Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Windows AppStudio, app without code

279 views

Published on

"Windows AppStudio, app without code" was exposed for DotNet Abruzzo by a MSP (Microsoft Student Partners) in L'Aquila on April 28 - 2016.
"Sviluppo Windows 10 e mobile a 360 gradi"

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Windows AppStudio, app without code

  1. 1. «Sviluppo mobile e Windows 10 a 360 gradi» @Strange Office - L’Aquila 28 Aprile 2016 Angelo Gino Varrati MSP LEAD - MICROSOFT STUDENT PARTNER F.Y. 2016 DOTNET ABRUZZO COMMUNITY STUDENTE DIIE – DIPARTIMENTO INGEGNERIA INDUSTRIALE AngeloGino.Varrati@studentpartner.com http://msplaquila.azurewebsites.net/ @angelog_varrati 1
  2. 2. Agenda 2  Windows App Studio  Demo: DotNet Abruzzo
  3. 3. Cos’è Windows App Studio? 3  Strumento gratuito che permette di creare applicazioni senza scrivere codice  Fornisce un’anteprima in tempo reale di ciò che stiamo costruendo  Crea applicazioni per Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 e per Windows 10 (UWP)  Genera tre tipologie di pacchetti:  Codice sorgente (editabile in Visual Studio)  Pacchetto installabile  Pacchetto per la pubblicazione sullo Store
  4. 4. La sezione «Contenuti» 4  RSS: informazioni recuperate da un RSS Feed  Wordpress: permette di integrare gli articoli postati su un blog Wordpress  Bing: risultato di una ricerca con Bing  HTML: una pagina HTML statica  Menu: permette di creare un menu di azioni per aprire applicazioni esterne  Collection: una lista di item con colonne custom. Possono essere statici o dinamici (hostati su Azure)  YouTube: lista di video recuperate da un canale YouTube o da una ricerca  Flickr: lista di immagini da Flickr in base ad un utente o una ricerca  Groove Musica: playlist di un artista specifico  Facebook: dati provenienti da una pagina pubblica di Facebook  Instagram: feed Instagram basato su un tag  Twitter: lista di tweet in base ad un utente o un hastag
  5. 5. La sezione «Temi» 5  Temi predefiniti  Temi personalizzati
  6. 6. La sezione «Tile» 6  Live tile:  No  Live  Tipo di live tile:  Statica  Dinamica  Stile di live tile:  Vuota  Testo  Immagine  Background  Peek
  7. 7. La sezione «Logo» 7 Permette di impostare gli assets dell’applicazione: tile, spalsh screen assieme ai relativi colori di sfondo
  8. 8. La sezione «Impostazioni» 8  General:  App Title  Language  Descrizione  Application Insight  Store  Fovrites  Includes:  Ad Client  About Page  Search in App  Privacy Statement
  9. 9. La sezione «Genera» 9 Comprende:  Revisione: permette di inserire il numero di build e i commenti  Pacchetto d’installazione: pacchetto installabile sui dispositivi per il test  Pacchetto per la pubblicazione: genera due pacchetti .appxupload e screenshot  Codice sorgente: modificabile con Visual Studio 2015 e l’SDK della piattaforma scelta
  10. 10. Gli strumenti 10 Windows App Studio Installer: Permette l’installazione diretta delle applicazioni create con App Studio sui dispositivi che eseguono Windows 10 Windows App Studio Collections: Permette di editare eventuali database (statici o dinamici) inseriti all’interno delle applicazioni create con App Studio
  11. 11. 11 DotNet Abruzzo & Windows App Studio DEMO
  12. 12. Consigli 12  Pianificare quali funzionalità utilizzare e come utilizzarle  Preparare anticipatamente: URL, sorgenti dati, immagini e descrizioni  Riservare i nomi sullo store prima di cominciare  Testare l’app prima della pubblicazione
  13. 13. Feedback sulla sessione http://tinyurl.com/mobileaq-q Q&AGrazie per l’attenzione!  @angelog_varrati #DotNetAbruzzo #MSPItaly 13

×