Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sodias

1,340 views

Published on

Sodias

Published in: Technology
  • ACCESS that WEBSITE Over for All Ebooks (Unlimited) ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M }
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • ACCESS that WEBSITE Over for All Ebooks (Unlimited) ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M }
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • accessibility Books Library allowing access to top content, including thousands of title from favorite author, plus the ability to read or download a huge selection of books for your pc or smartphone within minutes ,Download or read Ebooks here ... ......................................................................................................................... Download FULL PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M }
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • ..............ACCESS that WEBSITE Over for All Ebooks ................ ......................................................................................................................... DOWNLOAD FULL PDF EBOOK here { http://bit.ly/2m6jJ5M } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { http://bit.ly/2m6jJ5M } .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Sodias

  1. 1. Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2 UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEHero SODIASsrlvia Della Scaletta Z.I. 70020 Cassano delle MurgeP.I. 05225120723 new vending solutions for Energy and human interaction
  2. 2. UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE La SODIAS srl ha per oggetto sociale principale la fabbricazione, l’assemblaggio, la vendita, l’installazione, la manutenzione e la gestione di distributori automatici e delle parti accessorie ad essi. Attualmente l’attività della SODIAS srl si concentra sull’assemblaggio di distributori automatici, sulle commesse ricevute da altre aziende per riparazione e rimessa in stato funzionante di distributori automatici. Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction
  3. 3. Il Progetto HERO UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction •Si presume che il primo distributore automatico della storia sia stato progettato e costruito da Hero Tzebus in Alessandria d’Egitto nel lontano 219 a.C. •HERO: sistema informatico, elettronico e meccanico innovativoche, implementato all’interno di un distributore, consenta, attraverso tecnologie avanzate ed innovative basate sulla conoscenza, una nuova gestione attiva della clientelacoadiuvata da un’innovativa e performante gestione energetica. La DI.A srl è un’organizzazione specializzata nel servizio della distribuzione automatica di alimenti e bevande nata nel 1990 grazie alla ventennale esperienza dei suoi fondatori. La sua collaborazione (a costo zero) è stata essenziale per il test dei prototipi ed ha garantito una risorsa preziosissima nel valutare e risolvere problematiche di carattere tecnico sorte in itinere. Il Partner DI.A srl
  4. 4. Obiettivi e risultati UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction •Caldaia –innovazione e risparmio energetico; •Gruppo Caffè –innovazione, risparmio energetico e qualità del prodotto; •Interazione uomo macchina –innovazione, accessibilità ed usabilità.
  5. 5. Obiettivi e risultati: CaldaiaUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALEREGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction •Innovazione: utilizzo del microonde nel processo di riscaldamento dell’acqua per l’erogazione delle bevande contrapposto all’attuale sistema di riscaldamento a resistenza. •Risparmio energetico: la richiesta energetica per il riscaldamento dell’acqua avviene solo contestualmente alla stessa e non continuamente come negli attuali dispositivi a resistenza. Questi ultimi, inoltre, necessitano di un serbatoio di mantenimento non richiesto nella nostra soluzione. Hero, quindi, permette di avere volumi teoricamente infiniti di acqua a temperatura con un aumento nel controllo dei flussi.
  6. 6. Obiettivi e risultati: Gruppo CaffèUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction •Innovazione: camera fissa in ottone con regolazione elettronica della pressione sulla cialda e gestione dinamica del quantitativo di macinato •Risparmio energetico: sfruttamento ottimizzato del prodotto sulla base di temperatura e umidità del sistema. Recupero della temperatura ottimizzata grazie alla camera centrale fissa in ottone. •Qualità del prodotto: qualitàaumentata grazie al settaggio elettronico intelligente dei parametri del sistema di infusione e macinazione caffè.
  7. 7. Obiettivi e risultati: Interazione Uomo Macchina UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction •Innovazione: profilazione intelligente degli utenti sulla base di algoritmi in logica Fuzzy; •Accessibilità: l’interfaccia risulta accessibile grazie ad una serie di strumenti per favorirne l’utilizzo anche da parte di utenza visivolesa; •Usabilità: l’interfaccia implementa dei paradigmi di interazione che la rendono usabile e “riconoscibile”dall’utente.
  8. 8. Soluzioni identificate: La caldaia a microonde UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interactionCome si puo notare di seguito il fluido attraversa un canale al centro di una guida d’onda rettangolare. Questultima, attraverso il settaggio della portata volumetrica del fluido e della potenza del magnetron, riscalda il liquido in maniera costante e continua.
  9. 9. Soluzioni identificate: Gruppo a camera fissaUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALEREGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2 Hero -new vending solutions for Energy and human interaction Camera fissa in ottone
  10. 10. Soluzioni identificate: Profilazioneutente intelligenteUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALEREGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction Sulla base di semplici e brevissime domande, il sistema inizialmente associa all’utente uno stereotipo che si evolve nel tempo adattandosi in maniera più precisa alle caratteristiche dello stesso.
  11. 11. Il Progetto: Utilizzabilità dei risultati e brevettiUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALEREGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEI risultati ottenuti hanno prodotto le seguenti domande di brevetto. L’utilizzabilità dei risultati sarà possibile una volta analizzate e strutturate le tecniche di produzioni adeguate per le stesse. •Domanda di brevetto per invenzione industriale, titolo: “Caldaia a microonde per la preparazione di bevande ad infusione”. Numero domanda: BA2011A000040; CCIAA di deposito: Bari; Data di deposito: 14/07/2011. •Domanda di brevetto per invenzione industriale, titolo: “Meccanismo per macchine da caffè”. Numero domanda: BA2011A000046; CCIAA di deposito: Bari; Data di deposito: 01/09/2011. Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction
  12. 12. Il Progetto: Mercato e ricadute industriali… UNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interactionGrazie al progetto di ricerca, oggi la Sodias Srl può vantare una conoscenza addentrata per quello che concerne la progettazione, costruzione e assemblaggio dei distributori automatici. Queste conoscenze generali potranno essere applicate a diverse linee di prodotto sia su distributori di bevande calde che distributori di tipo “misto”.
  13. 13. … Il Progetto: Mercato e ricadute industrialiUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALEREGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interactionIl progetto di ricerca ha generato un notevole Know-how aziendale riassumibile in: informazioni su standard di settore, I/O interni ed esterni essenziali nei distributori, schede tecniche e conoscenza approfondita dei materialipiù usuali e adatti alla realizzazione, conoscenzedi fornitori specializzati, programmazione e assemblaggio di componenti elettroniche, personale e consulenti che conoscono in maniera molto più approfondita il processo di progettazione e realizzazione fisica delle componenti.
  14. 14. Il Progetto: Scenari ApplicativiUNIONE EUROPEAFONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONE Il know-how acquisito sarà oggetto di utilizzo da parte della Sodias per iniziare a sviluppare idee, design, modelli di distributori automatici basati sul progetto HERO. La volontà di creare una produzione di macchine internamente alla Sodias Srl è anche supportata da una forte concentrazione dell’offerta di tipo quasi oligopolistico con il 90% del mercato in mano a 3 grandi gruppi produttivi. In definitiva l’obiettivo prossimo per la Sodias sarà quello di affacciarsi al mondo produttivo con le proprie conoscenze fondate su ricerca effettuata sul campo e attraverso la qualità che contraddistingue il “made in Italy”. Intervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interaction
  15. 15. Il Progetto: Riferimenti UNIONE EUROPEA FONDO EUROPEO DISVILUPPO REGIONALE REGIONE PUGLIAAREA POLITICHE PER LO SVILUPPO IL LAVORO E L’INNOVAZIONEIntervento cofinanziato dall’U.E. F.E.S.R. sul P.O. Regione Puglia 2007-2013 Asse I –Linea 1.1 “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI -Azione 1.1.2Hero -new vending solutions for Energy and human interactionSODIASsrltel. 080 30 72 091mail info@sodias.itweb www.sodias.itresp. progetto HEROGiustino Giuseppemailgiustino@sodias.it cons. amministrativodott. Micale Giuseppemailgiumical@libero.itHero

×