Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Valutazione dell’esposizione alla
radiazione elettromagnetica emessa dal
telefono cellulare
CORECOM – Conferenza Stampa
Co...
ESPOSIZIONE UMANA A RADIOFREQUENZE
Esposizione globale corpo intero
Impianti per telecomunicazione Telefoni Mobili
Esposiz...
p ia n i b a s s i p ia n i in te r m e d i p ia n i a lti
0 .1
0 .3
0 .5
0 .7
0 .9
E(V/m)
S e g n a le
T V +R a d io
S e ...
COME VALUTARE SARCELL ?
MISURA DI POTENZA TRASMESSA DAL CELLULARE
Schema della catena strumentale
predisposta per la misur...
CONFRONTO TRA LE DUE MODALITA’ DI ESPOSIZIONE
Tasso di assorbimento di
energia elettromagnetica nei
tessuti umani
kgW
t
T
...
POTENZA TRASMESSA MISURATA NELLE SEGUENTI CONDIZIONI
solo rete 2G (GSM) con traffico voce;
solo rete 3G (UMTS) con traffic...
MODELLI DI CELLULARE E SITI UTILIZZATI NELLE PROVE
0.52F
0.78E
0.59D
1.62C
0.742B
0.725A
SAR massimo alla testa riportato ...
RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI
Esempio di variazione della potenza emessa dal telefonino
durante una chiamata vocale e...
RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI
Esempio di variazione della potenza emessa dal telefonino con utilizzo di
rete UMTS (3G...
RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI
Potenza trasmessa in
funzione del livello di segnale
ricevuto con traffico 2G e 3G
2 – 7 %G
41 - 52 %F
12 – 32 %E
72 - 92 %D
C
B > 99 %
> 99 %
A
Modalità
Comunicazione 3G
Modalità
comunicazione 2G
Contribu...
LIVELLI DI CAMPO ELETTRICO IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DAL TELEFONO
LIVELLI DI CAMPO ELETTRICO IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DAL TELEFONO
SVILUPPI PROGETTUALI: UNA APPLICAZIONE PER SMART PHONE PER
ANALIZZARE L’ESPOSIZIONE
Possibilità di invio dei dati monitora...
SVILUPPI PROGETTUALI: UNA APPLICAZIONE PER SMART PHONE PER
ANALIZZARE L’ESPOSIZIONE
Supporto alla conoscenza ed al control...
ESEMPI DI ANALISI EFFTTUATE CON L’USO DELL’APP
Livelli di esposizione giornaliera senza ausili
media 62 %
alta 30 %
bassa ...
Tempi medi giornalieri di utilizzo
ESEMPI DI ANALISI EFFTTUATE CON L’USO DELL’APP
CONCLUSIONI
La potenza emessa dal telefonino aumenta al diminuire del livello del
segnale (fino a diverse decine divolte)
...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Valutazione dell’esposizione alla radiazione elettromagnetica emessa dal telefono cellulare - Giovanni d'Amore

15,960 views

Published on

Published in: Science
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Valutazione dell’esposizione alla radiazione elettromagnetica emessa dal telefono cellulare - Giovanni d'Amore

  1. 1. Valutazione dell’esposizione alla radiazione elettromagnetica emessa dal telefono cellulare CORECOM – Conferenza Stampa Consiglio Regionale del Piemonte – 12-06-2014 Giovanni d’Amore Arpa Piemonte
  2. 2. ESPOSIZIONE UMANA A RADIOFREQUENZE Esposizione globale corpo intero Impianti per telecomunicazione Telefoni Mobili Esposizione locale della testa
  3. 3. p ia n i b a s s i p ia n i in te r m e d i p ia n i a lti 0 .1 0 .3 0 .5 0 .7 0 .9 E(V/m) S e g n a le T V +R a d io S e g n a le t e le f o n ia S e g n a le t o t a le ESPOSIZIONE UMANA A IMPIANTI PER TELECOMUNICAZIONE Livelli medi di campo elettrico a radiofrequenza misurati a diverse piani di condomini in aree urbane I maggiori livelli di esposizione ambientale a campi elettromagnetici a radiofrequenze sono rilevabili in prossimità di siti con alta densità di trasmettitori per trasmissioni radiotelevisive. I ripetitori per telefonia mobile, molto diffusi in ambiente urbano, hanno potenze di trasmissione molto inferiori e pertanto emettono livelli più bassi di campo elettromagnetico.
  4. 4. COME VALUTARE SARCELL ? MISURA DI POTENZA TRASMESSA DAL CELLULARE Schema della catena strumentale predisposta per la misura della potenza emessa dal telefonino
  5. 5. CONFRONTO TRA LE DUE MODALITA’ DI ESPOSIZIONE Tasso di assorbimento di energia elettromagnetica nei tessuti umani kgW t T cSAR kgWSAR E /186.4 / 2 2 ∆ ∆ = = ρ σ CELLAMBGM SARE.SAR 1440 10 10010 23 +×= − Tasso di assorbimento di energia elettromagnetica dovuto sia ad esposizione ambientale a impianti per telecomunicazione che ad esposizione personale a telefoni cellulari SARGM EAMB Livello di campo elettrico dovuto ad esposizione ambientale a impianti per telecomunicazione SARCELL Tasso di assorbimento di energia elettromagnetica dovuto ad esposizione personale a telefoni cellulari
  6. 6. POTENZA TRASMESSA MISURATA NELLE SEGUENTI CONDIZIONI solo rete 2G (GSM) con traffico voce; solo rete 3G (UMTS) con traffico voce; solo rete 3G con traffico dati. aree esterne urbane densamente popolate, con elevati livelli di campo elettromagnetico; aree esterne rurali con bassi livelli di campo elettromagnetico; aree indoor con elevate schermature al campo elettromagnetico e difficili condizioni di ricezione. Tipo di rete utilizzata Tipologia siti e condizioni di ricezione segnale
  7. 7. MODELLI DI CELLULARE E SITI UTILIZZATI NELLE PROVE 0.52F 0.78E 0.59D 1.62C 0.742B 0.725A SAR massimo alla testa riportato nel manuale W/kg Modello telefono cellulare G F Ambiente urbano in prospicienza di stazioni radio base per telefonia mobile E D Piani alti di condomini in ambiente urbano con buona ricezione segnale C Piano seminterrato di edificio con scarsa ricezione dei segnaliB Area rurale in assenza di impianti in vicinanzaA CONTESTO TERRITORIALE ED ELETTROMAGNETICOSITO DI MISURA
  8. 8. RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI Esempio di variazione della potenza emessa dal telefonino durante una chiamata vocale effettuata con segnale GSM (2G) Elevato livello di segnale ambientale Basso livello di segnale ambientale
  9. 9. RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI Esempio di variazione della potenza emessa dal telefonino con utilizzo di rete UMTS (3G) Chiamata vocale Traffico dati
  10. 10. RISULTATI DELLE PROVE SPERIMENTALI Potenza trasmessa in funzione del livello di segnale ricevuto con traffico 2G e 3G
  11. 11. 2 – 7 %G 41 - 52 %F 12 – 32 %E 72 - 92 %D C B > 99 % > 99 % A Modalità Comunicazione 3G Modalità comunicazione 2G Contributo dell’utilizzo del telefonino all’esposizione globale a radiofrequenze SITO CONFRONTO TRA LE DUE MODALITA’ DI ESPOSIZIONE
  12. 12. LIVELLI DI CAMPO ELETTRICO IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DAL TELEFONO
  13. 13. LIVELLI DI CAMPO ELETTRICO IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DAL TELEFONO
  14. 14. SVILUPPI PROGETTUALI: UNA APPLICAZIONE PER SMART PHONE PER ANALIZZARE L’ESPOSIZIONE Possibilità di invio dei dati monitorati ad un server ftp per analisi cumulative su un campione di utilizzatori (analisi epidemiologiche)
  15. 15. SVILUPPI PROGETTUALI: UNA APPLICAZIONE PER SMART PHONE PER ANALIZZARE L’ESPOSIZIONE Supporto alla conoscenza ed al controllo dell’esposizione personale al telefonino App sviluppata in ambiente Android con software open source per il monitoraggio dei seguenti parametri tempo di ogni chiamata vocale, tipo di rete su cui avviene il traffico, livello del segnale ricevuto in dBm; eventuale dispositivo utilizzato (viva voce o auricolare). Pmadia < 0.0015Pmadia < 10E > 0.2L > - 65 0.0015 ≤ Pmadia < 510 ≤ Pmadia < 500.01 < E ≤ 0.2- 90 < L ≤ - 65 Pmadia ≥ 5Pmadia ≥ 50E ≤ 0.01L ≤ - 90 Potenza media per chiamate 3G Pmadia (mW) Potenza media per chiamate 2G Pmadia (mW) Campo Elettrico Ambientale E (V/m) Livello segnale ricevuto L (dBm) Correlazione tra livello di segnale ricevuto e poteza trasmessa
  16. 16. ESEMPI DI ANALISI EFFTTUATE CON L’USO DELL’APP Livelli di esposizione giornaliera senza ausili media 62 % alta 30 % bassa 8 % Utilizzo ausili (auricolare/viva voce)
  17. 17. Tempi medi giornalieri di utilizzo ESEMPI DI ANALISI EFFTTUATE CON L’USO DELL’APP
  18. 18. CONCLUSIONI La potenza emessa dal telefonino aumenta al diminuire del livello del segnale (fino a diverse decine divolte) Con la tecnologia 3G si ha una riduzione notevole della potenza emessa dal telefonino (da 10 a 100 volte rispetto al 2G), tanto più elevata quanto migliore è il livello di ricezione Il confronto tra due modalità di esposizione, personale al cellulare e quella ambientale ai segnali da impianti per telecomunicazione, ha indicato una netta prevalenza di quella personale su quella ambientale I livelli di campo elettromagnetico emessi da un telefonino si riducono rapidamente con la distanza dall’antenna. Ad una distanza di 30 cm si ha una riduzione pari a circa l’80-90 % dell’intensità dell’esposizione

×