bambini esenti da IVA; 8% per far- maci (posizione tariffaria 3001-3004), per merci importate oconsegnatesulterritorio(posizionitariffarie3005,300610, 300620000, 300630000, 300640000, 300660, 300670000, 370790, 380894, 382100000, 382200000, 4014, 4015, 481890, 900110900, 900130000, 900140, 900150, 901831, 901832, 901839000), per prodotti fitotecnici e or- tofrutticoli naturali, prodotti zootecnici naturali; 6% per gas naturaledellaposizionetariffaria2711. NOTIZIE PER L’OPERATORE Rischio Paese7 : 7/7 Condizioni di assicurabilità SACE8 : apertura senza condizioni Sistema bancario La Banca Nazionale della Moldova ha sede a Chisinau e svolge le funzioni di banca centrale. Il sistema bancario moldavo è costituito da istituti di cui la maggior parte sono a capitale straniero. Le principali banche commerciali sono: Banca de Economii, EXIMBANK-GruppoVeneto Ban- ca, Moldova Agroindbank, MobiasBanca Groupe Societe Generale, Banca Sociala, Deghest, Comertbank, FinCom- Bank, Victoriabank, Banca Comerciala Romana Chisinau, EuroCreditBank, ProCredit Bank, MOLDINCONBANK, Ener- gbank-GruppoVenetoBanca,Unibank. TASSI BANCARI TIPOLOGIA MDL Euro Crediti 10,25% 7,99% Depositivalutalocale 3% 3,07% Principalifinanziamentielineedicredito ATTIVITÀ SIMEST Studidiprefattibilità,fattibilitàeassistenzatecnica collegatiagliinvestimenti art.6, c.2letterabdellaL.6/10/2008n°133 Investimentiesteri Legge100/90 FondodiVentureCapital Creditiall’esportazione Dlgs. 143/98(giàLegge227/77) Finanziamentiperl’inserimentosuimercatiesteri art.6,c.2letteraadellaL.6/10/2008n°133 Finanziamentiperlaprimapartecipazioneafiere/mostre Servizidiassistenzatecnicaeconsulenzaprofessionale Ricercapartner/opportunitàd’investimento Perulterioriinformazionisivedanolepagg.10-11 Parchi industriali e zone franche La creazione di parchi industriali è disciplinata dalla L.182 del 15.07.2010. Le zone franche sono disciplinate dalla L. 400-XV del 27.07.2001 che offre ai residenti assistenza da partedelleautoritàcentralielocalievariagevolazionifisca- li.AttualmentenelPaesesonopresenti7ZoneEconomiche Libere, un Porto Fluviale internazionale libero (Giurgiulesti International Free Port) e un Aeroporto Internazionale Libero (Marculesti International Free Airport), che hanno particolarifacilitazioniperiresidenti. Accordi con l’Italia Accordoperevitareladoppiaimposizione. Costo dei fattori produttivi MANODOPERA (in € )9 CATEGORIA DA A Operaio 120 250 Impiegato 200 700 Dirigente 500 2.000 Organizzazione sindacale Presente una Confederazione Nazionale dei Sindacati, co- stituitail7.06.2007. ELETTRICITÀ(in€/Kw/h)10 Valore medio Adusoindustriale 0,07 PRODOTTI PETROLIFERI (in €/litro)11 Valore medio Benzina 0,84 Diesel 0,78 Combustibileindustriale (gasliquefatto) 0,47 ACQUA(in€/m3 )12 Valoremedio Adusoindustriale 1,28 IMMOBILI (in €/m2 )13 Affittolocaliusoufficio DA A 10 15 7 Fonte: OCSE. Categoria OCSE (o categoria di rischio) indica il grado di rischiosità (da 0 a 7, dove 0=rischio minore e 7=rischio maggiore),ovverolaprobabilitàchesiverifichiundefault 8Permaggioriinformazioniwww.sace.it 9StimeCameradiCommercioeIndustriaMoldo-Italiana(2012) 10Fonte:REDUnionFenosa 11Fonte:LUKOIL-Moldova:ÎCSPetrom-Moldova 12Fonte:Apa-CanalChisinau 13Fonte:BursaImobiliaraLAR 14 Fonte: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale(www.esteri.it).
  5. 5. Business Atlas Moldova INFORMAZIONI UTILI Indirizzi Utili NEL PAESE RETE DIPLOMATICO CONSOLARE14 Ambasciata d’Italia  63,str.VlaicuParcalab,MD-2012,Chisinau tel.+37322266720 fax:+37322243088/0037322266730 www.ambchisinau.esteri.it amb.chisinau@esteri.it ISTITUTI DI CREDITO ITALIANI Eximbank- GruppoVeneto Banca Str.StefancelMaresiSfant,171/1, MD-2004Chisinau,RepubblicaMoldova tel+37322.301-102-fax+373.22.601-611 www.eximbank.com;info@eximbank.com IN ITALIA RETE DIPLOMATICO-CONSOLARE Ambasciata della Repubblica Moldova ViaF.Cherubini27,00135Roma tel.0647881022–fax0647881092 roma@mfa.md-www.italia.mfa.md Consolati Romatel064740210 –fax0647824400  Bologna tel051538166-fax0516022413 Formalità doganali e documenti di viaggio Necessario passaporto con validità residua di almeno sei mesi.Vistodiingressononnecessariopersoggiorniinferiori a90giorni. Corrente elettrica:220V,380V GIORNI LAVORATIVI ED ORARI Uffici statali: lun-ven8.00-12.00–13.00-17.00 Uffici privati: lun-ven9.00-13.00–14.00-18.00 Negozi: 10.00–21.00(domenica10.00–15.00) Banche:lun-ven9.00 -17.00 Festività 1, 7-8 gennaio; 8 marzo; festività pasquali; 1, 9 maggio (Giorno dellaVittoria e la commemorazione dei caduti per l’indipendenza della patria); 27 (Indipendenza), 31 agosto (Festadellalinguanazionale);festivitànatalizie. Assistenza medica I cittadini stranieri che soggiornano nel Paese hanno diritto alprontosoccorso(apagamento).Peremergenzechiamare 901,902,904;prontosoccorso903. MEZZI DI TRASPORTO Compagnia aerea di bandiera:AirMoldova Altre compagnie che effettuano collegamenti con l’Italia: Lufthansa,Meridiana,AirItaly,Wizzair. Trasferimenti da e per l’aeroporto: l’aeroporto di Chişinău si trova a circa 12 km dal centro della città. I colle- gamenti sono assicurati da un servizio regolare di minibus, autobus(euro0,3)edataxi(euro 8-15). SITI D’INTERESSE SitoufficialedellaRepubblicaMoldova:www.moldova.md Moldexpo(entefieristico):www.moldexpo.md OrganizzazionePromozioneExporteInvestimentiinMolodva: www.miepo.md CameradiCommercioeIndustriadellaMoldova: www.chamber.md Camera di Commercio e Industria Moldo-Italiana Chisinau ANNO DI FONDAZIONE: 2007 ANNO DI RICONOSCIMENTO: 2009 PRESIDENTE: Mauro Salvatori SEGRETARIO GENERALE: in corso di nomina INDIRIZZO: Str.Stefan cel Mare 171/1, 2012 TELEFONO: +373 22 855 600/01 FAX: +373 22 855 666 WEB: www.ccimd.eu EMAIL: info@ccimd.eu ORARIO: lun-ven 9:00 /13:00 – 14:00/18:00 NUMERO DEI SOCI: 31 QUOTA ASSOCIATIVA: (annuale) socio ordinario locale: euro 350; socio ordinario estero: euro 500; socio sostenitore: euro 2.000; socio benemerito: euro 5.000 NEWSLETTER: CCIMD (mensile) PUBBLICAZIONI: Il Ponte (rivista mensile) ACCORDI DI COLLABORAZIONE: MIEPO - Organizzazione per l’Attrazione degli Investimenti e la Promozione delle EsportazionidallaMoldova;CameradiCommercioeIndustriadellaRepubblicaMoldova;Ministerodell’EconomiadellaRe- pubblicaMoldova;Moldexpo-EnteFieristicoMoldavo;DanubeLogistics-PortoInternazionaleLiberoGiurgiulesti;ODIMM - Organizzazione per lo sviluppo delle imprese piccole e medie; EBA-European Business Association; Cantina Purcari; Can- tina ChateauVartely; Accademia delle Scienze di Repubblica Moldova; AITT - Agenzia per l’Innovazione e ilTrasferimento Tecnologico; LBM - La Lega dei Banchieri di Repubblica Moldova

×