Auguri APIBiMI Onlus 2011

1,032 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,032
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Auguri APIBiMI Onlus 2011

  1. 1. ASSIEME A
  2. 2. HUÉ - VIETNAM CHI STUDIA PER GARANTIRSI UN FUTURO MIGLIORE
  3. 3. CHI HA CAPITO CHE L’UNIONE FA LA FORZA REDE PEQUI – BRASILE I nostri centri si sono costituiti in consorzio per contare maggiormente a livello statale e rendersi sempre più autonomi dal punto di vista finanziario AEP PROVIDA – Alagoinha CENFI – Goiania OSSE – San Paolo ABEC – Picuì 2 CEOP – Picuì 1 CENEP – Nova Palmeira Calcoene
  4. 4. CHIAPAS - MESSICO CHI SI BATTE PACIFICAMENTE PER I PROPRI DIRITTI Il governo locale intende realizzare una discarica nei territori delle comunità indigene senza che le stesse ne siano state debitamente informate né interpellate in merito
  5. 5. CAIA - MOZAMBICO CHI DA 10 ANNI CAMMINA FIANCO A FIANCO Il Consorzio delle Associazioni per il Mozambico (C.A.M.) ha festeggiato il decennale di attività. In questo periodo entrambe le comunità sono cresciute assieme grazie ai progetti di cooperazione decentrata
  6. 6. LIMA – PERÙ CHI RIUSCIRÀ A FAR FIORIRE IL DESERTO Grazie al finanziamento della Provincia Autonoma di Trento e di APIBiMI, l’associazione Minka Wasi ha avviato un progetto di riforestazione nelle aree degradate di Lima
  7. 7. CHI TROVA UN’ALTERNATIVA ALLA STRADA KISANGANI – CONGO
  8. 8. CHI HA UN POSTO DOVE GIOCARE E CRESCERE IN COMPAGNIA POSADAS – ARGENTINA
  9. 9. CHI OFFRE OPPORTUNITÀ DI RISCATTO AGLI EMARGINATI INDIA Bangalore Mangalore Dhanpota Kowtal Dharwad Hyderabad Warangal Mumbai Hosanagar
  10. 10. JOHN (PROFUGO NIGERIANO) – SCUOLE TRENTINE CHI RACCONTA LA PROPRIA STORIA PER “APRIRE GLI OCCHI” AGLI ALTRI Durnte l’anno scolastico 2011-2012 sono stati avviati percorsi formativi nelle scuole trentine di tutti i livelli per promuovere lo spirito di solidarietà internazionale
  11. 11. VI AUGURANO BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!!! RINGRAZIANDOVI PER L’AIUTO NEL DARE UGUALI OPPORTUNITÀ E DIGNITÀ A TUTTE LE PERSONE CHE SOSTENIAMO E NEL RENDERE IL MONDO UN LUOGO PIÙ GIUSTO

×